PDA

Visualizza versione completa : Napster cambia ancora proprietÓ


Doomboy
16-09-2008, 08.56.22
http://www.soul-stir.com/images/289px-Napster_logo.svg.png



Dopo essere stato il primo storico sistema di peer to peer per lo scambio di files .mp3, Napster si Ŕ pi¨ volte "riciclato" fino a diventare un network di vendita di files musicali online legale e gestito da Roxio che aveva acquistato lo storico marchio con l'obbiettivo di creare un concorrente di Itunes, magari rivendendo poi lo stesso servizio (ed il portafoglio di utenti registrati) a qualche colosso della musica che potesse davvero fare concorrenza ad Apple.

Fino ad oggi per˛ la strategia si Ŕ rivelata fallimentare, ma finalmente qualcosa si Ŕ mosso: Best Buy, la pi¨ grande catena USA di negozi di elettronica di consumo ha deciso di acquistare, per 121 milioni di $, Napster ed il suo bagaglio di circa 700.000 utenti registrati.

Cosa vorranno farci quelli di Best Buy Ŕ presto per dirlo, per˛ fa piacere che un marchio che ha fatto la storia di Internet sopravviva ancora, seppur con finalitÓ diametralmente opposte alla sua filosofia originale.

RNicoletto
16-09-2008, 13.00.44
:eek:

Non ci credo che Napster valga 121 milioni di $!! Per cosa??

zen67
16-09-2008, 13.40.46
concordo... :fool:

Aquax
16-09-2008, 14.35.09
:eek:

Non ci credo che Napster valga 121 milioni di $!! Per cosa??
E anche 700.000 utenti registrati?????

Ma c'Ŕ anche chi usa napster??????? :mm: :mm: :mm: :mm:

studio.ciodo
16-09-2008, 20.30.49
considerando che tempo fa ti potevi registrare per ottenere dei brani a sbafo gratis per 15 giorni (protetti da drm WMA...ed Ŕ un problema?) magari i numeri possono essere anche stati ingigantiti da registrazione "non pi¨ attive"