PDA

Visualizza versione completa : Problema Dominio


micmen
11-09-2008, 12.24.36
Il mio problema è il seguente.
Ho un pc aziendale con xp configurato per l'accesso a windows ad un'utenza del tipo DOMINIO\utente (automaticamente tali credenziali vengono sfruttate per controllare la posta aziendale mediante outlook). Sono stato mandato presso un'altra azienda dove inizialmente riuscivo ad accedere a tale utenza (naturalmente non mi vedeva la posta essendo fuori dominio). In seguito mi hanno creato una nuova utenza associata al dominio della nuova azienda e da quel momento non sono più riuscito ad accedere all'utenza originale.
E' possibile ripristinare la vecchia utenza mantenendo anche quella nuova ?
Per curiosità : quale può essere la causa del problema ?

Saluti.

Doomboy
11-09-2008, 15.11.18
Quando fai logon non ti viene visualizzato un menu sotto i campi username e password che tramite un pull-down ti permette di scegliere su quale dominio autenticarti?

micmen
11-09-2008, 16.46.26
Il problema è proprio questo. Infatti prima veniva automaticamente selezionato il nome del pc e c'era già l'username DOMINIO\utente e dovevo solo inserire la password. Ora come dominio predefinito esce quello che mi hanno aggiunto nella nuova azienda e quando tento di autenticarmi selezionando quello vecchio mi dice di controllare le credenziali di autenticazione. Da profano è come se mi avessero cancellato il dominio. Colui che mi ha configurato il nuovo dominio/utenza mi ha detto che tornando nella mia azienda sarà tutto ripristinato, ma non ci credo perchè come ho già detto, inizialmente riuscivo ad accedere a windows anche al di fuori della mia azienda usando quelle credenziali.

Doomboy
11-09-2008, 17.13.38
Ok, immagino sia successo questo:

Tu sei sulla rete dove esiste solo uno dei domini, quello della nuova azienda, ed entri senza problemi.

Quando provi a loggarti su un dominio il tuo sistema va a leggere dei dati dal PDC del dominio richiesto, se non ci riesce ti fa entrare grazie al fatto che tiene in cache una copia di queste informazioni. Però questa cache ha una scadenza, per ragioni di sicurezza. Quando questa è scaduta il tuo sistema non ha più permesso il logon al vecchio dominio inquanto non ti ci può autenticare (perché fisicamente non vi sei connesso, essendo sulla rete della nuova azienda).

Se la mia ipotesi è quella buona devi per forza connetterti al vecchio dominio in senso fisico e rinnovare i lease della cache.

micmen
11-09-2008, 23.10.08
Ok, spero sia questo il problema e la spiegazione mi ha chiarito un po di cose. Anche non essendo esperto in reti sono cmq. un informatico !!!
Ma è possibile personalizzare in qualche modo il tempo di permanenza nella cache delle informazioni sul dominio ? Te lo chiedo poichè dovrò stare nella nuova azienda fino a fine anno e mi verrebbe utile accedere alla vecchia utenza senza problemi.
Cmq. domani devo passare dalla mia azienda, così potrò provare e ti farò sapere.
Grazie.

Saluti.

Losko
12-09-2008, 02.51.50
Quoto quanto detto da Doom.

L'alternativa sarebbe rimuovere il pc dal nuovo dominio e lasciarlo in workgroup. In questo modo potrai accedere lo stesso a gran parte delle risorse messe a disposizione del dominio a cui ti sei collegato. Potresti anche crearti un utente, nel tuo computer, che abbia le stesse credenziali di quelle di AD del dominio che ti interessa in quel particolare periodo.
Spero di aver reso l'idea.

micmen
12-09-2008, 13.12.03
Mi sono collegato alla rete aziendale ed ho provato ad accedere al mio vecchio account ma niente. Però ora non mi da errore di passord, ma dice che il dominio non è disponibile.
Avete qualche altro consiglio ? Come si fa a rinnovare questi lease della cache ?

Losko
12-09-2008, 13.20.22
Se la mia ipotesi è quella buona devi per forza connetterti al vecchio dominio in senso fisico e rinnovare i lease della cache.
Te lo ha già detto Doom come fare (vedi sopra)

E' normale che non ti fa accedere al tuo vecchio dominio. Non sei collegato fisicamente al vecchio dominio. Tieni conto che un computer può appartenere solamente ad un dominio alla volta. Quindi per collegarti al vecchio dominio dovrai rifare nuovamente il join.

Per questo ti avevo suggerito di non mettere il pc, se lo usi per accessi a domini diversi, in nessun dominio ma bensi lasciarlo in workgroup e accedere con un account locale al pc e dove richiesto (es. cartelle condivise, mail aziendali e altro) inserire le credenziali di dominio nella forma DOMINO\Utente e Password.
Spero di essere stato chiaro.

Doomboy
12-09-2008, 13.21.03
Scusa non c'è un sysadmin addetto a questa rete? Devi verificare che il dominio esista ancora.

Attento al consiglio che ti ha dato Losko: Rimuovere la macchina dal dominio può andare bene solo se prima fai una copia del profilo, sennò quest'ultimo verrà cancellato appena rimuovi la macchina dal dominio stesso.

Però ti ripeto: Ti serve un amministratore del dominio in questione per fare delle verifiche o per aggiornare la tua cache.

Losko
12-09-2008, 13.23.19
Attento al consiglio che ti ha dato Losko: Rimuovere la macchina dal dominio può andare bene solo se prima fai una copia del profilo, sennò quest'ultimo verrà cancellato appena rimuovi la macchina dal dominio stesso.
Giusto, avevo dimenticato questo particolare importantissimo ;)