PDA

Visualizza versione completa : Paypal tenta di arginare il phishing


Robbi
26-08-2008, 09.36.14
http://www.smh.com.au/ffximage/2007/10/04/phishing_wideweb__470x340,0.jpg



Da qualche anno PayPal, il sistema di pagamento ideato e proposto da eBay, sta attuando diverse soluzioni per aumentare la sua sicurezza e la sua popolarità.

Nel 2007 faceva un accordo con Yahoo! per applicare un'icona particolare agli e-store che si facevano pubblicità con questo motore di ricerca e ideava il PayPal Security Key, un dispositivo che generava automaticamente una nuova password ogni 30 secondi, per limitare i furti di identità.Le statistiche relative al 2007 indicano che il 14% degli utenti ha utilizzato PayPal per effettuare acquisti online.

Nell'aprile 2008 PayPal dichiarava di avere l'intenzione di bloccare l'accesso al proprio sito a browser non sicuri o non aggiornati. Ad oggi, però, PayPal si trova ancora a combattere contro il phishing. Infatti un'enorme quantità di messaggi di posta elettronica fraudolenta ogni giorno raggiungono gli utenti .

Spesso è facile riconoscere una email fraudolenta perché viene prodotta da qualcuno che non è italiano e la traduzione non è corretta o la grafica è diversa da quella che siamo abituati a vedere. Un altro modo per riconoscere queste mail è analizzare il messaggio completo di intestazioni e si vedrà che i server dai quali parte o passa non sono gli stessi delle mail che riceviamo di solito.

In ogni caso PayPal sembra intenzionato ad arginare il fenomeno e, a questo scopo, ha concluso un accordo con Google. Sulle caselle Gmail verrà implementato DKIM (DomainKeys Identified Mail), una tecnologia di autenticazione che permette di identificare il dominio dal quale provengono i messaggi.




Altre Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=26543)

RNicoletto
27-08-2008, 10.01.41
Sulle caselle Gmail verrà implementato DKIM (DomainKeys Identified Mail), una tecnologia di autenticazione che permette di identificare il dominio dal quale provengono i messaggi.Ottimo visto che io utilizzo proprio una casella Gmail per gestire l'account su PayPal. (Y)