PDA

Visualizza versione completa : Problema con ZoneAlarm e la connessione internet.


Tig3r
24-08-2008, 19.41.26
Salve ragazzi,
vi chiedo un aiuto per risolvere questo piccolo problemino riguardante ZoneAlarm e la connessione ad internet.

Ho appena installato il modem-router Wi-FI Thomson ST585 e il mio collegamento andava bene fino a quando non ho dovuto aggiornare ZoneAlarm alla versione 7.0.483, ora non riesco più a connettermi se ZA è in esecuzione; Win mi dice che la connettività è assente o limitata.
Per riuscirmi a connettere devo chiudere ZA, lanciare la connessione e riaprire ZA.
Io presumo ci sia qualcosa da correggere riguardo come ZA monitorizza le schede di rete, ma non so qual è il giusto settaggio.

Il modem-router è collegato alla scheda di rete del mio PC tramite Ethernet: in ZA l'impostazione Firewall è settata su High e l'impostazione Trusted Zone su Medium; nella successiva scheda Zones la mia scheda di rete Marvell Yukon 88E8053 è inserita nella zona Internet mentre il modem-router nella zona Trusted.

Non saprei come modificare al meglio le varie impostazioni. :mm:
Vi ringrazio sin d'ora per l'aiuto. :)

Tig3r.

Win XP PRO SP2
ZoneAlarm 7.0.483
Avast 4.8

LoryOne
24-08-2008, 21.28.18
Secondo me tutto dipende da quali connessioni di rete sono abilitate all' avvio.
Sembra che ZoneAlarm memorizzi le interfacce attive allo spegnimento del PC e si aspetti che tali interfacce siano attive al riavvio, pena l'impossibilità di navigare, in quanto per default il firewall blocca qualunque connessione a meno che le regole imposte sul traffico facciano riferimento ad un'interfaccia attiva alla quale si è agganciato.

Tig3r
24-08-2008, 21.40.28
Grazie per la risposta,
per non rimanere passivamente in attesa di una risposta, stavo continuando a cercare info sul forum di ZoneLabs, ma non mi convincono del tutto.

Il protocollo TCP/IP della mia scheda di rete è configurato, come da manuale, per ottenere gli indirizzi IP e DNS automaticamente.
In ZoneAlarm l'unica scheda che ha una restrizione alta è proprio la suddetta scheda del tipo Adapter Subnet, mentre il router del tipo IP Address ha una restrizione più bassa infatti è nella zona Trusted.

E' ragionevole pensare che dovrei inserire anche la scheda di rete nella Zona Trusted? Ma così facendo la mia connessione non diviene vulnerabile?

Tig3r
24-08-2008, 22.36.23
Tutto ok ora funziona. L'aggiornamento di ZA aveva provocato il blocco internet a svchost.exe, ma internet mi ha funzionato lo stesso (solo avviando la connessione dopo ZA), finchè dopo un paio d'ore la connessione è caduta. Non sono riuscito a connettermi fin quando non ho dato a svchost.exe l'autorizzazione per il solo accesso a internet e ora eccomi connesso.

Probabilmente il modem aveva richiesto al server del mio ISP il rinnovo degli indirizzi ed essendovi svchost.exe bloccato la connessione mi è caduta, finchè non gli ho rinnovato l'autorizzazione.

Grazie comunque per la tua risposta.
Saluti.

LoryOne
24-08-2008, 22.56.23
Dipende. Se la Internet Zone consente al tuo PC di ottenere l'IP attraverso DHCP, puoi tranquillamente impostare tale livello di protezione.
Ricorda che la trusted zone è utile solo per consentire la condivisione di risorse e, forse, l'utilizzo di DHCP, savo la gestione di tale protocollo da qualche altra parte.
Se usi il tuo PC solo per navigare, puoi tranquillamente impostare il livello di protezione su Internet.
Potresti bloccare le porte relative ai servizi di condivisione sul router e lasciare la trusted zone, oppure potresti anche fare a meno del firewall limitando i servizi attivi sul tuo PC, smanettando un po il registro ed utilizzando un account con privilegi ridotti.
Ricorda che ZoneAlarm gestisce i livelli di sicurezza internet zone o trusted zone solo per quanto riguarda i servizi di rete, mentre gli applicativi vengono gestiti in maniera differente a seconda della loro funzione: server (connessione instaurata dall'esterno verso l'interno) o client (connessione instaurata dall'interno verso l'esterno), protocollo e porta in uso.

LoryOne
24-08-2008, 23.09.50
Probabilmente il modem aveva richiesto al server del mio ISP il rinnovo degli indirizzi ed essendovi svchost.exe bloccato la connessione mi è caduta, finchè non gli ho rinnovato l'autorizzazione.


Questo perchè il servizio DHCP dipende da svchost.exe.
Quante istanze di svchost.exe hai nei processi attivi e a quante istanze sono agganciati i servizi di Windows ? Identifica i servizi inutili, diabilitali, ed avrai un sistema operativo più veloce, efficente e sicuro.

Tig3r
24-08-2008, 23.53.08
Questo perchè il servizio DHCP dipende da svchost.exe.
Quante istanze di svchost.exe hai nei processi attivi e a quante istanze sono agganciati i servizi di Windows ? Identifica i servizi inutili, diabilitali, ed avrai un sistema operativo più veloce, efficente e sicuro.

Sono 6 nei processi attivi: 3 System e 2 Servizio di Rete e 2 Servizio Locale.