PDA

Visualizza versione completa : Alimentatore portatile


ayrton_senna
28-07-2008, 10.04.03
Ciao,
ieri sera l'alimentatore del mio portatile defunto..

A questo punto, visto che un portatile un po vecchiotto, visto che l'alimentatore nuovo costa 80 euro, visto che anche la batteria non regge piu e l'hard disk lentissimo.. stavo pensando se era il caso di comprarne uno usato (ho tra le mani un paio di offerte interessanti per notebook dell'anno scorso usati poche ore).

Il problema in ogni caso sarebbe tenere alimentato il portatile il tempo necessario al travaso dei dati.

Quello che vorrei sapere:
- devo per forza comprare un nuovo alimentatore? Se smonto l'hard disk del vecchio portatile e lo metto nel nuovo (a cui poi collego un HD esterno sui cui metto tutti i files)? E' possibile oppure il portatile, non trovando nell'HD driver vari, non si avvierebbe neppure?

Aquax
28-07-2008, 10.15.01
Mettere il tuo hard disk nel nuovo portatile nel 99% dei casi non funziona, a meno che non sia un portatile IDENTICO.

Forse la soluzione migliore sarebbe quella di prendere un box esterno per il tuo hard disk da 2.5". Costa circa 10euro, lo trovi benissimo su ebay, io ne ho comprato uno e funziona perfettamente.

In questo modo ti sei costruito un hard disk esterno usb con pochi euri, da utilizzare come archivio per tutto quello che vuoi ;)

Se ti interessa guarda qui: http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&rd=1&item=360062805269&ssPageName=STRK:MEWA:IT&ih=023 ;)

ayrton_senna
28-07-2008, 11.08.18
grande Aquax!!!
mi era venuta questa idea ma pensavo che quei case esterni costassero sempre sui 70/80 euro..
a quel prezzo uno spettacolo!

erdaniele
28-07-2008, 11.09.07
Ma se il problema e' solo l' ALI : uno universale costa una decina di euro.
Certo se lo compri originale ti ammazzano, ma vista la macchina non credo ne valga la pena.

Okkio pero' che voltaggio e polarita' dello spinotto siano gli stessi.

Danil-ho
28-07-2008, 11.20.39
Forse la soluzione migliore sarebbe quella di prendere un box esterno per il tuo hard disk da 2.5".
Se scegli questa opzione fai MOLTA ATTENZIONE a come inserisci l'HD nello slot, se non hanno cambiato il sistema qualche anno fa un amico ha arrostito un HD da 2.5" poiche' lo ha inserito al contrario :wall:
(e ovviamente l'HD si e' beccato l'alimentazione al posto sbagliato)

ayrton_senna
28-07-2008, 16.00.37
Ma se il problema e' solo l' ALI : uno universale costa una decina di euro.
Certo se lo compri originale ti ammazzano, ma vista la macchina non credo ne valga la pena.

Okkio pero' che voltaggio e polarita' dello spinotto siano gli stessi.
scusa l'ignoranza, di corrente ho sempre capito poco.. cosa devo dire al negoziante?
sul mio alimentatore trovo
input 100-240v / 15A
output 15V --- 4A
50-60Hz
V85
di queste informazioni cosa devo dirgli?

Aquax
28-07-2008, 17.49.42
A te dovrebbe interessare solo l'output, quindi non deve assolutamente superare quel valore, ma neanche essere troppo al di sotto, altrimenti non funziona nemmeno.
Se x vendono degli alimentatori universali apposta per i portatili, probabilmente ci sar una lista dei portatili supportati, per cui basta che cerchi quello che va bene per te. ;)

Se lo fai solamente x tenerlo acceso il necessario a salvare i dati, allora ti conviene comprare direttamente il box hard disk esterno. ;)

ayrton_senna
28-07-2008, 20.26.52
A te dovrebbe interessare solo l'output, quindi non deve assolutamente superare quel valore, ma neanche essere troppo al di sotto, altrimenti non funziona nemmeno.
Se x vendono degli alimentatori universali apposta per i portatili, probabilmente ci sar una lista dei portatili supportati, per cui basta che cerchi quello che va bene per te. ;)

Se lo fai solamente x tenerlo acceso il necessario a salvare i dati, allora ti conviene comprare direttamente il box hard disk esterno. ;)

sono stato in negozio..
il problema che l'alimentatore che hanno loro compatibile con i 15v di output, ma con A maggiori di 4...
secondo te rischio qualcosa se lo compro?
Mi ha detto di passare in negozio con il portatile cosi lo proviamo, ma ho parua che se anche funziona li per li.. poi a lungo andare puo dare problemi.

Gergio
28-07-2008, 21.07.30
"A maggiori di 4" vuol dire che puo' fornire una corrente maggiore di 4 ampere. Puo' fornire, ma non e' detto che poi tu la usi. Dato che il tuo portatile riusciva a funzionare con un alimentatore che forniva 4A massimi, sicuramente funzionera' con uno che ne fornisce di piu'. Ma quel valore non indica la corrente che poi entra nel tuo portatile, solo il limite massimo dell'alimentatore.

=> se vuoi continuare a usare il portatile, vai tranquillo ;)
=> se invece vuoi solo recuperare i dati perche' intendi prendere un portatile nuovo, allora il consiglio di Aquax e' ottimo: recuperi i dati e ti rimane un hd esterno riutilizzabile

ayrton_senna
29-07-2008, 08.36.06
"A maggiori di 4" vuol dire che puo' fornire una corrente maggiore di 4 ampere. Puo' fornire, ma non e' detto che poi tu la usi. Dato che il tuo portatile riusciva a funzionare con un alimentatore che forniva 4A massimi, sicuramente funzionera' con uno che ne fornisce di piu'. Ma quel valore non indica la corrente che poi entra nel tuo portatile, solo il limite massimo dell'alimentatore.

=> se vuoi continuare a usare il portatile, vai tranquillo ;)
=> se invece vuoi solo recuperare i dati perche' intendi prendere un portatile nuovo, allora il consiglio di Aquax e' ottimo: recuperi i dati e ti rimane un hd esterno riutilizzabile
Ok quindi il valore che interessa sono solo i V.. se ne eroga 15 sono a posto a prescindere dalle ampere..

alla fine ho deciso di continuare a usare il portatile e metter da parte i soldi per comprarne uno nuovo.. comunque il consiglio di aqua lo terr presente, non si sa mai!

L'alimentatore l'ho trovato a 50euro.. probabilmente potevo spendere di meno ma vivo in provincia.. se metto in conto il treno per arrivare a roma, la mezza giornata persa.. alla fine va bene cosi.

grazie a tutti!

ayrton_senna
29-07-2008, 12.03.56
Ormai diventata una telenovela....
vado in negozio per acquistare il pezzo e scopriamo che abbiamo letto male l'etichetta. L'alimentatore funziona solo a 19V, 6A. Il negoziante mi dice che i V contano nulla, l'importante sono gli A. 6 "potrebbe" reggerli, 4 del resto un valore "bassissimo". Decido di non rischiare, vado da un'altra parte.
Qui i 4 diventano "un valore molto alto".

qui sul forum leggo invece che gli A un valore relativo, si regola da solo.
Oggi pomeriggio provo in un altro negozio, so che vende parecchio materiale del genere e spero che l'esperienza vada di conseguenza..

Terr ovviamente -come adesso- in grande considerazione i vostri interventi, per me sono il vero punto di riferimento. Ho scritto questo post giusto per farvi capire cosa puo significare per un normale utente una banale operazione di acquisto di un alimentatore "universale".

Aquax
29-07-2008, 13.14.44
La tensione (V), in questo caso 15V, deve essere quella, perch i componenti interni hanno bisogno di quel valore esatto (o molto prossimo) x funzionare.

Gli Ampere invece (A) diciamo il consumo, o meglio, la corrente che scorre attraverso il tuo trasformatore. Ma questo valore viene richiesto solo quando necessario.
Un esempio semplice.
Nella tua presa di casa hai SEMPRE una tensione di 230V. Ma hai una corrente ( in A) uguale a 0, questo xch non c' collegato niente.

Se ti danno un alimentatore da 19V nn va bene sicuramente. Ti c vuole proprio 15V, che poi riesca a dare 4A o 6A va bene, ma nn meno di 4.

ayrton_senna
21-06-2009, 09.53.59
Riesumo il 3d perch nel frattempo mi ha abbandonato anche l'alimentatore compatibile che avevo comprato.

Ora ho trovato su ebay un negozio che vende alimentatori originali, il prezzo sarebbe ottimo, la differenza questa:

mio alimentatore originale:
Input 100-240V - 1.5A 50-60Hz
Output 15V - 4A

alimentatore in vendita:
Input 100-240V - 1.2-0.6A 50-60Hz
Output 15V - 5A

Con questi due valori leggermente differenti posso usare quell'alimentatore?
Dal tuo post i 5A non sono un problema, mi rimane il dubbio di quel valore di input diverso.
Grazie mille!