PDA

Visualizza versione completa : Se fai troppi figli inquini il pianeta


Robbi
28-07-2008, 08.06.32
http://www.milanometropoli.com/foto_bambini.jpg



News Atipico/Neonatale!

Fare figli "inquina", meglio astenersi o quantomeno limitarsi a due pargoli. È questo il consiglio che i medici di base dovrebbero dare ai loro pazienti per fermare la lenta ma inesorabile crescita del tasso di nascite in Gran Bretagna. Nel 2007, nel Regno Unito, sono stati messi al mondo 191 bambini ogni 100 donne.

Troppi, sostiene in un editoriale il British Medical Journal, la rivista dei medici britannici, che invita i suoi iscritti a dare il via a una campagna contraccettiva su vasta scala.

John Guillebaud, crede che sia il caso di spiegare alle coppie britanniche che il miglior contributo per lasciare un pianeta abitabile ai nostri nipoti è fermarsi a due figli o almeno farne uno in meno di quello che si desidera.

Ogni nuova nascita in Gran Bretagna, spiegano i medici, produce 160 volte piu' gas serra che una in Etiopia. Avere una famiglia numerosa, insomma, e' peggio che guidare un Suv. Se il tasso di fertilità scendesse a 1,7 per cento in sei generazioni riusciremmo a dimezzare la popolazione in Gran Bretagna.






Altre Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=26282)

utek
28-07-2008, 08.30.32
Piccolo, lapidario commento: imbecilli!

Wildfire
28-07-2008, 11.04.10
Piccolo, lapidario commento: imbecilli!

quoto in pieno imbecilli anche perchè la statistica non dice che NON sono gli inglesi a fare piu' figli ma gli immigrati... gli inglesi pensano alla carriera e i figli sono un ostacolo. Tutte le statistiche che se si leggeno sui giornali e alla tv sono manipolate e la maggiornza della gente ci crede.

luk66
28-07-2008, 13.06.46
Scusate ma, io trovo, l'invito a non superare il numero di due figli per coppia, tutt'altro che "imbecille". Non a caso l'emancipazione ed il progresso (politico, culturale, economico) ha sempre portato, le società coinvolte, a diminuire il numero di figli. Attualmente "figliano" come i conigli solo le popolazioni sottosviluppate dell'Africa, Asia e Sud America. In tutto l'occidente c'è (a mio avviso, giustamente) una maggiore responsabilizzazione e quindi una contrazione delle nascite. Non vedo dove, lo studio britannico, sia così condannabile, francamente. :mm:

Davide71
28-07-2008, 13.09.49
Ciao,

io il gas serra lo emetto quando mangio troppe patate e troppi legumi, in effetti se tutti facessero come me......................... :devil:

byezzz

ps= cmq, meno la razza anglossane procrea e meglio è.

Perusar
28-07-2008, 13.22.46
ps= cmq, meno la razza anglossane procrea e meglio è.

Su questo non sono proprio d'accordo, non capisco nemmeno a cosa ti riferisci, ma non vorrei andare OT.

Di sicuro il tema è delicato e meriterebbe approfondimenti piuttosto che affossarlo così senza pietà.

Presidente
28-07-2008, 14.11.11
Quoto Perusar, il tema è molto delicato e va affrontato considerando molte variabili, ma una cosa è certa: le popolazioni ed etnie che figliano come animali non possono pretendere che gli altri popoli (come quelli occidentali sviluppati) mantengano il loro figli a suon di aiuti economici! Mica è un obbligo fare 11 figli per coppia!

Falken72
28-07-2008, 15.28.18
Quoto Perusar, il tema è molto delicato e va affrontato considerando molte variabili, ma una cosa è certa: le popolazioni ed etnie che figliano come animali non possono pretendere che gli altri popoli (come quelli occidentali sviluppati) mantengano il loro figli a suon di aiuti economici! Mica è un obbligo fare 11 figli per coppia!

Quoto in pieno quanto sopra! :act:

Ma sembra singolare come certi studi provengano da quella nazione che ha "inventato" Dolly e dove si è sviluppata "mucca pazza"!
Direi che sono proprio dei luminari questi figli di Albione! :mm:

Siddhartha
28-07-2008, 17.36.05
Chissà quante minchiate ancora dovremmo sentire, ma :fool:

bricci_mn
30-07-2008, 11.56.42
quoto in pieno imbecilli anche perchè la statistica non dice che NON sono gli inglesi a fare piu' figli ma gli immigrati... gli inglesi pensano alla carriera e i figli sono un ostacolo. Tutte le statistiche che se si leggeno sui giornali e alla tv sono manipolate e la maggiornza della gente ci crede.

Personalmente posso portare un'esperienza conclusasi l'Aprile scorso, quando ho cambiato sede lavorativa:

seguivo come help desk tecnico le sedi estere di un'importante azienda della mia provincia, e devo notare quante dipendenti inglesi fossero FREQUENTEMENTE assenti dal lavoro per maternità... Alcune di loro, poi, orgogliosamente mostravano sul desktop delle loro postazioni la prole: quasi tutte con tre figli.
Parlo di ragazze di 24-28 anni...

Poi sono tornato da Londra un paio di mesi fa, e garantisco che i passeggini sono un notevole intralcio... ;) :D

Aquax
30-07-2008, 14.58.16
Evidentemente possono permetterlo.

Gigi75
30-07-2008, 16.42.21
sono d'accordo con la notizia. infatti, per questo e per altri mille motivi, trovo criminale l'invito della Chiesa alla procreazione a tutto spiano