PDA

Visualizza versione completa : Firefox: come fare per...


Lorenzo3
08-06-2008, 12.30.52
Mi servirebbe un modo, quando clicchi su un dato link durante la normale navigazione web, di reindirizzare firefox al caricamento di una pagina su disco fisso, invece che quella a cui effettivamente punta il link. Questo in maniera "trasparente", ovvero che non modifichi l'indirizzo presente nella barra degli indirizzi (va bene se rimane quello che c'era prima di cliccare sul link).

P.S.: Vi assicuro che non è nulla di "losco", anche perché l'unico PC al quale applicherò una cosa del genere si trova in casa mia...

Doomboy
08-06-2008, 17.07.08
Devi:

1) Installare un web server sul tuo PC e configurarlo per rispondere sulla porta 80 (con Windows è compreso IIS, puoi usare quello) e creare una virtual directory che contenga il sito fittizio che vuoi far raggiungere.

2) Inserire nel file hosts di Windows una riga che dica che la url che vuoi "reindirizzare" venga risolta con 127.0.0.1 o localhost.

Il "gioco" è fatto.

Lorenzo3
08-06-2008, 19.03.24
Non si può fare con qualcosa di più semplice tipo qualche plugin?

Doomboy
09-06-2008, 09.38.43
No.

Gergio
09-06-2008, 09.48.06
[...]
con Windows è compreso IIS, puoi usare quello
[...]
nota: in XP home edition non e' previsto.
C'e' una procedura da seguire per riuscire a installare IIS di win 2000, ma credo vada oltre i limiti previsti dalle licenze d'uso. L'avevo provata per curiosita' anni fa, ma avevo notato una instabilita' generale del sistema.

Dav82
09-06-2008, 16.29.27
Mi hanno chiesto di fare una cosa simile e visto che c'era un muletto inutilizzato, gli ho messo su linux + squid3 + un ICAP server. In pratica squid fa da proxy e prima di contattare i server remoti passa la richiesta all'ICAP server, che ci può "smanettare" come vuole.
In particolare come ICAP server ho scelto GreasySpoon (http://greasyspoon.sourceforge.net/), che permette di scrivere semplicissimi moduli in JavaScript, Ruby, Python e forse qualcos'altro: è possibile rispondere direttamente a una richiesta fornendo la risposta, senza contattare il server di richiesta "originale", oppure modificare la richiesta (magari aggiungendo/togliendo header e compagnia), oppure ancora modificare la risposta ottenuta dal server originario, per adattarla alle necessità.


Certo non è una cosa propriamente semplice e immediata :)


Come Doom, non conosco estensioni per Firefox che facciano quanto richiesto.

LoryOne
09-06-2008, 17.53.28
Scusa ma tu vorresti che questo succedesse per qualsiasi URL e che qualsiasi URL puntasse ad una stessa pagina sul tuo disco fisso ?

Lorenzo3
12-06-2008, 21.48.58
Mi hanno chiesto di fare una cosa simile e visto che c'era un muletto inutilizzato, gli ho messo su linux + squid3 + un ICAP server. In pratica squid fa da proxy e prima di contattare i server remoti passa la richiesta all'ICAP server, che ci può "smanettare" come vuole.
In particolare come ICAP server ho scelto GreasySpoon (http://greasyspoon.sourceforge.net/), che permette di scrivere semplicissimi moduli in JavaScript, Ruby, Python e forse qualcos'altro: è possibile rispondere direttamente a una richiesta fornendo la risposta, senza contattare il server di richiesta "originale", oppure modificare la richiesta (magari aggiungendo/togliendo header e compagnia), oppure ancora modificare la risposta ottenuta dal server originario, per adattarla alle necessità.


Certo non è una cosa propriamente semplice e immediata :)


Come Doom, non conosco estensioni per Firefox che facciano quanto richiesto.

Eh, decisamente complicatino :)

Io cercavo qualcosa di molto più semplice: cliccando un solo e ben determinato link, mi ridireziona su quella sola e ben determinata pagina che voglio io.
Tutto ciò è alla base di un mio progetto certamente più complicato. Ma la faccenda del redirezionamento termina qui... mi pare impossibile quelli di FF o chiperloro non si siano inventati nulla del genere...

RNicoletto
13-06-2008, 11.47.42
Domanda: senza installare nulla se nel file HOST metti:nomedominiolink localhostche succede?? :mm:

Lorenzo3
06-08-2008, 00.03.19
Domanda: senza installare nulla se nel file HOST metti:nomedominiolink localhostche succede?? :mm:

Come mia antica consuetudine, dopo mesi di inattività riprendo in mano il progetto.

Per una semplice domanda: dove si trova il file HOST?? A cercarlo non me lo chiappa...

roby89
06-08-2008, 00.18.16
Ciao...questa è la directory

C:\WINDOWS\system32\drivers\etc

Lorenzo3
07-08-2008, 22.49.15
Ok grazie.

Domanda: senza installare nulla se nel file HOST metti:nomedominiolink localhostche succede?? :mm:

Ho provato con un sito che sono sicuro di non aver mai visitato, in modo tale da non avere pagine nella cache: www.cinema.it. Ma non ha funzionato. Ho provato pure mettendo l'accoppiata ip del router/localhost, sempre niente. Sembra che non lo consideri proprio.

P.S.: si chiama hosts il file comunque...

roby89
07-08-2008, 23.14.53
si si chiama hosts.

Per bloccarlo scrivi 127.0.0.1 sito.

Io ho provato ora con google ed ha funzionato. Prova a riavviare al massimo...

Lorenzo3
09-08-2008, 01.28.16
si si chiama hosts.

Per bloccarlo scrivi 127.0.0.1 sito.

Io ho provato ora con google ed ha funzionato. Prova a riavviare al massimo...
Perfetto, così funziona. Rimane il solito problema che mi tocca installare un server per fargli apparire qualcosa di più che "connessione fallita"... peccato...

roby89
09-08-2008, 01.48.23
Perfetto, così funziona

;)

Rimane il solito problema che mi tocca installare un server per fargli apparire qualcosa di più che "connessione fallita"... peccato..

Per questo non penso ci siano altri modi