PDA

Visualizza versione completa : U.E.: pochi gli indirizzi IP


Robbi
28-05-2008, 08.10.38
http://www.pc-facile.com/images/tutorials/recuperare_ip_router_1.png



Entro il 2010 il 25% delle imprese, delle amministrazioni pubbliche e delle famiglie dell'Unione europea devono utilizzare il nuovo protocollo di indirizzo Internet "Ip versione 6", che consentirà di creare spazio per i nuovi indirizzi. E' l'obiettivo fissato dalla Commissione per rispondere alla crescente domanda di servizi Internet.

La Commissione invita inoltre i paesi membri ad un'azione concertata affinchè tutti gli attori siano pronti ad affrontare il cambiamento in modo tempestivo ed efficiente.




Altre Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=25593)

marck
28-05-2008, 09.20.35
Per ora è sostanzialmente impossibile usare IPV6... quale provider rilascia questo tipo di indirizzi per i suoi utenti? Nessuno mi pare...

rotoloz
28-05-2008, 13.16.09
concordo con marck... ma a livello aziendale che cambia? a meno che uno abbia indirizzi fissi pubblici che cambia?

thedox
28-05-2008, 21.26.10
Il passaggio sarà semplice e veloce , si aggiorneranno i router di backbone semplicemente a livello software , portando la odierna codifica a 32bit in quella ipv6 , avremo lo stesso indirizzo espresso in modo diverso , poi aggiorneranno lentamente l'infrastruttura verso il cliente.

i ROOT DNS hanno già iniziato la migrazione