PDA

Visualizza versione completa : Orologio di XP con strani ritardi


Lorenzo3
23-05-2008, 12.18.15
Ultimamente l'orologio di XP d di fori. Dopo pochi giorni dall'ultima regolazione, mi sfasa l'ora all'indietro in maniera non banale, di 5 minuti circa per intendersi. Provo a regolarlo, e passato qualche altro giorno gli gi punto e daccapo.
Che fare?

SK888
23-05-2008, 14.14.41
potrebbe essere la sincronizzazione con il server microsoft...
vai nelle impostazioni dell'orologio e disattiva la funzione di sincronizzazione con il server.
ciao

Lorenzo3
23-05-2008, 14.20.18
E' proprio quando gli faccio fare la sincronizzazione, che l'orario mi torna preciso...

riccardonard
23-05-2008, 15.26.09
Una volta (diversi anni fa) mi successe qualche cosa di analogo. Cambiai la pila interna, quella tipo pastiglia da orologi, per intenderci; tutto torn magicamente a posto.
Prova a cambiare la pila, se il problema non l, escludi gi una ragione possibile e cerchi qualche altra causa.
Ciao
Riccardo

exion
23-05-2008, 16.24.06
Batteria del CMOS che sta morendo, confermo.

Thor
23-05-2008, 16.24.20
e se la sinch gliela metti automatica?

SK888
23-05-2008, 20.03.00
Batteria del CMOS che sta morendo, confermo.

..ma se fosse quello penso che gli si sballerebbe anche la data, no ?
mi sembra strano pensare che sia il CMOS se gli si sposta di soli 5 minuti.
se fosse il CMOS la data e l'ora tornerebbero all'era di fabbricazione del pc

intervenire sul CMOS difficile perch dovrebbe dissaldare la batteria, ora non so se anche nei pc moderni saldata, tanto che non ci guardo..

cippico
23-05-2008, 23.48.41
..ma se fosse quello penso che gli si sballerebbe anche la data, no ?
mi sembra strano pensare che sia il CMOS se gli si sposta di soli 5 minuti.
se fosse il CMOS la data e l'ora tornerebbero all'era di fabbricazione del pc

intervenire sul CMOS difficile perch dovrebbe dissaldare la batteria, ora non so se anche nei pc moderni saldata, tanto che non ci guardo..

anche io penso sia la batteria...su vari pc dove lavoro...(sopratutto i piu' vecchi)nonto sempre la perdita di alcuni minuti...che sommati nel tempo diventano anche quarti d'ora...

non torna ladata di fabbricazione perche' i pc cmq vangono spenti al massimo 2 giorni...al sabato e domenica...quindi non si azzera orario e data...
mentre alcuni portatili usati poco...rimanendo spenti x piu' giorni consecutivamente perdono totalmente le impostazioni...

non ho mai visto batterie saldate..ne in pc nuovi ne in pc vecchi...ma se cosi' fosse dovrebbe esserci il jumper proprio x fare un reset del bios(guardare su libretto istruzioni quale e'...solitamente vicino a batteria)

cmq io lascerei perdere la sincronizzazione...non serve a nulla...(e magari ciuccia pure banda e risorse)cambiando ora legale/solare noto sempre una variazione al max di 2 minuti ogni 6 mesi circa...

ciaooo

exion
24-05-2008, 07.48.11
..ma se fosse quello penso che gli si sballerebbe anche la data, no ?
mi sembra strano pensare che sia il CMOS se gli si sposta di soli 5 minuti.
se fosse il CMOS la data e l'ora tornerebbero all'era di fabbricazione del pc

intervenire sul CMOS difficile perch dovrebbe dissaldare la batteria, ora non so se anche nei pc moderni saldata, tanto che non ci guardo..


Quando comincia a scaricarsi > perde colpi

Quando scarica del tutto > perde completamente le impostazioni di data e ora azzerandosi ai valori di fabbrica (tipo ore 0:00 del 01/01/1901)

Monto e smonto PC dal 1994 ma la sola batteria saldata che ricordo di aver mai visto era su un vecchio Power Mac di mia zia.

SK888
24-05-2008, 10.18.31
io mi ero affezionato agli acer... sinceramente negli acer l'ho sempre trovata saldata e con il jumper... credo sia una politica della acer per costrimgere all'assistenza a pagamento...

Lorenzo3
26-05-2008, 01.37.12
cmq io lascerei perdere la sincronizzazione...non serve a nulla...(e magari ciuccia pure banda e risorse)cambiando ora legale/solare noto sempre una variazione al max di 2 minuti ogni 6 mesi circa

Per quel che ho potuto sperimentare, fa il suo.

Guarder allora se il caso di cambiare batteria. Grazie a tutti.