PDA

Visualizza versione completa : Notebook low cost: tutti dentro


Robbi
22-05-2008, 08.48.34
http://digital-lifestyles.info/copy_images/via-nanobook-lg.jpg



Il primo ad avere avuto l'idea, o almeno a cercare di metterla in pratica, è stato Nicholas Negroponte, il quale ha messo in piedi un progetto per alfabetizzare informaticamente i paesi del terzo mondo, fornendo loro pc a basso costo, per la precisione a 100 dollari.

Poi c'è anche chi si è reso conto dell'esistenza di un mercato forse prima troppo sottovalutato. Tra i primi a farlo quindi con profitto Asus, con il suo Eee Pc. Peso e dimensioni ultra ridotte, Linux come sistema operativo, ma compatibile con Windows Xp, e, soprattutto 2prezzo sotto i 300 euro al pubblico.

Potevano gli altri stare a guardare? Ormai il vaso di pandora è stato aperto, la lotta al prezzo più basso anche. Segue la strategia di Asus anche Intel, con il suo Classmate, e poi Olidata con JumPc, il primo computer italiano dedicato ai bambini (da 6 ai 10 anni)

Per giugno è atteso anche un computer Acer, sarà anche uno dei primi dotati di accesso al WiMax. Nello stesso periodo è previsto anche il Wind Pc di Msi. Più in là sarà il momento di un computer Dell. Quello di HP si chiamèrà Mini-Note Pc 2133.

Insomma non c'è che dire, si prevede una bella sfida sui contenuti e sui prezzi!










Altre info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=25523)

Davide71
22-05-2008, 09.13.39
Non capisco come l'Eeepc di Asus possa rimanare acceso per solo 3 ore, cos'è che maggiormente influisce sui consumi di energia di un laptop, il display lcd o cosa?

byezzz

rondix
22-05-2008, 09.24.42
Parlo per esperienza personale. Il mio portatile (Ibm r50e) che la casa lo da' per circa 3 ore di autonomia. Ho provato a giocare a McRae 2 e dopo 40 minuti la batteria va' a zero secca, mentre se adopero solo Excel anche 5 ore. Quindi al di la' delle possibili ottimizzazioni in fase di progetto sia Hardware che software credo che l'utilizzo conta moltissimo al pari di quanto si schiaccia sul piede dell'accelleratore su una macchina. L'eee Pc4 asus che ho consegnato ieri e' veramente un bell'oggettino ma ancora attendo sviluppi da altri costruttori, la battaglia e' appena cominciata e il meglio deve ancora arrivare P.S. (Comunque una batteria un po' piu' generosa potrebbero mettercela su molti portatili ....... )

Davide71
22-05-2008, 09.35.40
(Comunque una batteria un po' piu' generosa potrebbero mettercela su molti portatili ....... )

Appunto, è quello che mi chiedevo anch'io, quando c'è da prendere questi produttori fanno man bassa, quando c'è da dare........................ :devil: :inkaz: LADRI!!!


byezzz

RNicoletto
22-05-2008, 11.31.40
Insomma non c'è che dire, si prevede una bella sfida sui contenuti e sui prezzi!Speriamo! :p

Sbavi
22-05-2008, 11.53.49
Appunto, è quello che mi chiedevo anch'io, quando c'è da prendere questi produttori fanno man bassa, quando c'è da dare........................ :devil: :inkaz: LADRI!!!

Ma va la! Ma vuoi la botte piena e la moglie 'mbriaca? :D

Mediamente un'autonomia di 3 ore è ottima. Se vogliamo di più, mettiamo mano al portafoglio e aggiungiamo gli extra!


Qualcuno disse: io pago, dunque ottengo

UG0_BOSS
22-05-2008, 15.31.31
Finalmente qualcuno si pone l'obiettivo di abbassare i prezzi anczichè alzare le prestazioni in modo esagerato ;)

L'unica cosa che mi lascia perplesso sono le dimensioni dei monitor: i 7" del primo EeePC sono veramente pochini... capisco che lo fanno per contenere i costi e l'ingombro, però uno schermo del genere è proprio poco utilizzabile. Io già mi sento stretto sul 15", figuriamoci la metà :inn:

gsmet
23-05-2008, 00.06.55
Finalmente qualcuno si pone l'obiettivo di abbassare i prezzi anczichè alzare le prestazioni in modo esagerato ;)

L'unica cosa che mi lascia perplesso sono le dimensioni dei monitor: i 7" del primo EeePC sono veramente pochini... capisco che lo fanno per contenere i costi e l'ingombro, però uno schermo del genere è proprio poco utilizzabile. Io già mi sento stretto sul 15", figuriamoci la metà :inn:

Fosse veramente la metà LOL è un quarto :D

Cmq lo scopo di questi pc non è certo quello per cui si usa un 17". Lo scopo è poter fare quelle cosettine che si fanno sul pc anche in viaggio senza problemi e senza ingombri eccessivi.

Portarsi dietro un portatile da 12" in su è sempre un peso enorme.

Per la batteria, il fatto che sia piccolo non implica che consumi molto meno. La batteria probabilmente sarà una 4 celle. Per avere un autonomia da 5 ore massimo la batteria dovrebbe essere da 6 celle. A dire il vero asus non ha dato di meno anzi... ha dato la dotazione classica di un normale notebook perchè anche quelli montano le 4 celle di solito.