PDA

Visualizza versione completa : Le tastiere ricettacolo di batteri


Robbi
02-05-2008, 08.23.51
http://www.pcworld.it/blogs/notebook/wp-content/uploads/2007/03/apetastiera.jpg



Si annidano più batteri in una tastiera di computer che in una tavoletta di un wc. Sembra paradossale, ma il rischio di contrarre un'infezione è maggiore in ufficio piuttosto che in una toilette. Principale colpevole sul banco degli imputati è lo spuntino consumato nella propria postazione di lavoro e la scarsa igiene personale.

Un biologo incaricato da una rivista britannica ha esaminato al microscopio una trentina di tastiere di computer in un ufficio londinese e lo scienziato ha riscontrato che "alcune di esse ospitano batteri che presentano un rischio elevato di veicolare malattie a chi le utilizza". Nel suo sito internet il biologo spiega che sul campione di tastiere esaminato quattro si sono rivelate pericolose per la salute e una è risultata "cinque volte più sudicia di una tavoletta del water".

Le tastiere più sporche superano di 150 volte il limite di batteri nocivi e alcuni di quelli trovati dal biologo nelle tastiere esaminate può causare sintomi di intossicazione alimentare. Inoltre fa la sua parte la cattiva igiene personale: in troppi, infatti, non si lavano le mani dopo essere andati al bagno.




Altre Info (http://news.wintricks.it/framer.php?ID=25305)

Davide71
02-05-2008, 08.47.16
Non so quanto siano civili gli inglesi, ma quali sono gli italiani che mangiano davanti al pc uno spuntino a pranzo?! Se sei italiano te ne vai al ristorante, o in quei bar allestiti a tavola calda, dove se magna bene ;) . Mentre per la questione di lavarsi le mani dopo essere usciti dal bagno, beh, non saprei proprio, non do per scontato nulla.

byezzz

Sbavi
02-05-2008, 10.09.14
chissà quanto "formaggio"..

rondix
02-05-2008, 10.20.56
Purtroppo e' vero, fra le tastiere dei pc si trova veramente di tutto, dalle molliche di pane, graffette e ... non vado avanti. Purtroppo c'e' la pessima abitudine di consumare piccoli pranzetti e spuntini davanti al Pc. Pochissimi (per esperienza personale) toelettano la propria tastiera come si deve o tutta la postazione di lavoro come sarebbe meglio fare. Aggiungo che a peggiorare situazione, la stragrande maggioranza di esse e' fatta in modo che pulviscoli, polvere e qualsiasi altra cosa va' a nascondersi sotto i tasti, per non parlare delle tastiere di color nero come lo sono in maggior parte quelle dei portatili che nascondono bellamente il colore del sudicio .... se poi aggiungiamo la civilta' delle persone (e le bellissime ditate sui monitor, insopportabili ..... :grrr: )

maxspark
02-05-2008, 12.08.33
...personalmente pulisco la tastiera del mio portatile settimanalmente, smontandola e spolverando anche il dissipatore di calore, ma quella di mio fratello sul pc fisso è una discarica, quindi posso assolutamente credere che è come dicono!

UG0_BOSS
02-05-2008, 15.12.54
chissà quanto "formaggio"..

Che schifo :lol:

marck
02-05-2008, 16.07.45
in troppi, infatti, non si lavano le mani dopo essere andati al bagno.



O forse le mani bisongerebbe lavarsele dopo aver usato il pc prima di andare in bagno? :) :) :)

cippico
02-05-2008, 23.39.23
non vi dico le schifezze che vedo sul lavoro...e quando devo fare qualche intervento...mi metterei i guanti in lattice... ;)

ciaooo a tutti

einemass
03-05-2008, 00.21.52
la mia tastiera fa schifo :D però la pulisco abbastanza frequentemente. Prima la giro sottosopra e sbatto un pò così raccolgo il necessaire per un toast al volo :D
poi ci passo l'aria compressa e alla fine una passata di fresh & clean .
Il giorno dopo è di nuovo zozza :D e dire che non magio quasi mai davanti al pc ... quasi

leofelix
03-05-2008, 02.18.31
il biologo che ha condotto questi studi è britannico, giusto?
Ecco, non so quanti di voi trovandosi a Londra o a Edimburgo siano mai entrati in un Pub o in una Inn.. di venerdì o sabato sera hanno dovuto - spinti da impellente necessità (B) - chiedere della toilette.. :eek:

Io - italiano medio - cambio tastiera molto spesso per i motivi addotti dagli illustri wintrickers che mi hanno preceduto e mi viene spontaneo domandarmi: "Ogni quante volte allora cambierà tastiera l'abitante medio della Terra di Albione?" :fiufiu:

(N.B Detto col massimo rispetto per i britannici sia chiaro)

milaensis
03-05-2008, 11.56.58
Mettetevi i guanti!

Macao
03-05-2008, 15.40.54
bho...sarò scemo io, ma il guanto l'ho messo alla tastiera, e da mò pure...

Dav82
03-05-2008, 15.53.14
Riesci ad usarla? :mm:
Non ti rimangono le dita "attaccate" alla plastica? :mm: (oddio, rimangono "attaccate" pure su una tastiera sporca, ma per altri motivi :p)

milaensis
03-05-2008, 16.11.34
bho...saro scemo io, ma il guanto l'ho messo alla tastiera, e da mò pure...

In questo modo rischi di digitare tasti che non vuoi. Son meglio i guanti in lattice.

Cià

Macao
03-05-2008, 16.45.26
In questo modo rischi di digitare tasti che non vuoi. Son meglio i guanti in lattice.

Cià

no, basta non tendere il sacchetto, è uno di quelli alimetari per freezer

Macao
03-05-2008, 16.49.02
Riesci ad usarla? :mm:
Non ti rimangono le dita "attaccate" alla plastica? :mm: (oddio, rimangono "attaccate" pure su una tastiera sporca, ma per altri motivi :p)

bho, mai capitato...tra l'altro è comodissimo...un pò do spray sgrassante disinfettante, una pulita ogni tanto e via...di certo meglio che smontare la tastiera...