PDA

Visualizza versione completa : Problema avvio PC error17 [discretamente urgente ]


legend17200
29-04-2008, 16.37.15
Salve, chiedo scusa per non essermi presentato ma ho poco tempo in quanto non sono sul mio pc ( visto il problema ) ma su quello di un amico.

Premetto che il mio Pc ha l'HDD partizionato, da una parte Linux 9.2 mi pare e dall' altra Windows XP

Siccome di Linux non me ne faccio niente, l'altro giono ho provato ad eliminarlo tramite l'uso di PartitionManager col risultato che adesso non riesco più ad avviare il PC.. ogni volta mi compare error17 e si ferma lì...

HO cercato sul web diverse guide su come formattare o comunque ricominciare da 0 ma il risultato è sempre lo stesso... compare error17 prima del caricamento di windows e quindi non posso Formattate tramite il sistema operativo che so usare. Linux rimane per me un mondo completamente sconosciuto.

Adesso vorrei gentilmente chiedervi se esiste un modo per formattare ( in maniera casalinga, senza tecnici da pagare ) il Pc e ricominciare daccapo senza la partizione di Linux.

Vi ringrazio anticipatamente e chiedo scusa per il fatto che non sono un vostro utente abituale, ma come già detto questo non è il mio Pc e non sono nemmeno in casa mia per usarlo. Grazie ancora

borgata
29-04-2008, 16.51.23
Parrebbe tutt'altro che un problema hardware ;)

Penso che tu abbia già eliminato la partizione con linux grazie a partition manager, ed ora non riesca più ad avviare perchè in precedenza utilizzavi il boot manager di linux, che ora no è più in grado di funzionare.

Ciò che pare strano è questo error17, che non è chiaramente un errore di avvio di windows, per cui dire si tratta di un errore del boot manager di linux (usavi grub?).

La soluzione più immedita è rinstallare linux nella partizione dalla quale l'hai cancellato (o, meglio, ricreare la partizione che hai cancellato e quindi rinstallarci linux), il che dovrebbe ripristinare il boot manager e quindi l'accesso a windows.

Per altre soluzioni, dovrei capire meglio di cosa si tratta (e se le mie ipotesi sono corrette).

Nota che:
- potresti anche rinstallare linux su una partizione più piccola, in modo da tenerlo come sistema di emergenza (non si sa mai, se windows crasha, hai un sistema per accedere al pc), e risparmiare un po' di spazio su disco.
- l'installazione di un boot manager qualsiasi potrebbe risolvere direttamente il problema, forse persino /fixboot da consolle di ripristino di windows.

legend17200
29-04-2008, 17.07.14
chiedo scusa per l'errore.

Comunque sì, il mio PC pare sia un ibrido ( finchè si parla di Boot ) tra windows e Linux.

E sì, utilizzavo il Grub.

le tue ipotesi mi sembrano giuste però ricorda che parli con un ignorante di boot quindi non so come si reinstalli Linux, anche perchè non sono stato io ad installarlo la prima volta.

Edit: errori


Ps. potresti illuminarmi su questi bootmanager ??

legend17200
29-04-2008, 17.29.19
scusate non vorrei mettere fretta o essere noioso ma io continuo ad avere un Pc che non funziona e mi servirebbe una mano.

grazie.

legend17200
29-04-2008, 18.12.47
per piacere una riposta T.T

borgata
29-04-2008, 18.15.42
Se vuoi semplicemente risolvere il problema, rinstallare linux è la cosa più facile.

1) Scarica l'ultima versione di ubuntu (http://www.ubuntu.com/getubuntu/downloading?release=desktop-lts&arch=i386&mirror=http%3A%2F%2Fubuntu.fastbull.org%2Fubuntu-releases%2F&debug=&download-button=) (una delle distribuzioni più user friendly) e masterizzala su un CD.
Quello che scarichi è un liveCD, ossia un CD che fa partire direttamente una versione funzionante di linux (nel menù di avvio del CD, scegli la prima voce): questo significa che senza installare nulla avrai già un sistema funzionante con cui utilizzare il pc.

2) Ricrea la partizione per linux, direi almeno 5GB e un'altra da 512MB di swap.
Puoi farlo con partition manager (quello che hai utilizzato) o direttamente dal Live CD di Ubuntu durante l'installazione.

3) Sul desktop di ubuntu live (quello che avvii dal CD) trovi un collegamento per l'installazione. Doppiocliccalo e partirà l'installazione di ubuntu (tutto questo mentre usi la versione live).
Ad un certo punto ti chiederà se farlo installare in automatico o in manuale: scegli manuale. Questo è l'unico punto su cui devi fare un po' attenzione.
Una volta fatta questa scelta ti farà vedere le partizioni del tuo disco. Una di queste (quella da almeno 5GB) dovrà essere formattata in ext3 per linux, un'altra (quella da almeno 512MB) formattata in swap per linux. Se non le hai create in precedenza, puoi farlo ora.
La partizione di swap viene riconosciuta automaticamente. Per l'altra invece devi specificare il mounting point: apri le proprietà della partizione e dove ti chiede "percorso" o "mounting point" o qualcosa del genere, tu specificagli "/" (senza le vergolette, / è la root di linux, ossia dove viene installato il sistema).
Poi vai avanti e lui farà il resto.
Ti ricordo che tutto questo appare in versione grafica, mentre stai usando la live di ubuntu, come se stessi lavorando su un normale programma nel tuo sistema operativo.

Un avolta terminata l'installazione, dovresti poter accedere ad entrambi i sistemi con grub.

legend17200
29-04-2008, 18.18.31
quindi si tratterebbe di sostituire linux 9.2 con ubuntu oppure ubuntu finirebbe in un altra partizione ?

borgata
29-04-2008, 18.20.41
Io intendevo sostituire.
In ogni caso non ho ben capito in che situazione sta il tuo sistema, se le vecchie partizioni di linux esistono ancora o se le hai semplicemente riformattate.

Non sarebbe male se mi allegassi uno screenshot di partition manager.
Su windows, per fare lo screenshot, clicca stamp quando visualizza la schermata e poi incolla l'immagine in paint.
Poi usa siti come imageshack (http://imageshack.us/) per metterla online in modo che la si possa vedere.

legend17200
29-04-2008, 18.23.07
è quello che non capisco... sinceramente partition manager mi sembrava non avesse fatto niente... ora sono convinto del contrario.

forse ho proprio cancellato linux

borgata
29-04-2008, 18.24.06
fai lo screenshot, così lo vediamo.

PS: linux 9.2 no ha significato... si tratta della versione 9.2 di una qualche distribuzione, per esempio suse, o mandriva.
Quella che ti ho consigliato è una Ubuntu 8.10 ed è recentissima.

legend17200
29-04-2008, 18.24.35
ma se non posso entrarci in windows col mio pc come faccio ??

borgata
29-04-2008, 18.28.10
anche tu hai ragione :p
puoi fare una foto al monitor mentre usi PartitionManager, puoi usare il live CD di linux che ti dicevo, puoi mettere il disco su un altro pc, come preferisci. :)

legend17200
29-04-2008, 18.28.37
sto scaricando ubuntu, attendo la fine, provo il tuo metodo e do notizie. Grazie mille

legend17200
29-04-2008, 19.20.56
non so perchè ma ho fatto una prova e il mio Pc si è avviato O.O

domani provvederò comunque alla formattazione per sicurezza e perchè in questo periodo ne ha troppe. grazie per l'aiuto ^^