PDA

Visualizza versione completa : Connessione wireless (in mancanza di adsl)


fade
23-04-2008, 00.50.30
Salve a tutti.
Avrei bisogno di un piccolo consiglio: dove abito (praticamente nel Deserto del Gobi :D ), l'adsl ancora non arriva (il tecnico Telecom, dopo un'ora a più di lavoro, ha detto che manca la continuità dalla cabina alla centrale). Cercando sul web mi sono imbattuto in un'azienda che offre connessioni wireless a prezzi abbordabili (29 euro al mese). Mi chiedevo, quanto affidabile può essere una connessione simile? Quale banda minima garantita dovrei avere per avere una connessione decente? C'è qualcuno che usa questo tipo di connessione e che sa dirmi come si trova (almeno a grandi linee, visto che difficilmente si tratterà della stessa ditta)?
Ringrazio anticipatamente chi saprà darmi qualche consiglio.

Doomboy
23-04-2008, 08.59.54
Partendo dalla banda minima garantita, in realtà difficilmente un provider ti garantisce dei minimi, specie sui contratti residenziali. In ogni caso dipende dagli usi che intenderesti fare della tua connesione: per leggere la posta e navigare decentemente ti bastano pochi Kb. Se vuoi usufruire di servizi come il VoIP oppure vuoi scaricare spesso e pesanemente, allora ti serve decisamente più banda.

I servizi wireless non sono proprio brillanti di solito, dipende se sei fortunato o meno: se lo sei riescono ad installarti un'antenna che riesce a scambiare con la gemella posta dal provider vicino ad una cabina di connettività in maniera pulita e senza ostacoli, in questo caso la qualità della connessione è generalmente buona, anche se queste connessioni sono a volte influenzate da fenomeni atmosferici quali alto tasso di umidità, presenza di "elettrostatica" nell'aria e così via.

Conta che se non hai alternative, 29€ al mese sono un discreto compromesso. Sennò devi ricorrere ad una connessione HSDSPA (quindi con un modem UMTS), che di solito è piuttosto performante, ma allo stesso prezzo non avresti un accesso illimitato, ma solo una semi-flat con un monte ore o un traffico stabilito mensili da non sforare, per non trovarti a pagare tariffe da denuncia.

fade
26-04-2008, 00.22.53
Ti ringrazio, Doomboy. Effettivamente già adesso utilizzo una connessione UMTS, tranne quando sono in trasferta. Purtroppo il segnale è piuttosto debole (e ti pareva: niente ADSL, segnale UMTS debole ... :D ) e, come dici tu, il monte ore ha un limite. Oddio, le 100 ore previste dalla tariffa che uso mi bastano e mi avanzano, nella maggior parte dei casi, ma non mi sarebbe dispiaciuto avere qualcosina di più, sia in termini di velocità che di tempo. Certo che, se come dici, le connessioni wireless non sono molto affidabili, mi sa che mi conviene tenermi quella che ho ed aspettare che "qualcuno" si ricordi che anche nella mia frazione esistono persone che vorrebbero l'ADSL (e qui ci sarebbero da spendere milioni di parole, ma non è il posto adatto).
Grazie ancora per la spiegazione!