PDA

Visualizza versione completa : Wireless e protezioni wep wpa


j.pier
21-04-2008, 16.22.52
Dato che vorrei proteggere nel miglior modo la mia rete wireless vorrei sapere se esistono dei programmi per windows che riescono a trovare la mia password...
Insomma come posso provare ad entrare abusivamente nella mia rete wireless...
Vorrei avere un programma con relativa guida, per testare la penetrabilità della mia rete privata di icasa wireless

Doomboy
21-04-2008, 16.29.27
Benvenuto sul forum di WinTricks, j.pier.

Ti prego caldamente di leggere il regolamento del forum prima di postare ulteriori interventi simili a questo, lo trovi qui, per tua comodità: CLICK (http://forum.wintricks.it/regolamento.html)

Comunque puoi stare tranquillo, il protocollo WPA (ancor di più il WPA2) è molto sicuro e non può essere bucato con facilità, non c'è bisogno di fare alcuna prova.

Anche perché viene da se il discorso che se fosse così semplice e banale scaricare da internet un programmino per violare una rete, certi protocolli sarebbero tutto furché sicuri, non sei d'accordo?

Quindi visto che sicuramente converrai con me di quanto sopra, non c'è bisogno di aggiungere altro, vero?

Bravo :)

j.pier
21-04-2008, 16.46.31
si ho capito ma dato che ci sono persone, che fanno crakking di mestiere potrebbe essere giusto parlare di questo argomento dato che non vorrei che nessuno possa entrare abusivamente nella mia rete...
Dato che girando per la rete si trovano cose sconcertanti come del tipo che con linux alcuni riescono a entrare all'interno anche di reti con protezioni wpa...
Comunque chiedo scusa a tutto il forum e a tutti i moderatori, perchè ho parlato di un argomento vietato...

Sbavi
21-04-2008, 16.49.08
Non è vietato. Ecco ad esempio una news carina :fiufiu:

http://news.wintricks.it/web/sicurezza/22167/wardriving-attenti-al-vostro-wi-fi/

Doomboy
21-04-2008, 16.50.55
Ma fammi capire... ammesso che riesci a violare LA TUA wireless, (perché ovviamente non ti è mai passato neanche per l'anticamera del cervello di violare quella di nessun altro) dopo che hai dimostrato?

Anche se ci riesci il bravo hacker mica sei tu, è quello che ha scritto il programma per farlo, non ti pare?

Giuro che non capisco la base del tuo discorso: se vogliamo parlare di sicurezza dobbiamo insegnare a proteggerci, e non a violare, non trovi?

LoryOne
21-04-2008, 18.47.29
Aspetta Doom, un minimo di informazione ci vuole.
Qui nessuno ti dirà mai dove reperire software di cracking j.pier, ne ti fornirà informazioni passo-passo su come procedere per due motivi:
Il primo è che questo non è un sito di cracking. Rarissime volte si presentano concetti di hacking, ma con il puro scopo di stimolare la curiosità ad approfondire gli argomenti accennati per conto proprio ... Certo un minimo di info si danno, ma poi è tutta farina del proprio sacco.
Il secondo è che in rete trovi tutto quello che vuoi, sia a lato pratico che teorico. YouTube è ricchissimo di video informativi.
Ti chiederai: Perchè nessuno li controlla? La risposta è: Perchè è tutto troppo semplice e poco probabile che capiti a persone che non siano totalmente sprovvedute.

Quello che possiamo dirti è che non è poi così difficile riuscire a ricavare una password in WPA, ma spesso tutto il lavoro svolto dai vari software di cracking è facilitato dalla poca accortezza del proprietario nel configurare il proprio dispositivo che spesso non conosce a fondo, nonchè da password fin troppo semplici da "indovinare", quasi mai modificate, ed ancorpiù dalla quasi inesistente verifica del traffico.

Certo è che se non controlli, prima o poi ... ricordati sempre che chi vuole può. E' solo una questione di tempo ... Il tempo a disposizione di un incursore è il suo migliore alleato.

Doomboy
21-04-2008, 18.54.17
Lory a prodigarci in nozionismi siamo bravi tutti, ma non tutti siamo altrettanto bravi a capire quando è il caso di fare prima un momento gli "psicologi" della situazione piuttosto che i "dottorini".

Ci sono casi e casi, interlocutori ed interlocutori. Nello specifico credo che questo non sia un thread sul quale dare un certo tipo di nozionismo o riscontri, bensì proprio l'opposto. Qui è più utile scoraggiare che stimolare, dammi retta.

LoryOne
21-04-2008, 18.59.42
Sei tu il mod Doom.
Io ho scoraggiato, non incoraggiato.
Tutte le info che cerca le trova altrove, non qui.
Io credo che j.pier abbia capito :)

Doomboy
21-04-2008, 19.02.56
Leggi meglio tra le righe dei miei discorsi, ti accorgerai che non sto parlando di "qui" o di "regolamento" ;)

LoryOne
21-04-2008, 19.03.55
Io credo che j.pier abbia capito :)