PDA

Visualizza versione completa : Auto: Tata compra da Ford marchi Land Rover e Jaguar


Giorgius
25-03-2008, 14.42.57
http://graphics.boston.com/resize/bonzai-fba/Reuters_Photo/2008/03/18/1205829216_1526/539w.jpg

NEW DEHLI - Il gruppo automobilistico indiano Tata Motors avrebbe comprato da Ford i marchi Land Rover e Jaguar, per l' equivalente di circa 2,65 miliardi di dollari, secondo quanto riferito dal canale televisivo privato Ndtv. (Agr)

Thor
25-03-2008, 14.45.58
apperò!!

Doomboy
25-03-2008, 20.25.13
:(

Non per mancare di rispetto al marchio indiano... però nomi storici dell'automobile, la tradizione britannica che finisce per diventare indiana è proprio triste.

TyDany
25-03-2008, 21.56.17
:(

Non per mancare di rispetto al marchio indiano... però nomi storici dell'automobile, la tradizione britannica che finisce per diventare indiana è proprio triste.

...proprio tanto triste...

Thor
25-03-2008, 22.58.37
eh be', ragazzi, oggi il mondo delle automobili è dominato da chi ha liquidità.

toyota vi dice nulla?

infinitopiuuno
26-03-2008, 15.45.37
Speriamo non faccia la Jaguar Indica o la Range Safari...però il signùr Tata..zitto zitto...ha i danè:)

Doomboy
26-03-2008, 16.30.44
eh be', ragazzi, oggi il mondo delle automobili è dominato da chi ha liquidità.

toyota vi dice nulla?

Il paragone non regge: Toyota rappresente l'apice della qualità tecnica automobilistica asiatica.

Tata è un marchio si in ascesa, ma che produce auto per un mercato molto diverso da quello "occidentale".

Gigi75
26-03-2008, 17.12.44
mamma mia che smacco. I colonizzati che acquistano i marchi dei colonizzatori.. :eek:

RNicoletto
26-03-2008, 17.39.09
mamma mia che smacco. I colonizzati che acquistano i marchi dei colonizzatori.. :eek:Si chiama "globalizzazione" baby! ;)

Se va avanti così tra qualche anno la GreatWall cinese verrà a comprarsi la Opel o la FIAT. :o

Gigi75
26-03-2008, 17.40.44
Meno male che non ci sono case automobilistiche in Somalia.. sennò si compravano la Fiat :D

Doomboy
26-03-2008, 20.44.32
Meno male che non ci sono case automobilistiche in Somalia.. sennò si compravano la Fiat :D

Vorrà dire che la comprerà un produttore di cous cous, tanto se vai a vedere la FIAT non è che valga molto più di un piatto di cous cous con le verdure... :D

Billow
26-03-2008, 22.26.14
Meno male che non ci sono case automobilistiche in Somalia.. sennò si compravano la Fiat :D


mi consentaaa....
Dr. Avv. Comm. GIGGI....

un certo Muhamar al Khadaf comunemente noto come Gheddafi non era forse il 2° socio di maggioranza di una Falsch In Alles Tochte, più famosa come FIAT , negli anni 80 ??

da qualche ricordo di 2.a elementare mi par di rimebrar un certo Giolitti, guerra di Libia , la 4.a sponda del mediterraneo...:eek:


ma sono certamente io che mi sbaglio :D

Gigi75
26-03-2008, 22.34.59
ti dico di più.. da quanto ricordo la FIAT è in parte della IFIL di cui è azionista Gheddafi e la FIAT è in joint venture con la TATA..

Thor
26-03-2008, 22.56.35
la FIAT è partner tecnico di TATA. si sono subito detti disponibili a fornire il loro know-how.

mariuzz
02-04-2008, 18.52.26
Beh, io non sarei così affrettato nelle conclusioni!
La Tata è una grande azienda competitiva e capace, hanno le competenze e le risorse per produrre macchine paragonabili alle occidentali, semplicemente che non gli interessa, bisogna iniziare a distingere il non poter da il non voler fare qualcosa.
Loro probabilmente hanno pensato 'ma perchè buttarci in un segmento saturo come il mercato occidentale dove ci sono persone che affermano di non arrivare alla fine del mese e poi spendono più di un anno di stipendio per acquistare un mezzo di trasporto con aria condizionata e sedili in pelle, mezzo che il giorno dopo dell'acquisto ha perso il 20% del valore??' quindi sono stati gli esplorartori del segmento dell'auto low-cost, segmento che in europa per la troppa influenza delle case automobilistiche nella politica non viene seguito, ma che nel resto del mondo che ora sta trainando l'economia è quello in voga, auto che sono solo veicoli che ti devono portare, senza per questo rinunciare alla sicurezza, ma senza neanche riempirle di elettronica o accessori inutili, questo è il futuro, solo che noi occidentali continuamo a vivere nel mondo dell'apparenza e dell'avere, e loro piano piano ne approfittano e stanno compando tutti i nostri marchi! Chissà come ci riterrano dei coglioni, ma alla fine a loro noi serviamo così, altrimenti dove li farebbero i soldi se non ci fossimo noi pecoroni che seguamo le mode invece di essere un po' sobri nelle scelte??!!
Scusate questa divagazione automobil-sociale!