PDA

Visualizza versione completa : Goteborg...


Pagine : 1 [2] 3 4 5 6

Manlio
02-07-2001, 15.45.08
Ho la cattiva abitudine di giudicare quando mi si giudica... altrimenti non lo faccio... non l'ho mai trovato giusto... sono contento che qlc mi abbia fatto una domanda al di fuori di ogni polemica...
IO SONO UNO DI QUELLI CHE HA SEMPRE GRIDATO:
BASTA CON LE GARROTTE IN NOME DELLA PACE

E' di De André... forse si è capito che mi piace molto...

ma mi incazzo quando sento ciò che accade ai meeting del G8... e penso: se coloro che siedono a quel tavolo facessero ciò per cui sono stati eletti (e non parlo di elezioni manovrate dalle multinazionali & Co.), forse i movimenti di protesta e conseguenze non sarebbero mai esistiti...

non so in che forma di governo credere... so che non credo al potere, di qls natura...

prova a leggere un po' questo testo, e se magari ne hai la possibilità, cerca di ascoltare questa canzone...

http://digilander.iol.it/gigiman/Musica/Francesco%20Guccini/19-%20Stagioni%20(2000)/don_chisciotte.htm

io adoro le ultime due strofe!!! :)

[Edited by Manlio on 02-07-2001 at 15:48]

Raffaele
02-07-2001, 21.07.24
Originally posted by Manlio

BASTA CON LE GARROTTE IN NOME DELLA PACE

[/B]


Fine della "discussione", per quanto mi riguarda.
.........ho paura......
Non vorrei che chi scrive certe cose rintracciasse il mio indirizzo e mi venga a fare un attentato!


___________________________________
Così è, se vi pare! (L. Pirandello)

beza
02-07-2001, 23.49.09
x Trinity

Semmo da Foxe! :D

Manlio
03-07-2001, 00.00.41
Originally posted by Raffaele
Originally posted by Manlio

BASTA CON LE GARROTTE IN NOME DELLA PACE




Fine della "discussione", per quanto mi riguarda.
.........ho paura......
Non vorrei che chi scrive certe cose rintracciasse il mio indirizzo e mi venga a fare un attentato! [/B]

Continuo a credere che sia davvero un grosso problema la mancanza di cultura... cmq la frase è di De André...

sta attento sai... (W) (W) (W)

giofi83
03-07-2001, 09.12.48
se credi che in questo forum manchi la cultura, o ce la insegni con maniere umane o tye ne vai da un'altra parte.
noi cerchiamo di chiarirci e a me nessuna mi ha accusato di mancanza di cultura perchè sono per la globalizzazione, l'energia nucleare e l'ingeneria genetica.
spero che si discuta di questi contenuti perchè sicuramente tra di voi ci sarà qualcuno che domani diederà su una poltrona di potere e potrà meglio utilizzarlo.
perciò cerchiamo di evitare toni polemici e mitra che sparano.
ora devo uscire per lavoro, riprenderò più tardi
saluti a tutti, belli e brutti

BiOS
03-07-2001, 09.59.32
Prima di proseguire con varie, eventuali e, viste le espressioni "arroventate", probabili litigate cerchiamo di abbassare TUTTI i toni e ricordiamoci che le discussioni in stile MURO DI GOMMA non giovano a nessuno. ;)

kevin8
03-07-2001, 10.30.17
Io vorrei fare una domanda che, come diceva Lubrano, "mi sorge spontanea...

Perchè un gruppetto di balordi che ha messo 4 lamiere su un camion ed è andato a mettere una bandiera sul campanile di San Marco è stato ritenuto un tale pericolo per la nazione da farsi degli anni di galera (e ad uno di questi è appena stata concessa la libertà condizionata)?

Perchè invece un esercito di balordi più pericoloso perchè si arma davvero e si organizza studiando tattiche da guerriglia viene lasciato libero di agire come vuole?

Perchè questa differenza?

Perchè un omicida il più delle volte la fa franca con la scusa dell'instabilità mentale e un ladro comune rischia la galera per anni?


Poi voglio dire una cosa.

Si parla tanto del ragazzo che a Goteborg è stato colpito da un poliziotto...

Ma avete visto il filmato completo?
La persona in questione aveva perpetrato una vera e propria persecuzione ai danni del poliziotto, gettandogli svariati sassi (in alcuni casi anche massi)
E questo con la tranquillità e la sfacciataggine di chi è convinto di essere intoccabile...
Credo che chiunque avrebbe reagito in maniera violenta, magari ci si sarebbe potuti limitare a gambizzarlo!

Cmq dal momento in cui si usa la violenza ci si deve aspettare una risposta simile!

Inoltre volevo ricordare a Manlio che, come già detto precedentemente in questo thread, la violenza è l'arma dell'ignorante...

E poi non mi pare che questa marmaglia sia in grado di proporre un'alternativa!

Quindi rimango dell'opinione che cerchino solo un pretesto per dare libero sfogo alla violenza.

Ma se tanto ce l'hanno con questo sistema, perchè non studiarne uno nuovo?
Se queste persone avessero la cultura che evidentemente qui manca, non sarebbero capaci solo di sfasciare, imbrattare e assalire.La cultura si vede anche nel rispetto che si ha verso gli altri.

Ghandi senza usare violenza ha cambiato l'India...Beh, forse lui un po' di cultura ce l'aveva davvero e sicuramente aveva un'idea alternativa!

Se proprio non vi va questo sistema e non avete idee costruttive, cambiate paese, andatevene altrove.

E non venitemi a parlare dell'alternativa del socialismo, perchè la Russia lo vediamo tutti che fine ha fatto.

E' giusto che chi si mette in gioco e si rompe la schiena ottenga più di chi passa la sua vita a girare l'Europa per sfasciare vetrine...


E poi ho ancora un altro dubbio!

Ma com'è che quando ci troviamo tra amici, a volte si fa fatica a fare i conti e a trovare i soldi per fare spese in comune, e questi riescono ad organizzarsi e a prendere in affitto interi treni (che verranno sempre distrutti, perchè loro sono gente di cultura!)?

Mah!

mikele
04-07-2001, 01.41.05
scusami kevin .......non parlo delle tute nere o meglio degli anarchici....gruppo del popolo di seattle di cui non me ne può importare di meno....ma io penso che tutte le altre organizzazioni HANNO delle alternative a ciò a cui andranno a manifestare contro a Genova....forse sei tu che non ti sei interessato a cercarle o a informartene....
non voglio essere provocatorio...semplicemente penso che se dici che non hanno proposte ...è perchè non le hai volute sentire...visto che io le vedo tutti i giorni dappertutto.
Ne vuoi sapere una piccolina piccolina...che secondo me racchiude di per se il succo delle manifestazioni contro al G8 (non finirò mai di ripetermi...non contro alla globalizzazione)...........l'ONU ....che fine ha fatto? non avrebbe quella maggiore diritto di rappresentare il mondo? si parla di decidere su come indirizzare la globalizzazione....di tutto il mondo...non di otto paesi .....quindi con quale diritto gli Otto paesi più ricchi e industrializzati possono creare un organismo che scelga per tutto il mondo? perchè non creare un organismo dove vengano rappresentati tutti i paesi del mondo? invece ce ne freghiamo e un idea come le nazioni unite....le mettiamo in secondo piano.

oboe
04-07-2001, 02.23.02
secondo me si dovrebbe prendere una posizione piu'
chiara in riguardo , perchè ritengo marginali 4 vetrine
rotte ed 1 auto ribaltata,(se poi viene ammazzato 1 manifestante ........i media scaricano)
ma dicevo che sul grade internazionale capitalisti
chi ne parla dovrebbe ....decidersi.....PERSONALMENTE
io lo trovo disgustoso a iniziare da casa con megamigliardari che possono tutto (che condizionano tutto)
giornali , tv, giornalisti o pseudo , attori , comici ,
(siti internet),e dove nessuno non può piu' quello che
pensa perchè è in contraddizione con ciò che guadagna,
è grottesco,misertabile dove tutti si aggrappano al
portafoglio (ci vorrebbe un bel film di sordi)
INSOMMA DECIDETEVI , dite quello che pensate....
(altro che la vetrina rotta e palle varie )

kevin8
04-07-2001, 11.13.28
Io parlo in base a ciò che conosco, non potrei fare diversamente.
Le vetrine rotte sono un esempio lampante di una mancanza di civiltà da parte di una buona fetta di manifestanti...

Cmq non ho mai sentito parlare queste persone di un'alternativa alla globalizzazione.

Se siete a conoscenza di programmi altenativi, spero mi metterete al corrente degli stessi, visto che nessuno nasce imparato e io sono aperto a qualsiasi punto di vista!

Anche perchè mi piace avere più dati possibili quando decido di affrontare un argomento.
Non c'è solo bianco e nero...

Per cui fatemi sapere: io sono qui per imparare!

Resto dell'idea però che chi si rivolge alla violenza per farsi sentire, non deve credere granchjè nelle sue idee "alternative"!

giofi83
04-07-2001, 22.18.00
l'ONU???
l'ONU non centra niente e non ha nessun potere decisionale sugli investimenti che un paese o un gruppo di paesi vuole fare, a meno che non si parli di investire in guerra.

chiariamoci le idee e dichiariamoci: faccio un esempio.

tu decidi di devolvere un milione in beneficenza: i tuoi soldi li dai a chi ti senti o convochi una riunione con tre o quattro poveracci, NEL SENSO BUONO DELLA PAROLA, e fai decidere a loro a chi darli e cosa ne devono fare?

per me la risposta è ovvia.

se mai devi avere la saggezza di devolveri per il bene e lo sviluppo dei poveri senza farglieli amministrare altrimenti si ubriacano subito, lo sapete come vanno a finire le cose.

ma che qualcuno mi venga a rompere le finestre di casa mia per invitarli a decidere come spendere, assolutamente no!!

che possa essere invitata ad assistere ai lavori una delegazione rappresentante la maggioranza NON VIOLENTA per vedere le decisioni che si prendono e come si prendono e che non siano immorali, questo assolutamente si!!!

in ogni caso la violenza e l'intolleranza verbale o di fatto deve sempre essere isolata e repressa, ricercando i mandanti che sicuramente se ne fregano dei principi mirando alla instabilità politica (gli anni di piombo ve li siete scordati? io no perchè li ho vissuti sulla mia pelle)

mikele
06-07-2001, 03.23.05
certo Giofi .....l'ONU è chiaro che non è definita per questioni che coinvolgono la globalizzazione.......il mio è un esempio per dire che di questo se ne dovrebbe occupare una associazione di NAZIONI UNITE .....che rappresenti il pianeta....non OTTO stati che senza alcuna legittimazione si prendono la briga di farlo per tutti e secondo me a sto punto avrebbe maggiore diritto a farlo un "corpo" come l'UN.
La storia delle vetrine.....mi ha definitivamente annoiato......è assurdo che è l'unica cosa che riesce ad apparire .....
di coglioni ce n'è dappertutto e in una massa di persone si sentono leggittimati a fare delirio...... su campioni di persone come quelle che si stanno muovendo per le assemblee del G8 ,numeri come 100.000 persone , di TEPPISTI ne troverai ovunque che si tratti di tifosi allo stadio ,di concerti , di abitanti di una cittadina.....
In particolare ci sono poi gli anarchici (tute nere) che hanno idee molto violente...(che io non concepisco)e loro si che cercano la violenza.....conosco le loro idee ,so che cosa li muove a quel tipo di "politica".....ma non li condivido.......ma sono solo un piccolissimo gruppo all'interno del popolo di seattle
Hai mai visto così tanto movimento negli ultimi anni?così tanto entusiasmo nelle manifestazioni? una rete così capillare di dimensione internazionale? è possibile che siano solo migliaia di coglioni che non hanno nulla da dire se non l'idea di spaccare vetrine?

kevin8
06-07-2001, 08.07.29
Sì, ma non mi hai ancora detto che alternativa hai( o avete ) alla globalizzazione e al G8!
Ma qualcosa di attuabile....

Dai spiegami che voglio imparare!:rolleyes:

RICCARDO
06-07-2001, 21.59.10
Continuo a credere che sia davvero un grosso problema la mancanza di cultura... cmq la frase è di De André...

sta attento sai... (W) (W) (W) [/B]

Esprimo la mia solidarietà a Raffaele e lo invito a ritornare su questo thread non badando alle minacce che servono solo per qualificare colui che le scrive.
A proposito, non sapevo che per avere cultura bisognasse sapere a memoria tutte le canzoni di F.deAndrè!!!
Visto così concludo con una nota espressione culturale di Massimo Ranieri (e perchè, cosa ha di meno degli altri cantanti?)

:):)Rose rosse per teeee, ho comprato staseraaa...:):)

giofi83
06-07-2001, 23.28.42
vedi mikele, i c@@@@noi sono poche centinaia e, fin dalla notte dei tempi, la maggioranza silenziosa e pacifica paga per la violenza di pochi. Poi non è vero che i g8 non hanno leggitimazione, sono governi eletti da democratiche elezioni. La manifestazione per strada poche volte a prodotto risultati, se invece organizzassero congressi sul tema invitando la televisione e i rappresentanti dei governi penso si otterrebbero più risultati perchè noi abbiamo i soldi e dobbiamo dire loro come spenderli.
e come spenderli è una questione nostra scegliendo un progetto senza che ce lo dicano i paesi del terzo mondo, non per razzismo ma per un unico reale motivo: se alla riunione del g8 intervenissero tutti i paesi del terzo mondo verrebbero esposti i problemi di tutti e sicuramente l'eritrea non rinuncerebbe a favore dell'etiopia e così via.
si deve solo e sempre e controllare che gli investimenti del g8 siano a scopo principalmente umanitario e non solo a favore delle lobbies.

mikele
07-07-2001, 03.21.20
ehm se mi spiegate come riportare frasi in grassetto di precedenti post....mi aiutereste moltissimo ;)
nel frattempo volevo rispondere a chi qualche post prima mi ha risposto dicendo che i G8 hanno leggittimazione in quanto risultato di elezioni democratiche.....
....certo ....ma hanno diritto a governare lo stato in cui ognuno è stato eletto...(su questo non ci piove)...ma da questo a dire che hanno il diritto di governare loro 8 la globalizzazione del pianeta,prendendosi briga di scegliere anche per altri paesi ....
comunque qualcuno due o tre post precedenti mi ha chiesto dove trovare alcune informazioni riguardo alle idee che vengono portate dal fantomatico "popolo di Seattle".....,bene questo mi ha fatto molto piacere....io ti posso dire che seguo con molto interesse un movimento chiamato ATTAC (nulla a che vedere con attacco alla celere ;) ma la sigla deriva dalla richiesta della tassa di Tobin )......ho cercato qualche sito dove potrai trovare tutto quello che vuoi sapere (dal loro punto di vista) ....ATTAC arriverà a Genova senza armi e secondo me con molte idee "intelligenti"
ammetto che queste URL sono un po noiose.....ma penso che leggerle sia molto utile per chiunque voglia avere le idee un po più chiare

questo è un sito di una sezione a Frosinone ;
sito sinceramente mooooolto triste ,disegnato orrendamente e con un po di ingenuità.....ma visto che attac in Italia è appena arrivata...non ho trovato di meglio e qui nella sezione color senape ci sono spiegazioni esaurienti
http://www.frosinone.org/attac/

oppure più in dettaglio http://www.frosinone.org/attac/carta_d'intenti_attac.htm

Manlio
07-07-2001, 08.35.49
Originally posted by giofi83
... Poi non è vero che i g8 non hanno leggitimazione, sono governi eletti da democratiche elezioni ...

x mikele: clicca su quota...

sì, democratiche elezioni delle multinazionali americane... :rolleyes:

mikele
07-07-2001, 16.36.47
bho è la terza volta che riscrivo questo post e mi scompare ...fatemi sapere se è per una questione di censura oppure problemi tecnici .
Allora prima di tutto volevo sapere come si riportano in neretto le frasi dei post precedenti ....in modo che posso rispondere più facilmente.
Nei post che ho provato a scrivere ,rispondevo a chiunque chiedeva perplesso quali fossero le proposte da parte dei vari gruppi del fantomatico "popolo di Seattle".
Personalmente io mi "identifico" o meglio mi trovo più a mio agio con l'organizzazione "attac"(il nome non significa attacco alla polizia ;) ma deriva dalla proposta sulla tax "tobin".)
In Italia è appena "arrivata" e solo un paio di sttimane fa è stata fatta la prima assemblea nazionale di Attac in Italia.
Essendo ancora giovane ho trovato poca letteratura sul web Italiano .....l'unico sito che ho trovato esauriente è mooolto triste ed ingenuo sia graficamente sia come è impostato.....ma riporta integralmente le idee di questa "organizzazione" che scenderà a Genova per il G8.

http://www.frosinone.org/attac
....qui troverete tutto il materiale nella triste parte colorata di senape....

spero che se siete interessati ad andare oltre alle vetrine rotte ci darete un occhiata.....
a proposito Attac non scende armata ;) per lo meno fisicamente.....

Manlio
07-07-2001, 21.46.47
x mikele: clicca su quota...
:p

giofi83
08-07-2001, 09.10.30
sì, democratiche elezioni delle multinazionali americane... :rolleyes: [/B][/QUOTE]

quando ero dentro il seggio non ho trovato nessuno a dirmi chi dovevo votare e all'uscita non c'era neanche un piccolo americanino verde a darmi il dollarino per quello che ho votato.
poi ci lamentiamo delle multinazionali, dalla coco cola a quelle del tabacco dalla mac donald a quella dell'uomo del monte: ma chi le ha create? chi le alimenta? noi sempre noi!

chi non ha mai bevuto una coco cola con un hamburger fumandosi una malboro?

son andato a vedere il sito consigliato da manlio, si parla di gente che deve IMPORRE un controllo democratico anche sui conti nei paradisi fiscali dove, se potessi e li avessi, porterei i miei soldo per non farmeli mangiare dallo stato.
poi le solite e giuste cose sulla libera circolazione la biogenetica libertà individuali e via dicendo, tasse sulla circolazione di capitali come se non ne avessimo già abbastanza, che poi i capitali non tassati nei paradisi fiscali sono in gran parte della droga che NOI ci spariamo nelle vene o della prostituzione che NOI andiamo ad alimentare.
le leggi del mercato esistono da quando è apparso l'uomo sulla terra, ogni guerra era per la globalizzazione, dall'antico egitto ad alessandro magno, dall'antica roma alle guerre che oggi ci sono ancora.
all'inzio del '900 eravamo 3 miliardi, oggi siamo 7 miliardi e tra 20 anni saremo 10 miliardi e le risorse bastano si e no per 5 miliardi di persone: cosa pensiamo di fare senza la bioingegneria nell'alimentazione, senza pianificare l'interveto nel terzo mondo? con quali soldi si può fare tutto questo? non certo con la tobintax.
non ho visto nessuna tuta bianca che, invece di urlare sottocasa, si sia comprato un sacchetto di semi di grano e sia andato a piantarlo in biafra ed abbia insegnato loro come coltivarlo.
ci vogliono fatti nel terzo mondo e chiedere ai governi i soldi perchè possiamo andare là a seminare il grano.
riusciremo a far stare i volontari su un solo elicottero?

Manlio
08-07-2001, 14.49.22
Originally posted by giofi83
sì, democratiche elezioni delle multinazionali americane... :rolleyes:

son andato a vedere il sito consigliato da manlio[/B][/QUOTE]

se parli di http://www.frosinone.org è di mikele :p

giofi83
08-07-2001, 22.40.54
:eek:Pardon(D)

Manlio
09-07-2001, 00.18.56
;)

Casper
09-07-2001, 16.08.34
mentre scrivo, gli artificieri hanno trovato e disinnescato in tempo una bomba piazzata davanti alla Prefettura di Genova. possiamo stare qui a discutere quanto ci pare... se deve succedere qualcosa, mi auguro dal più profondo del cuore che la pubblica sicurezza non abbia nessuna pietà nei confronti della "contestazione".

ascoltando la notizia mi si è gelato il sangue... ho passato la mattinata in centro a visitare le strade e le piazze rimesse a nuovo per il G8, torno a casa e sento che ho rischiato di saltare in aria. io questo non lo accetto.

se proprio devo saltare in aria, preferirei che fosse per qualcosa di più significativo che non gli schiamazzi di quattro ignoranti imbottiti di retorica. il prossimo che si azzarda a parlare di protesta civile e legittima, faccia la cortesia di sciacquarsi la bocca prima di aprirla :mad:

brad762
09-07-2001, 16.14.51
Originally posted by Casper
...se proprio devo saltare in aria, preferirei che fosse per qualcosa di più significativo che non gli schiamazzi di quattro ignoranti imbottiti di retorica. il prossimo che si azzarda a parlare di protesta civile e legittima, faccia la cortesia di sciacquarsi la bocca prima di aprirla :mad:

Sottoscrivo pienamente. Anzi, due :mad::mad:

giofi83
09-07-2001, 17.12.41
:eek:ANZI TRE:mad::mad::mad:

Trinity
09-07-2001, 17.18.24
:mad: :mad: :mad:

Non riesco a non aver paura.

kevin8
09-07-2001, 17.19.11
Ieri mi sono trovato a cena da amici e per poco non ho lasciato i commensali, vista la piega che stava prendendo la serata, fortunatamente girata a lieto fine grazie ad alcune buone battute mie.

Il discorso ruotava attorno alle malefatte che continuiamo a fare noi "capitalisti" con la nostra globalizzazione contro quei bravi e buoni paesi del terzo mondo.

Inutile dire che chi parlava indossava Prada, Nike... e che naturalmente sarà a Genova "da buon mentecatto" a protestare contro il proprio stile di vita!

Ma guai a sdrammatizzare sul discorso.

Dopo essermi sentito insultare tutta sera (e solo perchè mio padre prima ed io adesso abbiamo il coraggio di mettere in gioco tutto di noi stessi per l'attività che svogliamo) mi sento dire che sul G8 non si scherza!

Ma andate a Cag@re!!!:mad:

Ma che le bombe vi esplodano là dove non picchi il sole!
:mad::mad::mad:

brad762
09-07-2001, 17.27.55
Originally posted by Trinity
:mad: :mad: :mad:

Non riesco a non aver paura.

Pensa a chi deve stare lì per forza...anche se non vorrebbe.

Trinity
09-07-2001, 17.35.37
:mad:

Infatti,penso anche a loro...:(

Vitoz
09-07-2001, 18.45.51
Originally posted by kevin8
Il discorso ruotava attorno alle malefatte che continuiamo a fare noi "capitalisti" con la nostra globalizzazione contro quei bravi e buoni paesi del terzo mondo.

Inutile dire che chi parlava indossava Prada, Nike... e che naturalmente sarà a Genova "da buon mentecatto" a protestare contro il proprio stile di vita!

piu' che giusto, kevin, non potevi dare descrizione migliore: putroppo, l' ipocrisia e' sempre di gran moda, e giocare ai rivoluzionari invece pure... :rolleyes:

potere del "branco" su certe menti piccole piccole... :mad:

Manlio
09-07-2001, 19.43.23
Anch'io sono perfettamente contrario alla storia della bomba... quelle sono perfette str*****e!!!! :mad:

e sono contrario anche a chi dice di essere contro il G8&C. e non ci capisce un ca**o!!! :mad:

ma non parlatemi del potere del branco... credo che il branco sia quello creato dagli USA dalla fine del secondo conflitto mondiale... :mad: :mad:

Casper
09-07-2001, 20.06.13
per correttezza, bisogna precisare che la notizia è inesatta. era solo un'auto che ha suscitato i sospetti della polizia. il giornalista che ha dato la notizia alla radio è un criminale :mad:

questo però serve a dare un'idea del clima da queste parti...

Vitoz
09-07-2001, 20.41.52
eh no Manlio, ne parlo si' del branco, perche' magari il 20 - 30% degli "spaccatori" possono anche esser li' perche' ci "credono", anche se sbagliano a prescindere, gli altri sono li' perche' "fa figo" e perche' "oh raga, alziamo il culo, che c'e' da fare un po' di casino e menare qualche pulotto fascista bastardo ! ricordatevi i caschi e le spranghe e magari anche le cartine Rizla..."

espressione peraltro tipica dell' altissimo valore culturale, espressivo e di fine intelligenza di certi (NON TUTTI) frequentatori di certi (NON TUTTI) ambienti...

giofi83
09-07-2001, 23.23.56
Originally posted by Manlio
... credo che il branco sia quello creato dagli USA dalla fine del secondo conflitto mondiale... :mad: :mad:

Manlio, non mettere troppe faccine inc@@@@ate, rendono tetro un argomento fin troppo tetro;)
Poi sugli USA sicuramente hanno fatto e fanno tanto male ma,se alla fine della seconda guerra mondiale fossimo stati liberati dalla Russia e non avessimo goduto, come abbiamo fatto, del piano Marshall non sono poi così sicuro che saremmo stati in ogni caso qui, adesso, a parlare di tutto questo.:rolleyes:
In fine concordo in pieno sui giudizi sui fighi.:S :D :D

Vitoz
09-07-2001, 23.31.03
e c'e' anche un' ipotesi ben peggiore di quella, pur brutta, prospettata da giofi: a me gli USA non piacciono per un sacco di motivi, ma se non fossero intervenuti nella Seconda Guerra Mondiale, ora forse saremmo tutti biondi, mangeremmo wurstel, e avremmo un forte accento tedesco... (e io sono moro e i wurstel mi fanno abbastanza schifo... :) )

giofi83
09-07-2001, 23.39.00
:eek: e, se invece di biondi, fossimo giallastri con gll occhi a mandorla? :eek: :D :D :D

Manlio
09-07-2001, 23.40.41
Originally posted by Vitoz
a me gli USA non piacciono per un sacco di motivi, ma se non fossero intervenuti nella Seconda Guerra Mondiale, ora forse saremmo tutti biondi, mangeremmo wurstel, e avremmo un forte accento tedesco... (e io sono moro e i wurstel mi fanno abbastanza schifo... :) )


non sono contrario all'intervento USA nella seconda guerra mondiale... d'altronde li hanno provocati e caricati, poverini!! :p

non credo sia giusto ciò che è successo dopo... forse non siamo tutti biondi, non mangiamo wurstel, non abbiamo un forte accento tedesco, ma sicuramente non abbiamo mai avuto la libertà di scegliere... e per me è peggio...

cmq io sono rosso e odio i wurstel... :)

giofi83
09-07-2001, 23.52.12
Originally posted by Manlio
ma sicuramente non abbiamo mai avuto la libertà di scegliere... e per me è peggio...

cmq io sono rosso e odio i wurstel... :) [/B]

se è per quello, avviene già dal 1860, anzi dal 1600, anzi dal 1000, anzi dal 300 a.c. etc etc :D :D :D

cmq mi piacerebbe fare un sondaggio e vedere quanti ora sono disposti ad andarsene dall'Italia ed emigrare in qualche altro paese.;)
Io NO! :)

mikele
10-07-2001, 02.01.13
Originally posted by Casper
se deve succedere qualcosa, mi auguro dal più profondo del cuore che la pubblica sicurezza non abbia nessuna pietà nei confronti della "contestazione".

se proprio devo saltare in aria, preferirei che fosse per qualcosa di più significativo che non gli schiamazzi di quattro ignoranti imbottiti di retorica. il prossimo che si azzarda a parlare di protesta civile e legittima, faccia la cortesia di sciacquarsi la bocca prima di aprirla :mad:
Innanzitutto non sento nessuna necessità di sciaquarmi la bocca e pensa un pò che ho anche la presunzione di non essere un ignorante anche se ho le idee diverse dalle tue....
1)la bomba era una grande bufala.....
2)se anche ci fosse stata una bomba........quella che definisci "nessuna pietà" spero che sarà rivolta a quelli che usano il tritolo al posto del cervello,quelli che sanno solo imporre la politica del terrore .......e non rivolta alla "contestazione" perchè se mai venisse attuato un attentato.....io non ne saprò mai nulla e così altre migliaia e migliaia di persone che scenderanno a Genova ....e proverò lo stesso disgusto che proveresti tu.... e visto che io sarò uno di quegli "ignoranti" come dici tu a manifestare ,e manifesterò senza bastoni o pietre varie ...ti giuro che mi sentirò molto più male di te che vedi tutti quelli che hanno idee contrarie al G8 come dei coglioni imbottiti di retorica .....sì mi sentirei molto più male per due motivi uno perchè sarebbe un gesto inutile e tremendo ...2) visto che sarò nella zona a rischio ,perchè ne sarei coinvolto anch'io.
E lo so benissimo cosa sono gli idioti islamici integralisti o le Br......e so anche cosa sono i provocatori e i servizi segreti di stato (vedi stazione di Bologna....ve lo ricordate chi ha messo la bomba?)
E così nonostante tutto decido di andare lo stesso ; a sto punto preferisco anche smettere di postare in questo forum dal momento che mi devo prendere delle botte di ignorante da parte di persone che hanno saputo solo vedere questa manifestazione solo come un gruppetto di coglioni spacca vetrine,di indossa-nike .....ringrazio invece Gofi che pur criticandolo è stato l'unico che si è interessato ad seguire il link che avevo postato per vedere se mai ci fossero delle idee alternative a quelle del G8.

[Edited by mikele on 10-07-2001 at 02:36]

Vitoz
10-07-2001, 09.29.53
Originally posted by mikele
a sto punto preferisco anche smettere di postare in questo forum dal momento che mi devo prendere delle botte di ignorante da parte di persone che hanno saputo solo vedere questa manifestazione solo come un gruppetto di coglioni spacca vetrine,di indossa-nike .....ringrazio invece Gofi che pur criticandolo è stato l'unico che si è interessato ad seguire il link che avevo postato per vedere se mai ci fossero delle idee alternative a quelle del G8.

punto n°.1, ti assicuro che giofi non e' stato l' unico a leggere quel link

punto n°.2, da parte mia (e non solo), questa manifestazione NON E' MAI stata descritta come SOLO ED ESCLUSIVAMENTE un "gruppetto di coglioni spacca-vetrine", ANZI...

la grossa differenza, forse, sta nel fatto che, per chi risiede dalla parte del mio modo di vedere le cose, mi sembra che pur criticando, sia anche disposto a sentire le ragioni altrui ed aprirne un serio dibattito, tu invece (e altri che la vedono come te) stai chiaramente dicendo: "abbiamo ragione noi, gli indossa-nike non esistono, hasta siempre la revoluciòn, punto e basta, e visto che non mi date ragione con voi non ci parlo piu'"............

e cmq ti assicuro che mi dispiacera', se davvero manterrai l' intenzione di allontanarti da questo thread

Vitoz
10-07-2001, 09.35.42
Originally posted by Manlio
non sono contrario all'intervento USA nella seconda guerra mondiale... d'altronde li hanno provocati e caricati, poverini!! :p

non credo sia giusto ciò che è successo dopo... forse non siamo tutti biondi, non mangiamo wurstel, non abbiamo un forte accento tedesco, ma sicuramente non abbiamo mai avuto la libertà di scegliere... e per me è peggio...

ahhh beh, sul fatto che gli USA non siano un brillantissimo esempio di societa' civile, correttezza e democrazia, mi sembra che possiamo essere perfettamente d' accordo ;) (sebbene ci sia al mondo BEN di peggio... :( )

beza
10-07-2001, 10.34.12
Originally posted by Casper
per correttezza, bisogna precisare che la notizia è inesatta. era solo un'auto che ha suscitato i sospetti della polizia. il giornalista che ha dato la notizia alla radio è un criminale :mad:

questo però serve a dare un'idea del clima da queste parti...

Hanno distrutto un'auto con le microcariche... però erano due settimane che l'auto se ne stava parcheggiata sotto la prefettura... aveva il terìgicristallo sollevato dalle multe! Due settimane di parcheggio in una zona in cui i parcheggi non sono mai esistiti!

Meditate gente...

giofi83
10-07-2001, 11.11.06
wurstel, nidi di rondine e hamburger a parte, ho sempre cercato di motivare la mia idea, di dire quale potrebbe essere la soluzione che penso la più trattabile e perchè certe cose le giudico utopistiche.
Ringrazio Manlio per la citazione a mio riguardo, ma sia da lui sia dagli altri mi piacerebbe sentire proposte precise, non gloabli, punto per punto.
In caso contrario sarebbe solo demagogia non foriera di frutti.;)

mikele
10-07-2001, 13.49.25
Originally posted by Vitoz
e cmq ti assicuro che mi dispiacera', se davvero manterrai l' intenzione di allontanarti da questo thread
[/B]

BHe Vitoz di devo ringraziare di cuore
solo che sono molto stanco di sentirmi dare delle botte di teppista o di ignorante.......ma troppi post in questo thred mi hanno davvero innervosito e visto che mancano pochi giorni a questo delirio ....sono molto teso ...perchè so a cosa andrò incontro.
Che esistano gli uomini-nike ;) ne sono al corrente anch'io ....così come i violenti o quelli che approfittano solo per fare violenza .......ma quello che mi lascia perplesso è che pochi hanno capito che questi fanno arrabbiare anche me.......e poi fatti un giro per tutto il thread ....;
quanti sono i post che generalizzano tutto ,oppure frasi come :"ho visto gente di centrisociali che poi si incazzavano agli incroci con gli extracomunitari......." mi spieghi a cosa servono? personalmente se l'unica risposta che viene data è una cosa del genere a me sa di deresponsabilizzazione per non saper criticare le idee che ci stanno .
Sul link che ho dato ci sono le preoposte di uno dei centinaia di gruppi che andranno a Genova.....lì ci sono temi intelligenti (che possono essere criticati od accettati).......se il tema del post dimostrasse l'intenzione di aprire il dibattito su quei temi ....sarei felicissimo di partecipare a questo post....ma rispondere a chi dice che l'America è una merda giustificandolo con 2 0 3 pregiudizi oppure all'opposto rispondere a chi mi da dell'ignorante o a chi ha visto fare questo o quello ...lo trovo solo sterile.
Questi sono i motivi per cui non sento la necessità di continuare a postare.......ti assicuro non perchè ho le idee diverse .

Casper
10-07-2001, 14.28.17
macchè dibattito d'egitto... per capire cosa diavolo vuole il "popolo di Seattle" ho dovuto entrare da Feltrinelli e comprare "No Logo", il libro-manifesto del movimento di contestazione. per la cronaca, mi è costato più di 30 carte... forse ho capito perchè non c'è modo di vedere questa gente agli angoli delle strade con postazioni informative e volantini in mano, ma solo in stanze fumose a progettare lo sfondamento della 'zona rossa'. qualcuno ha trovato il modo di fare soldi anche qui, e non conviene che se ne parli più del necessario... in cima alle classifiche in libreria c'è una concentrazione quasi imbarazzante di testi sulla globalizzazione, compreso lo stesso No Logo, più l'ultimo libro di Jemery Rifkin sull'impero delle mucche per alimentazione umana e amenità varie.

parteciperò al dibattito, come lo chiami tu, quando avrò finito di leggere le centinaia di pagine di No Logo, distribuite a prezzo non esattamente popolare. nell'attesa, se permetti mi preoccupo della sicurezza della mia città. se vuoi alzare i tacchi perchè hai esaurito gli argomenti fai pure, ma non fare la vittima incompresa, che non è il caso.

giofi83
10-07-2001, 14.44.43
Originally posted by mikele
Questi sono i motivi per cui non sento la necessità di continuare a postare.......ti assicuro non perchè ho le idee diverse . [/B]

Mi spiacerebbe se rimanessi nei tuoi intenti, però (so che avrai un conato di vomito, ma capiscimi a mme)ti ritrovi nelle condizioni di quella maggioranza che vorrebbe esporre le sue idee al g8 e, invece, si trova solo a prendere distanze da un gruppo di scalmanati.

Scegli di rimanere e colloquiare con chi ti va ignorando le provocazioni: potresti aiutare molti a capire le tue idee e motivazioni e, penso, potresti cambiare anche tu qualcosa di quello che pensi.

Un'ultima cosa: spero che non mi consideri tra i falsi predicatori del tempio, io cerco di non esserlo ma mi piace moltissimo parlare di tutti gli argomenti pacatamente.;)

Vitoz
10-07-2001, 16.06.38
Originally posted by mikele
Che esistano gli uomini-nike ;) ne sono al corrente anch'io ....così come i violenti o quelli che approfittano solo per fare violenza .......ma quello che mi lascia perplesso è che pochi hanno capito che questi fanno arrabbiare anche me.......e poi fatti un giro per tutto il thread ....;
quanti sono i post che generalizzano tutto ,oppure frasi come :"ho visto gente di centrisociali che poi si incazzavano agli incroci con gli extracomunitari......." mi spieghi a cosa servono? personalmente se l'unica risposta che viene data è una cosa del genere a me sa di deresponsabilizzazione per non saper criticare le idee che ci stanno .

fai come credi mikele, nessuno ti obbliga a rimanere nell' ambito della discussione; peraltro, visto che il thread me lo sono letto tutto eccome, e anche piu' volte, e che la frase che tu citi e' mia, ti pregherei, visto che di citazione si tratta, di farla per intero e non solo riportando quello che interessa a te, come fanno i giornalisti di bassa lega:

---"...c'e' anche pero' da dire che in minima parte i luoghi comuni sono terribilmente veritieri: mi e' capitato piu' di una volta di vedere qualche integerrimo frequentatore dei centri sociali milanesi, sfilare in manifestazioni + o - pacifiche per dimostrare contro la fame nel mondo, la guerra del Golfo, il regime dei Talebani, le pessime condizioni dei centri accoglienza per extracomunitari, e poi mandare al diavolo (deciso eufemismo) o minacciare di schiaffoni il primo tunisino che al semaforo vuol lavare il vetro della Delta Integrale che il papi gli ha lasciato per la serata

e questo non significa assolutamente che tutti gli abituali frequentatori di tali centri di aggregazione siano cosi'"---

fine della citazione, il post si trova a pagina 2 del thread, invito tutti a rileggere se ancora non fosse chiaro

e rileggendola, non mi sembra proprio di capire solo ed esclusivamente quello che tu intendi con la tua citazione

giofi83
10-07-2001, 23.53.45
l'errore che facciamo in questo thr è quello di tirare sempre in ballo quello che ha detto uno riferito ad una minoranza di bastardi o rimandando a siti o librerie varie per farsi una cultura.
non ci penso neanche.
io ho le mie idee ben chiare e le voglio confrontare con delle altre, questo vuol dire dialogare.
non me ne frega niente delle vetrine o delle macchine, non perchè non abbiano importanza ma per il fatto che si è discusso abbastanza su chi sono, cosa sono e cosa meriterebbero.
uno mi deve dire per quale motivo non dovrei essere favorevole alla bioingeneria.
uno mi deve dire perchè ho torto quando dico che sono io a decidere come spendere i soldi per l'indigente stabilendo io delle priorità.
uno mi deve dire perchè ho torto quando affermo che bisogna sviluppare il programma nucleare per l'interesse del pianeta.
naturalmente mi aspetto che non mettiate in dubbio che per me il rispetto dell'ambiente e dell'uomo sono preminenti.
io mi ritirerò da questo thr se si continuerà a scambiarci accuse o dispetti, perchè significa che non c'è l'interesse per un confronto o non si hanno idee da esporre o si vuole trasformare questo thread in Gotheborg:mad::mad::mad:

Stalker
11-07-2001, 00.15.05
Il fatto che questo thread sia frequentato sempre dai soliti quattro personaggi significa una cosa sola secondo me, che i toni sono troppo aspri e chi ha delle idee in merito se le tiene strette. Vedo molto astio da parte di tutti per un argomento, permettete, estremamente futile e molto di moda. Altri argomenti, di cui i telegiornali non parlano, sono molto più importanti. Finito il G8 andremo tutti in vacanza, contestatori e contestati e poi ??? E poi, come al solito, sia chi è contro il G8 sia chi è contro i contestatori, penseranno agli affari propri.
Pochi rimarranno sul campo, quelli in cui alle cose ci credono veramente, che sono sempre una minoranza, da qualunque parte stanno.
Scusate il tono da sentenza. :)

Daniela
11-07-2001, 00.18.13
A me non sembra tanto futile Stalker, tutt'altro.

Stalker
11-07-2001, 00.28.37
Non è futile il problema, ma il modo in cui se ne parla, secondo me. Si cade, inevitabilmente, in stereotipi mentali. Da una parte l'america malvagia e dall'altra i teppistelli rossi. Parole già sentite e intanto c'è chi sta vicino alle popolazioni povere e le aiuta nel quotidiano. Io ho molto rispetto per queste persone e forse sono le uniche che sanno testimoniare le sofferenze di questi popoli, che vedono quali sono i problemi e le speranze della gente. Sia chi manifesta, sia chi comanda, sia noi, forse, non possiamo capire.

Vitoz
11-07-2001, 00.29.05
Originally posted by giofi83

uno mi deve dire per quale motivo non dovrei essere favorevole alla bioingeneria.
la biongegneria, specie quando il fine ultimo e' il miglioramento della salute umana, intesa quindi come ingegneria genetica, risoluzione di vari malanni e disgrazie, magari ereditari, ben venga e meno male... se finalizzata ad avere pomodori piu' grossi, piu' rossi e che maturano in venti minuti, magari puo' pure essere superflua se non inutile (se peraltro tali pomodori fossero migliori di quelli tradizionali, e magari anche in grado di vaccinare dall' Ebola, senza per questo provocarmi il cancro, li comprerei tranquillamente)

uno mi deve dire perchè ho torto quando dico che sono io a decidere come spendere i soldi per l'indigente stabilendo io delle priorità.

non hai torto, putroppo non sei tu a decidere; fosse per me, comincerei con l' aiutare chi conosco di persona, o perlomeno comincerei col cercare di porre rimedio a tante disperate situazioni che abbiamo dietro l' angolo, senza sventagliare a destra e a manca campagne di solidarieta' per i bimbi della Cambogia, cosa che sicuramente fa chic a livello internazionale, bimbi per i quali, per carita' mi spiace molto, ma mi spiace pure (e forse di piu', perche' li ho sotto gli occhi) per i bimbi poveri di Cesano Boscone; e ora aspetto con ansia il primo che mi dara' del razzista... :rolleyes:

uno mi deve dire perchè ho torto quando affermo che bisogna sviluppare il programma nucleare per l'interesse del pianeta.

sono d' accordo con te, anche perche' il nucleare, a prescindere dal fatto che mi trova favorevole (con tecnologie e sicurezza adeguate, non con il pressapochismo tipo Cernobyl), e' la classica cosa "o tutti o nessuno", dato che noi italiani furboni abbiamo detto "NO al nucleare" in un referendum, stroncando possibilita' e investimenti gia' fatti (vedi Caorso o Trino), per la paura che le centrali ci scoppiassero sotto al sederino... perfetto... e se ne scoppia una in SAVOIA ??????

naturalmente mi aspetto che non mettiate in dubbio che per me il rispetto dell'ambiente e dell'uomo sono preminenti.

anche per me, te l' assicuro :)

va meglio ora giofi ? ;)


x Stalker: non mi sembra ci siano solo "4 personaggi"... :rolleyes:

e cmq le opinioni sono sempre preferibili alle sentenze.............. ;)

giofi83
11-07-2001, 00.30.12
Originally posted by Stalker
Il fatto che questo thread sia frequentato sempre dai soliti quattro personaggi ...Pochi rimarranno sul campo, quelli in cui alle cose ci credono veramente, che sono sempre una minoranza, da qualunque parte stanno.
Scusate il tono da sentenza. :)

e ti sembra poco???
saremo 4 gatti a parlarci ma io non sono andato 1400 volte a leggere le mie parole: questo significa che sono molto + di 4 a leggerci.
sarebbe peggio se non se ne parlasse.
vedi, io ho 50 anni e sono quasi fuori dal gioco, ma i ventenni che legono le ns parole, domani potrebbero sedere al parlamento o al tavolo dei g8.
perciò, come ho detto prima, non polemizziamo sull'astio o su chi rimane, forniamo ai giovani spunti di riflessione su come la penso io o tu o mikele sul nucleare o quello che volete: forse tra ventanni si ricorderanno delle nostre parole e potranno fare quello che la mia generazione non è ancora riuscita a fare. ;)

Stalker
11-07-2001, 00.40.21
Allora lasciamo il posto ai giovani, a chi ha 18 anni, sentire le loro speranze, i loro sogni, le loro contraddizioni, le loro ingenuità...

Daniela
11-07-2001, 00.44.20
Riguardandolo, non credo affatto che abbiano risposto solo i soliti 4 gatti.

Anzi, per essere un argomento così serio ha risposto un sacco di gente, e argomentando le proprie idee. Poi, per quanto mi riguarda, tante volte non ho postato perchè in completo accordo con chi scriveva, o solo per osservare il discorso, dato che non mi va di fare post inutili o solo con su scritto "Eh sì hai ragione tu, bravo". :)

Stalker
11-07-2001, 00.52.22
Credo sia utile invece, aggiungere voci a questo thread, e la tua mi fa molto piacere. Ognuno ha le sue idee e nessuno, credo, è completamente d'accordo con un'altra persona. :)

giofi83
11-07-2001, 00.54.08
va meglio ora giofi ?

wow!!!!!!!:)
certo non sono io a decidere, ma perchè non pensare che ci possa essere qualche paese del g8 che la pensi come noi?
Utopia? forse!

Una proposta l'avevo già fatta: perchè non trasmettono in mondovisione le riunioni del g8, g6 o dell'onu.
se realizzassero questa possibilità, potremmo vedere e sentire cosa decidono e non credo che potrebbero fare i furbi perchè poi alle elezioni ci dovranno andare e certe violenze non esisterebbero

Daniela
11-07-2001, 01.09.27
Originally posted by Stalker
Credo sia utile invece, aggiungere voci a questo thread, e la tua mi fa molto piacere. Ognuno ha le sue idee e nessuno, credo, è completamente d'accordo con un'altra persona. :)


Eh lo so, ma purtroppo non si possono forzare i members a postare :D ;)
La cosa migliore da fare è allora tenere "UP" il thread, dicendo cose interessanti. :)

SHEWOLF
11-07-2001, 06.10.19
Originally posted by Daniela
Riguardandolo, non credo affatto che abbiano risposto solo i soliti 4 gatti.

Anzi, per essere un argomento così serio ha risposto un sacco di gente, e argomentando le proprie idee. Poi, per quanto mi riguarda, tante volte non ho postato perchè in completo accordo con chi scriveva, o solo per osservare il discorso, dato che non mi va di fare post inutili o solo con su scritto "Eh sì hai ragione tu, bravo". :)
(Y)

Continuate, che anche chi non posta vi segue con interesse......;)

mikele
11-07-2001, 13.24.45
bhè devo dire che la mia piccola e personale crisi è fruttata a qualcosa.......voglio dire per la prima volta in questo thread ci siamo chiesti sull'utilità dello stesso e sembra che ci sia la volontà a portarlo avanti.
A questo punto mi faccio avanti proponendo una direzione ; invece di girare intorno all'argomento perchè non discutiamo più sul particolare?
Per esempio potremmo iniziare a discutere una per una le più particolari richieste (sperando finalmente nel dibattito tematico non fine a se stesso).
Una delle più grandi richieste al G8 è quella della Tobin tax .....ecco una breve spiegazione :
"La liberalizzazione dei mercati finanziari ha portato ad una crescita abnorme dell'economia finanziaria rispetto all'economia reale. Ogni giorno sui mercati dei cambi vengono scambiati 1800 miliardi di dollari, di cui più del 95% è collegato ad attività di natura speculativa.
E' urgente che i governi introducano meccanismi di controllo di fenomeni deleteri come la speculazione, promuovano crescita e stabilità economica e distribuiscano in maniera più equa il gettito fiscale.
Una misura che può essere un primo ma importante passo verso una riforma globale del sistema finanziario internazionale è quella dell'applicazione di una tassa minima (0,1%) unicamente alle transazioni valutarie. Questo tipo di tassazione - denominata Tobin Tax dal nome del premio Nobel James Tobin che la propose già nel 1972 - dovrebbe essere destinato a servizi sociali, programmi per l'occupazione, cooperazione internazionale, tutela dell'ambiente." Tratta da un articolo molto genrico di ATTAC
(la sigla sta propio per proposta Tobin TAx)
Potete trovare molto ,molto di più sul web ..dal momento che è una proposta ormai di fama internazionale : che ne pensate è una boiata? una buona idea..?
---------------------------------------------------------
secondo tema importante è quello delle roialty.......riporto con un copia/incolla un mio vecchio post sull'uso che la regolamentazione attuale permette di fare delle royalty un uso molto sottile :

"In Messico si coltiva da sempre un tipo di fagiolo (non vorrei sbagliarmi ma penso che sia il chili)....questo era parte dell'economia del popolo...parlo di decine e decine di migliaia di contadini che vivevano grazie alla coltivazione ed esportazione di questo......poi una multinazionale ne modifica le caratteristiche tramite manipolazione biologica...e decide di brevettarlo con lo stesso nome .....lo stesso nome che veniva chiamato quello che la terra partoriva ......risultato? i contadini messicani devono pagare tasse alla multinazionale per poter esportare il loro prodotto.....quei contadini sono stati schiacciati dalla concorrenza e adesso lavorano per quella multinazionale ridotti in miseria e sfruttamento.Un altro esempio? qui in Italia abbiamo brevettato il "fico d'india"!!! lo abbiamo inventato noi poco tempo fà !! ....bene...i paesi che producevano il fico d'india ci pagano le royalty perchè vendono un prodotto che abbiamo inventato noi!!!!!!!.......quesi sono solo 2 esempi di un fenomeno economico che sta procedendo in via esponenziale....brevettare prodotti della terra......
Quindi si chiede una REGOLAMENTAZIONE per l'uso delle Royalty che sono-potrebbero essere una giustissima protezione per il progresso scientifico.Ma dall'uso che si potrebbe farene....ad arrivare a questo...secondo me ce n'è di coraggio.
OK TOCCA A VOI ;P


[Edited by mikele on 11-07-2001 at 13:32]

mikele
11-07-2001, 23.27.19
:) ? aiuto ragazzi mi avete disarmato......
:) cosa succede.....ho inibito completamente la discussione... vi prego dite qualcosa ...non capisco prima ero io a voler smettere di postare....ora sono l'unico???
vi prego rispondetemiiiiiiiiiiiiii non mi lasciate solo!!!!!!!!!! :)
Giofi ,Vitoz , SHEwolf , Daniela ,Casper.....fatemi sapere le vostre opinioni!!!!!!!!!


[Edited by mikele on 11-07-2001 at 23:30]

Stalker
11-07-2001, 23.33.28
Forse sei troppo preparato per gli altri partecipanti del forum ? ;)
Si scherza naturalmente...

giofi83
11-07-2001, 23.39.27
Benissimo Mikele :)

Per la tobitax, non credo che sia praticabile per questi motivi:
1) se i capitali sono privati e non dello stato, vengono lesi i diritti sia del cittadino(come se ti obbligassi a firmare per 8*1000 per la Chiesa) sia quelli del libero mercato perchè dovrebbero interessare anche le operazioni dei paesi poveri.
2) se dev'essere uno strumento contro la speculazione, essa stessa troverebbe altre vie, più nascoste e pericolose, per evitare il balzello.
Dovrebbe essere una percentuale sul PIL uguale per tutti i paesi crendo un fondo gestito dall'onu, però sorgerebbe il problema che chi versa vuole avere diritto di veto proporzionale alla cifra destinata.
Penso che, azzerato il debito dai paesi ricchi, ogni paese ricco dovrebbe agire separatamente per gli investimenti e garantendo a livello mondiale uno scambio economico a livello di mercatoa favore della nazione che investe di più come % di pil. Sarò comprensibile?:confused:

Per il secondo punto, non è una nazione che brevetta il kiwi ma un'azienda privata che investe suoi capitali e perciò a diritto alle roialties.
Questo non vuol dire che per vantare a livello globale i brevetti tipo kiwi sia regolamentata la durata e paghi ai paesi poveri ricchi di quel prodotto una tobin tax.

Questi sono concetti, non posso dilungarmi per tempo e spazio perciò ti prego di riempire il vuoto delle righe con l'aiuto della tua fantasia per dare un senso a queste parole.;)

Casper
11-07-2001, 23.50.22
è che ci siamo precipitati tutti sull'enciclopedia per cercare di capire cosa diavolo è la Tobin Tax :D

scherzi a parte... la Tobin è un vecchio cavallo di battaglia, si studia (quantomeno le si rivolge qualche cenno) in tutti i corsi di economia politica, a condizione che il prof. non sia la solita cariatide ammuffita sulla cattadra :)

tassare i flussi finanziari a livello sovranazionale è un'idea interessante, ma non a caso è rimasta lettera morta da quando è stata proposta dall'omonimo economista, all'inizio degli anni '70. le nazioni ad economia di mercato la considerano unanimemente odiosa, e ci vuole poco a capire perchè, considerati gli interessi che andrebbe a colpire. personalmente sono perplesso... mi domando cosa succederebbe in concreto, come si potrebbe organizzare il prelievo, chi dovrebbe amministrare il gettito, chi e come deciderebbe la destinazione dei fondi. la teoria è abbastanza chiara, anche se generalmente sviluppata da economisti di parte: i sistemi fiscali più solidi otterrebbero un gettito costante, mentre le economie meno regolamentate avrebbero difficoltà a mantenere il controllo e ad applicare il balzello. i flussi finanziari si sposterebbero su canali alternativi, indebolendo la bilancia commerciale di molti Paesi e riducendo il margine di profitto di banche, fondi di investimento e simili, con immaginabili ripercussioni sulle varie economie nazionali.

anche ammesso che riesca mai a oltrepassare la fortissima azione di lobbying dei vari interessi finanziari internazionali, i problemi legati alla ridistribuzione dei fondi così ottenuti sarebbero enormi, senza contare che qualcuno (ora non ricordo il nick) in questo thread ha più volte sottolineato con intelligenza che le risorse già ora distribuite nei Paesi in via di sviluppo vengono disgustosamente disperse prima, durante e dopo il processo di trasferimento verso chi ne ha bisogno.

io non ho molta simpatia per le tasse nazionali, quindi anche meno per una sovranazionale, il cui gettito sarebbe amministrato chissà come e chissà dove. mik, tu hai citato il termine boiata come giudizio possibile... non arrivo a tanto, ma francamente non è che come proposta mi entusiasmi.

giofi83
12-07-2001, 00.00.32
Originally posted by mikele
:) ? aiuto ragazzi mi avete disarmato......
:) cosa succede.....

Dacci tempo:rolleyes:
sono tornato a casa alle 19, fai la doccia, cena, partita a carte con la moglie, non a scopa:crying:, dalle tempo di addomentarsi ed eccomi qui ancora per un'oretta.:D :D :D

mikele
12-07-2001, 00.03.21
:o :o ???
Giofi .......oddio sono confuso ....ho bisogno di leggerla ancora qualche centinaio di volte.....non è una critica ironica....è che ho davvero problemi a decifrare il tuo post :) :) ma dimmi è un attentato situazionauta? sei Luther Blisset in persona??
aiutami ti prego :

"Questo non vuol dire che per vantare a livello globale i brevetti tipo kiwi sia regolamentata la durata e paghi ai paesi poveri ricchi di quel prodotto una tobin tax."

mi perdo :) ........altro che lacrimogeni.... hai inventato qualcosa più geniale!!!!!!!!!...ti giuro balbetto ....ho gli occhi impallati ..... ;)
ps non ti prendo in giro...scherzo di cuore solo perchè penso di essermi perso un attimo ;)
posterò non appena avrò ripreso un barlume di coscienza

giofi83
12-07-2001, 00.09.54
RAGA!!!!

Ho trovato il modo di mettere furi uso Mikele
:D :D :D

Mik, appeno l'ho capito te lo spiego :D:D

giofi83
12-07-2001, 00.45.35
Originally posted by mikele
:o :o ???
Giofi .......oddio sono


Ho preso un caffè nero e forte, perciò cerco di ricapitolare: però non dirmi che non ti avevo avvertito circa l'uso della fantasia.:)

Mi trovo in un paese industrializzato, pago le tasse e decido di indebitarmi fino all'osso del collo per la realizzazione di un progetto, che sia kiwi, babane o farmaci è la stessa cosa.
Il brevetto mondiale mi garantisce un'esclusiva sul mercato che mi permetta di rientrare degli investimenti e guadagnare.
La durata dell'esclusiva del brevetto dev'essere regolamentata meglio per evitare abusi e speculazioni e, nel caso dei kiwi, chi ne detiene il brevetto dovrebbe riconoscere ai paesi produttori di kiwi del 3 o 4 mondo una percentuale dei proventi, come dire istituire una SIAE dei brevetti e devolga a quei paesi una percentuale di quanto incassato.
Spero di non averti dato il colpo di grazia. :D:D:D

Vitoz
12-07-2001, 10.27.20
Originally posted by mikele
Giofi ,Vitoz , SHEwolf , Daniela ,Casper.....fatemi sapere le vostre opinioni!!!!!!!!!

eccomi mikele... e' che ogni tanto mi capita anche qualcosa di piu' piacevole da far la sera, piuttosto che stare attaccato al pc... :D:D ;)

peraltro sono d' accordo con le idee gia' espresse sulla Tobin Tax, che ritengo piu' che altro un tentativo pittoresco, piuttosto che una soluzione concreta ai fabbisogni del mondo

per quanto riguarda la problematica dei diritti d' autore + o - legittimi nella loro assegnazione, prima ancora che nel loro sfruttamento, credo che il discorso sia lungo e complicato, ma alla fine si puo' ricollegare a cio' che si diceva qualche pagina addietro: quando la multinazionale si impossessa del fagiolo del povero agricoltore messicano, mette in pratica la consolidata supremazia del pesce grosso sul pesce piccolo, per quanto questo possa essere sbagliato; ma francamente, se quel fagiolo ci dovesse piacere da impazzire, smetteremmo di comprarlo ?

mikele
12-07-2001, 12.19.22
Bhè probabilmente il fagiolo lo mangeremmo eccome ;)
ma a sto punto Vitoz fai un'affermazione ....le royalty usate in tale maniera non sono moralmente corrette....ma....
sbaglio?
Giofi il tuo discorso lo trovo "legalmente" corretto ...è propio questo che a me fa incazzare ....secondo me infatti le leggi del mercato dovrebbero sottostare a diritti civili.
Nell'esempio specifico....come si può brevettare un prodotto con lo stesso nome di uno che è nato dalla terra e ha portato quello stesso nome da anni e anni....
OK che un multinazionale inventi pure in laboratorio un frutto,un ortaggio o qualsiasi cosa sia .....che inventi pure un pomodoro....e che lo metta in mercato col nome pomodoro .......ma non che chiunque coltivi il pomodoro e lo esporti debba pagare a questa multinazionale delle tasse perchè vende il pomodoro :)
Il problema è propio questo! se io vendessi unn ambaradan chiamato cheesburger......ok pagherò il brevetto alla multinazionale.....ma se io coltivo ed esporto la banana perchè devo pagare i diritti ad una multinazionale che un giorno ha brevettato un frutto col nome banana ???????:)
Non dico Giofi che la multinazionale mi deve pagare una tobin tax perchè il suo mercato mi schiaccia......ma dico che io non devo pagare quella multinazionale e voglio coltivare le mie sante banane che nessuno ha inventato.
Bho ....vi giuro questa cosa non riesco ad accettarla.
Sui prodotti della natura non transigo.
Su quelli prodotti da una cultura secolare mi lasciano invece un po perplesso......
Ieri ho comprato al supermercato "FETA"...formaggio tedesco.
Bho...
Casper te la ricordi la guerra del basilico ligure ;)
Poi ci sono casi che mi fanno divertire...tipo la Doupon che ha il brevetto sulla marjuana (canapa indiana).......
immaginatevi per assurdo gli spacciatori che invece di essere inseguiti dalla finanza vengono inseguiti per pagare royalty :) (si fa per ridere)
---------------------------
va bhè cavolate a parte cosa è successo oggi ? ieri parlo di Tobin Tax e poi oggi ne parlano tutti i giornali?????

giofi83
12-07-2001, 12.19.40
Originally posted by Vitoz
supremazia del pesce grosso sul pesce piccolo, per quanto questo possa essere sbagliato; ma francamente, se quel fagiolo ci dovesse piacere da impazzire, smetteremmo di comprarlo ?
[/B]
Il problema è questo!
è come se una multi brevettasse l'aria che respiriamo perchè la venderà in bombole (oddio spero di non avergli dato un'idea).
Se è un bene presente già in natura e per giunta di provenienza da paesi poveri, se vuole mantenere il brevetto deve riconoscere una royalty agli altri paesi produttori perchè di fatto non potrebbero vendere quel prodotto se non alla multi. non è giusto!
per questo parlo di meglio regolamentare l'istituzione dei brevetti.
Il discorso è più complicato per i farmaci, specie perla cura di malattie rarissime, dove le migliaia di miliardi investite in anni di ricerca, test e produzioni sono difficilmente ammortizzate.
Per le malattie rare dovrebbe essere costituito un fondo alimentato dalla stessa tobintax sui brevetti

mikele
12-07-2001, 12.27.58
GiofI??????????????????????????????????????'
vedi continui a creare il delirio :) mi vuoi fare impazzire????
leggo un tuo post.......poi rispondo, faccio il submit Reply
e trovo già una nuova lettera.....e che lettera???????
molto più rivoluzionaria delle mie!!!!!!!!!!!! scherzi a parte hai scritto in maniera perfettamente concisa quello che io ho espresso confusamente ....bhè ora rileggila mille volte .....fatto?
bhè guarda che hai scritto un capitolo del manifesto di ATTAC :) :) le stesse cose ?
forse non vedendomi il volto mi hai immaginato un diciottenne col volto coperto e una spranga in mano :) ma guarda che sono un laureando con gli occhiali :) :) :) :) :)
va bhè mi fa piacere aver letto il tuo post.
E comunque l'aria non la brevetteranno.....ma l'acqua...bhè su quella ci sono già i primi trastulli

Etabeta
12-07-2001, 14.10.30
acch...ho letto solo la prima pagina del thread e l'ultima.....:eek: lasciamo perdere....:D

giofi83
12-07-2001, 22.59.25
Originally posted by mikele

forse non vedendomi il volto mi hai immaginato un diciottenne col volto coperto e una spranga in mano

No ho quella presunzione ;) quando parlo al telefono o sono in un forum cerco di immaginarmi solo le fisionomie delle ragazze perchè mi piacciono enormemente le donne, mi piace comunicare con loro, ne sono attratto. :p
Però mia moglie è stata e sarà l'unica donna della mia vita e non le ho mai fatto un cornino: a me piace enormemente l'AMICIZIA femminile.(F)
Ma questo è un'altro argomento.
Da due post a questa parte ti vedo trasformato forse perchè ti sei un po' rilassato, hai perso non la confusione ma la veemenza che ti portava alla confusione, se mai l'hai avuta.;)
Ora noi due siamo riusciti a stabilire un dialogo sereno e senza sprangate, fucilate e parolacce (e ne sono felicissimo), mi chiedo perchè non sia possibile a livello globale.:confused:
Non voglio riaprire la polemica, ma se questo esempio si propagasse forse di vetrine se ne romperebbero meno.
Non accusatemi di utopia, lo so già: non per niente mi sono creato questa signature. :D

Raffaele
13-07-2001, 20.38.44
Leggi il mio ultimo post in questo thead e la risposta data e capirai perchè non sempre è possibile un confronto civile.

giofi83
13-07-2001, 22.04.51
Originally posted by Raffaele
Leggi il mio ultimo post in questo thead e la risposta data e capirai perchè non sempre è possibile un confronto civile.

;) non mi riferivo al forum, è poco che ci giro ma ho assistito a degli accoltellamenti tali da chiudere il thread e questo è ancora aperto.

Forse molti saranno in ferie, ma sembra che i toni si siano smorzati e ci si incominci a capire a vicenda. :)

Raffaele
13-07-2001, 22.40.25
Allora ti rispondo che sono perfettamente daccordo con te.
1) Energia nucleare: Forse non tutti sanno che noi paghiamo la bolletta elettrica più alta d'Europa, anche perchè compriamo elettricità dalla Francia, che la produce con le centrali nucleari vicine al nostro confine. Siamo davvero intelligenti!!!
2) Ingegneria genetica: ma come, proprio adesso che gli agricoltori avevano trovato il sistema, con la cosiddetta "agricoltura biologica", di produrre frutta e verdura più scadente ad un prezzo più alto ve ne venite con la genetica che permetterà di produrre qualità migliori a prezzo più basso??? E se la cosa prende piede come faranno a continuare ad essere assistiti sia dai governi locali che dalla U.E.?? Forse si dovranno adattare alle colture intensive ed a produrre in grande quantità? Ma poi i prezzi scenderebbero, e non solo per noi, ma anche per i paesi del 3° mondo. E che famo, si lavora tanto per niente?
Meglio spacciare una mela bacata per biologica, e quindi sana!!!! Tanto ci sono quelli che ci credono.
3) Brevettabilità delle specie: non è possibile brevettare una specie esistente in natura. I casi citati sono un pò diversi. Il fico d'india è stato brevettato, ma del tipo "senza spine". Chiunque può coltivare il fico d'india selvatico senza pagare niente.
Stessa cosa per il fagiolo messicano. Il tipo brevettato è una varietà ad alta resa ricavato dopo anni di studi e di (orrore) ingegneria genetica. I contadini messicani sono liberissimi di coltivare il fagiolo tradizionale, che però rende poco. Pertanto acquistano i diritti di coltivare il fagiolo ad alta resa. Ciò che ci perdono da una parte ci guadagnano (poco) dall'altra.
Soluzioni ai tre casi citati (secondo me, e senza pretesa di essere infallibile): Se ci fossero + centrali nucleari l'energia costerebbe meno, e se le suddette sono costruite a regola d'arte (come in francia, germania, ecc..) diminuirebbe anche l'inquinamento da idrocarburi ed il buco nell'ozono. 2° e 3° punto: anzichè continuare con l'assistenzialismo, perchè, per esempio, non si danno aiuti affinchè nel Messico (caso citato) e in tutto il mondo non vi siano università al livello di quelle U.S.A. in grado di sfornare una novità (e un premio nobel) all'anno??? Invece la ricerca scientifica viene ostacolata in tutti i modi, ma poi non lamentiamoci se poche nazioni controllano il mercato!!!
Scusate la prolissità, ma era tanto che non intervenivo:):):):)
:(Speriamo che molti siano in ferie sennò anche stavolta mi becco una mitragliata:(

giofi83
13-07-2001, 22.57.15
ok :)

concordo e integro: sono per gli aiuti sul posto, perchè oltretutto sviluppando l'economia nel paese di origine verrebbe disincetivata la fuga di risorse umane cioè meno clandestini.:confused:

Il guaio è che in quei paesi non ci sono governi democratici e più il paese è povero più è governato da caste violente e tribali: se gli mandi i soldi se li mangiano in armi per le loro guerre e, sicuramente la gran parte vanno in svizzera o alle isole kayman.:confused:

Soluzione: abbattere i governi dispostici, crearne di democratici ed insegnare loro il libero mercato.:confused:

:rolleyes: Il caldo fa i suoi effetti :D :D :D

ps: non è sarcasmo, ma purtroppo è utopia ;)

Raffaele
13-07-2001, 23.04.29
E se in questi paesi in ogni casa vi fosse una radio, un televisore, un frigorifero, un computer, una biblioteca, la corsa verso la democrazia non sarebbe agevolata????

Oddio, ma questa si chiama "globalizzazione"!!!!!

Non bestemmiamo, meglio che vivano in capanne dominati dal despota di turno senza neanche saperlo!!

giofi83
13-07-2001, 23.14.49
Con una crociera di capodanno, siamo passati dal marocco e, durante una gita in pullman, nel deserto potevo vedere delle povere catapecchie con...l'antenna satellitare. :eek:
ed io non ce l'ho, anche se per libera scelta.
chissa quante cose esistono che manco l'immaginiamo:confused:

kevin8
16-07-2001, 07.55.11
Esco un attimo dal discorso in corso per dire questo.

Sabato pomeriggio a MN c'è stata una manifestazione contro il G8.
Sinceramente ero un po' preoccupato perchè la mia ragazza lavora da McDonald e quindi temevo i gesti dei soliti stupidi.

Lei temeva più l'invasione di questi Gottini nell'ora di cena!(avrebbe lavorato di più!)

La manifestazione è avvenuta in maniera più che civile.
Si sono visti un sacco di diapo, hanno parlato dei temi a loro cari...
Ma poi è successo quanto alcuni purtroppo temevano!!!

Sono andati tutti da McDonald a mangiare!!!!

:D:D:D:D:D

mikele
16-07-2001, 12.15.48
:) ciao non sono scappato.....ho letto tutte le novità e ho tanta voglia di rispondere.... non sono scappato....è che ora sono a Genova ;)
mmmmmmmmmm che paura

giofi83
16-07-2001, 17.29.04
qualcosa di buono i g8 l'hanno già fatto: genova è stata trasformata, recuperato il centro storico e la stazione marittima, strade e piazze, ripulito via pré in tutti i sensi, crollati i reati contro il patrimonio etc...

quasi quasi ogni 6 mesi in g8 otto a turno nei capolughi regione ci rifacciamo mezza italia. :D

Vitoz
16-07-2001, 18.33.48
Originally posted by giofi83
quasi quasi ogni 6 mesi in g8 otto a turno nei capolughi regione ci rifacciamo mezza italia. :D
... e magari ci rifacciamo pure un povero carabiniere con una bomba carta in ogni capoluogo... :mad:

giofi83
16-07-2001, 21.22.45
Originally posted by Vitoz

... e magari ci rifacciamo pure un povero carabiniere con una bomba carta in ogni capoluogo... :mad:
[/B]

ok, non sapevo dell'attentato :mad: quando ho scritto quella frase e non me la rimangio.

non commettiamo l'errore di lanciare accuse alla c@@@o di cane come ha fatto quell'imbecille responsabile delle tute bianche. :mad:

la stessa busta esplosiva è arrivata au un poliziotto da tuut'altra parte d'italia.

è criminale che quello accusi servizi segreti deviati o quant'altro, chi ci dice che non sia stato lui a mandarla per pompare le tensione da farla scoppiare in guerra tra 5 giorni?

solo una mente malata può spedire o far esplodere bombe e non si deve accusare ne contestatori ne contestati ;)

Stalker
16-07-2001, 21.45.33
Originally posted by giofi83


è criminale che quello accusi servizi segreti deviati o quant'altro,

solo una mente malata può spedire o far esplodere bombe e non si deve accusare ne contestatori ne contestati ;)

Spero che tu non vedi nei serizi segreti deviati i contestati ;)
Comunque sono episodi terribili e inquietanti e, non per fare dietrologia, certi episodi, devi ammettere puzzano di precostituito.
Un po' come la valanga di volantini delle br prima delle elezioni.
Si può pensare che si voglia creare un certo clima....
Come è legittimo pensare che ci siano degli idioti in giro che pensano che ammazzando un povero carabiniere si voglia difendere i diritti dei paesi poveri...
Entrambi le visioni sono legittime, poi ognuno di noi si fa i suoi ragionamenti...
Mai pensare comunque che la verità sta da una parte sola...
l'omicidio Kennedy insegna, non vi pare ????

giofi83
16-07-2001, 21.59.46
hai ragione!(Y)

volevo dire che non utile una discussione su chi è stato e perchè, si formerebbe il solito bipartitismo con scambi di accuse e parolacce.:rolleyes:

meglio discutere sui meriti e non alimentare troppo facili polemiche.:)

Vitoz
17-07-2001, 00.11.35
guarda giofi che il mio commento non era riferito alle tue frasi in particolare, volevo solo dire che, visto il clima, in qualunque posto del mondo dove si faccia un G8 o altro simile summit, capiteranno purtroppo sempre tali episodi, di chi poi sia la responsabiita' o la colpa, francamente non mi interessa...

Stalker
17-07-2001, 00.19.10
Originally posted by Vitoz
guarda giofi che il mio commento non era riferito alle tue frasi in particolare, volevo solo dire che, visto il clima, in qualunque posto del mondo dove si faccia un G8 o altro simile summit, capiteranno purtroppo sempre tali episodi, di chi poi sia la responsabiita' o la colpa, francamente non mi interessa...


Davvero non ti interessa ? :eek:

Vitoz
17-07-2001, 00.29.27
ultimamente non riesco a spiegarmi bene, sara' il sonno ;)

non mi interessa farci polemiche sopra, non mi interessa sapere se siano stati i bianchi, i neri, i rossi o i marziani, chiunque sia stato, fosse anche un ragazzino emulatore deficiente con la fissa di fare il pirla per sentirsi figo con la compagnia, il risultato non cambia, e' stata cmq ferita una persona

e soprattutto senza alcun motivo, per quanto sbagliato potesse essere... qui le "guerre sante" non c'entrano proprio

Stalker
17-07-2001, 00.36.35
Appunto perchè è stata ferita una persona, e non una persona qualunque, un servitore dello stato, la cosa ci deve interessare tutti e, tutti, è bene che prendiamo una posizione, giusta e sbagliata che sia. Chi commette simili gesti confida nella nostra apatia, sia che sia il ragazzino emulatore che l'oscuro tramatore.... ;)

Vitoz
17-07-2001, 00.48.58
... Stalker... potrebbe essere stato davvero chiunque... mi spieghi come sarebbe possibile prendere una posizione senza un colpevole certo o quanto meno un sospettato ???

sarebbero semplicemente futili supposizioni, per giunta anche di parte... per come vedo io la situazione G8, dovrei dire "cacchio, guarda questi bastardi di manifestatori violenti cosa hanno combinato"... invece non ci penso nemmeno lontanamente, potrebbe essere stato anche un mio amico che vive in riviera...:rolleyes: e dai...

ripeto, non difendo e non accuso nessun lato della barricata, chiunque sia il responsabile, vorrei solo che fosse trovato (forse impossibile) e punito a dovere

giofi83
17-07-2001, 00.50.23
Originally posted by Stalker
è bene che prendiamo una posizione, giusta e sbagliata che sia. ;)

mi piacerebbe vedere la faccia di quello che giustifica la busta-bomba.:mad:
credo che Vitoz, come scrivevo io prima, giudichi inutile schierarsi adesso con quelli che pensano che siano stati i servizi segreti o quelli che accusano le tute bianche.
si corre il rischio di alimentare una tensione che è già alta per i fatti suoi e poi, magari domani, si scopre al di là di ogni dubbio che sono stati i marziani.

per me l'importante è essere d'accordo che l'episodio è deprecabile, se e quando si saprà il colpevole potremo giustamente lapidare qualcuno. ;)

Stalker
17-07-2001, 00.57.35
Originally posted by giofi83
[Bper me l'importante è essere d'accordo che l'episodio è deprecabile, se e quando si saprà il colpevole potremo giustamente lapidare qualcuno. ;) [/B]

Se e quando.... triste considerazione ;)
Non si lapida nessuno, si condanna...

giofi83
17-07-2001, 10.24.22
Originally posted by Stalker
Se e quando.... triste considerazione ;)
Non si lapida nessuno, si condanna... [/B]

sarò conciso perchè ho poco tempo:
1) è veramente triste ma è sarà sempre così, non sono riuscito a sapere dai miei dipendenti chi a rotto una bott. di minerale.
2) tu ed io sicuri, ma lapidatori stai tranquillo che ce ne sono sempre
3) la magistratura dice che esiste uma matrice dell'attentato riconducibile a chissa quale servizio segreto deviato. risposta probabile tute bianche: ecco l'avevamo detto, i g8 sono dei bastardi.
4) la magistratura dice che esiste una matrice riconducibile all'ala oltranzista delle tute bianche. risposta probabile delle tute bianche: ecco, l'abbiamo detto, hanno voluto screditarci per metterci fuori gioco. i g8 sono dei bastardi.

per questo mi limito alla considerazione del fatto in se stesso;)

giofi83
18-07-2001, 23.06.48
tutta la mia solidarietà ad emilio fede e al tg4, anche se non mi sono simpatici.
ma tutte queste bombe carta non possono essere collegate direttamente ai g8, penso siano esaltati che sfruttano questa occasione per fare del protagonismo, tanto come quei bastardi dei piromani o degli schifosi psicolabili, chiedendo scusa ai psicolabili, che iniettano veleno nei panettoni del supermercato o lasciano i famosi tubi pieni di chiodi e polvere da sparo sulle spiagge.
prenderli e mandarli con una palla al piede a ripulire boschi e rive dei fiumi sarebbe la miglior cosa, invece di riverirli e servirli in carcere a 800000 al giorno cadauno con televisore a colori in stanza e prostitute a disposizione.
sono veramente inc@@@@@o:anger::S:mad:

marlab
19-07-2001, 18.47.56
Prima Bios :) e poi Trinity (F)!

http://forum.wintricks.it/showthread.php?threadid=14892

Grazie per avermi mandato a fare... pardon, a "dare un'occhiata" a questo thread :crying:, ma capitemi, dopo aver contestato i fiumi di parole sull'argomento, leggermi 14 pagine di post...... (S)
Se posso, concedetemi soltanto di esprimere la mia solidarietà ai genovesi e alle forze dell'ordine che stanno in mezzo ai due avversari (W):S, subendo senza colpa.
Non dirò altro. Grazie e scusate. :p


[Edited by marlab on 19-07-2001 at 18:52]

Raffaele
19-07-2001, 19.28.16
"I ragazzi poliziotti / che voi per sacro teppismo (di eletta tradizione risorgimentale) / di figli di papà, avete bastonato / appartengono all'altra classe sociale. A Valle Giulia, ieri, si è avuto così un frammento / di lotta di classe: e voi, amici eravate i ricchi, / mentre i poliziotti erano i poveri. Bella vittoria, dunque, / la vostra!"
Pier Paolo Pasolini

[Edited by raffaele on 19-07-2001 at 19:34]

Stalker
19-07-2001, 21.33.19
(Y)
Complimenti Raffaele per la citazione, bisognerebbe ricordarsi del pensiero di Pasolini un po' più spesso....