PDA

Visualizza versione completa : L'angolo del ciclista


Lionsquid
30-01-2008, 20.39.10
Auto Moto HiFi... ma le bici hanno 2 ruote e quindi devono guadagnarsi il loro posto in questa sezione

In questo thread inseriremo foto, curiosità e aspetti tecnici dei WT bikers, anche solo domenicali :D


la mia è una Bianchi Doss in alluminio, economica, ma già abbastanza buona

http://www.bianchi.com/it/products2007/Mtb_Y7B72.aspx

http://www.bianchi.com/common/products2008/images/Mtb_RC/Y8B63.jpg

difetti riscontrati:

gommatura troppo artigliata, ottima nel terreno, meno sull'asfalto, rumorosissima ad andature sostenute
cambio sufficiente, qualche imprecisione sotto sforzo
forcella ammortizzata priva del blocco, penalizzante nei tratti più ripidi quando serve alzarsi sui pedali (asfalto)

in teoria l'ho presa per "assaggiare" le uscite in bici... in futuro potrei passare a qualcosa di più sofisticato, sempre del tipo Mountain Bike....

le bici da corsa mi tentano,.... ma mi piace troppo infilarmi per i viottoli di campagna

n@ndo
01-02-2008, 13.36.24
ehmm lo sai che è obligatorio avere le luci ante/poster. oltre ai catarifrangenti.qui a milano fanno le multe sè si è sprovvisti.
:( brutta



:inn:

Lionsquid
01-02-2008, 17.48.16
non sapevo fosse obbligatorio, ma ho installato le luci... ma nessun catarifrangente :mm:


figurati se qui da me multano per ste robe :D:D

Lionsquid
01-02-2008, 17.54.14
ieri ho saltato il giro.... non mi sentivo ok e tirava un grecalino troppo fresco :p

http://img107.imageshack.us/img107/4005/44pv1.th.gif (http://img107.imageshack.us/my.php?image=44pv1.gif)

il punto E è il più alto con circa 360 m. s.l. , l'intero percorso eccetto la parte sud è un continuo sali-scendi

n@ndo
01-02-2008, 18.36.48
ho una decatlhon rivisitata da me,mi manca solo la forcella :crying: ma non ci vado a spendere 500 euri :wall: a titolo di favore me la offrono a 200 ma non ci siamo ancora :x: forse domani faccio qualche foto ;) tempo prmettendo,qui è prevista neve :grrr:

Frequency
13-02-2008, 10.09.36
sono neofita della bici, e vorrei prenderne una che faccia sia da sterrato sia da strada...non voglio spendere molto perchè sicuramente mi servirà e la usero', ma ho paura che poi magari a fine estate mi stufo ed abbandono il progetto....

Avete qlc consiglio?

Lionsquid
13-02-2008, 13.05.18
fissa il budget e poi vediamo

se devi fare sterrato credo sia obbligatorio indirizzarsi verso una MTB,

se non lo affronti in maniera impegnativa con uscite con ogni tempo e con ogni tipo di terreno ci si può limitare ad una bici senza freni a disco e con gomme non troppo artigliate in modo da avere un buon grip anche sull'asfalto

per tale tipo di bici, con accessori di buon livello non si superano i 400€, mediamente sui 300€

non dimenticare che devi anche acquistare l'abbigliamento adatto, ..pantaloni in primis per...proteggere ...il cavallo :D

Frequency
13-02-2008, 14.20.53
fissa il budget e poi vediamo

se devi fare sterrato credo sia obbligatorio indirizzarsi verso una MTB,

se non lo affronti in maniera impegnativa con uscite con ogni tempo e con ogni tipo di terreno ci si può limitare ad una bici senza freni a disco e con gomme non troppo artigliate in modo da avere un buon grip anche sull'asfalto

per tale tipo di bici, con accessori di buon livello non si superano i 400€, mediamente sui 300€

non dimenticare che devi anche acquistare l'abbigliamento adatto, ..pantaloni in primis per...proteggere ...il cavallo :D


intanto ciao Lion!!(B)
Si ero orientato sui 300/400€ volevo fare piu' sterrato che strada, la mia zona me lo permette....ma sono molto ingenuo riguardo al tipo di bici....e volevo sapere anche qlc di piu' sull'allenamento etc...nel senso quale tipo di allenamento per uno che parte da zero?

Lionsquid
14-02-2008, 00.05.11
intanto ciao Lion!!(B)
Si ero orientato sui 300/400€ volevo fare piu' sterrato che strada, la mia zona me lo permette....ma sono molto ingenuo riguardo al tipo di bici....e volevo sapere anche qlc di piu' sull'allenamento etc...nel senso quale tipo di allenamento per uno che parte da zero?


Ciao Freq :)


per quella cifra una bici onesta la prendi

i marchi buoni sono sempre gli stessi, ma non tutti propongono bici economiche... capita che marchi sconosciuti o assemblatori riescano a fare delle bici discrete, magari risparmiando su qualche parte...

tecnicamente non sono ferratissimo, solo 8 mesi fa non ci pensavo proprio a salire sulla bici :D

direi che potrebbe andare bene per te una bici con la sospensione anteriore, non quelle full che costerebbero troppo (se rientrano in quel budget sono "fracche"), magari orientandoti su un telaio in alluminio di buona sezione senza andare troppo per il sottile in quanto a peso.... una bici con 2kg in meno, spesso, costa 2 carte in più ;)

lascia perdere i freni a disco se non pensi di infilarti nel terreno umido, al contrario, se esci anche con tempo incerto e imbocchi sentieri fangosi è obbligatorio usare freni a disco sennò rischi di cadere e in più i V-brake durano da natale a s. stefano :D

sella! importantissima!! io ho cambiato la mia di serie con una particolarmente anatomica (alla mia età meglio non stuzzicare la prostata :D )

cambio, shimano imperat, ma c'è roba e roba... la serie deore è buona senza costare un'occhio... altrimenti la più economica serie acera

se la tua "voglia" di bici è ben supportata dalla determinazione è meglio spendere qualche quattrino in più, altrimenti non "allargarti" troppo con le spese e goditi l'off-road (L)


allenamenti? non sono qualificato per parlarne..

ti posso dire come ho agito io, (e non è detto che sia la strada migliore e soprattutto adatta a te)

prime uscite "brevi" (10Km ca.) per farci il... ehm... callo al Q :D, pedalate sempre sciolte, cadenza sempre oltre 80 ped/min, frequenza cardiaca (nel mio caso con range 115-150) sempre intorno a 120-130
2 volte a settimana, poi 3

dopo un mese sono passato a 20km, stavolta spingendo un rapporto superiore, cadenza sempre almeno 80, spesso oltre i 90, FC 120-140

al 3° mese ho fatto uscite di 30-45km, ma stavolta ho sforato qualche volta il limite della FC (ma solo per poco, sono un vecchietto, un mio amico viaggia stabilemnte sopra i 160 :eek: )

ci sono siti e forum dove potrai trovare info tecniche e consigli per gli allenamenti.... io in questo periodo ho smesso di uscire con costanza, sia per impegni di lavoro che per le botte di freddo che prosciugano le forze

tornerò in bici quando la temperatura sarà stabilmente oltre i 15° (in pratica tra un mase qui a TP ;) )

per i percorsi uso google maps :) e per controllare le elevazioni google earth :( il maps è privo di info sui viottoli e sulle strade sterrate)

Lionsquid
14-02-2008, 00.14.28
oppure fai una pazzia e prendi l'ultimo ritrovato tecnologico in fatto di telai :D


http://thekneeslider.com/images/isotrussbicycle.jpg


non chiedermi qaunto costa... non voglio neanche saperlo :D:D

certo che 2,75 libbre... poco meno di 1,3kg di telaio :eek:

Dav82
14-02-2008, 02.10.57
Io sono innamorato delle bici da corsa...

http://www.bianchi.it/common/products2008/images/Road_RC/Y8BA1.jpg


Mi ricordo la bianchi verde-bianchi da corsa, ma sono mooooolti molti anni fa, quasi 15? :mm: Ero veramente piccolino :p
Ora vado con una Bianchi spillo, una city bike un po' moddata nei particolari, portapacchi, parafanghi, luci, portaborracce, pattini... fino a pochi anni fa, un 2-3, riuscivo a fare le mie uscite periodiche, a fine stagione arrivavo anche a 100-130km alla volta con qualche punta anche più su, in montagna facevo anche 5 passi in un giorno (ma non tipo Stelvio neh :D)... prima il 42x14 era veramente limitante in pianura, mentre ora...


Sarà il caso che con la bella stagione si cominci a macinare qualche km, già già :o

Frequency
14-02-2008, 08.20.28
Ciao Freq :)


per quella cifra una bici onesta la prendi

i marchi buoni sono sempre gli stessi, ma non tutti propongono bici economiche... capita che marchi sconosciuti o assemblatori riescano a fare delle bici discrete, magari risparmiando su qualche parte...

tecnicamente non sono ferratissimo, solo 8 mesi fa non ci pensavo proprio a salire sulla bici :D

direi che potrebbe andare bene per te una bici con la sospensione anteriore, non quelle full che costerebbero troppo (se rientrano in quel budget sono "fracche"), magari orientandoti su un telaio in alluminio di buona sezione senza andare troppo per il sottile in quanto a peso.... una bici con 2kg in meno, spesso, costa 2 carte in più ;)

lascia perdere i freni a disco se non pensi di infilarti nel terreno umido, al contrario, se esci anche con tempo incerto e imbocchi sentieri fangosi è obbligatorio usare freni a disco sennò rischi di cadere e in più i V-brake durano da natale a s. stefano :D

sella! importantissima!! io ho cambiato la mia di serie con una particolarmente anatomica (alla mia età meglio non stuzzicare la prostata :D )

cambio, shimano imperat, ma c'è roba e roba... la serie deore è buona senza costare un'occhio... altrimenti la più economica serie acera

se la tua "voglia" di bici è ben supportata dalla determinazione è meglio spendere qualche quattrino in più, altrimenti non "allargarti" troppo con le spese e goditi l'off-road (L)


allenamenti? non sono qualificato per parlarne..

ti posso dire come ho agito io, (e non è detto che sia la strada migliore e soprattutto adatta a te)

prime uscite "brevi" (10Km ca.) per farci il... ehm... callo al Q :D, pedalate sempre sciolte, cadenza sempre oltre 80 ped/min, frequenza cardiaca (nel mio caso con range 115-150) sempre intorno a 120-130
2 volte a settimana, poi 3

dopo un mese sono passato a 20km, stavolta spingendo un rapporto superiore, cadenza sempre almeno 80, spesso oltre i 90, FC 120-140

al 3° mese ho fatto uscite di 30-45km, ma stavolta ho sforato qualche volta il limite della FC (ma solo per poco, sono un vecchietto, un mio amico viaggia stabilemnte sopra i 160 :eek: )

ci sono siti e forum dove potrai trovare info tecniche e consigli per gli allenamenti.... io in questo periodo ho smesso di uscire con costanza, sia per impegni di lavoro che per le botte di freddo che prosciugano le forze

tornerò in bici quando la temperatura sarà stabilmente oltre i 15° (in pratica tra un mase qui a TP ;) )

per i percorsi uso google maps :) e per controllare le elevazioni google earth :( il maps è privo di info sui viottoli e sulle strade sterrate)


non potresti essere stato piu' chiaro di così Lion...mi hai dato molte info tecniche che avrei trovato difficilmente da solo...
Grazie mille, mi do da fare per la bici intanto...