PDA

Visualizza versione completa : IE 8: interessanti novità


Robbi
24-01-2008, 08.59.33
<p align="center"><img class="" alt="" src="http://news.tecnozoom.it/img/internet-explorer.jpg" /></p><p align="justify">Il nuovo Internet Explorer 8 fornir&agrave; compatibilit&agrave; su diversi livelli, grazie a tre differenti modalit&agrave;.</p><p align="justify">La prima, chiamata Quirk Mode, permetter&agrave; la retrocompatibilit&agrave; con le applicazioni e i contenuti appositi per IE, mentre la seconda, Standard Mode, garantir&agrave; la compatibilit&agrave; con i contenuti di IE 7.</p><p align="justify">La terza, Super Standard Mode, fornir&agrave; i pi&ugrave; alti gradi di compatibilit&agrave; con gli standard in circolazione al momento e sar&agrave; dedicata agli sviluppatori.</p><p align="justify">Una beta di Internet Explorer 8 &egrave; attesa per i primi mesi del 2008.</p><p>&nbsp;</p><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://blogs.msdn.com/ie/archive/2008/01/21/compatibility-and-ie8.aspx" target="_blank">Maggiori Info </a><br /><br /><br /><br /><br />

RNicoletto
24-01-2008, 11.12.54
La nota positiva: il team IE continua a mantenere attenzione a quelli che sono gli standard del Web ed alle necessità dei web-developer. (Y)

La nota negativa: l'implementazione ipotizzata da Gustafson (www.alistapart.com/authors/g/aarongustafson) è, per dirla alla Fantozzi, UNA CA#ATA PAZZESCA!! :wall:

In pratica Gustafson dice: abbiamo IE6 con un rendering engine vecchio di 6 anni, obsoleto, bacato e potenzialmente insicuro; (N)
abbiamo IE7 che con un rendering engine aggiornato, più sicuro e maggiormente aderente agli standard; (Y)
avremo IE8 che supporterà un numero ancora maggiore di standard e di "funzioni Web 2.0" (leggi JavaScript 1.5 - Microformats - ecc...). :cool:Però Miscrosoft non ne vuol sapere di perdere la retro-compatibilità con i siti (mal) disegnati per IE6 e visto che IE7 non se l'è filato nessuno (cioè nessuno ha aggiornato le proprie pagine per differenziarlo dalla precedente versione con il risultato che moltissimi siti si vedono bene con IE6, Firefox ed Opera ma si vedono male con IE7) si sono inventati questo:<meta http-equiv="X-UA-Compatible" content="IE=8" />:eek:

In pratica Microsoft ipotizza che tutti quanti (i web-developer) dichiarino per quale browser sono state implementate le pagine del sito Internet su cui lavorano. Se non lo fanno gli utenti con IE8 navigheranno utilizzando il motore di rendering di IE6. :crying:

Ruskie
24-01-2008, 12.19.10
In pratica Microsoft ipotizza che tutti quanti (i web-developer) dichiarino per quale browser sono state implementate le pagine del sito Internet su cui lavorano. Se non lo fanno gli utenti con IE8 navigheranno utilizzando il motore di rendering di IE6. :crying:

Ok, così non va.
Penso che non ci metteranno poi molto a decidere invece che il default sarà visualizzare con il motore IE8 a meno che non venga dichiarato altrimenti dalla pagina... E aggiungeranno una voce di menù per scegliere manualmente il motore di rendering...
E mi aspetto che introdurranno un meccanismo per inserire manualmente, per ogni motore, quale sito va aperto con esso. Una cosa del tipo:

Use IE6 to open:
www.wintricks.it
...

Use IE7 to open:
ciccio.formaggio.it

...

gsmet
24-01-2008, 13.58.57
Use IE7 to open:
ciccio.formaggio.it

...

Non si apre.... -_- :x: ahahah

Immagino ci metteranno ancora meno, ma molto meno a fare uno switch automatico in base ai tag che vengono incontrati...

Se si trovano i quircks per IE6 viene attivato quel rendering, altrimenti IE7 e se si trovano cose non supportate da IE7 si passa all'8...

Spererei così.

Poi metterei un bel tastino... "si vede male" in basso a destra e il browser cambia engine in automatico finchè non vedo bene... e si salva la preferenza.

Skynet08
24-01-2008, 14.15.04
Uso IE7 sin dalla beta2 e non ho mai avuto problemi di visualizzazione con *nessun* sito.
Il fatto che per default verrà usato il motore di IE6 mi sembra una barzelletta.
Aggiungeranno delle specifiche nel nuovo motore di rendering in modo che questo, nel caso incontri css o pagine web mal scritte, sia in grado comunque di comprendere le anomalie e quindi visualizzare in modo corretto la pagina. Ma non avrebbe senso scrivere un browser perfettamente allineato con gli standard (IE8 ha superato il test Acid2) che usa un motore di rendering del 2001.

RNicoletto
24-01-2008, 15.21.26
La portata di questa scelta ha delle conseguenze anche più nefaste :rolleyes: rispetto al semplice discorso del rendering delle pagine.

In un bell'articolo di Robert O'Callahan (http://weblogs.mozillazine.org/roc/archives/2008/01/post_2.html) vengono evidenziati una serie di punti critici, che personalmente condivido, sulla scelta ipotizzata dal team di IE. Tra questi cito: INGOMBRO - Eh si, perché IE8 dovrebbe in pratica contenere ampie porzioni di (tutto??) codice di IE6 e di IE7 al suo interno.
CONFLITTI INTRA-BROWSER - Cosa succede se ho una pagina con frame che utilizzano meta tag diversi??
MANUTENZIONE - Bug di sicurezza e crash-bug potranno affliggere di volta in volta il browser a seconda della modalità di rendering che utlizza: più difficile individuarli, più difficile correggerli.
ATTACCABILITA' - La Modalità Protetta di Vista può fare molto, ma come si comporterà con le pagine gestite dal vecchio motore di IE6?? E gli utenti XP??:(
Ma non avrebbe senso scrivere un browser perfettamente allineato con gli standard (IE8 ha superato il test Acid2) che usa un motore di rendering del 2001.Per assurdo IE8 NON sarà in grado di passare l'Acid2 Test (http://developers.slashdot.org/article.pl?sid=08/01/23/1740228) proprio a causa dei meta tag di cui sopra. :devil:

Max_ita
24-01-2008, 22.17.48
Per quanto riguarda la sicurezza non dovrebbe essere un problema, includeranno con IE8 anche gli aggiornamenti dei motori di IE6/IE7.

Per quanto riguarda i frame immagino che ci stiano lavorando... non penso che non abbiano previsto questa possibilità.

gsmet
24-01-2008, 22.36.04
Oddio sono andato a leggermi altri articoli.... da come la mettono, gli sviluppatori di IE hanno logiche altamente contorte.

Dicono che il modello di ie7 ha rotto i vecchi siti... per cui vogliono fare questo metatag alternativo al doctype...

Ma scusate... ma se mettete di default ie8 super standard mode e per i vecchi siti dite che i webmaster spefichino il motore di rendering non è DECISAMENTE meglio?

Tanto loro già stanno facendo i siti ad hoc per ie... un tag non standard in + o in - che cambia?

JoJo
24-01-2008, 23.03.39
Poi metterei un bel tastino... "si vede male" in basso a destra e il browser cambia engine in automatico finchè non vedo bene e...

...ci si ritrova col sito [perfettamente] aperto con Firefox!" :inn:

Max_ita
25-01-2008, 00.16.20
Oddio sono andato a leggermi altri articoli.... da come la mettono, gli sviluppatori di IE hanno logiche altamente contorte.

Dicono che il modello di ie7 ha rotto i vecchi siti... per cui vogliono fare questo metatag alternativo al doctype...

Ma scusate... ma se mettete di default ie8 super standard mode e per i vecchi siti dite che i webmaster spefichino il motore di rendering non è DECISAMENTE meglio?

Tanto loro già stanno facendo i siti ad hoc per ie... un tag non standard in + o in - che cambia?

Perchè gran parte del contenuto di quei vecchi siti secondo loro non è più modificabile per svariate ragioni (per esempio in quanto masterizzato su CD/DVD). In pratica non vogliono "complicare" la vita agli sviluppatori/siti IE-side per non perdere quote di mercato.

Anche io sono per il super standard mode di default e dovrebbero cercare di capire che i web developer non sono dei bimbi da allattare.