PDA

Visualizza versione completa : il miglior Anti Virus è....


Philo
23-01-2008, 15.00.29
qual è secondo voi il miglior Anti Virus?

Thor
23-01-2008, 15.41.43
ma dai, manca Antivir PE e c'è Live One? :eek:

opzioni sondaggio da modificare! ;)

leofelix
23-01-2008, 23.29.11
secondo me non esiste un antivirus migliore di un altro bensì antivirus peggiori di altri..
scherzi a parte, la vedo come Thor...
hai messo Norton Antivirus all'inizio e trascuri così l'AVIRA AntiVir PE?;)

Attendo quindi anche io che tu perfezioni il poll prima di votare.. e naturalmente
benvenuto:)

saluri
24-01-2008, 15.24.00
non lo conosco antivir PE,è buono? ma voi che antivirus usate?

TH3WiZ@RD
24-01-2008, 15.34.49
Preferisco parlare con dati alla mano....
Io personalmente uso Avast, mi trovo bene dato che è abbastanza potente e free

Dai risultati, il migliore in termini di rilvamento virus, sembra essere NOD ma è a pagamento..... :grrr:

http://www.av-comparatives.org/seiten/ergebnisse_2007_11.php

http://www.av-comparatives.org/

leofelix
24-01-2008, 17.46.40
non lo conosco antivir PE,è buono? ma voi che antivirus usate?


AntiVir Personal Edition Classic è un antivirus freeware molto buono IMHO, rileva di tutto, ha solo un piccolo splash screen che si apre di tanto in tanto quando lo si aggiorna, ma basta cliccare su OK che svanisce.
Inoltre rileva e rimuove anche rootkit

http://www.free-av.com/

Io utilizzo la versione PREMIUM di AVIRA AntiVir P.E che ha in più il controllo della posta in ingresso, aggiornamenti più rapidi, e ha un modulo rilevazione spyware/adware/PUPS notevole direi.. costa 19.90 euro all'anno (per 3 PC 49 euro)..

http://www.avira.com/en/products/avira_antivir_personaledition_premium.html

E entrambi le versioni sono leggerissime;)

(peccato che ieri sia scaduta l'offerta per ottenere una chiave di licenza valida per 6 mesi gratuitamente)

Perusar
24-01-2008, 18.09.39
Preferisco parlare con dati alla mano....
Io personalmente uso Avast, mi trovo bene dato che è abbastanza potente e free

Dai risultati, il migliore in termini di rilvamento virus, sembra essere NOD ma è a pagamento..... :grrr:

http://www.av-comparatives.org/seiten/ergebnisse_2007_11.php

http://www.av-comparatives.org/

:mm: a me sembra che risulti proprio AVIRA, invece... :cool:
Se sbaglio mi corigerete :o

http://www.av-comparatives.org/seiten/ergebnisse/report16.pdf

EDIT: vabbè forse c'era da leggere più approfonditamente... ho letto che AVIRA nei test ha dato molti falsi positivi e quindi alla fine si è meritato un giudizio più basso, anche se il "proactive detection level" francamente non so cosa sia... :p
oh insomma... che qualcuno ci spieghi correttamente quel report! :x:

TH3WiZ@RD
24-01-2008, 18.13.02
ehmmm...ops si è vero hai ragione ehmmm pirla io.... :wall:


Il concetto comunque è che qualunque antivirus deve essere conosciuto, avast ad esempio ha delle limitazioni di rilevazione per quanto riguarda i malaware, ma notevoli punti di forza in fatto di scansione sotto DOS con Windows non ancora avviato, dato che, così facendo riesce ad analizzare anche i file normalmente bloccati perchè in uso dal sistema operativo.

Avast dunque senza opportuni software integrativi tipo anti-malaware è inefficace, con opportune integrazioni invece è ideale, ogni antivirus se conosciuto e "integrato" può offrire ottimi livelli di sicurezza, basta conoscere i pregi ed i difetti del software che si stà utilizzando...

leofelix
24-01-2008, 22.13.29
in merito ai falsi positivi temo che quasi tutti gli antivirus abbiano la loro parte.
Si noti per esempio come anche l'eccellente KAV 7.0 aveva rilasciato della basi di definizione che riconoscevano Windows Internet Explorer come malware (quindi corrette poco dopo)
Su comparative.org si tratta per esempio di AVAST PRO, non della home.
In quanto all'AVIRA AntiVir PREMIUM avendo una rilevazione euristica molto elevata e un modulo di scansione anche di 'Security Risk Software'.. talvolta anche applicazioni che possono avere un contesto legittimo vengono rilevate come 'riskware'.

Non è un caso temo che se ci fate caso quasi tutti coloro che hanno contratto le innumerevoli varianti di Beagle e anche differenti tipi di rootkit, utilizzavano AVAST HOME, Symantec Norton Antivirus, Il McAfee.. e persino il NOD32 (ma questo anche perché molti non lo configurano a dovere, temo)
Per il resto provate a guardare i test di agosto del 2007;)

la difesa 'proattiva'? Se è questo che intendi Perusar si dovrebbe riferire a un controllo anche del registry, dell'avvio automatico di applicazioni sospette e di altre componenti base del sistema operativo....
nel caso si desiderasse avere queste difese ' proattive' si potrebbe provare con questo tool 'integrativo' per esempio
http://forum.wintricks.it/showpost.php?p=1446656&postcount=223

saluri
25-01-2008, 13.41.55
ma se io utilizzo un'account limitato e proteggo con la password l'account administrator,teoricamente non dovrei prendere dei virus guisto?
cmq secondo me bisognerebbe fare una lista dei vari antivirus con prege e difeti,mettendo anche i programmi da integrarci

zen67
25-01-2008, 14.37.41
... si, va ben tutto... però live one care proprio no...:o

Davide71
27-01-2008, 00.24.54
... si, va ben tutto... però live one care proprio no...:o

Io credevo che il NAV 200x fosse il piu' pesante antivirus del sistema solare, mi sono ricreduto dopo aver visto il Windows Live OneCare, un software indecente e pesissimo, degno del peggiore Windows Vista :inkaz: :inn: in commercio.

byezzz


ps= "ma io mi chiedo, sono un programmatore e lavoro in Microsoft, xche' diamine fate programmare firewall e antivirus e antispyware da aziende esterne a M$, che non conosco una beneamata cippa :wall: :devil: :timid: di Windows!!??"

pps= alla Microsoft sono piu' incompetenti del nostro Governo, incredibile!! ;) :mm: :fool:

il monco
10-02-2008, 11.31.45
A che serve un antivirus (a parte rallentare in maniera intollerabile il pc...)?

crazy.cat
10-02-2008, 11.54.28
utilizzavano AVAST HOME, Symantec Norton Antivirus, Il McAfee.. e persino il NOD32 (ma questo anche perché molti non lo configurano a dovere, temo)
Contro bagle è caduto più volte anche antivir (per fortuna sono molto veloci ad inserirlo nei loro database per riconoscerlo), sicuramente avast e norton sono i primi ad essere spazzati via.
Nod 2.7 è sicuramente il più complicato da configurare, e almeno 9 persone su 10 non lo sanno e non lo preparano a dovere, se è mal configurato è quasi inutile.

Come proteggersi, provare i file "dubbi", o di provenienza "p2p", su www.virustotal.com prima di usarli.

Se uno non vuole usare un antivirus, può provare a navigare, o installare programmi "dubbi", con Sandboxie o Returnil virtual system, in modo che il sistema operativo sia virtuale e il vero windows sia salvo.

Io però mi tengo il mio antivirus, firewall e firefox per navigare.
Mai preso un virus a meno che non lo voglio io.

leofelix
11-02-2008, 22.54.37
Contro bagle è caduto più volte anche antivir (per fortuna sono molto veloci ad inserirlo nei loro database per riconoscerlo), sicuramente avast e norton sono i primi ad essere spazzati via.
Nod 2.7 è sicuramente il più complicato da configurare, e almeno 9 persone su 10 non lo sanno e non lo preparano a dovere, se è mal configurato è quasi inutile.

grazie crazy.cat
un senso di falsa sicurezza può portare a cadere in errore difatti, come mi pare dicesse anni fa Steve Gibson che come sai ideò lo zonealarm.
Non sapevo che anche AVIRA fosse caduto, ma del resto nessun software è perfetto, così come le basi di aggiornamento..
Leggo sempre molto volentieri quanto hai da dire, le tue prove sul 'campo' anche altrove e ne traggo insegnamento e spunti anche da far leggere ad altri

Come proteggersi, provare i file "dubbi", o di provenienza "p2p", su www.virustotal.com prima di usarli.

conosco, grazie, il punto è che su virustotal.com non puoi caricare files di dimensioni troppo grosse.. mi sembra
per me il problema si pone relativamente , nel senso che non accetto mai "caramelle dagli sconosciuti" e non uso programmi P2P. forse sono una mosca bianca;)


Io però mi tengo il mio antivirus, firewall e firefox per navigare.
Mai preso un virus a meno che non lo voglio io.

l'ultimo trojan horse che ho contratto mi pare che fu nel 1996 con Windows 95b e come antivirus usavo il Mc Afee.. e avevo iniziato a navigare con le prime versioni di Internet Explorer abbandonando temporaneamente Netscape
Solo recentemente ho contratto una rootkit o meglio una bootkit ancora sconosciuta..
il Kaspersky on line non la riconosceva, solo il PREVX CSI mi aveva fatto notare che c'era un file nascosto identificato come una rootkit generica, Gmer non è servito e anche tantissimi altri tools simili non rilevavano nulla.
Mi sono aiutato col MalwareBytes' AntiMalware, lo SpyBot S & D e lavorando a manovella... e avevo AVIRA come antivirus (che detto per inciso in quella macchina continuo a usare) ma avevo avuto la disgraziata idea di affidarmi a Windows Defender come protezione permanente antispyware del sistema

Ti sono grato per la tua disponibilità al dialogo e al confronto oltre che all'aiuto che fornisci

buona serata:)

xxxmor81
13-03-2008, 08.34.40
Io usavo AntiVir (per intenderci quello con l'ombrellino) ma da pochi giorni ho voluto provare a cambiare(sotto consiglio) e son passato a NOD32.
Speriamo di aver fatto beneeee ;)

AMIGA
14-03-2008, 15.44.34
Per me NOD32,e tra i migliori,però credo che usando il buon senso difficilmente si prendono i virus,io francamente non prendo Virus da i tempi di Amiga,qualcuno ricorderà i famosissimi Virus Saddam,Ebola,tutta roba che circolava nei Floppy da 820k,ti infettavano appena infilavi i floppy,un pò come succede adesso con le pennine.
Io credo invece che si debba parlare di programmi a rischio,per esempio noto che su macchine dove si usa Windows Live Messenger,i ragazzi riempiono le cariole di infezioni,file infetti di tutti i formati dalle semplici JPG agli archivi ZIP etc.
Il P2P invece sono come le uova di Pasqua ci si trova di tutto,quindi bisogna controllare tutto prima di eseguire,tante volte oltre a quello che cerchiamo, negli archivi sono presenti le sorpresine.

xxxmor81
27-03-2008, 11.39.00
Per me NOD32,e tra i migliori,però credo che usando il buon senso difficilmente si prendono i virus,io francamente non prendo Virus da i tempi di Amiga......

Concordo con te..anche io per ora rarissimo che prenda virus.. ;)

badedas
15-04-2008, 16.50.24
Non ho letto tutti i vari post, però vorrei solo precisare una cosuccia riguardo ai test comparativi.
Se andate a vedre la tabella delle comparative di Novembre 2007 (http://www.av-comparatives.org/), mese in cui c'e' stato un forte sviluppo di virus, vedrete che molti antivirus che reputiamo buoni siano veramente scarsi per non dire inutili.

karinleo
25-04-2008, 05.52.43
l unica cosa che ho notato é un rallentamento nel caricare le immagini ma per il resto tutto ok

caddis
30-04-2008, 19.47.28
Per me NOD32,e tra i migliori,però credo che usando il buon senso difficilmente si prendono i virus,....

pure io la pensavo come te ma il problema è la differenza fra "difficilemente" e "sicuramente non" si prendono virus.

Dipende da come viene utilizzato il PC, quanto si è smanettoni, cosa si scarica dalla rete, quali siti, ecc.
Se le principali Sw house rilasciano in continuazione patch di aggiornamento vuol dire che esistono falle in sistemi operativi e programmi.
Ho avuto un problema in cui ho richiesto aiuto in un altro post ma era su un PC di un amico. Ora pure su questo pc ho installato quello che a mio giudizio è senza paragoni il miglior sistema di protezione e che mi ha salvato diverse volte dal dover formattare (non slo per malware ma per pure dopo aver installato programmi invadenti che avevano modificato driver o librerie tanto da non riuscire a fare il boot nemmeno in mod. provvisoria)

Parlo di un sistema di rollback.
io utilizzo Radix che c'è sia con schede USB o PCI che in versione solo software (radix reload) che crea una partizione nascosta sull'hard disk.
http://www.radix-italia.com/
Ce ne sono altri ma io ho acquistato questo e da alcuni anni sono contentissimo.
Ogni boot faccio un punto di ripristino in pochi secondi, se qualcosa va storto (virus, a malevare di ogni genere, cancellazione di file di sistema, o altre cose ...) rifaccio il boot e scelgo un punto di ripristino sicuramente funzionante.
Il computer ritorna esattamente come era nel punto di ripristino, bit per bit.(ritorna indietro pure la deframmentazione!)
Ho pure un antivirus free che mi avvisa di qualche porcheria...ma virus, trojan, e cose del genere, non sono più un problema;-)