PDA

Visualizza versione completa : Tv digitale: nuova proposta Mediaset


Robbi
21-01-2008, 08.48.34
<p align="center"><img class="" alt="" src="http://www.key4biz.it/files/000034/00003495.jpg" /></p><p align="justify">Tutto a otto euro.&nbsp;E&rsquo; questa in sintesi Premium Gallery la nuova offerta di tv a pagamento di Mediaset Premium. Tre canali,&nbsp;ee nuove proposte che si chiamano Joi, Mya e Steel.</p><p align="justify">Joi dedicato alle famiglie con film classici e blockbuster del momento, ma anche con i serial cult, vedi Dr. House. Mya rivolto prevalentemente a un pubblico femminile &ldquo;che cerca emozioni profonde e positive&rdquo; e Steel (che &egrave; un brand Nbc Universal) a disposizione di chi ama azione, eroismo e mistero.</p><p align="justify">Otto euro al mese,&nbsp;per tremila ore l&rsquo;anno di prodotto televisivo pregiato, ossia prime visioni assolute e in contemporanea con la messa in onda dei network Usa.</p><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.iltempo.it/spettacoli/2008/01/19/828629-piersilvio_presto_miei_nuovi_canali.shtml" target="_blank">Altre Info </a><br /><br /><br /><br /><br />

n@ndo
21-01-2008, 09.09.53
mi risulta che abbiano tagliato sul calcio....

alanmotta
21-01-2008, 09.41.41
Io che non godo di una copertura piena mi sono visto "amputare" italia 1 e rete 4 per inserire questi 6 canali (versione base e +1).
Questo digitale mi sembra sempre di più una beffa: si continuano a incentivare i decoder per facilitare lo switch delle trasmissioni e lato rete per il momento si ampliano solo i canali a pagamento...
L'unico effetto positivo è la concorrenza a Sky che ora non è più l'unico gestore di contenuti pregiati. Il negativo è che il palinsesto gratuito si sta impoverendo in maniera allucinante.

JoJo
21-01-2008, 09.59.48
8€ al mese sono pochi. Ho attivato subito la promozione per avere una settimana gratis di Gallery (oltre ai 3gg che avevano tutti) e devo dire che la cosa è abbastanza interessante. Non guardo praticamente mai la TV ma per i miei va più che bene.

bricci_mn
21-01-2008, 10.17.21
Ci vorrebbero delle pene severissime per interruzione di servizio pubblico e mancato supporto anti Digital Divide:
nella mia zona, piena città, sono pressoché attivi solo i canali a pagamento Mediaset. Non uno straccio di canali DVB-T di Rai o La7 (una delle poche alternative decenti ai canali scandalosamente pieni di pubblicità e vuoti di contenuti del Berlusca).
Si prendono così così alcuni canali stranieri, ma per il resto sono solo televendite.

Il digitale terrestre è una truffa. Lo dico da anni; lo ripeto. L'unico grande vantaggio è la qualità video intrinsecamente superiore a quella media del satellite, per ovvi motivi di compressione. Ma durerà poco visto il proliferare di canali che stringeranno la banda a scapito della qualità d'immagine.

Che amarezza.

TeknoUser
21-01-2008, 10.37.34
Ci vorrebbero delle pene severissime per interruzione di servizio pubblico e mancato supporto anti Digital Divide:
nella mia zona, piena città, sono pressoché attivi solo i canali a pagamento Mediaset. Non uno straccio di canali DVB-T di Rai o La7 (una delle poche alternative decenti ai canali scandalosamente pieni di pubblicità e vuoti di contenuti del Berlusca).
Si prendono così così alcuni canali stranieri, ma per il resto sono solo televendite.

Il digitale terrestre è una truffa. Lo dico da anni; lo ripeto. L'unico grande vantaggio è la qualità video intrinsecamente superiore a quella media del satellite, per ovvi motivi di compressione. Ma durerà poco visto il proliferare di canali che stringeranno la banda a scapito della qualità d'immagine.

Che amarezza.

e la scarsa diffusione del segnale in certe zone...tanto loro pubblicizzano ...e molti acquirenti sono caduti nella "truffa"...

Il Castiglio
21-01-2008, 10.55.08
...per tremila ore l&rsquo;anno di prodotto televisivo pregiato, ossia prime visioni assolute e in contemporanea con la messa in onda dei network Usa.
Questo non è materialmente possibile:
devi lasciargli il tempo di tradurli; :wall:
a meno che non li mandino in onda sottotitolati, cosa che finora non è mai successa e per la quale la maggior parte degli italiani non è ancora pronta, anche se grazie al p2p molti si stanno allenando. :)

Da noi arrivano sempre l'anno dopo ! ;)

gsmet
21-01-2008, 11.53.35
Miiii che rabbia!

Dopo essermi fatto una fatica boia per regolare il mediacenter in tutti i minimi particolari, hanno cambiato le frequenze così mo non vedo NIENTE della televisione vecchia... solo inutilità e batteria!

cippico
21-01-2008, 13.16.01
x me continua ad essere una scatola vuota e non ho ancora abboccato...
ha avuto un po´ di diffusione all´inizio credo,solo x il calcio...
x il resto...sara´ il solito magna magna...quando diedero le date x lo switch off dissi subito che se lo potevano scordare e che si sarebbe spostato tutto almeno al 2010...e avevo sbagliato di poco...
voglio proprio vedere poi tutti quelli che posseggono píu´ televisori in casa e/o videoregistratori...x non parlare di ospedali hotel e via dicendo...
e chi non vorra´ piu´ pagare il canone sopratutto non volendo acquistare l´ ennesimo scatolotto ciuccia energia x poter vedere quello che rimarra´ della povera tv gratuita... :fool:

ciaooo a tutti

UG0_BOSS
21-01-2008, 14.11.06
Come immaginavo :D incentivano ad usare il digitale terrestre in modo da poter proporre contenuti a pagamento. Grazie Mediaset :rolleyes:

protter
21-01-2008, 14.20.36
la cosa non sarebbe scandalosa in sè e per se (dopotutto mediaset è società privata!) se non fosse che per rifilare alla popolazione i decoder si è fatto ampio ricorso al denaro pubblico.

se poi aggiungiamo che pare (ripeto: pare... non sono certo) che uno delle principali aziende che li produceva era del fratello di berlusconi...

Robbi
21-01-2008, 14.34.43
la cosa non sarebbe scandalosa in sè e per se (dopotutto mediaset è società privata!) se non fosse che per rifilare alla popolazione i decoder si è fatto ampio ricorso al denaro pubblico.

E questo e' un dato


se poi aggiungiamo che pare (ripeto: pare... non sono certo) che uno delle principali aziende che li produceva era del fratello di berlusconi...
E questo non lo so, ma il fratello di berluscao e' dentro a tutte le inchieste delle aziende che hanno a che fare con la divisione televisiva, anche se qui non si e' mai visto :D

Ma la cosa secondo me piu' fastidiosa e "truffaldina" e' che l'avvento del digitale terrestre e' stato spacciato come la televisone del futuro, a fruizione totalmente gratuita e cosi' non e'!
Stanno spostando tutti i contenuti di pregio, se cosi' vogliamo dire, sul pay per view, aggratis, c'e' solo poca roba, quando la vedi :rolleyes:

Greenu
21-01-2008, 14.38.58
I contenuti a pagamento sono sempre stati previsti, fin da quando si è deciso d'introdurre il digitale terrestre. Nell'offerta di Mediaset non vedo nulla di scandaloso.

C'è chi si lamenta dei box digitali succhia-energia, però anche Mediaset deve pagare bollette salate per irradiare il segnale TV, per non parlare del costo di produzione dei programmi, quindi è ovvio che cerchi in qualche modo di rifarsi, perché non può usufruire del canone RAI. Semmai è scandaloso che la TV di Stato sia farcita di spot e programmi poco culturali, visto che è un servizio pubblico finanziato dai nostri soldi! Mediaset non vi fa pagare canoni per i canali free :inkaz:

Non vi piacciono gli spot pubblicitari e le televendite? Nessuno vi obbliga a vederli. Provate a vedere la TV pubblica degli States, vi assicuro che rimpiangerete presto Mediaset, specialmente durante gli eventi sportivi.

Ormai il trend è quello: vuoi contenuti di qualità? Allora paga. Non vuoi pagare? Allora devi sorbirti televendite e spot a iosa.

protter
21-01-2008, 15.03.11
ma nessuno mette in dubbio la liceità di "vendere tv"; è il modo che hanno usato per pagare il decoder che fa incazzare...

Robbi
21-01-2008, 15.13.03
I contenuti a pagamento sono sempre stati previsti, fin da quando si è deciso d'introdurre il digitale terrestre.

Guarda io quello che ha detto Di Chio all'epoca del via alla fase sperimentale l'ho ascoltato attentamente, mai sentito parlare di contenuti a pagamento, ma mentre lo diceva gli si allungava il naso :D

miguel
21-01-2008, 15.21.28
si a parte la storia del contributo che abbiamo pagato tutti...
pero l'idea e' buona
prima di tutto si leva un po' di monopolio a sky, che, anche se in un modo da mafiosi, ha patito un po' con il calcio, conosco molte persone che hanno disdetto in virtu del digitale terrestre
poi se ci pensate bene questi micropacchetti sono interessanti, uno potrebbe costruirsi veramente la sua tv, non come sky che puoi si partire da 15 euro, ma se aggiungi i film ti rientrano tutte le cose che avevi tolto dall'abbonamento base...
e il canone andrebbe a sparire (ahahah ma cosa dico...)

hyperweb
21-01-2008, 16.06.15
Per la serie facciamo chiarezza

Sul digitale terrestre:
1- aggiornate la lista dei canali se ve ne sono spariti alcuni
2- Mediaset offre gratuitamente alcuni canali digitali, canale5, italia1, rete4, Iris e Boing. Non vi bastano? Cosa pretendete da una società privata?
3-I contenuti a pagamento sono simili a quelli di sky, chi vuole si prende sky e chi vuole si prende un decoder e si guarda mediaset premium.
4-E per quanto riguarda la copertura, parliamo di Rai che è un servizio pubblico, nella zona di Pesaro e Urbino non prende per niente raiuno raidue e raitre, alla faccia del canone.

Robbi
21-01-2008, 16.22.45
Per la serie facciamo chiarezza

Sul digitale terrestre:
cut..
2- Mediaset offre gratuitamente alcuni canali digitali, canale5, italia1, rete4, Iris e Boing. Non vi bastano? Cosa pretendete da una società privata?
3-I contenuti a pagamento sono simili a quelli di sky, chi vuole si prende sky e chi vuole si prende un decoder e si guarda mediaset premium.
cut..

Boh! a me sembra che stiamo dicendo tutti la stessa cosa. Ma chi contesta la liceita' della cosa??
Il problema e' un altro.
Non si puo' spacciare una cosa gratuita, che gratuita non è! Non e' corretto piazzare i decoder per vedere questa televisione delle meraviglie con denaro pubblico, allora perche' non un incentivo a chi cambia la porta di casa, con una porta blindata?

Fidatevi del vecio, che ste robe le conosce bene :D

Macao
21-01-2008, 17.23.10
finchè l'analogico va, un decoder digitale in casa mia non credo entrerà...

poi, seguo molto lo sviluppo della web/p2p tv, in italia ci sono solo un paio di portali, ma se ci si "inglesizza" un pò, fra joost, PPLive, Babelgum, coolstreaming e compagnia bella si muove qualcosa di interessante...in fermento le zone asiatiche, con prudenza USA e UK, all'età della pietra nel vecchio continente

che poi mediaset abbia azzoppato un po sky fa solo bene al consumatore finale, il come si è arrivati a questo, purtroppo è costato ai contribuenti (cioè quelli che pagano le tasse)...

cippico
21-01-2008, 18.16.43
a me secca sopratutto che un giorno vorranno eliminare l'analogico e si sara' costretti ad acquistare VARI decoder digitali...uno x ogni tv...e buttare via i videoregistratori a cassette...x chi li usa ancora...

ciaooo a tutti

UG0_BOSS
21-01-2008, 22.04.51
E questo non lo so, ma il fratello di berluscao e' dentro a tutte le inchieste delle aziende che hanno a che fare con la divisione televisiva, anche se qui non si e' mai visto :D

Eggià... a quanto pare (http://www.repubblica.it/2005/l/sezioni/economia/confliber/confliber/confliber.html) Silvio offriva contributi per i decoder venduti dal fratellino Paolo :inn:

Ovviamente è stato assolto da tutto... ma comunque erano 220 milioni di euro di contributi...


Per la serie facciamo chiarezza

2- Mediaset offre gratuitamente alcuni canali digitali, canale5, italia1, rete4, Iris e Boing. Non vi bastano? Cosa pretendete da una società privata?
3-I contenuti a pagamento sono simili a quelli di sky, chi vuole si prende sky e chi vuole si prende un decoder e si guarda mediaset premium.

Quello che a me da fastidio (non so se poi questo sia condiviso dagli altri) è che vengano a profetizzare il digitale terrestre come una rivoluzione, qualcosa di necessario, qualcosa di attesissimo... quando invece gli unici ad attenderlo sono gli avvoltoi di Mediaset che non vedono l'ora di far pagare ogni minuto di trasmissioni.

Sky -per quanto mi stia sulle b@@le- vende la sua tv a pagamento (almeno un tempo pagavi palate di soldi per la pay-tv ma non avevi la pubblicità... adesso c'è pubblicità pure su sky :devil: ).
Mediaset/Fininvest/Berlusconi vende una tv (e decoder inclusi :rolleyes: ) a pagamento spacciandola per gratuita.

La questione non è difficile da capire: se ho la tv analogica l'unico modo per vedere contenuti a pagamento è acquistare Sky.
Con il digitale terrestre invece vengo convinto prima di tutto a cambiare le mie tv analogiche per poter vedere la nuova tv del futuro: bella, interattiva e piena di canali aggiuntivi.
Una volta che il digitale terrestre è diffuso iniziano ad uscire le card per acquistare partite a pagamento... vabbè dai, 3€ a partita... niente male, la provo!
Poi l'anno dopo diventano 5€. Poi escono altri canali, a 8€/mese che mi fanno vedere i film. E piano piano tutti i contenuti che ci offrono con la tv digitale (praticamente nessuno che non offrisse la tv analogica) diventano a pagamento. Ecco che ti fanno pagare le stesse cose che vedevi prima, e se non paghi non ti resta da vedere nulla.

In pratica, il digitale terrestre è un ottimo mezzo per privarci definitivamente della tv gratuita... e viene venduto come il futuro della tv :x:

protter
22-01-2008, 00.01.11
mah, non saprei
se così fosse dovrebbero rinunciare alla pubblicità: vale a dire a un bel pò di soldini.

gsmet
22-01-2008, 23.50.12
La questione non è difficile da capire: se ho la tv analogica l'unico modo per vedere contenuti a pagamento è acquistare Sky.
Con il digitale terrestre invece vengo convinto prima di tutto a cambiare le mie tv analogiche per poter vedere la nuova tv del futuro: bella, interattiva e piena di canali aggiuntivi.
Una volta che il digitale terrestre è diffuso iniziano ad uscire le card per acquistare partite a pagamento... vabbè dai, 3€ a partita... niente male, la provo!
Poi l'anno dopo diventano 5€. Poi escono altri canali, a 8€/mese che mi fanno vedere i film. E piano piano tutti i contenuti che ci offrono con la tv digitale (praticamente nessuno che non offrisse la tv analogica) diventano a pagamento. Ecco che ti fanno pagare le stesse cose che vedevi prima, e se non paghi non ti resta da vedere nulla.

In pratica, il digitale terrestre è un ottimo mezzo per privarci definitivamente della tv gratuita... e viene venduto come il futuro della tv :x:

Se così fosse festeggio! Anzi... sarei il primo a promuovere il passaggio di tutta la provincia... andrei a fare un sacco di promozione, anche gratis....

Ovviammente non dicendo niente riguardo a questo aspetto particolare.

Quando la gente si accorgerà della fregatura la televisione italiana morirà e con essa tutte le sue schifezze...

E si tornerà ai sani vecchi libri... o a qualche videogioco!

Sarebbe ora LOL

RNicoletto
23-01-2008, 09.16.52
Io, in quanto cliente Sky, sono felice che Mediaset aumenti la concorrenza. (Y)