PDA

Visualizza versione completa : Un biglietto di 10 milioni di dollari!


Robbi
21-01-2008, 08.04.04
<p>&nbsp;</p><p align="center"><strong><img class="" style="width: 244px; height: 287px" height="760" alt="" width="386" src="http://www.corriere.it/Hermes%20Foto/2008/01/20/0JUU5GPP.jpg" /></strong></p><p><strong>News Atipica!</strong></p><p align="justify">Sembra che nello Zimbabwe siano tutti milionari!&nbsp; Da venerd&igrave; la banca centrale del Paese ha messo in circolazione tre nuove banconote: 10 milioni di zim dollars, i dollari locali, la pi&ugrave; alta al mondo, 5 milioni e un milione. Un record, ma solo nominale. Infatti il valore reale &egrave; di 3,3 euro circa. Cos&igrave; &egrave; stato risolto un grande problema: ora non si deve pi&ugrave; uscire di casa con la valigia carica di banconote per andare a fare la spesa.</p><p align="justify">Finora il taglio pi&ugrave; grosso era da 200 mila. Cenare al ristorante quasi un impresa epica e alla fine&nbsp;pagare un conto di 53 milioni con quei biglietti. Significava, posare il malloppo sul tavolo e mettersi a contare le banconote sotto lo sguardo divertito e sorridente del cameriere, costretto poi a ricontare il tutto per evitare errori.</p><p align="justify">Usando la carta di credito quel conto sarebbe stato sottoposto al cambio ufficiale (1 dollaro americano, 30 mila zim) e quei 53 milioni zim sarebbero diventati 1766 dollari, cio&egrave; 1261 euro. Un po&rsquo; cara!. Lo Zimbabwe, una volta il Paese dell&rsquo;Africa nera pi&ugrave; sviluppato dopo il Sudafrica, sta precipitando nel baratro. Inflazione alle stelle. Un documento del Fondo Monetario Internazionale parla del <strong>150 mila per cento</strong>, lo stesso tasso raggiunto in Germania dalla repubblica di Weimar negli anni &rsquo;20 dello scorso secolo. Un dollaro che al mercato nero un anno fa valeva 3 mila zim, oggi vale 5 milioni.</p><p align="justify">La disoccupazione &egrave; all&rsquo;80 per cento, i generi alimentari di prima necessit&agrave; (pane, latte, uova) sono introvabili, i salari perdono in continuazione di valore e, ovviamente, i prezzi volano. Chi fa la spesa in un supermercato deve correre. Se prende su uno scaffale una bottiglia di birra per un euro e mezzo, quando arriva alla cassa, se non si sbriga, la paga almeno 1,7.</p><p align="justify">Il vecchio dittatore Robert Mugabe, 83 anni al potere da 27, non vuole ficcanaso e cos&igrave; per entrare ne Paese i giornalisti sono costretti a mentire le proprie spoglie e entrare con un visto turistico.&nbsp;</p><p align="justify">Nelle banche non c&rsquo;&egrave; denaro, nessuno infatti vuol depositare. Davanti agli istituti di credito file di clienti sono in attesa che qualcuno depositi per poter ritirare. Dove finiscono i contanti nessuno lo sa bene. Certo &egrave; che in giro non ce ne sono. Un vero disastro di cui, finora non si vede la fine.</p><p>&nbsp;</p><p>&nbsp;</p><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://biz.yahoo.com/ap/080117/zimbabwe_money_chaos.html?.v=2" target="_blank">Altre Info </a><br /><br /><br /><br /><br />

skizzo
21-01-2008, 08.56.37
Molto triste questa cosa. :(
Mi vengono in mente riflessioni cattive...ma non sono documentato per cui me le tengo per me.

RNicoletto
21-01-2008, 10.43.07
La politica di Mugabe (http://en.wikipedia.org/wiki/Robert_Mugabe) fa talmente schifo che potrebbe benissimo far parte della Giunta Regionale della Campania. :wall:

cippico
21-01-2008, 13.06.31
La politica di Mugabe (http://en.wikipedia.org/wiki/Robert_Mugabe) fa talmente schifo che potrebbe benissimo far parte della Giunta Regionale della Campania. :wall:

non in quale situazione schifosa si trovano questi poveracci...ma dove siamo diretti noi...futuri poveracci che ci vantiamo pure di essere nel G7... :fool:

poveri noi... :crying: :wall:

ciaooo a tutti