PDA

Visualizza versione completa : [ALL] Creare file .reg (registro di sistema)


friendly
19-01-2008, 12.46.19
Un saluto a tutti

Devo bloccare sui computer di una scuola la possibilità che si cambi a piacimento lo sfondo o lo screensaver. So come si fa, ma vorrei capire se è possibile creare un file .reg per portare più rapidamente le modifiche. In altre parole mi basterebbe cliccare sul file e otterrei i cambiamenti desiderati senza dover scorrere il registro per trovare le varie chiavi e fare i cambi Quando si ha tanti copmputer la cosa si fa pesante).
Quei pochi script che controllato mi hanno convinto che per questa situazione forse non è possibile creare un file, anche perchè sennò nella sezione dei registri di questo sito li avrei trovati già belli che pronti.
Mi confermate questa cosa?

Grazie per l'attenzione.

roberto45
19-01-2008, 14.57.02
da dos: scanreg /restore
ripristini il file registro da una copia salvata in precedenza.
Oppure salvi il registro su un CD e partendo col floppy lo copi sul disco rigido.

friendly
19-01-2008, 18.37.40
Grazie per l'attenzione, ma non capisco se la tua risposta esaudisce in qualche modo il mio problema.
A me piacerebbe avere un file .reg che in totale facilità mi permette di settare in un modo (o nel modo contrario) una funzione. Il mio problema è la sintassi che deve apparire nei file .reg
Oltre all'indirizzo principale (es.HKEY_CLASS_USER ...) va messo (nel caso di questo comando) un 1 o uno 0 nella dword della stringa desiderata. Riesco a bloccare la funzione (ma la dword diventa SZ), ma non riesco a ripristinarla.
Sbaglio qualcosa nella sintassi, oppure non si può lavorare in questo modo su questa funzione.
Vorrei capire questo.


Grazie ancora

Losko
19-01-2008, 18.58.40
Prova a salvare le chiavi che hai modificato in un file.
1) apri il registro di sistema
2) portati alla chiave che hai modificato
3) Menu File > Esporta
4) ti ciederà di salvare la chiave in un file con estensione .REG dopo avergli assegnato un nome.

Per caricare la chiave su altri pc basta che te la salvi da una parte, la copi sul computer dove vuoi modificare lo stesso valore, fai doppio clic sul file .REG a quel punto ti chiederà se vuoi unire le informazioni contenute in quel file nel registro di sistema. Seleziona SI e ti va a modificare il valore della chiave con quello contenuto nel file.

friendly
19-01-2008, 20.13.49
Ve sto a fa impazzì?

Grazie Losko, ma questo lo faccio già.
Son riuscito a produrre il file .reg per modificare. L'esperimento è riuscito e pensavo fosse una passeggiata. Quando però ho creato il file per far tornare tutto come prima, non è funzionato. Ho scoperto che c'è qualcosa che non va in ciò che scrivo per cui funziona in un modo, ma siccome cambia troppo, la chiave poi non torna normale.

Lo script che uso ad esempio è questo

REGEDIT4

[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\Curre ntVersion\Policies\System]
"NoDispScrSavPage"="1"


L'ultima riga non è corretta da un punto sintattico e non rende reversibile il comando.

Potrebbe essere "NoDispScrSavPage"=dword:0x00000000 (1)
ma non va bene neanche così.

Insomma se entro nel registo tutto è facile (basta mettere un uno o uno zero).
Ma se voglio creare un comando che arrivi dall'esterno del Registro non ne vengo a capo (ammesso che in questo caso si possa - perchè il dubbio è anche questo)

Grazie di nuovo

Losko
20-01-2008, 00.10.56
Forse sono stato poco chiaro. io intendevo che dovevi salvarti la chiave dopo averla modificata in modo che potevi applicare il file salvato sugli altripc dove volevi modificare la stessa chiave. E' chiaro che una volta modificata e salvandola in un file per poterla reimpostare come prima non puoi applicare il file, perchè questo contiene, il nuovo valore. Per reimpostarla al valore iniziale dovevi salvartela prima di modificarla.
Spero di aver capito bene quello che vuoi fare.

friendly
20-01-2008, 12.35.13
OK :jump:

In effetti non avevo capito il tuo consiglio. Esportando la stringa ho visto che comandi usava per ristabilire il tutto. Sono stato fortunato nel capire quali sono i comandi per far sparire la cartella che permette di cambiare il desktop o lo screensaver.. (ecc..).
Pensavo che lo stesso tipo di scrittura servisse per avere l'effetto di sblocco. E invece è diverso, o almeno a me funziona così.

Vi metto i due .reg per lavorare sulla cartella del desktop

Per il blocco

REGEDIT4

[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\Curre ntVersion\Policies\System]
"NoDispBackgroundPage"="1"

Per lo slocco

REGEDIT4

[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\Curre ntVersion\Policies\System]
"NoDispBackgroundPage"=dword:00000000


Come vedete hanno due comandi formalmente diversi. Io pensavo che bastasse mettere "0" o "1".

Grazie al consiglio di Losko ho visto invece come erano compilati gli script una volta esportati.

E' tutto. Ho imparato ancora qualcosa di nuovo

CU

AMIGA
03-03-2008, 02.44.54
Al blocco mancano gli zeri,in pratica le chiavi devono essere uguali,l'unica differenza è l'ultima cifra 1/0,poi come dice Losko,creati due chiavi,una per bloccare ed una per sbloccare.
Per lo sfondo non è sufficente la chiave,in pratica basta che loro clicchino su un'immagine e poi con il tasto destro "imposta come sfondo del desktop" e voilà ti hanno cambiato lo sfondo.