PDA

Visualizza versione completa : collegamento fastweb, router e chiave USB netgear


gepngepin
08-01-2008, 09.13.49
Ciao a tutti. Sono un nuovo utente che proprio ieri ha ricevuto il suo primo portatile corredato da modem e chiavetta USB per connettermi senza fili. Sono ignorante di connessioni di rete quindi chiedo aiuto a coloro che vogliano darmi una mano.

Ho Fastweb Naviga Sempre, un modem/router netgear DG834Gv2 e una chiave USB WG111v2 netgear. Prima di avere il portatile navigavo tranquillamente collegando il modem fastweb al PC desktop via ethernet. Ora ho collegato via ethernet il modem fastweb con il router netgear, quindi ho installato la chiavetta sul portatile. A quanto pare dal portatile si "vede" il router nel quale riesco anche ad entrare tramite indirizzo 192.168.0.1. Solo che a questo punto vado nel pallone perché di tutte le impostazioni che ci sono non capisco niente. L'unica cosa che posso dirvi è che nelle connessioni di rete del PC (Windows Vista Home Premium) mi segnala il collegamento dal portatile al router netgear ma non dal router a Internet... e infatti non navigo. Se avete bisogno di ulteriori chiarimenti sono a disposizione, non vorrei dire prima cose a caso che potrebbero incasinare anche gli esperti. Chiedo solo che qualcuno midi ca semplicemente come configurare il tutto.
Grazie mille e scusate la lunghezza.

LoryOne
08-01-2008, 16.34.19
Solitamente con un router si crea una sottorete privata in una rete pubblica.
Per fare questo, un router deve avere due interfacce distinte: Una esposta sul lato pubblico ed una esposta su quello privato.
L'interfaccia esposta sul lato pubblico, è accessibile da chiunque navighi in Internet, ma tale interfaccia non consente agli utenti di Internet di accedere ai client appartenenti alla rete privata.
Analogamente, l'interfaccia interna consente ai client di cui essa si compone di comunicare tra loro, ma non consente ai client interni alla rete di accedere all'esterno.
In questa situazione, sia i client appartenenti ad Internet (rete pubblica), sia quelli appartenenti ad Intranet (rete privata) risultano separati dal dispositivo in questione.
Qualora si dovesse operare in modo da consentire l'accesso tra due terminali appartenenti a tipologia differenti (uno pubblico e l'altro privato), è necessario fare in modo che il dispositivo di sbarramento consenta il traffico di allaccio e comunicazione tra i due.
Sia all'interfaccia esterna che a quella interna, una volta assegnato un IP pubblico all'una ed un IP privato all'altra, è necessario aggiungere un ulteriore dispositivo (gateway) che faccia da ponte tra le due tipologie di rete.
A questo punto ci si trova di fronte alla situazione in cui un IP pubblico ha bisogno di un gateway per dialogare con un IP privato e lo stesso deve fare quello privato se vuole comunicare con quello pubblico.
L'interfaccia Web di settaggio che ormai ogni produttore ha adottato per consentire agli utenti di personalizzare il proprio dispositivo di sbarramento, è suddiviso conseguentemente in due sezioni: Una pubblica (WAN) e l'altra privata (LAN).
Questo discorso è valido anche se ci si trovasse nell'eventualità di dover creare una propria rete interna all'interno di un'altra rete privata, come nel caso di FastWEB.
Il router di FastWeb, infatti, assegna indirizzi IP privati alle porte attraverso le quali è consentito collegarsi ad Internet. Poichè tu hai un ulteriore router che vuoi connettere a quello di fastWeb, devi assegnare all'interfaccia "esterna" un IP appartenente alla rete di FastWeb.
In questo modo, i tuoi client interni alla rete privata creata con il tuo ulteriore router, potranno accedere ad Internet facendo in modo che le richieste di accesso vengano inoltrate all'esterno attraverso i due dispositivi di sbarramento posti tra la rete privata e quella pubblica.
Riuscirai ad accedere ad Internet solo se il tuo router sarà in grado di comunicare con quello di fastweb che a sua volta inoltrerà le richieste al Provider che si occuperà di instradarle e così via.
Al contrario, le risposte da Internet giungeranno al tuo Provider che le instraderà verso il router di fastweb che a sua volta comunicherà con il tuo router che le veicolerà al client richiedente.

gepngepin
09-01-2008, 08.54.06
Ho chiamato l'assistenza di netgear e mi hanno detto che con fastweb questo modello di router non va bene perché è anche modem. Devo prendere un modello solo router come il WPN824. Spero di avere meno problemi. Ho una curiosità però: dal momento che il mio PC ha la scheda di rete wireless, è giusto affermare che la chiavetta USB netgear non mi serve a nulla visto che dovrei comunque "vedere" il router wireless con la mia scheda? Se sì evito di fare un acquisto superfluo.

LoryOne
09-01-2008, 09.19.26
"Poichè tu hai un ulteriore router che vuoi connettere a quello di fastWeb, devi assegnare all'interfaccia "esterna" un IP appartenente alla rete di FastWeb."
L'interfaccia esterna è tra virgolette, proprio perchè tu sei in una condizione particolare:

Ok, ma lasciamo perdere la configurazione WAN dove c'entra il modem.
Poniti questa domanda: Se io riesco ad accedere all'interfaccia Web senza linea ADSL, posso fare a meno del modem per utilizzare il mio router solo dal lato LAN ?
Se tu collegassi una delle x porte del NetGear ad una qualunque dell' HAG FastWEB, modificassi l'indirizzo IP del gateway del NetGear con quello dell' IP corrispondente all'HAG, assegnassi un range di IP sul NetGear tale da consentirti l'utilizzo di x-1 porte sullo stesso, non funzionerebbe ?
Non credo che l'HAG abbia una qualche sorta di blocco sulle schede di rete perchè collegarlo a quella di un router o direttamente a quella di un client non fa alcuna differenza.

Hai bisogno di un router wireless se vuoi utilizzare la chiavetta, questo è sicuro.

LoryOne
09-01-2008, 12.09.23
Hai bisogno di un router wireless se vuoi utilizzare la chiavetta, questo è sicuro.

Aspetta che mi quoto da solo :D perchè rileggendo bene ho capito cosa volevi chiedere.
Hai bisogno di un router wireless sia che tu utilizzi la chiavetta, sia che tu abbia la schead wireless integrata :)

lesinaroc65
25-07-2009, 13.23.36
Ciao a tutti. Sono un nuovo utente che proprio ieri ha ricevuto il suo primo portatile corredato da modem e chiavetta USB per connettermi senza fili. Sono ignorante di connessioni di rete quindi chiedo aiuto a coloro che vogliano darmi una mano.

Ho Fastweb Naviga Sempre, un modem/router netgear DG834Gv2 e una chiave USB WG111v2 netgear. Prima di avere il portatile navigavo tranquillamente collegando il modem fastweb al PC desktop via ethernet. Ora ho collegato via ethernet il modem fastweb con il router netgear, quindi ho installato la chiavetta sul portatile. A quanto pare dal portatile si "vede" il router nel quale riesco anche ad entrare tramite indirizzo 192.168.0.1. Solo che a questo punto vado nel pallone perché di tutte le impostazioni che ci sono non capisco niente. L'unica cosa che posso dirvi è che nelle connessioni di rete del PC (Windows Vista Home Premium) mi segnala il collegamento dal portatile al router netgear ma non dal router a Internet... e infatti non navigo. Se avete bisogno di ulteriori chiarimenti sono a disposizione, non vorrei dire prima cose a caso che potrebbero incasinare anche gli esperti. Chiedo solo che qualcuno midi ca semplicemente come configurare il tutto.
Grazie mille e scusate la lunghezza.
Il portatile ha già di suo la sceda per il wi-fi,prova a conneterti senza chiavetta del modem,la chivetta la devi mettere sul pc fisso,spero di essermi spiegato.

lesinaroc65
25-07-2009, 13.25.34
evidentemente la chiavetta del modem va in conflitto con la scheda wireles del pc portatile