PDA

Visualizza versione completa : win 2000 e connessioni in ingresso


potipone
09-06-2001, 10.11.06
Chiedo scusa se tempo fa ho già postato qualcosa di simile non ne sono sicuro e mi pare di non averla vista negli ultimi thread.

Ho tentato di configurare una connessione in ingresso in win 2000 pro.
Quando selezione il modem da cui accettare tale connessione il segno di spunta che metto a fianco al nome del modem sparisce alla successiva riapertura della finestra "connessioni in ingresso"
Premetto che qualora selezioni la lpt1: questa rimane selezionata. Ho fatto la prova con due modem ed il risultato è lo stesso.
Qualcuno mi dia un consiglio per favore

potipone
09-06-2001, 12.09.28
Aggiungo qualche dettaglio.

In visualizzazione eventi risulta che il "servizio di condivisione modem" (credo che sia necessario per le connessioni in ingresso) non riesce a partire perchè non parte il servizio "driver di condivisione modem". quest'ultimo mi dice file non trovato. A me piacerebbe molto reinstallare questo driver di condivisione modem, ma non ho la più pallida idea di dove trovarlo.

Skin_Bracer
11-06-2001, 08.36.27
Per impostare una connessione in ingresso procedi così:

Star - Impostazioni - Rete e connessioni remote - Crea nuova connessione.

Seleziona la voce Accetta connessioni in ingresso e seleziona solo il modem, puoi scegliere se consentire o meno le connessioni private virtuali; per ultimo devi selezionare l'utente con diritto d'accesso, i protocolli di trasmissione ed il nome della connessione.

Se tutto questo è stato eseguito correttamente non dovresti avere problemi.

La condivisione del modem non deve essere attivata se si utilizzano connessioni in ingresso.


Saluti

potipone
13-06-2001, 00.46.17
Ho fatto esattamente così. Il mio problema è che dopo aver selezionato il modem, chiudendo e riaprendo "connessioni in ingresso" il segno di spunta a fianco del modem sparisce.