PDA

Visualizza versione completa : Windows Vista Service Pack 1 RC


Billow
13-12-2007, 09.07.44
<p>&nbsp;</p><p align="center"><img class="" alt="Windows Vista" src="http://www.msni.it/vista/r-vista/vista_desktop.jpg" /></p><p>Nel&nbsp;pomeriggio di ieri &nbsp;&egrave; stata segnalata l'uscita del service pack 1 per Windows Vista.</p><p>La Release Candidate, si presenta molto corposta, e prevede download per un minimo di circa mezzo GigaByte.</p><p>&nbsp;<a href="http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=it&amp;FamilyID=be34577a-e925-48fb-9d6d-50fe9461f808"><u>Download SP1 Rc Italiano</u></a>, <strong>32 bit</strong>, multilingua -&nbsp; 548 MB<br />&nbsp;<a href="http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=c21c3978-3b7d-4d64-873b-3c9d26982d7a&amp;DisplayLang=it"><u>Download SP1 Rc Italiano</u></a>&nbsp; <strong>64 bit</strong>, multilingua -&nbsp; 878 MB</p><p>Dalle poche indiscrezioni trapelate, salta all'occhio la possibilit&agrave; di NON poter effettuare lo slipstream , ovvero l'integrazione del pacchetto, all'interno del DVD di installazione..</p><p>Ma come ben sappiamo &quot;Never say Never&quot;..</p><p>a tal proposito vi invitiamo a <a target="_blank" href="http://winbeta.org/comments.php?id=9536&amp;catid=1">leggere questo articolo</a></p><p>tnx to Thor</p><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=it&FamilyID=be34577a-e925-48fb-9d6d-50fe9461f808" target="_blank">Vai alla fonte Microsoft </a><br /><br /><br /><br /><br />

kilyan
13-12-2007, 13.48.08
ma è la versione beta o è quella ufficiale?

Robbi
13-12-2007, 14.00.44
E' una RC (Release Candidate)

kilyan
13-12-2007, 14.12.07
non ho ben presente cosa sia quindi è come se fosse una beta??

Perusar
13-12-2007, 14.17.53
non ho ben presente cosa sia quindi è come se fosse una beta??


release candidate (http://it.wikipedia.org/wiki/Release_candidate)

versione beta (http://it.wikipedia.org/wiki/Versione_beta)

gsmet
13-12-2007, 16.59.49
è decisamente una RC.

Ho provato a reinstallarlo una volta su un altro pc ma non ha voluto saperne... allora per curiosità ho rasato a zero il mediacenter su cui si era installato... e MAGIA non ha voluto saperne!!!!!

Quindi qualcosa va corretta ancora :P

rmb112
13-12-2007, 17.43.46
Per l'integrazione basta creare la cartella Updates sul dvd e mettere al suo interno il file d'installazione. Io l'ho scaricato e installato (senza parlare dell'ora e più necessari al download e all'installazione) senza problemi.

Perusar
13-12-2007, 17.52.40
Per l'integrazione basta creare la cartella Updates sul dvd e mettere al suo interno il file d'installazione.

Maddai, tutto qui? :confused:
Hai già provato?

exion
13-12-2007, 17.59.08
Ehm ma.... Quasi 600MB di Service Pack a nemmeno un anno dall'uscita del sistema? Ma vi pare normale? :rolleyes:

gsmet
13-12-2007, 18.00.31
Maddai, tutto qui? :confused:
Hai già provato?

Con l'SP1 a meno di cambi di rotta, quella cosa non funziona.... solo con le altre patch e le versioni post sp1 riusciranno a farla.

Ci sono stati dei problemi... per quanto ne so e non promettono la cosa neppure per l'sp2.

In compenso funziona ancora il vecchio metodo o qualcosa di molto simile.

Paul Thurttott's conferma questa cosa oltretutto... quindi mi sa che è dolorosamente vera... anche se abbè... a me non è che cambi molto... usare lo slipstream o il draganddrop... che cambierà mai?

gsmet
13-12-2007, 18.01.06
Ehm ma.... Quasi 600MB di Service Pack a nemmeno un anno dall'uscita del sistema? Ma vi pare normale? :rolleyes:

36 lingue ti dice niente? :D

Kurtferro
13-12-2007, 19.05.43
Sia sul portatile che sul fisso non sono riuscito a installare l'sp1, sul portatile ho la versione home alleggerita con vlite e se clicco sul sp1 non succede nulla, il processo dopo un secondo si chiude :x: , su fisso ho la ultimate anchessa alleggerita da vlite in modo differente dal portatile e infatti l'installazione parte ma da un errore alla fine della installazione :timid: , o c'è qualche dipendenza da qualche programma che tenta di aggiornare e che io ho eliminato o da qualche servizio che ho disattivato o è proprio un problema di questa RC1, spero che nella ultima relase sarà possibile almeno integrarla trammite vlite cosi da poter lavorarci su per rimuovere tutta la spazzatura, altrimenti ci sarà da lottare per trovare la fonte del problema :wall:

gsmet
13-12-2007, 19.46.03
Sia sul portatile che sul fisso non sono riuscito a installare l'sp1, sul portatile ho la versione home alleggerita con vlite e se clicco sul sp1 non succede nulla, il processo dopo un secondo si chiude :x: , su fisso ho la ultimate anchessa alleggerita da vlite in modo differente dal portatile e infatti l'installazione parte ma da un errore alla fine della installazione :timid: , o c'è qualche dipendenza da qualche programma che tenta di aggiornare e che io ho eliminato o da qualche servizio che ho disattivato o è proprio un problema di questa RC1, spero che nella ultima relase sarà possibile almeno integrarla trammite vlite cosi da poter lavorarci su per rimuovere tutta la spazzatura, altrimenti ci sarà da lottare per trovare la fonte del problema :wall:

mi sa che dovrai aspettare la prossima versione di vLite.

Per curiosità... che hai tolto dai due sistemi?

real7
13-12-2007, 20.13.09
non ho mai usato i sp di XP e probabilmente non userò nemmeno quello di Vista
l'ho provato e mi ha scassato tutte le mie impostazioni
inoltre, ecco le icone in C: Programmi

http://members.home.nl/rpl.18-2/icone.jpg

idem con le icone del desktop

STDK
13-12-2007, 22.13.33
non ho mai usato i sp di XP e probabilmente non userò nemmeno quello di Vista
l'ho provato e mi ha scassato tutte le mie impostazioni
inoltre, ecco le icone in C: Programmi

http://members.home.nl/rpl.18-2/icone.jpg

idem con le icone del desktop

Credo che sia un problema solo tuo e molto anomalo ;)

Kurtferro
13-12-2007, 22.38.05
non ho mai usato i sp di XP e probabilmente non userò nemmeno quello di Vista
l'ho provato e mi ha scassato tutte le mie impostazioni
inoltre, ecco le icone in C: Programmi

http://members.home.nl/rpl.18-2/icone.jpg

idem con le icone del desktop

Sembra che sia scomparsa la risorsa che visualizza la freccettina nei collegamenti, se non la ripristini puoi anche eliminarla utilizzando TweakVI.

x gsmet
Pultroppo lavorandoci sopra per affinarle (testando di volta in volta) il file last session si è sovrascritto quindi indica solo una minima parte delle modifiche, l'installazione della home è diventata 800mb e della ultimate 1gb perchè ho tenuto qualche applicazione che poteva essermi utile, comunque aspetto la final e se non và poco dopo uscira una nuova versione di vlite spero, così prima integro e poi gli faccio barba e capelli :inn:

m.paolo
13-12-2007, 22.39.20
Installato e provato. Miglioramenti come performance? Io non ho notato nessun miglioramento e voi?

Kurtferro
13-12-2007, 22.43.52
Si magari indicate che test avete fatto, oltre a quello "prima impressione", esempio con il rar, dove con xp a pari hardware stava stabile a 1370 senza overclock (1900 a 3.6ghz ghghghh) ma con vista è una cosa oscena va dai 800/900/1000 in modo altalenante (e con la versione lite di vista, senza molti servizi attivi), non sò se è un problema del rar (la versione a detta dei rarri è fixata per vista), il divertente che il portatile mi è arrivato a 900 con un core 2 duo a 1.8ghz e il fisso a 3ghz fa 1000 -.-.

Fabbio
14-12-2007, 02.37.47
Si magari indicate che test avete fatto, oltre a quello "prima impressione", esempio con il rar, dove con xp a pari hardware stava stabile a 1370 senza overclock (1900 a 3.6ghz ghghghh) ma con vista è una cosa oscena va dai 800/900/1000 in modo altalenante (e con la versione lite di vista, senza molti servizi attivi), non sò se è un problema del rar (la versione a detta dei rarri è fixata per vista), il divertente che il portatile mi è arrivato a 900 con un core 2 duo a 1.8ghz e il fisso a 3ghz fa 1000 -.-.

Installato senza problemi. Bè in realtà riavviando la prima volta mi ha riportato ad 800X600.

Mi sembra uguale a prima. Ho notato un notevole miglioramento però nel trasferimento dei file (era ora!). Comunque è installato da pochi minuti..quindi devo ancora vedere bene.

Ciaoooooo

Fabio

Fabbio
14-12-2007, 05.37.17
Dopo un pò d'utilizzo devo dire che il sistema è ok. Sebbene non mi sia mai piaciuto installare un sp (preferisco piallare tutto ed installare una versione con SP già integrato), Windows Vista ha retto bene.

Con il SP mi sembra un pò più snello...non chiedetemi perchè...Ho notato che è anche più veloce rispetto a prima.

Per adesso ottimo!!!

Tra poco installo anche il SP di Office :)

Ciao

Fabio

Kurtferro
14-12-2007, 05.50.13
Prova a dare una ripulita con cclean per vedere quanta zozzeria lascia l'installazione.

ivanbs
14-12-2007, 08.44.00
anche io ho lo stesso problema prov oad installarlo e non succede nulla!!!

real7
14-12-2007, 08.59.58
Credo che sia un problema solo tuo e molto anomalo ;)
:mm:
altro che anomalia,
il mio Vista Ultimate l'ho trasformato in un gioiello e il sp1 non mi serve,
l'ho provato tanto per vedere come funziona,
già rimosso

RNicoletto
14-12-2007, 12.35.59
Ehm ma.... Quasi 600MB di Service Pack a nemmeno un anno dall'uscita del sistema? Ma vi pare normale? :rolleyes:Tutto è relativo... diceva Albert. :p

Per un S.O. da 15 GB, 600 MB sono poca roba.

Fabbio
14-12-2007, 14.42.28
Prova a dare una ripulita con cclean per vedere quanta zozzeria lascia l'installazione.

Ovviamente e' stata la prima cosa che ho fatto...mi ha tolto "ben" 20Mb e 6 chiavi di registro.

Mi viene da pensare che non vada ancora bene su tutte le versioni/tutti i pc....stiamo avendo pareri diametralmente opposti...

Fabbio
14-12-2007, 14.43.55
L'unica cosa che non riesco a togliere e' il numero di versione sul desktop in basso a dx. Sono andato anche nel registro ma la chiave (che mi aspettavo impostata ad 1), e' a posto...boh magari devo andare da qualche altra parte per toglierla

Kurtferro
14-12-2007, 20.08.30
L'unica cosa che non riesco a togliere e' il numero di versione sul desktop in basso a dx. Sono andato anche nel registro ma la chiave (che mi aspettavo impostata ad 1), e' a posto...boh magari devo andare da qualche altra parte per toglierla


Prova a farlo con TweakVI

Andre@
17-12-2007, 09.17.59
L'unica cosa che non riesco a togliere e' il numero di versione sul desktop in basso a dx. Sono andato anche nel registro ma la chiave (che mi aspettavo impostata ad 1), e' a posto...boh magari devo andare da qualche altra parte per toglierla

E' da modificare il file user32.dll.mui in windows\system32/it-IT.

esdisu
17-12-2007, 14.57.58
:mm:
altro che anomalia,
il mio Vista Ultimate l'ho trasformato in un gioiello e il sp1 non mi serve,
l'ho provato tanto per vedere come funziona,
già rimosso

Non so perchè , ma mi stai simpatico. :inn:

ottone
18-12-2007, 00.43.42
Del fatto che il computer viene monitorato da BILL nessuno ne parla?
Sinceramente questa cosa mi fa alquanto imbelvire :bastone:
Sinceramente non la istallerei nemmeno sul PC dei giochi di mio figlio.......
(W)

gsmet
18-12-2007, 03.34.27
Del fatto che il computer viene monitorato da BILL nessuno ne parla?
Sinceramente questa cosa mi fa alquanto imbelvire :bastone:
Sinceramente non la istallerei nemmeno sul PC dei giochi di mio figlio.......
(W)
Hai qualche articolo a riguardo che non sia un articolo di semplice FUD lanciato su internet da zelanti militanti dell'ala estremista dell'open source?

:P

ottone
26-12-2007, 00.31.48
Hai qualche articolo a riguardo che non sia un articolo di semplice FUD lanciato su internet da zelanti militanti dell'ala estremista dell'open source?

:P



:lol:

retalv
26-12-2007, 01.36.01
Hai qualche articolo a riguardo che non sia un articolo di semplice FUD lanciato su internet da zelanti militanti dell'ala estremista dell'open source?

;) ... che l'USNAVY si rifiuti di upgradare, adducendo (palesemente) a pretesto la richiesta di rinnovamento parco macchine (come se nelle ultime due legislature avessero avuto problemi a farsi dare $$ anche per questo dal congresso...) non ti sembra un campanello di allarme sufficiente?

A parte questo, mi ero ripromesso di non farlo fino al SP1 ma ho avuto modo di provarlo un pochino... per l'utente normale (e senza troppi preconcetti come, ad esempio.. "non trovo piu' nulla! Non riesco a fare quello che facevo con XP!" ai quali risponderei "Basta che cerchi, pistola!") non e' poi cosi' male in utilizzo se la macchina ha "mezzi"... certo e' piu' fumo che arrosto (alias: cosa ci da concretamente di meglio di XP oltre ad una grafica accattivante?) ma ci sono alcune delle cose che tutti corrono a disattivare che al contrario ti permettono di non dover installare "tutto e comunque". Poi, rimane una questione di gusti e voglia di imparare...

Buon 2008!

gsmet
27-12-2007, 18.01.29
;) ... che l'USNAVY si rifiuti di upgradare, adducendo (palesemente) a pretesto la richiesta di rinnovamento parco macchine (come se nelle ultime due legislature avessero avuto problemi a farsi dare $$ anche per questo dal congresso...) non ti sembra un campanello di allarme sufficiente?


Assolutamente no visto che loro hanno accesso al codice sorgente dell'OS come buona parte dei governi e dei vari premium partner.

Losko
27-12-2007, 20.12.44
Voglio dire solo questo, senza aprire polemiche o discussioni già fatte e strarifatte, lette e strarilette. La Microsoft, con il suo ultimo sistema operativo Vista, ha dato il via ad una nuova concezione di sistema operativo, è chiaro che per chi è abituato ad usare sistemi operativi come Windows XP-2000 ecc.ecc. Vista rappresenti un problema perchè sotto parecchi punti di vista è diverso rispetto ai suoi predecessori. Ovviamente per chi è abituato a lavorare con i predecessori troverà in Vista non pochi problemi. Io personalmente l'ho provato un paio di giorni e l'ho tolto subito, ma non perchè come sistema operativo non sia valido come i predecessori ma solo perchè le modifiche apportate, iniziando dall'interfaccia grafica, mi rendevano difficile il lavoro quotidiano perchè abituato ad avere gli strumenti magari in posizioni diverse rispetto ad XP, o per eseguire determinate operazioni facevo determinati passaggi che adesso con Vista sono cambiati. Aggiungo che anche il nuovo sistema operativo per server che uscirà nel 2008 e sostituirà il Windows Server 2003, sarà sulla stessa riga di Vista.
Questa è la mia opinione, pertanto criticabile.
Ciao
Graziano

real7
27-12-2007, 20.40.55
Voglio dire solo questo, senza aprire polemiche o discussioni già fatte e strarifatte, lette e strarilette. La Microsoft, con il suo ultimo sistema operativo Vista, ha dato il via ad una nuova concezione di sistema operativo, è chiaro che per chi è abituato ad usare sistemi operativi come Windows XP-2000 ecc.ecc. Vista rappresenti un problema perchè sotto parecchi punti di vista è diverso rispetto ai suoi predecessori. Ovviamente per chi è abituato a lavorare con i predecessori troverà in Vista non pochi problemi. Io personalmente l'ho provato un paio di giorni e l'ho tolto subito, ma non perchè come sistema operativo non sia valido come i predecessori ma solo perchè le modifiche apportate, iniziando dall'interfaccia grafica, mi rendevano difficile il lavoro quotidiano perchè abituato ad avere gli strumenti magari in posizioni diverse rispetto ad XP, o per eseguire determinate operazioni facevo determinati passaggi che adesso con Vista sono cambiati. Aggiungo che anche il nuovo sistema operativo per server che uscirà nel 2008 e sostituirà il Windows Server 2003, sarà sulla stessa riga di Vista.
Questa è la mia opinione, pertanto criticabile.
Ciao
Graziano
(Y)
condivido la tua opinione
con la differenza che io ho insistito ad usarlo[ho impiegato 3 mesi per abituarmi]

retalv
28-12-2007, 02.11.37
Assolutamente no visto che loro hanno accesso al codice sorgente dell'OS come buona parte dei governi e dei vari premium partner.

Anche qui senza polemiche...

Ti sei praticamente risposto da solo e non te ne sei (credo...) reso conto. :)

A parte il fatto che non hanno accesso a "tutto" il codice sorgente (anche se si parla di oltre il 90% e sicuramente in questo c'e' quello di cui stiamo parlando...) qualsiasi organizzazione (governativa o meno) non si mette a ricompilare un sistema operativo per togliere o mettere quello che preferisce, ma semplicemente se e' possibile (ed in questo caso lo e'...) lo analizza e decide se usarlo o meno.

Se gli piace lo usa, se non gli pace (per i piu' svariati motivi) sceglie altro e se altro non esiste (una organizzazione militare per giunta...) ha i mezzi e le tecnologie per scriverselo di sana pianta.

Questo, ovviamente, non pregiudica le mie opinioni su Vista che (a mio personale parere) non e' affatto male sotto parecchi aspetti (alias: quelli base che interessano noi utenti comuni), anche se ritengo non sia quella "evoluzione" di cui si e' scritto qualche post sopra a questo, ma comincerei a parlare di cosa intendo io per evoluzione dei s.o. MS (DOS vs Windows 3 per il verso grafico e conseguenti e DOS vs Windows 2000 per il kernel, quindi non l'aria fritta dell'UAC o tutte le altre menate e facility introdotte post Win2K, senzaltro carine ed utili, ma che non fanno diventare una Lamborghini un'astronave a propulsione magnetica... ;)) e non ritengo sia il caso, tanto meno questo il luogo... ma rimango in attesa di vedere se le chiacchere sul dopo Vista saranno le ennesime chiacchere della Mamma o qualche cosa veraemte nuova nel "peso" non solo nella "confezione".

Ciao!

gsmet
28-12-2007, 12.38.23
A parte il fatto che non hanno accesso a "tutto" il codice sorgente (anche se si parla di oltre il 90% e sicuramente in questo c'e' quello di cui stiamo parlando...) qualsiasi organizzazione (governativa o meno) non si mette a ricompilare un sistema operativo per togliere o mettere quello che preferisce, ma semplicemente se e' possibile (ed in questo caso lo e'...) lo analizza e decide se usarlo o meno.

Se gli piace lo usa, se non gli pace (per i piu' svariati motivi) sceglie altro e se altro non esiste (una organizzazione militare per giunta...) ha i mezzi e le tecnologie per scriverselo di sana pianta.

Appunto. Ma c'è da considerare che visto che il codice sorgente non è più chiuso, come pensi che la Microsoft riesca a far passare sotto il naso dei vari governi e dei vari partner un sistema di spionaggio e controllo remoto?

retalv
29-12-2007, 01.19.49
Appunto. Ma c'è da considerare che visto che il codice sorgente non è più chiuso, come pensi che la Microsoft riesca a far passare sotto il naso dei vari governi e dei vari partner un sistema di spionaggio e controllo remoto?

Alt!

Come (penso) larga parte dei "detrattori" dei sitemi operativi MS non credo che questo od altri dei sistemi MS siano una sorta di Grande Fratello informatico fatto apposta per carpire informazioni al povero ignaro utente, ma sono altresi' convinto che spesso (come succede per altri sw) vengano trasmessi al sistema di Redmond (scritto giusto?) maggiori informazioni di quelle dichiarate dalla Mamma ed eseguite operazioni "nascoste" (non e' di tanto tempo fa la diatriba su alcuni update silenti, anche se non ho troppo ben seguito l'evolversi della diatriba, ammessi per altro dalla stessa Mamma a quanto ricordo).

Ora... prendiamo me come esempio, sono il classico utente ridicolo sia come peso e contenuti informatici, per me l'informatica (in qualsiasi forma la si voglia intendere) e' un passatempo che permette al mio cervello (o a quel poco che ne rimane :)) di tenersi in allenamento ...

Che qualcuno possa venire a conoscenza di statistiche (?) sull'utilizzo della mie macchine (nel senso + ampio del termine) non interessa una cippa in quanto non ho nulla di critico, ma non tutti sono in queste condizioni idilliache: c'e' che ci lavora e vorrebbe essere ragionevolmente sicuro che cio che sta sul proprio hd possa essere disponibile solo a se stesso (anche solo per partito preso) e chi ha il sospetto che queste strade secondarie possano in qualche modo essere utilizzate da altri per fare di peggio (!).

Non ho ancora visto una banca usare un terminale MS per le tranzazioni e dubito cio' sia dovuto al semplice fatto che hanno un CED con delle persone che si annoiano... ;) come non ho ancora visto ditte private che ritengo serie tenere contabilita' sotto Win in un computer non ragionevolmente isolato dal mondo l'esterno (e, ti assicuro, ne ho viste parecchie, sia in Italia sia all'estero).

E' ovvio che un'organizzazione governativa che non sia la repubblica delle banane usi sistemi e software profondamente commerciali per postazioni non critiche e che si faccia in casa il resto o lo isoli, ma quando (sempre a mio parere) si scarta un "oggetto" destinato a questo impegno leggero mi nasce il sospetto che a volte a pensare male si pensa bene due volte... ;)

Ciao!

Losko
29-12-2007, 13.00.02
Non ho ancora visto una banca usare un terminale MS per le tranzazioni e dubito cio' sia dovuto al semplice fatto che hanno un CED con delle persone che si annoiano... come non ho ancora visto ditte private che ritengo serie tenere contabilita' sotto Win in un computer non ragionevolmente isolato dal mondo l'esterno (e, ti assicuro, ne ho viste parecchie, sia in Italia sia all'estero).
Io, invece ne ho viste ;) ci sono ditte che usano prodotti Microsoft.

retalv
29-12-2007, 23.53.15
Io, invece ne ho viste ;) ci sono ditte che usano prodotti Microsoft.

Banche? Strano...

Qui dalle mie parti nei seguenti istituti di credito ho visto usare linux: Unicredit, Banca Intesa, San Paolo, BPM, Cariparma

Si, anche io, ma i piccoli e meno sprovveduti avevano come frontend con il mondo dei server linux.

Poi ho visto anche alcuni "grossi" (multinazionali) con tutto Windows, ma era talmente tarpato con l'esterno e le macchine utente talmente "piombate" (policy a livelli di ristrettezza molto elevate) che serviva un tecnico abilitato per qualsiasi cosa...

Poi ho anche avuto modo di vedere molte armate brancaleone... ma quelle erano tutte un'altra storia...

Sono stato fortunato?

Comunque mi ripeto: personalmente uso sia Windows sia Linux e mi trovo bene con entrambi, ma entrambi non sono la pannacea ai mali del mondo informatico .

Credo comunque di essere andato OT e me ne scuso... torno nell'ombra.

real7
30-12-2007, 00.08.35
Banche? Strano...

Qui dalle mie parti nei seguenti istituti di credito ho visto usare linux: Unicredit, Banca Intesa, San Paolo, BPM, Cariparma
.
posso sbagliare ma una banca che usa un sistema, penso che tale sistema venga usato su tutte le filiali,
io sono cliente di Unicredit,in un paese nel Veneto,dove usano Windows Pro

retalv
30-12-2007, 10.07.55
posso sbagliare ma una banca che usa un sistema, penso che tale sistema venga usato su tutte le filiali,
io sono cliente di Unicredit,in un paese nel Veneto,dove usano Windows Pro

Hai ragione e posso sbagliare anche io, ma... per le transazioni o per farti vedere (ad esempio) dei prospetti di ammortamento...?

Quando volevano convincermi a fare un certo invesimento facevano tutti i loro bravi conticini e turtles in Windows, poi quando si passava al "sodo" e gli dicevo cosa fare (ad esempio: vendere o comprare, investire o disinvestire) chiudevano e lanciavano procedure linux o similari (cursore grafico e GUI sono inconfondibili) ...

Devo però ammettere che e' da un paio di anni che non visito gli uffici (non essendo la mia agenzia primaria faccio praticamente tutto via WEB o telefono)... per BPM posso invece confermare, fino a 15gg fa i passaggi erano questi...

RNicoletto
31-12-2007, 09.53.47
posso sbagliare ma una banca che usa un sistema, penso che tale sistema venga usato su tutte le filiali,
io sono cliente di Unicredit,in un paese nel Veneto,dove usano Windows ProConfermo: per Unicredit Italia tutto il front-end (leggi i PC nelle agenzie) usa S.O. Microsoft (2000 Pro ed XP Pro, non Vista) mentre il back-end è basato al 90% su sistemi mainframe (http://en.wikipedia.org/wiki/Mainframe_computer) e per il restante 10% un mix di Unix, Linux, *BSD, Windows 2000 Server, Windows Server 2003. ;)

RNicoletto
31-12-2007, 12.12.55
P.S. Le banche usano Windows anche dove non dovrebbero... :grrr:

http://digilander.libero.it/torshind/bsod/BSoD33.jpg

retalv
01-01-2008, 23.29.17
Confermo: per Unicredit Italia tutto il front-end (leggi i PC nelle agenzie) usa S.O. Microsoft (2000 Pro ed XP Pro, non Vista) mentre il back-end è basato al 90% su sistemi mainframe (http://en.wikipedia.org/wiki/Mainframe_computer) e per il restante 10% un mix di Unix, Linux, *BSD, Windows 2000 Server, Windows Server 2003. ;)

Insomma, per dirla in poche parole, ho scritto una ca..ta ;), va bene... chiedo venia...

Ciao!