PDA

Visualizza versione completa : Un iPhone da polso?


Robbi
27-11-2007, 09.45.34
<p align="center"><img class="" alt="" src="http://www.tecnofashion.it/img/articoli/AppleLogo001.jpg" /></p><p align="justify">Che Apple si sia sempre distinta per progetti originali e all' avanguardia &egrave; cosa ormai nota. Tuttavia, in questa occasione, quello che sembra essere uno dei prossimi progetti di Cupertino ha davvero qualcosa di nuovo: stiamo parlando di un orologio che racchiuda in se le funzioni di un cellulare.</p><p align="justify">A fornire qualche indiscrezione a riguardo,&nbsp; &egrave; stato Giorgio Galli, nota figura nel settore dell' orologeria, reso celebre per le sue collaborzioni di successo con Timex, Sector e Swatch.</p><p align="justify">Galli e' stato chiamato&nbsp; a Cupertino per una lezione ai&nbsp;designerdi Apple &nbsp;per gettare le basi per la possibile nascita di un prodotto rivoluzionario. Sar&agrave; un orologio con tutte le funzioni del telefonino.</p><p align="justify">&nbsp;</p><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.macitynet.it/macity/aA30227/index.shtml" target="_blank">Altre info </a><br /><br /><br /><br /><br />

Davide71
27-11-2007, 09.56.44
Buono!! Ho sempre voluto essere un Michael Night, che parla all'orologio con la sua macchina o con altri interlocutori che KITT metteva in comunicazione. :D ;)

byezzz

ps= .........fa molto 007, questa cosa............. ;)

Thor
27-11-2007, 10.03.07
boh, io non uso più orologi da un'epoca!

gsmet
27-11-2007, 10.27.25
Apple fa qualcosa di rivoluzionario ogni volta che sputa fuori un prodotto... ma forse non sanno il significato di rivoluzionario.

Nessun prodotto Apple può avvalersi di tale aggettivo ne ora ne in passato... aspettiamo per il futuro. Questo "cellorogio" neppure.

Esistono già da tempo terminali del genere, solo che sono saltati fuori da aziende che non hanno nemmeno un millesimo della fama di Apple... quindi come può esserci una rivoluzione?

Almeno in questo caso Apple potrà finalmente dire che alcune "funzionalità" sono accessorie in un prodotto del genere... e nessuno la criticherà perchè venderà un prodotto storpio ad un prezzo doppio per qualsiasi prodotto sano.

Speriamo almeno si ricordino di inserire l'ora... :P

Pitx
27-11-2007, 10.46.27
Tecnologia Apple o tecnologia cinese al prezzo di un Rolex!!!
Tanto vale prendo un Rolex, ma almeno è un Rolex...

Gigi75
27-11-2007, 11.50.40
Apple fa qualcosa di rivoluzionario ogni volta che sputa fuori un prodotto... ma forse non sanno il significato di rivoluzionario.

Nessun prodotto Apple può avvalersi di tale aggettivo ne ora ne in passato... aspettiamo per il futuro. Questo "cellorogio" neppure.

Esistono già da tempo terminali del genere, solo che sono saltati fuori da aziende che non hanno nemmeno un millesimo della fama di Apple... quindi come può esserci una rivoluzione?

La rivoluzione non è tale se è anteriore o successiva, ma è tale se per forza e carisma dei rivoluzionari riesce a fornire un modello ai successivi rivoluzionari.

Le aziende che non hanno un millesimo della fama di Apple non sono in grado ipso facto di essere un modello.

La rivoluzione francese è cronologicamente successiva alle battaglie americane, e, nonostante abbia sostanzialmente fallito, è stata un modello per l'Europa :)

gsmet
27-11-2007, 12.59.08
La rivoluzione non è tale se è anteriore o successiva, ma è tale se per forza e carisma dei rivoluzionari riesce a fornire un modello ai successivi rivoluzionari.

Le aziende che non hanno un millesimo della fama di Apple non sono in grado ipso facto di essere un modello.

La rivoluzione francese è cronologicamente successiva alle battaglie americane, e, nonostante abbia sostanzialmente fallito, è stata un modello per l'Europa :)

Di conseguenza quello che ho detto è giusto e tu, nella seconda frase, neghi il tuo stesso discorso, inquanto Apple sta sempre e solo riutilizzando MODELLI introdotti da altre aziende, modelli che quindi hanno forza e carisma in essi se Apple li riprende... anche se sono falliti :P

Sbavi
27-11-2007, 13.04.45
Di conseguenza quello che ho detto è giusto e tu, nella seconda frase, neghi il tuo stesso discorso, inquanto Apple sta sempre e solo riutilizzando MODELLI introdotti da altre aziende, modelli che quindi hanno forza e carisma in essi se Apple li riprende... anche se sono falliti :P

Secondo te possiamo dire che prende delle idee di scarso successo e le trasforma in oggetti di culto?

Giusto l'altro giorno ho visto su Ebay un cellulare da polso della Samsung: terribile!
Oh, e Samsung di fama ne ha!

gsmet
27-11-2007, 13.38.10
Certo, concordo su questa cosa... non mi piace il modo e i mezzi con cui lo fa, ma lo fa.

Ma da li a dire che sono rivoluzionari ne passa...

Gigi75
27-11-2007, 15.05.07
Di conseguenza quello che ho detto è giusto e tu, nella seconda frase, neghi il tuo stesso discorso, inquanto Apple sta sempre e solo riutilizzando MODELLI introdotti da altre aziende, modelli che quindi hanno forza e carisma in essi se Apple li riprende... anche se sono falliti :P

Imho, ciò che hai detto NON è giusto :)
E l'errore sta nel considerare la sola antecedenza cronologica sufficiente a definire un'idea come una rivoluzione.

Ciò a cui tu ti riferisci non sono "modelli" ma solo (ottime) idee cronologicamente antecedenti.

Come ho scritto su, affinchè un'idea diventi rivoluzionaria, è necessario che per forza e per carisma sia trascinante per gli altri (appunto come nell'esempio della rivoluzione francese).

Le idee (originali) di altri, evidentemente, non hanno questa forza e questo carisma, e dunque non sono modelli rivoluzionari, finchè non vengono "raccolte" e fatte proprie da chi ha questo potere.

Apple ha questa forza e trasforma ottime idee in "rivoluzioni" :)

gsmet
27-11-2007, 15.10.00
trascinante

Cosa intendi per trascinante?

Gigi75
27-11-2007, 15.39.22
che sa trascinare e avvincere, esercitando un richiamo quasi irresistibile :o :p

gsmet
27-11-2007, 17.11.12
Quindi ti riferisci alle mase di acquirenti principalmente?

Ghandalf
27-11-2007, 17.15.20
Quindi ti riferisci alle mase di acquirenti principalmente?

Ma di che si parlava? :D:p

gsmet
27-11-2007, 17.37.36
Ma di che si parlava? :D:p

E' proprio questo il punto di incomprensione fra me e Gigi. Lui intendeva chiaramente una rivoluzione dal punto di vista degli acquirenti... cosa che Apple ultimamente ha dimostrato di saper fare egregiamente, anche con prodotti che sulla carta valgono poco.

Io invece intendevo rivoluzione fine a se stessa intesa come quel prodotto la cui idea rompe i canoni passati per portare nuova freschezza... indipendentemente dall'accettazione o meno dei consumatori o da quanto sia ottimizzato, dando via libera a nuovi prodotti del genere uno sempre meglio del precedente.

Ghandalf
27-11-2007, 18.08.59
Sbaglio o così è stato per l'iPod? Così è quotidianamente nel mondo OpenSource. Così è in generale nel mondo IT...piccole innovazioni che non portano necessariamente ad uno stravolgimento del mercato utente/finale ma che vengono poi riprese ed utlilizzate da altri per creare nuovi e "rivoluzionari" prodotti.

Questa ultima uscita della Apple non è detto sia una super idea è un'idea, buona o cattiva è un tentativo...chi non risoca non rosica, magari tra 6 mesi qualcuno uscirà con qualcosa di simile e migliore, verrà inglobato da qualche multisocietà e uscirà un prodotto rivoluzionario.

A volte l'ultimo a portare il testimone è Apple, altre MS, altre il mondo dell'OpenSource, nessuno ha questa prerogativa!

Almeno io la vedo così.

gsmet
27-11-2007, 18.38.53
Certo che è così... è che in quanto così non è rivoluzionario... questo era il punto dell'incomprensione...

Dagda
28-11-2007, 16.33.49
Giorgio GALLI è un designer che ha progettato sì orologi, ma anche bottigliette per lo shampoo, interruttori, gusci per imballaggi, espositori per olio, e mille altri oggetti e loghi aziendali.... :mm:
come si può vedere sul sito http://www.giorgiogalli.com/Dynamic/HomePage.html
Volete dire che se è andato a casa di Apple a tenere un corso di design è per fare un orologio? :fool:
Smettiamola di fare supposizioni inutili :inkaz: