PDA

Visualizza versione completa : Motogp 2008


Pagine : 1 2 3 [4] 5

TyDany
13-07-2008, 16.21.37
GARA

E sono tre, tre di fila, vinte, dominate, in modo autoritario, prepotente! Casey dopo le polemiche di inizio anno aveva iniziato ad alzare la voce ma ora, il suo, è un vero e proprio urlo, il canguro non ha nessuna intenzione di mollare il numero 1, quell'adesivo che pian piano si stava scollando dalla moto è tornato ad essere più stabile e la conferma, per quanto durissima, non è più così un miraggio. La rimonta di Stoner in classifica passa anche per i regali degli avversari, regali che però maturano proprio dal grido di guerra lanciato dall'australiano, se ad Assen era stato Rossi, per non farselo scappare, a sbagliare, qui è Pedrosa che nel tentativo di fuggire finisce in terra. Dani però paga dazio pesante, perchè oltre a tanti punti persi, alla leadership del campionato sfumata si fa anche male, seriamente, e il rischio che salti la trasferta americana è altissimo. Valentino, l'unico a non naufragare e ad avvicinare il ritmo del motoscafo australiano, chiude secondo e si rimette in testa al mondiale, un mondiale apertissimo perchè Pedrosa segue a 16 punti e Stoner a 20. Il podio è chiuso da un nuotatore d'eccellenza, Chris Vermeulen, che in queste condizioni è sempre velocissimo, che si trascina fino all'ultimo un eccellente De Angelis. Quindo chiude Dovizioso, prima Michelin al traguardo, seguito da Guintoli e Capirossi. Peccato per Melandri che stava facendo una buona gara ma si è steso.
Appuntamento fra sette giorni a Laguna Seca, Casey ha in mente solo una cosa, bissare il dominio dello scorso anno, Vale farà di tutto per impedirglielo e, con la probabile assenza di Pedrosa, gli altri, potrebbero raccogliere solo le briciole. Occhio però agli statunitensi, Hayden ed Edwards soprattutto, che qui tirano sempre fuori qualcosa in più.

TyDany
13-07-2008, 16.26.54
Aggiungo solo che la cosa più bella che ho visto oggi è stato lo sguardo di Casey dietro la visiera, lo sguardo cattivo, glaciale, da predatore... lo stesso che noi appassionati siamo abituati a vedere dall'altra parte... su un viso con qualche ruga in più... La Ducati è una gran moto, in Ducati nonostante l'incontestabile inferiorità di budget e di uomini lavorano da dio... ma Casey è un mostro... ognuno pensi quel che vuole ma io, che i motori li seguo da quando ero bambino, comincio ad esserne sempre più convinto... ha la cattiveria agonistica e la determinazione di un Troy Bayliss, ma a me vederlo correre ricorda tanto un certo Mick... e penso non serva aggiungere altro...

ottobre_rosso
13-07-2008, 19.32.16
non ho capito la faccenda dei piloti italiani... non ho fatto la conta , ma credo siano di più gli spagnoli, in tutte le categorie tra l'altro.

probabile che skizzo alludesse alla sola Motogp ;)

Riguardo la gara, complimenti a Stoner che ha dominato, complice il "suicidio" di Pedrosa (7" di vantaggio dopo pochi giri...), e a De Angelis. Vermuelen dimostra la sua affinità con la pioggia, anche se me lo sarei aspettato più aggressivo. Rossi e il team credo debbano escogitare qualcosa per il problema delle partenze: finchè non verrà risolto sarà dura per lui stare al vertice sin dall'inizio gara e recuperare dalla 5-6-7 posizione quando, davanti, ti trovi degli indiavolati come Pedrosa o Stoner

ottobre_rosso
13-07-2008, 19.42.35
dimenticavo: grandissimo Simoncelli :act: :act: :act:

skizzo
13-07-2008, 20.03.35
Infatti parlavo della MotoGP...

E pure io mi son dimenticato di fare i complimenti all'ottimo Simoncelli.

E quoto pure Ty, ma più in senso lato...è bello vedere lo sguardo di tutti, non solo di Stoner...certo che da quello di dovizioso che sembrava quasi impaurito (almeno, a me ha fatto questa impressione) a quello dell'australiano c'è di mezzo un universo e mezzo!

TyDany
13-07-2008, 22.49.21
cut
Rossi e il team credo debbano escogitare qualcosa per il problema delle partenze: finchè non verrà risolto sarà dura per lui stare al vertice sin dall'inizio gara e recuperare dalla 5-6-7 posizione quando, davanti, ti trovi degli indiavolati come Pedrosa o Stoner

In realtà in questa gara non mi pare sia partito male, più che altro partiva indietro, ma non è partito così male ;)

TyDany
13-07-2008, 22.51.16
cut

E quoto pure Ty, ma più in senso lato...è bello vedere lo sguardo di tutti, non solo di Stoner...cut

Questo senza dubbio, soprattutto quando sono a far foto alle Superbike, al Nurburgring ho sofferto il freddo, ho maledetto pioggia e grandine e sono impazzito per la poca luce... ma le foto che ho fatto che si vedono gli occhi dei piloti sono impagabili!

cippico
14-07-2008, 07.57.41
se continua cosi´secondo me tra 4 gare stoner raggiunge rossi...e poi lo passera´... :inkaz:

ovvero...stoner sempre primo e rossi sempre secondo...

ciaooo a tutti

skizzo
14-07-2008, 08.46.35
In realtà in questa gara non mi pare sia partito male, più che altro partiva indietro, ma non è partito così male ;)

Ha detto pure lui la stessa cosa.

TyDany
14-07-2008, 10.03.06
se continua cosi´secondo me tra 4 gare stoner raggiunge rossi...e poi lo passera´... :inkaz:

ovvero...stoner sempre primo e rossi sempre secondo...

ciaooo a tutti

Io fosse così non mi arrabbierei tanto... anzi :inn:

Lionsquid
14-07-2008, 11.48.06
se continua cosi´secondo me tra 4 gare stoner raggiunge rossi...e poi lo passera´... :inkaz:

ovvero...stoner sempre primo e rossi sempre secondo...

ciaooo a tutti


forse pure meno se non trovano come rimediare a quei 2-3 decimi al giro che Stoner da a Vale

ottobre_rosso
14-07-2008, 12.54.53
sebbene ritenga Rossi un talento, puo' anche vincerle tutte Stoner, purche' a prevalere in pista sia lo spettacolo, cosa che nelle ultime due-tre stagioni in Motogp, scarseggia parecchio

RNicoletto
14-07-2008, 14.37.34
Non so se vi siete accorti del fatto che Stoner nelle ultime tre gare ha dominato ad Assen, considerata l'università della moto, ed ha dominato ieri su di un circuito che più che una pista sembrava un torrente. Ambiti diversissimi con un'unica constante: il pacchetto Stoner-Ducati-Bridgestone. :cool:

Questi due fattori, il dominio in gara (fatto di giri veloci, con la sensazione che Stoner ne abbia comunque di più di quello che il cronometro registra) e la diversità delle gare, IMHO indicano una superiorità FORTE. A Rossi non basterà qualche cavallo in più per stare davanti. :o

TyDany
14-07-2008, 17.56.07
Non so se vi siete accorti del fatto che Stoner nelle ultime tre gare ha dominato ad Assen, considerata l'università della moto, ed ha dominato ieri su di un circuito che più che una pista sembrava un torrente. Ambiti diversissimi con un'unica constante: il pacchetto Stoner-Ducati-Bridgestone. :cool:

Questi due fattori, il dominio in gara (fatto di giri veloci, con la sensazione che Stoner ne abbia comunque di più di quello che il cronometro registra) e la diversità delle gare, IMHO indicano una superiorità FORTE. A Rossi non basterà qualche cavallo in più per stare davanti. :o

Rossì ieri ha già iniziato a fare lo jettatore "Io ho sbagliato ad Assen, qui ha sbagliato Dani, adesso tocca a Stoner" ... vadaviaalcù :o

skizzo
14-07-2008, 18.25.29
Rossì ieri ha già iniziato a fare lo jettatore "Io ho sbagliato ad Assen, qui ha sbagliato Dani, adesso tocca a Stoner" ... vadaviaalcù :o

Dai su che non era serio...piuttosto comincia a convincersi che se Stoner non sbaglia (e di fatto sbaglia raramente) non c'è verso di arrivargli davanti, al momento.
Quindi puoi continuare a godere :D :D :D

cippico
14-07-2008, 19.39.20
tranquilli...non mi arrabbio... :devil:

pero' mi brucia un po'...

certo che l'accoppiata ducati/stoner e' incredibile...

ancora non mi spiego come 2 piloti senz'altro migliori di stoner non siano riusciti a cavar un ragno dal buco dalla seconda moto...naturalmente parlo di capirossi e melandri... :crying:

ciaooo a tutti

TyDany
14-07-2008, 20.08.18
Dai su che non era serio...piuttosto comincia a convincersi che se Stoner non sbaglia (e di fatto sbaglia raramente) non c'è verso di arrivargli davanti, al momento.
Quindi puoi continuare a godere :D :D :D

No no, io godevo l'anno scorso per come sverniciavamo le jap... quest'anno se godo lo faccio solo a fine anno e, come ho già detto, dovessi scegliere, rinuncerei al titolo di Casey pur di vedere Troy campione in SBK... se lo merita per tutto quello che ha fatto :)
Poi certo, dovessimo vincere sia di qua che di là... mi sa che in Honda e Yamaha si suicidano :D

ottobre_rosso
14-07-2008, 20.10.24
MotoGP - Pedrosa salterà Laguna Seca, a rischio anche Brno

La brutta scivolata arrivata ieri nel corso del quinto giro del Gran Premio di Germania si è rivelata abbastanza fastidiosa per il pilota della Repsol Honda, Dani Pedrosa che, oltre ad avere buttato al vento una vittoria quasi certa al Sachsenring, si è anche fatto male alla mano sinistra ed alla gamba destra.

Allo spagnolo è stata subito diagnosticata una frattura all'indice sinistro, ma ulteriori controlli presso la Clinica Dexeus di Barcellona chiariranno la reale entità dei danni fisici riportati sulla pista tedesca.

"E' stato tutto un pò strano. Avevo appena toccato il freno e mi si è bloccato. E' stato un vero peccato, perché ho avuto un buon inizio e stava andando tutto bene. Avevo un buon feeling. L'anteriore era perfetto, la parte posteriore un pò meno, ma la sensazione generale è stata buona considerando le condizioni della pista. E' un vero peccato", ha dichiarato Pedrosa.

A questo punto è ormai certa l'assenza dello spagnolo a Lagusa Seca, gara che si correrà questo week-end in territorio americano.

fonte (http://www.racingworld.it/moto/notizia.php?idtitolo=5984&url=motogp-pedrosa-saltera-laguna-seca-a-rischio-anche-brno)

TyDany
14-07-2008, 20.12.17
cut

ancora non mi spiego come 2 piloti senz'altro migliori di stoner non siano riusciti a cavar un ragno dal buco dalla seconda moto...naturalmente parlo di capirossi e melandri... :crying:
cut

No no, piano, Melandri è forte ma quando ha la moto a posto come vuole lui, altrimenti va in crisi, è sempre stato così, Capirossi ha gran cuore e gran coraggio ma non è forte quanto certi campionissimi... Casey è un mostro... pieghe assurde... apre il gas prima di tutti... e la cosa che fa più paura è vederlo con la moto imbizzarrita e lui col polso a 90° ... senza paura... se non fa c@zzate sentiremo a lungo parlare di lui ;)

skizzo
14-07-2008, 23.41.52
...come 2 piloti senz'altro migliori di stoner non siano riusciti ...

:eek:
Mhm...ho qualche dubbio.
Capirossi ha cuore, quando un paio d'anni fa la Ducati era nervosa da impazzire lui la "domava" come non è stato costretto a fare Stoner (non così tanto, almeno)...
Melandri è anche bravo...
Ma Stoner fa impressione, come dice Ty, quando apre e si vede la moto che si incazza e lui testardo continua a tenere il polso fermo finchè l'altra (la moto) decide che le conviene fare la brava...coraggio, quindi, ma allo stesso tempo commette pochissimissimi errori e trova un ottimo feeling a prescindere dalle condizioni. Quindi, imho, dire che i due italiani sono meglio di Stoner mi sembra un po' azzardato.

cippico
15-07-2008, 08.03.26
con quello che hanno alle spalle se io dovessi assumere un pilota sceglierei uno di loro 2 e non stoner...credo che il passato conta molto...e stoner a parte il titolo vinto...certo che il presente...

ciaooo a tutti

TyDany
15-07-2008, 09.40.15
con quello che hanno alle spalle se io dovessi assumere un pilota sceglierei uno di loro 2 e non stoner...credo che il passato conta molto...e stoner a parte il titolo vinto...certo che il presente...

ciaooo a tutti

Proprio perchè il passato conta, se volessi vincere il mondiale io sceglierei Stoner... come quest'anno non avrei scelto Melandri (e l'ho scritto già l'anno scorso) ma o un buon collaudatore (Hayden?) o un giovane con le p@lle (Canepa?) ;)

ottobre_rosso
15-07-2008, 10.07.20
o un giovane con le p@lle ;)

io terrei sott'occhio anche quel Davide Giugliano (STK1000) ;)

RNicoletto
15-07-2008, 16.42.35
ancora non mi spiego come 2 piloti senz'altro migliori di stoner non siano riusciti a cavar un ragno dal buco dalla seconda moto...naturalmente parlo di capirossi e melandri... :crying: Io concordo con TyDany e skizzo: Stoner è un fenomeno mentre Melandri e Capirex solo dei buoni piloti (anche se a certi livelli la differenza tra fenomeno e buon pilota è davvero sottile :o).

TyDany
15-07-2008, 17.06.00
io terrei sott'occhio anche quel Davide Giugliano (STK1000) ;)

Ah bhè, se la metti così occhio anche a Brendan Roberts... ha l'aria di un alro canguro mannaro ;)

P.S. L'uscita all'ultima curva del Nurburgring di Giuliano è da cineteca delle moto, è uscito di traverso, con la moto imbarcata e su una sola ruota... l'avesse fatto uno della motogp ne starebbero parlando ancora oggi!

P.P.S. Mi ero dimenticato di fare i complimenti a Guintolì, sesto con la Ducati che riesce a guidare solo Stoner, in un diluvio e senza controllo di trazione! :eek:

cippico
15-07-2008, 17.15.57
non saprei...

cmq prendiamo una nuova moto x...mettiamo su aturno capirossi,melandri e stoner...vorrei proprio vedere chi la spunta... :devil:

ciaooo a tutti

skizzo
15-07-2008, 17.38.20
non saprei...

cmq prendiamo una nuova moto x...mettiamo su aturno capirossi,melandri e stoner...vorrei proprio vedere chi la spunta... :devil:

ciaooo a tutti

Io metterei al primo posto Stoner, poi Capirossi, poi Melandri.
La moto X l'hanno avuta, è rossa, carina tutto sommato :devil: ...a Capirossi han dato la sorella più bisbetica, a Melandri e a Stoner le due sorelle un po' più educate...ma neanche troppo.
Abbiamo visto Capirossi che numeri faceva fino a 2 anni fa, risultati magari pochi ma che spettacolo...
Stoner lo vediamo di continuo...
Melandri... :mm:

Lionsquid
15-07-2008, 17.55.41
nessuno di voi mette in relazione la diversa età dei piloti??


ognuno di loro ha avuto il momento migliore nella stessa fascia d'età che ha Stoner (o pochino dopo)

e in ogni caso, Stoner in 250 andava a sprazzi, Melandri ha fatto delle belle stagioni e Capirossi ha dato il meglio di se a cavallo delle due categorie...

concludendo.... è sempre arduo fare paragoni "scientifici"... senza dubbio oggi, Stoner è il migliore in motogp, probabilmente meglio di Rossi.... chissà, se non li mettimao sulla stessa moto non sapremo (e per dirla tutta direi che bisognerebbe farli competere sia sulla ducati che sulla yamaha)

oggi rossi paga sicuramente gli annetti che ha, mentre lorenzo ha rovinato tutto per inesperienza e bullismo, .... il tempo del ricambio arriva sempre, e rossi non può pretendere di essere il n.1 per sempre...

l'interesse di rossi per la SBK infatti è dato dal maggior equilibrio che c'è tra le moto e dal minor aiuto elettronico.... che sicuramente favorisce alcuni e ne penalizza altri

;) IMHO

skizzo
15-07-2008, 18.31.30
...

Si, beh...credo che sia chiaro a tutti che i confronti sono più per fare due chiacchiere... :D
Però Capirossi...ve lo ricordate 2 (o 3?) anni fa? Sulla Ducati? Non aveva mica 20 anni...eppure... :)

Mah...intanto speriamo di vedere qualche bella gara stile (se ricordo bene) mugello 2005 (o 2006?)...con 4 italiani a far numeri da circo...che spettacolo.

ottobre_rosso
16-07-2008, 07.34.33
Mah...intanto speriamo di vedere qualche bella gara stile (se ricordo bene) mugello 2005 (o 2006?)...con 4 italiani a far numeri da circo...che spettacolo.

sai cosa darei per far si' che una cosa del genere si avverasse, anche se non fossero italiani ;)

ottobre_rosso
16-07-2008, 13.13.36
Dani Pedrosa tornerà in sella alla sua Honda Rc212V questo fine settimana a Laguna Seca, nonostante l'infortunio all'indice della mano sinistra rimediato domenica scorsa al Sachsenring.

La notizia è stata confermata questa mattina dalla Honda, che ha spiegato che è stato dimesso dalla Clinica Dexeus a Barcellona, dove ieri è stato anche sottoposto ad un piccolo intervento in artroscopia.

"In accordo con il mio dottore, ho deciso di andare negli Stati Uniti e fare del mio meglio per correre" ha spiegato lo spagnolo. "Sappiamo che non sarà facile e che non potremo capire molto della mia situazione fino a che non sarà salito sulla moto venerdì"

"Questo è un momento difficile per me, ma la mia volotà è forte e se mi sarà possibile correre lo farò, perchè ne ho una gran voglia" ha concluso.

Lionsquid
16-07-2008, 13.18.07
eh, se vuole puntare al mondiale dovrà raccattate tutti i punti possibili... uno stop aggiuntivo non può permetterselo

Lionsquid
21-07-2008, 00.02.08
:eek::eek::eek:

Stoner ha perso 1000 punti ai miei occhi :(

tipica dichiarazione del bimbo castigato....


Rossi ha attuato l'unica tattica possibile contro un pilota velocissimo e una moto decisamente + veloce, basta guardare quello che recuperava in rettilineo prima del cavatappi!!


... e mi spiace per la ducati, ma spero che rossi attui per tutte le gare il suo lottare duro, così si fà!

guida alla SBK in MOTOGP, vediamo chi ha da ridire!

ottobre_rosso
21-07-2008, 07.57.09
:eek::eek::eek:

Stoner ha perso 1000 punti ai miei occhi :(

tipica dichiarazione del bimbo castigato....

!

concordo.

Grande gara di Rossi e Stoner che (FINALMENTE!!!) hanno dato vita ad un bellissimo duello. Per un attimo quel terzo giro mi ha fatto credere di assistere ad una gara di SBK. Mi spiace solo per la caduta di Stoner: sarebbe stato bello assistere al corpo a corpo fino alla fine.

Complimenti anche a Vermuelen (si trova particolrmente a suo agio su questa pista, dopo l'exploit dello scorso anno) e a Dovizioso, autore di un ottimo quarto posto e primo tra i gommati Michelin e tra le Honda.

Sono rimasto deluso da Hayden e, soprattutto, da Colin: me li sarei aspettai molto piu' competitivi, ed invece...

Lorenzo non so' se la sua ennesima caduta con conseguente multifrattura sia frutto della sfig@ o dell'eccessiva irruenza in gara.

Riguardo le dichiarazioni di Stoner, purtroppo non ha chiarito di quali episodi parlava (e' stato piuttosto generico): quelli che sono stati ripresi dalla telecamera mi sembrano normali contatti da gara, forse un po' "maschi" per quello che si e' visto negli ultimi due-tre anni, ma assolutamente corretti. In particolare l'episodio del cavatappi Rossi non poteva evitare di immettersi in pista in quella maniera, dopo aver scodato sulla terra. Piuttosto Stoner avrebbe potuto e dovuto stare un po' piu' largo.

cippico
21-07-2008, 07.58.10
bellissima gara,e´ la prima volta che mi diverto con laguna seca...

grande rossi e anche stoner che non ha mai mollato...

una volta rossi metteva in agitazione quando arrivava da dietro...stavolta lo ha fatto stando davanti...

...e finalmente abbiamo visto stoner come si comporta quando c´e´ bagarre...era troppo facile partire in prima fila e rimanere indisturbato fino alla fine... :devil:

non capisco le sue lametele su manovre scorrette di rossi... :mm:
...anzi...forse l´ unica manovra POCO corretta l´ ha fatta lui durante un sorpasso quasi appoggiandosi di proposito su rossi...ma era abbastanza tollerabile secondo me...si e´ visto anche di peggio in altre gare da parte di altri piloti...

speriamo che le cose possano continuare cosi´...anche se la ducati ha qualcosa in piu´ rispeto alla yamaha...sopratutto in velocita´...

cmq mi sarebbe piaciuto vederli combattere fino alla fine x aumentare ulteriormente lo spettacolo...

magari le prossime ferie porteranno qualcosa in piu´...

ciaooo a tutti

ottobre_rosso
21-07-2008, 08.00.23
vero cippico: ieri la Ducati ha dimostrato, com'e' risaputo, di aver qualcosa in piu' sul lungo, ma le staccate di Rossi, ragazzi!!!

Simpatica la sua battuta a fine gara: "la terra del cavatappi ha un buon grip"

cippico
21-07-2008, 08.04.59
vero cippico: ieri la Ducati ha dimostrato, com'e' risaputo, di aver qualcosa in piu' sul lungo, ma le staccate di Rossi, ragazzi!!!

Simpatica la sua battuta a fine gara: "la terra del cavatappi ha un buon grip"

ottima battuta...ma che spavento... ;)

ciao

Doomboy
21-07-2008, 08.46.52
Stoner è ancora un ragazzino, ieri ha peccato di mancanza di umiltà. Doveva riconoscere l'onore delle armi all'avversario più forte e basta. Avrà tempo di diventare il migliore, ma adesso non lo è, ha dalla sua parte la moto migliore.

Lo stesso discorso si può fare per Hamilton.

Se si porta sul palmo della mano questi giovani piloti li si rende incapaci di gestire la competizione, e nei momenti di pressione si vede la loro vulnerabilità. Ieri Stoner non ha retto lo scontro diretto, come Gibernau o Biaggi prima di lui. Con Rossi è così, non gli puoi però dire di essere scorretto, è solo che lotta, lotta, lotta.

Comunque, bellissima gara!!!

skizzo
21-07-2008, 09.21.07
Ovviamente non ho sentito i commenti a fine gara dei protagonisti.
Di sicuro è stata una battaglia...finalmente!
Di sicuro se Stoner avesse avuto un paio di giri per girare davanti non l'avrebbe più visto nessuno: Rossi il 21e4 se lo sognava.
Di sicuro la Ducati era più nervosa.

Poi, opinione personale, per una volta si è visto uno Stoner tornare sulla Terra con due lunghi che dimostrano che non è infallibile (mi stavo preoccupando... :D )

RNicoletto
21-07-2008, 12.26.09
Ti pareva :rolleyes:... Per una volta che mi perdo il MotoGP vien fuori un garone. :wall:

Domanda: ma la Michelin che cavolo ha combinato a Laguna Seca??

Doomboy
21-07-2008, 12.46.22
Guarda la classifica, è la risposta più immediata. Tutte dietro, le Michelin, alla fine Rossi ha avuto ragione a fare i capricci ed a volere la Brigestone. Se ieri avesse avuto le francesi, altro che duello con Stoner... chissà dove stava affossato :(

Lionsquid
21-07-2008, 13.25.40
Guarda la classifica, è la risposta più immediata. Tutte dietro, le Michelin, alla fine Rossi ha avuto ragione a fare i capricci ed a volere la Brigestone. Se ieri avesse avuto le francesi, altro che duello con Stoner... chissà dove stava affossato :(


beh...potrei replicare che nelle prime gare Lorenzo ha dimostrato di stracciare tutte le moto gommate michelin , eccetto pedrosa.... e anche parecchie buone moto bridgesto... poi, conseguenza della sua presunzione che gli ha montato la testa ha inanellato la serie nera che abbiamo visto

e che voli, come dice Cereghini, non reagisce allo scarto, gli altri si aggrappano come possono, lui invece decolla.... se continua cos' si farà male davvero

ottobre_rosso
21-07-2008, 19.18.04
sapete cosa mi ha ricordato il sorpasso di Rossi al "cavatappi"?

http://blog.blogosfere.it/blogs/racing/images/zanardilaguna.jpg

quello di Zanardi su Bryan Herta nell'ormai famoso 1996...

cBthxGThBkc

Lionsquid
21-07-2008, 21.15.19
azz.. 1996 c'erano gli alberi nella via di fuga del cavatappi, non me lo ricordavo affatto

ottobre_rosso
22-07-2008, 07.36.16
ieri sera su Televideo (o Mediavideo...) c'erano queste dichiarazioni riprese dalla BBC:

Rossi: "Grande gara"
Stoner: "No, non puoi correre in questa maniera"
Rossi: "Queste sono le corse Casey"
Stoner: "Queste sono le corse? Ok, vedremo"

Tra l'altro c'era anche scritto che Stoner ha accusato Rossi di aver frenato prima in occasione del famoso lungo, e che l'aveva gia' fatto anche altre volte prima di allora

skizzo
22-07-2008, 09.20.51
Che tristezza. Aspetto il commento di TyDany sulla questione (starà ancora festeggiando la SBK? :D )...a me sembra che la stia tirando un po' lunga...
Capisco che a nessuno piace perdere...però con queste dichiarazioni non perdono solo la gara...e non vorrei che passando dalle parole ai fatti faccia qualche sciocchezza (alla fine ha sempre 22 anni...)

Lionsquid
22-07-2008, 10.08.13
ieri sera su Televideo (o Mediavideo...) c'erano queste dichiarazioni riprese dalla BBC:

Rossi: "Grande gara"
Stoner: "No, non puoi correre in questa maniera"
Rossi: "Queste sono le corse Casey"
Stoner: "Queste sono le corse? Ok, vedremo"

Tra l'altro c'era anche scritto che Stoner ha accusato Rossi di aver frenato prima in occasione del famoso lungo, e che l'aveva gia' fatto anche altre volte prima di allora


:(

stoner ha la moto e il polso per lasciare rossi indietro... se però rossi riesce a mettergli le ruote davanti saranno battaglie

se decidono di giocare sporco qualcuno si farà male e questo non mi piace

mi piace ancora meno che episodi quasi sistematici in sbk in motogp scatenino la caccia allo scorretto (ricordatevi di hector barbera di qualche anno fà)

in ogni caso, se qualcuno finisce a terra a causa di un contatto ci saranno strascichi burocratici, se poi si farà male condizionerà per sempre il mondiale

e in questo caso, posso sempre guardarmi la sbk ....

Gigi75
22-07-2008, 10.12.19
imho le frasi di stoner sono l'unica nota stonata di una gara bellissima :)

Queste sono le gare...questa è la motogp...questa è sempre stata la sfida corretta tra i grandi piloti...dire che per lui è stato "too much"...lascia davvero stupiti
Dovrebbe guardarsi le gare di qualche anno fa..guardare la 125...guardare la superbike...o ricordarsi come guidava prima..quando non aveva un mezzo tale da permettergli di collezionare giri veloce in sequenza come se nulla fosse.

ottobre_rosso
22-07-2008, 11.04.31
la mia impressione e' che Stoner se la sia presa per la staccata anticipata (a suo dire!!!) di Rossi che lo ha "obbligato" a fare il lungo, e, successivamente, non volendo dichiararlo (forse per mancanza di prove), complice anche l'arrabbiatura a caldo, si sia "aggrappato agli specchi" dicendo che Rossi e' stato duro in certe entrate. Per quello che ho visto si e' trattato di un duello "maschio" come non si vedeva da tempo, ma nei limiti della correttezza.
Tuttavia c'e' da precisare un particolare: ci sono stati alcuni giri dove i due, ancora incollati l'uno all'altro, non sono stati ripresi dalla regia a favore del duello tra Dovizioso e ...(non ricordo chi): non vorrei che in questo frangente sia accaduto qualcosa che non posiamo commentare

Doomboy
22-07-2008, 11.56.14
Ragazzi Stoner c'ha torto. Punto.

Si combatte, non è mica una partita di scacchi, e che cazzo. Guadagnano milioni per fare quello e quello devono fare. Mica si tratta di usare gli speroni!!! E' lotta al limite, ma sempre nei limiti del lecito.

Ha ragione Rossi: "Queste sono le corse, Casey".

Il resto sono chiacchiere immature di un bamboccio che deve ancora crescere. Troppo facile vincere di distacco, solo perché hai la moto più veloce.

Che delusione, Casey (N) :(

skizzo
22-07-2008, 12.10.42
Che delusione, Casey (N) :(


Prima di mettere una pietra sopra un giudizio aspetterei di vedere come si comporterà a freddo. A caldo ci può stare, non me l'aspettavo, mi ha deluso, ma ci può stare.
Vediamo alla prossima gara: secondo me partirà ancora più forte e ciao ciao al gruppo e ai battibecchi :)

Doomboy
22-07-2008, 12.11.04
Ecco le dichiarazioni di Rossi:

"Casey si è lamentato? Mi spiace. Capisco che è stato un duello aggressivo, ma forse si è lamentato perchè è arrivato dietro. I sorpassi sono stati tosti, ma io l'ho sempre passato in frenata dove sono più forte di lui e non l'ho mai toccato. Quando ci ha provato lui mi ha toccato, quindi dovrei essere arrabbiato io. Andavo forte, non mi pare che quando stavo davanti gli facessi da tappo... Non deve arrabbiarsi, sono le gare, io non mi sono mai lamentato".

Ora, al di là della frase "io non mi sono mai lamentato" che non è proprio onesta, di fondo ha ragione. Anche lui s'è lamentato spesso negli ultimi anni, ma ad onor del vero mai per l'esito di una bagarre.

Sbavi
22-07-2008, 14.41.39
La classica reazione di chi ormai è alla frutta. All'anno prossimo, moto permettendo :p

Doomboy
22-07-2008, 14.54.37
La classica reazione di chi ormai è alla frutta. All'anno prossimo, moto permettendo :p

Oddio... mi sa che esageri :D

Ne vedremo ancora di sportellate quest'anno, se Casey saprà reggere la pressione... L'ultimo s'è ritirato... :D

TyDany
22-07-2008, 15.21.04
Che tristezza. Aspetto il commento di TyDany sulla questione (starà ancora festeggiando la SBK? :D )...a me sembra che la stia tirando un po' lunga...
Capisco che a nessuno piace perdere...però con queste dichiarazioni non perdono solo la gara...e non vorrei che passando dalle parole ai fatti faccia qualche sciocchezza (alla fine ha sempre 22 anni...)

Eccomi, effettivamente non ho ancora smesso di festeggiare la SBK :D

Allora, parto dall'inizio, grandissima gara e grandissimo duello, Rossi e Stoner monumentali, gli altri erano di un altra categoria ma, per piacere, lasciate stare la SBK! Io personalmente non ho visto niente di palesemente scorretto e da punizione, ma non rompetemi le balle con le dichiarazioni a caldo di Stoner o devo ricordarvi di Rossi con Elias? Le dichiarazioni di Rossi a fine gara sono state false come una banconota da 3€... lui non si è mai lamentato... LOL :D
Vi dico io perchè Stoner era incazzato, riguardatevi la gara, Rossi non era così superiore in staccata, la maggior parte dei suoi sorpassi hanno costretto Stoner a rialzare la sua moto per evitare che il posteriore di Rossi portasse via il suo anteriore. Mi parlate di un ragazzino ma la realtà è che senza la freddezza e maturità dimostrate da Casey, avrebbero potuto cadere entrambi almeno in un paio di occasioni. Poi Stoner ha sbagliato, niente da dire, ma ci siamo già dimenticati di due gare fa quando Rossi per non lasciar scappare Stoner è finito in terra? Rossi ha capito che ha solo un modo per piegare Stoner, giocare la sua ultima carta, quella peggiore, quella dei suoi giochetti psicologici sporchi, niente di nuovo, lo si è visto con Biaggi prima e con Gibernau poi. Atteggiamento duro in pista, dichiarazioni da presa in giro, il suo repertorio. Ieri Rossi è entrato in pista con un solo obbiettivo, tenersi dietro Stoner a qualsiasi costo, e l'ha fatto. Ora sta a Casey, solo lui può evitare di fare la fine di chi lo ha preceduto e dimostrare che può ribattere anche su questo terreno. Ripeto, niente di palesemente scorretto, però non tiriamo in mezzo la SBK, i veri piloti Superbike (non gli importati Checa e compagnia) giocano in un altro modo... campioni in pista e uomini fuori... purtroppo di gente come Bayliss e Corser, ad esempio, non ce n'è più...
P.S. Vergognosi certi commenti di commentatori e opinionisti di Italia 1, fanno veramente pena!

Gergio
22-07-2008, 16.01.37
commenti di commentatori e opinioni di opinionisti :o

skizzo
22-07-2008, 17.43.04
...la maggior parte dei suoi sorpassi hanno costretto Stoner a rialzare la sua moto...

Come la maggior parte dei sorpassi visti anche nel caso di altri piloti e anche nelle 2 gare della superbike.
Da come l'hai messa sembra quasi che solo Rossi abbia fatto sorpassi al limite obbligando il sorpassato a rialzare la moto :)
Non tutti, ovviamente, ma molti, moltissimi dei sorpassi obbligano il sorpassato a rialzare un attimo e allargare la traiettoria.
Sul fatto che non fosse superiore non so, ma mi pare che i due lunghi siano di Stoner...e il fatto che accusi Rossi di aver frenato prima e che quindi la colpa dei lunghi sia sua mi pare un po' tirata come spiegazione, poi io non son pilota e non ho il righello sulla tv per vedere dove staccano :D

Di sicuro al momento l'unica cosa che poteva fare Rossi era questa: stare davanti per non lasciarlo andare via. Mi pare che 'ste cose si siano già viste, anche in SBK.
Quello che poteva fare Stoner era superarlo e tenerlo dietro e fare 3 giri a 21'4 che aveva nel manico e Rossi non lo vedeva più. Non c'è riuscito? Ok. Non c'è riuscito a causa di comportamenti scorretti? No. La gara è finita, la prossima volta sarà più furbo, più veloce, più bravo...però parlare di giochetti psicologici sporchi, carta peggiore, etc...mi pare più un commento da tifoso al bar...

Allo stesso tempo io - non essendo esperto - rispetto le vostre opinioni...però nel complesso me ne strafrego e mi accontenterò se di gare come questa (con uno o l'altro vincitore) ce ne saranno altre. :D
L'unica cosa che mi preme è che non ci siano strascichi antisportivi e irregolari in pista. Mi piacciono entrambi i piloti. Che facciano a mazzate (sportivamente parlando, però)...

skizzo
22-07-2008, 17.55.57
P.S. Vergognosi certi commenti di commentatori e opinionisti di Italia 1, fanno veramente pena!


Questo, invece, è INOPINABILE. :)

ottobre_rosso
22-07-2008, 21.38.31
Allo stesso tempo io - non essendo esperto - rispetto le vostre opinioni...però nel complesso me ne strafrego e mi accontenterò se di gare come questa (con uno o l'altro vincitore) ce ne saranno altre. :D


:act: (Y)

ottobre_rosso
22-07-2008, 21.51.29
, però non tiriamo in mezzo la SBK

non ho capito a che episodio alludi... :mm:


edit: errore grammaticale

TyDany
23-07-2008, 19.02.43
Come la maggior parte dei sorpassi visti anche nel caso di altri piloti e anche nelle 2 gare della superbike.
Da come l'hai messa sembra quasi che solo Rossi abbia fatto sorpassi al limite obbligando il sorpassato a rialzare la moto :)
Non tutti, ovviamente, ma molti, moltissimi dei sorpassi obbligano il sorpassato a rialzare un attimo e allargare la traiettoria.

No, su questo non sono daccordo, tanto che se vuoi vedere i sorpassi dal vivo, e a maggior ragione fotografarli, ti piazzi prima della curva non a centro curva altrimenti ti scordi di beccare i piloti affiancati (ammesso che tu non voglia prenderli frontali, ma questa è un altra storia)... a Brno si sono visti sì dei sorpassi che hanno costretto l'avversario a rialzare la moto, ma nell'ultimo giro di gara quando di solito si prova il tutto per tutto... ripeto, non c'è niente di scorretto, ci è solo andato pesante, se Stoner faceva come lui finivano come Haga e Biaggi, visto che piace il paragone con la SBK, finivano in terra :p

Sul fatto che non fosse superiore non so, ma mi pare che i due lunghi siano di Stoner...e il fatto che accusi Rossi di aver frenato prima e che quindi la colpa dei lunghi sia sua mi pare un po' tirata come spiegazione, poi io non son pilota e non ho il righello sulla tv per vedere dove staccano :D

Questa non so dove l'hai sentita, Stoner appena sceso dalla moto, a caldo, ha subito detto che il lungo è stato un errore suo e che se ne prendeva tutte le responsabilità... l'ipotesi della frenata anticipata è stata fatta dalla combriccola di Italia 1 ;)

Di sicuro al momento l'unica cosa che poteva fare Rossi era questa: stare davanti per non lasciarlo andare via. Mi pare che 'ste cose si siano già viste, anche in SBK.
Quello che poteva fare Stoner era superarlo e tenerlo dietro e fare 3 giri a 21'4 che aveva nel manico e Rossi non lo vedeva più. Non c'è riuscito? Ok. Non c'è riuscito a causa di comportamenti scorretti? No.

Sono daccordissimo, per carità, l'ho anche scritto, però questo non toglie che Rossi, ad esempio, al cavatappi è rimasto in piedi per puro culo altrimenti finiva in terra lui e ci tirava anche Stoner... e quello che mi infastidisce è la sua sbruffonaggine, se lo stesso fosse successo a ruoli invertiti avrebbe tirato giù il mondo... Elias dice niente?

La gara è finita, la prossima volta sarà più furbo, più veloce, più bravo...però parlare di giochetti psicologici sporchi, carta peggiore, etc...mi pare più un commento da tifoso al bar...

Se mi hanno raccontato il vero su Stoner, la prossima occasione, se ci sarà, Rossi dovrà stare ben attento perchè Casey non rialzerà la moto sempre ma quando potrà gli sbatterà la porta in faccia e ci sarà da divertirsi (spero) o da vederli nella terra (spero di no)... i giochetti psicologici non sono un commento da tifoso... basti ricordare la spallata a Gibernau... o i giochetti nelle prove con Biaggi... sono cose che sanno tutti... ripeto, sta a Casey non farsi fregare e rispondere a tono...

Allo stesso tempo io - non essendo esperto - rispetto le vostre opinioni...però nel complesso me ne strafrego e mi accontenterò se di gare come questa (con uno o l'altro vincitore) ce ne saranno altre. :D
L'unica cosa che mi preme è che non ci siano strascichi antisportivi e irregolari in pista. Mi piacciono entrambi i piloti. Che facciano a mazzate (sportivamente parlando, però)...

Su questo sono daccordo, soprattutto sull'ultima parte, io cose come quella del cavatappi preferisco non vederle, perchè se sta volta è andata bene la prossima potrebbe finire nella terra e visto come ci si fa facilmente male con queste motogp non è il caso... quel sorpasso è stato paragonato al sorpasso di Kevin (ma per piacere, che se lo riguardino, anche il signor Rossi) o a quello di Zanardi dimenticandosi che l'italiano era su quattro ruote e non è stato ad un filo di finire in terra lui e l'avversario... quello di Rossi è stato un errore che per divina provvidenza si è trasformato in sorpasso... basta guardare le foto su motosprint per capire quanto vicino alla caduta sia andato...

TyDany
23-07-2008, 19.11.09
non ho capito a che episodio alludi... :mm:


edit: errore grammaticale

Mi riferisco al fatto che in molti hanno detto che gare così in SBK sono all'ordine del giorno, non è così, gente come Bayliss, Corser e compagnia, dopo l'uscita al cavatappi, avrebbero quantomeno chiesto scusa con la mano... in SBK si sportellano anche ma lo spirito è ben diverso... guardarsi il video della sfida Edwards-Bayliss nel 2002 ad Imola, o Bayliss-Toseland ad Assen lo scorso anno per capire cosa intendo... ;)
Lo sapete che se mi toccate la SBK mi inalbero perchè io la vivo da dentro e i due mondi non sono nemmeno lontanamente paragonabili per mia immensa gioia :)

Comunque secondo me Rossi ha fatto il suo gioco, l'ha fatto bene ed ha vinto, Casey ha sbagliato ed ha perso, come ho già detto sta a lui ora tirar fuori dall'incazzatura la carica per rispondere a tono a Rossi. A me, personalmente, quello che ha dato fastidio sono state le sue dichiarazioni da sbruffone ma in fondo poco mi importa, la mia stima, come uomo, Rossi l'ha già persa da un paio d'anni buoni, quindi... ;)

ottobre_rosso
23-07-2008, 19.31.27
Ty, và bene il tuo amore per la SBK, i piloti (quelli che hai citato) e l'atmosfera che ruota attorno ad essa, ma non puoi, almeno questa volta, non vedere in tutta la gara un'analogia con i duelli in SBK e tirare in ballo il fatto che Bayliss o Corser avrebbero alzato la mano in un episodio come quello del cavatappi. Se nessuno di noi può azzardarsi a paragonare il terzo giro della Motogp di Laguna Seca di domenica scorsa con certi duelli che vediamo spesso nella SBK, beh... o abbiamo visto due gare diverse oppure non sò...

:)

ottobre_rosso
23-07-2008, 19.33.15
e intanto posto questo video...

jVN1B7Qj8MY&feature=related

skizzo
23-07-2008, 19.42.24
Questa non so dove l'hai sentita, Stoner appena sceso dalla moto, a caldo, ha subito detto che il lungo è stato un errore suo e che se ne prendeva tutte le responsabilità... l'ipotesi della frenata anticipata è stata fatta dalla combriccola di Italia 1 ;)

Rispondo solo a questo: chiedo scusa. Io quello che è successo nel dopo gara l'ho solo letto qui: niente tv e niente giornali...come dico sempre, per me la gara comincia e finisce in pista.
Ho commentato le dichiarazioni ma non ho sentito direttamente i protagonisti (infatti ricordavo di aver scritto qualcosa del tipo "...se è vero che ha detto così..." :mm: ...la vecchiaia, sai... )

Sul resto, dal tuo punto di vista non c'è nulla da obiettare...a parte sui sorpassi: io ne vedo di continuo con il pilota sorpassato che rialza (anche se di poco) e allarga...me li sogno? La prossima volta sto più attento... :mm:
Però per me il risultato è che è stata una gara finalmente bella da vedere (fino alla caduta di Stoner), combattuta, dura ma non scorretta.
Spero che sia così anche la prossima, perchè di vedere un pilota (anche fosse Rossi) davanti in solitaria non mi interessa.
E come te spero che nessuno si faccia male. :)

TyDany
23-07-2008, 19.43.18
Ty, và bene il tuo amore per la SBK, i piloti (quelli che hai citato) e l'atmosfera che ruota attorno ad essa, ma non puoi, almeno questa volta, non vedere in tutta la gara un'analogia con i duelli in SBK e tirare in ballo il fatto che Bayliss o Corser avrebbero alzato la mano in un episodio come quello del cavatappi. Se nessuno di noi può azzardarsi a paragonare il terzo giro della Motogp di Laguna Seca di domenica scorsa con certi duelli che vediamo spesso nella SBK, beh... o abbiamo visto due gare diverse oppure non sò...

:)

Liberissimi di vedercela voi, e di fare paragoni, io non ce la vedo, assolutamente, e il video me lo conferma, soprattutto mi conferma che quello del cavatappi non è stato un sorpasso ma un errore che solo per fortuna non si è trasformato in una vittoria di Vermuelen e in due zero punti in casella per Rossi e Stoner... :p

ottobre_rosso
23-07-2008, 20.21.28
Rispondo solo a questo: chiedo scusa. Io quello che è successo nel dopo gara l'ho solo letto qui: niente tv e niente giornali...come dico sempre, per me la gara comincia e finisce in pista.
Ho commentato le dichiarazioni ma non ho sentito direttamente i protagonisti (infatti ricordavo di aver scritto qualcosa del tipo "...se è vero che ha detto così..." :mm: ...la vecchiaia, sai... )



non devi scusarti skizzo: si tratta di dichiarazioni fatte da Stoner e riprese dalla BBC (a meno che non abbiano scritto una balla...) Anzi, alle lamentele di Stoner Rossi ha risposto: "Casey, sono le gare, siamo quì per correre (o una cosa del genere, comunque...)", al chè Stoner ha replicato "ah sì? bene, allora staremo a vedere".

ottobre_rosso
23-07-2008, 20.24.08
Liberissimi di vedercela voi, e di fare paragoni, io non ce la vedo, assolutamente, e il video me lo conferma, soprattutto mi conferma che quello del cavatappi non è stato un sorpasso ma un errore che solo per fortuna non si è trasformato in una vittoria di Vermuelen e in due zero punti in casella per Rossi e Stoner... :p

fammi capire: nel terzo giro tù vedi sempre e soltanto l'episodio del cavatappi? :mm:

TyDany
24-07-2008, 17.26.54
non devi scusarti skizzo: si tratta di dichiarazioni fatte da Stoner e riprese dalla BBC (a meno che non abbiano scritto una balla...) Anzi, alle lamentele di Stoner Rossi ha risposto: "Casey, sono le gare, siamo quì per correre (o una cosa del genere, comunque...)", al chè Stoner ha replicato "ah sì? bene, allora staremo a vedere".

Guarda io ho cercato anche sul sito della BBC ma la storia della frenata anticipata proprio non l'ho trovata, Casey si è da subito preso piena colpa per il dritto... boh :mm:
Comunque lo "staremo a vedere" fa ben capire di che pasta è fatta Casey... non ha nessuna intenzione di farsi mettere i piedi in testa e penso che se la situazione ricapiterà si metterà a giocare allo stesso gioco di Rossi...

TyDany
24-07-2008, 17.31.15
fammi capire: nel terzo giro tù vedi sempre e soltanto l'episodio del cavatappi? :mm:

Devo fare un analisi curva per curva del terzo giro? :p ... prima ci sono un paio di sorpassi da utlimo giro, non da terzo, IMHO ma è inutile discuterne... chi vince ha ragione, punto, Stoner ha sbagliato e Rossi ha vinto, fine... il fatto che a me non piacciano certi comportamenti in corsa è risaputo, ne abbiamo discusso a lungo anche per Schumacher e compagnia... non a caso ritengo Bayliss il vero re delle due ruote... ma è una mia opinione, non pretendo che sia condivisa da tutti... solo ora temo un escalation, perchè Casey non si chiama ne Sete ne Max e ora che ha capito a che gioco è disposto a giocare Rossi penso che si metterà a giocare allo stesso gioco... buono per lo spettacolo, che molti apprezzeranno, meno per il tipo di battaglie che piace vedere a me ;)

P.S. Mi sono appera riguardato il terzo giro, Stoner passa alla prima curva, apparentemente pulito perchè non si vede Rossi allargare, ma le immagini arrivano tardi e non posso averne la certezza, sul curvone a sinistra che inizia la salita Rossi entra in ritardo e allarga la gurva costringendo Stoner ad alzare la moto e ad allargare lui stesso, sulla salita che porta al cavatappi Stoner passa all'esterno!!! (ma per Rossi è buono di passare solo in rettilineo) e chiude Rossi (ma senza costringerlo a cambiare traiettoria) per impostare il cavatappi, Rossi arriva palesemente lungo, costringe una prima volta Stoner a rialzare la moto, taglia nella terra, perde la pedana, riesce a tenere la moto in piedi ma balza in pista attraversandola quasi tutta, il posteriore della sua moto sfiora l'anteriore di Stoner che per evitare il contatto è costretto a rialzare e finire larghissimo. Stoner rimane nel sedere di Rossi e all'inizio del quarto giro lo ripassa alla prima curva con ampio margine... questo è quello che vedo :p

Doomboy
24-07-2008, 17.37.19
Comunque lo "staremo a vedere" fa ben capire di che pasta è fatta Casey... non ha nessuna intenzione di farsi mettere i piedi in testa e penso che se la situazione ricapiterà si metterà a giocare allo stesso gioco di Rossi...

Però così, scusa se te lo dico, prendi solo un pezzo di dichiarazione, la esuli da un contesto più ampio ed esalti un aspetto di Stoner che ti fa più piacere vedere.

Io ne ho visto uno opposto, e cioè quello in cui non ha retto la pressione di Rossi ed ha esternato un atteggiamento "immaturo" nei confronti del rivale. E lo ha fatto l'unica volta che c'era da fare (ed è stata fatta) bagarre.

Ha ragione chi dice "magari 100 gare come quella di domenica scorsa" perché si chiama spettacolo.

Stoner alla fine della gara, a caldo, per me non ha fatto una bella figura.

Ognuno poi vede le cose dal proprio punto di vista, sacrosanto. :)

TyDany
24-07-2008, 17.43.24
Però così, scusa se te lo dico, prendi solo un pezzo di dichiarazione, la esuli da un contesto più ampio ed esalti un aspetto di Stoner che ti fa più piacere vedere.

Io ne ho visto uno opposto, e cioè quello in cui non ha retto la pressione di Rossi ed ha esternato un atteggiamento "immaturo" nei confronti del rivale. E lo ha fatto l'unica volta che c'era da fare (ed è stata fatta) bagarre.

Ha ragione chi dice "magari 100 gare come quella di domenica scorsa" perché si chiama spettacolo.

Stoner alla fine della gara, a caldo, per me non ha fatto una bella figura.

Ognuno poi vede le cose dal proprio punto di vista, sacrosanto. :)

Lo vuoi per intero, eccolo, dal sito della BBC:

Rossi:“Grande gara”
Stoner: “No, non puoi fare così“
Rossi: “queste sono le corse, Casey“
Stoner: “sono le corse? Ok, allora vedremo“

Casey ha sbagliato a parlare di irregolarità, Rossi ci è andato pesante, nel caso del cavatappi anche sporco, ma non ha varcato il limite dell'irregolarità, ma la sbruffonaggine di Rossi è assurda, lui per un solo sorpasso tirato di Elias scatenò un putiferio e qui ha fatto x sorpassi come quello di Elias più il "numero" del cavatappi... coerentissimo... ;)

P.S. Per me Rossi è entrato in pista col solo intento di stare davanti a Stoner a qualunque costo, tantopiù che Pedrosa non c'era, Stoner non ha voluto giocare allo stesso gioco e poi ha anche sbagliato, e lo ha ammesso palesemente e da subito, nel parco chiuso ha però fatto presente a Rossi che se questo è il gioco allora ci giocherà anche lui.
Il fatto che abbia sbagliato può essere visto come non reggere la pressione, però allora anche Rossi ad Assen non ha retto la pressione del rivale in fuga ed è finito in terra... se usiamo un metro dobbiamo usarlo per tutti ;)

Doomboy
24-07-2008, 17.55.30
Il "non puoi fare così" non lo capisco. Cosa? Perchè no, sopratutto? E' li che voglio concentrare il discorso.

Hai tu stesso detto che Rossi c'è andato pesante, i "trucchetti" li ha usati tutti non lo nego, ma senza eccedere nell'irregolare.

Tutto ciò è servito a regalarci una grande gara. Magari ne vedessimo di più. L'importante (e vale per entrambi) è che non superino il limite del lecito per farsi "i dispetti", sennò si faranno male. Questo è ciò che va evitato, ma io credo che entrambi abbiano il giusto sale in zucca da questo punto di vista. Staremo a vedere.

TyDany
24-07-2008, 18.17.25
Il "non puoi fare così" non lo capisco. Cosa? Perchè no, sopratutto? E' li che voglio concentrare il discorso.

Hai tu stesso detto che Rossi c'è andato pesante, i "trucchetti" li ha usati tutti non lo nego, ma senza eccedere nell'irregolare.

Tutto ciò è servito a regalarci una grande gara. Magari ne vedessimo di più. L'importante (e vale per entrambi) è che non superino il limite del lecito per farsi "i dispetti", sennò si faranno male. Questo è ciò che va evitato, ma io credo che entrambi abbiano il giusto sale in zucca da questo punto di vista. Staremo a vedere.



Oddio, vedendo il numero al cavatappi non sono sicuro sulla quantità di sale in zucca io :p ... poi ripeto, sono contento che tutti dicano di aver visto una grande gara, su come la penso io oramai lo saprai visto le lunghe discussioni anche in F1 e a me non è piaciuta e temo che piaceranno poco anche le prossime, indipendentemente dal vincitore, ma vabbè ;)

Per il "Non puoi fare così" penso che si possa tradurre in "non puoi rischiare di tirarmi in terra una curva sì e una no" e, personalmente, sono abbastanza daccordo, ripeto, niente di irregolare, ma sono cose che solitamente vengono tollerate in una bagarre dell'ultimo giro... comunque quello che è certo secondo me è che Rossi non può correre altre 6-7 gare così, quindi sono abbastanza tranquillo... tra l'altro se Casey arrivasse secondo nel mondiale, alla sua età e dopo l'avvio disastroso non penso ci rimetterebbe molto... se c'è qualcuno che ha qualcosa da perdere è Rossi che, nel caso perdesse il terzo mondiale di fila, senza nemmeno la scusa delle gomme diverse...

ottobre_rosso
24-07-2008, 20.31.38
Devo fare un analisi curva per curva del terzo giro? :p ...


lungi da mè dal pretenderlo, Ty, ma nemmeno sentirti concentrare il discorso sempre e solo sul cavatappi.

Inoltre tù affermi che Rossi, in quell'episodio, l'ha fatta sporca, tuttavia permettimi di dire che Stoner è stato un pollo a non allargare la traiettoria correndo il rischio di essere tamponato da Rossi: sapeva che non avrebbe avuto altra scelta che rientrare in una qualche maniera. Cosa avrebbe dovuto fare Rossi? frenare sulla terra col tombino a fianco? ;)

Doomboy
24-07-2008, 20.41.47
La questione è: Doveva forse uno dei due fermarsi prima del proprio limite per favorire l'altro piuttosto che ostacolarlo?

Per me no.

Rossi ha più esperienza, ha il diritto di usarla. Sennò visto che la Ducati corre di più, diamo il titolo a tavolino e non se ne parli più.


(Lo dico senza polemica, giuro :) )

ottobre_rosso
24-07-2008, 20.45.49
[inizio OT]

ostrega Doom, ho fatto caso solo ora alla tua firma :devil:

[fine OT]

Doomboy
24-07-2008, 20.46.52
:inn:

skizzo
24-07-2008, 22.07.51
Ho rivisto il filmato.
Onestamente, e non me n'ero accorto in gara, visto come Stoner ha superato Rossi...per il momento non ce n'è per nessuno: la Ducati con Stoner su è imprendibile...

Quanto al commento sul fatto che Rossi non ha scuse per perdere...beh...io la vedo così: se Rossi perde, combattendo, per me va bene. Se Stoner perde, combattendo, per me va bene. Per me non è importante chi dei due vince: è una priorità solo per chi si schiera sempre e comunque da una parte...ma si chiama "tifo" ed è anche comprensibile.

L'unica preoccupazione mia è che qualcuno si faccia male, ma forse ci stiamo solo elucubrando sopra... :p

TyDany
24-07-2008, 23.05.27
lungi da mè dal pretenderlo, Ty, ma nemmeno sentirti concentrare il discorso sempre e solo sul cavatappi.

Inoltre tù affermi che Rossi, in quell'episodio, l'ha fatta sporca, tuttavia permettimi di dire che Stoner è stato un pollo a non allargare la traiettoria correndo il rischio di essere tamponato da Rossi: sapeva che non avrebbe avuto altra scelta che rientrare in una qualche maniera. Cosa avrebbe dovuto fare Rossi? frenare sulla terra col tombino a fianco? ;)

Si vabbè, doveva fermarsi, aspettare che Rossi rientrava in pista, puliva le gomme, si beveva un caffè e poi ripartiva... eddai... Stoner era già stato costretto ad allargare in entrata da Rossi, doveva per forza chiudere in uscita altrimenti se ne andava in tribuna a rimorchiare qualche biondona americana :p
P.S. Mai detto che doveva frenare, ma appena rientrato in pista ha dato gas allargando e spedendo Stoner quasi fuori pista, fosse stato pulito avrebbe aspettato un attimo ad aprire il gas, lui aveva sbagliato e sapeva benissimo che c'era l'avversario, ma sapeva anche che facendolo avrebbe perso tempo e rischiava di non riprenderlo più... IMHO ovviamente ;)

TyDany
24-07-2008, 23.12.02
La questione è: Doveva forse uno dei due fermarsi prima del proprio limite per favorire l'altro piuttosto che ostacolarlo?

Per me no.

Rossi ha più esperienza, ha il diritto di usarla. Sennò visto che la Ducati corre di più, diamo il titolo a tavolino e non se ne parli più.


(Lo dico senza polemica, giuro :) )

Mmm se mi chiedi se uno dei due doveva fermarsi prima del proprio limite ti rispondo di no, se mi chiedi se uno doveva fermarsi prima di ostacolare, e quasi stendere l'avversario, dico di sì... comunque Rossi ha il diritto di usare tutta la sua esperienza, secondo me non ha però il diritto di strafregarsene e spedire l'avversario a cogliere margherite... comunque concordo con Mick (Vedi qui (http://www.gazzetta.it/Motori/Motomondiale/MotoGP/Primo_Piano/2008/07_Luglio/24/doohan.shtml) ) solo loro possono sapere... ognuno di noi può solo farsi un opinione... poi ripeto, io posso essere di parte ma, più che di parte, io credo ancora in uno sport puro, dove ci sia rispetto dentro e fuori la pista... un pò come i vecchi gentlemen driver... dite che sono un sognatore? Che di piloti così non ce ne sono più? Uno ancora c'è, e la cosa che più mi importa non sono sconfitte o vittorie, qui o là, è il suo ritiro... perchè allora, probabilmente, potrete davvero dirmi che piloti così non ce ne sono più, e io non potrò più controbattere...

ottobre_rosso
25-07-2008, 07.33.49
Si vabbè, doveva fermarsi, aspettare che Rossi rientrava in pista, puliva le gomme, si beveva un caffè e poi ripartiva... eddai... Stoner era già stato costretto ad allargare in entrata da Rossi, doveva per forza chiudere in uscita altrimenti se ne andava in tribuna a rimorchiare qualche biondona americana :p



beh, del resto l'hai detto tu' Ty: erano al terzo giro, non all'ultimo :p

TyDany
25-07-2008, 09.32.19
beh, del resto l'hai detto tu' Ty: erano al terzo giro, non all'ultimo :p

Dici che andava talmente forte da potersi rimorchiare la biondona, rientrare in pista e batterlo uguale... eh ma lui ama solo Adriana, eh un giovincello ma fedele :o:p

ottobre_rosso
16-08-2008, 17.42.48
Sesta pole consecutiva per Stoner

L'australiano della Ducati Marlboro Casey Stoner continua la sua marcia trionfale, almeno per quanto riguarda le qualifiche di questa stagione, conquistando la sesta pole position consecutiva.

Il Campione del Mondo 2007 rifila quasi 1.2s a Valentino Rossi su Fiat Yamaha che agguanta la settima prima fila in stagione. A chiudere la prima fila la Kawasaki di John Hopkins al rientro dopo due GP d'assenza (Sachsenring e Laguna Seca) e sorprendentemente già cosi in forma ad un solo decimo dal tempo del leader del Mondiale Rossi.

Seconda fila riservata agli specialisti dell'acqua con Chris Vermeulen (Rizla Suzuki) quarto davanti a Alex de Angelis (San Carlo Honda Gresini Team) e Anthony West (Kawasaki).

Randy de Puniet (Honda LCR), primo e unico pilota Michelin nelle prime 11 posizioni tutte di Bridgestone, chiude in settima piazza, mentre Shinya Nakano su Honda Gresini ufficiale chiude la top 8.

Bene l'altro pilota al rientro Loris Capirossi (Rizla Suzuki), seguito da Sylvain Guintoli (10º) e Marco Melandri 11º. Andrea Dovizioso solo 14º.


Le cadute, tutte senza conseguenze, sono state quelle di Toni Elias (Alice Team), James Toseland (Yamaha Tech3), Randy de Puniet (LCR Honda) e Loris Capirossi (Rizla Suzuki).

http://www.racingworld.it/public/photo/ico_pdf.gifLa classifica delle Qualifiche (http://www.racingworld.it/public/photo/2008_motogp_brno_qualifiche.pdf)

skizzo
16-08-2008, 19.27.40
Ma dannazione me lo perdo. :mad:

ottobre_rosso
17-08-2008, 16.36.01
non sapevo che titolo mettere...

Stoner cade e incassa uno zero (che definire pesante è poco), lasciando raddoppiare il distacco nei confronti di Rossi il quale non sbaglia nulla. Grande gara di Elias e Capirossi, giunti rispettivamente 2º e 3º. Dovizioso, primo gommato Michelin, giunge nono. Ingiudicabili (???) gli acciaccati Pedrosa e Lorenzo. L'altra metà dello "squadrone" Yamaha sembra essere sparita, con Toseland e Edwards 13º e 14º.

Davvero un peccato per la caduta di Stoner, che ha vanificato tutti gli sforzi fatti finora per riagguantare il suo diretto rivale. Comunque, signori, non ce n'era per nessuno: Rossi e Stoner giravano 2"/giro più veloci degli inseguitori: semplicemente mostruoso

cippico
17-08-2008, 18.03.33
rossi e stoner sono su un altro pianeta...

male rossi in partenza... :x: poteva costargli caro stare anche x poco staccato da stoner...

grandissimo capirossi...finalmente sorridente sul podio...

stoner...sara' un caso che nelle 2 gare in cui rossi lo incalza sbaglia e cade? ...era da mesi che dicevo che mi sarebbe piaciuto vederlo in bagarre o al limite con qualcuno alle calcagna x vedere come si sarebbe comportato...finalmente ho avuto la risposta... :devil:

cmq la ducati ha ancora qualcosa in piu' della yamaha...

nonostante tutto non e' ancora finita...puo' succedere ancora tutto...SOLO tra loro 2 si intende...

ciaooo a tutti

Doomboy
18-08-2008, 20.10.03
Valentino Rossi è un maestro nel mettere pressione all'avversario. Stoner potrà giustificarsi come vuole, ma se ieri è caduto è perché sentiva il fiato di Valentino sul collo. E' successo a Biaggi e Gibernau prima che a lui.

Quando Rossi è in palla è una furia, anche a distanza.

Apparte questo, complimenti ai "gregari" per la bella gara, per il resto tutto molto noioso.

TyDany
18-08-2008, 23.16.17
Una delle cose che aveva più impressionato dello Stoner in rosso era l'assenza di errori in gara, per uno che era soprannominato "Rolling Stoner", e che fino a qualche mese prima passava più tempo in terra che in piedi, era un "click" enorme. Speriamo che Casey non abbia fatto un passo indietro perchè, nelle ultime due gare, in terra ci è finito due volte. A Laguna Seca mentre cercava di passare Rossi, e l'errore era costato vittoria e 5 punti, qui a Brno mentre cercava di staccare l'italiano ma il bilancio è ben più pesante, vittoria sfumata, ritiro e 25 punti mollati all'avversario che ha poi passeggiato fino al traguardo. Già, passeggiato, ed è questo che fa pensare ad un mondiale praticamente chiuso, i 50 punti di vantaggio di Rossi sembrano un enormità visto che nessuno sembra poter aiutare Stoner, anche oggi i due marziani hanno fatto gara a parte, fino alla caduta del ducatista rifilavano circa 2 secondi al giro a tutti gli altri!!! Rossi vince quindi relativamente facile e dietro ti trovi quelli che non ti aspetti, secondo è Elias con una rimonta entusiasmante, terzo Capirossi con una gara tutta grinta, quarto Nakano in progressione e quinto West con una gara fantastica per chiudere con cinque marche diverse nei primi cinque posti... tutte gommate Bridgestone però! Oggi è stata l'ecatombe della Michelin, il migliore è Dovizioso, nono, dietro anche a Vermuelen, Melandri e De Angelis... irriconoscibile Pedrosa e le tre Yamaha... Michelin!
L'appuntamento è fra quindici giorni a Misano, la gara probabilmente sarà di nuovo un affare privato tra Stoner e Rossi con un titolo che sembra oramai ritornare nelle mani del 46 giallo...

cippico
19-08-2008, 07.40.28
io sono contento x rossi...finalmente ha lamoto POCO inferiore alla ducati quindi riesce a fare qualcosa di tangibile...
come scritto sopra...erano mesi che attendevo un qualunque rivale x stoner con moto non troppo al di sotto della ducati...ero curioso di saggiare il tanto acclamato NUOVO che avanza...
certo chead inizio motomondiale le aspettative erano ben altre...la ducati aveva problemi e pedrosa con lorenzo sembravano poter dare filo da torcere...poi si sono autoeliminati...e se la ducati non fosse rinvenuta...sarebbe gia´ tutto finito...

ciaooo a tutti

Doomboy
19-08-2008, 09.02.13
Una delle cose che aveva più impressionato dello Stoner in rosso era l'assenza di errori in gara, per uno che era soprannominato "Rolling Stoner", e che fino a qualche mese prima passava più tempo in terra che in piedi, era un "click" enorme. Speriamo che Casey non abbia fatto un passo indietro perchè, nelle ultime due gare, in terra ci è finito due volte. A Laguna Seca mentre cercava di passare Rossi, e l'errore era costato vittoria e 5 punti, qui a Brno mentre cercava di staccare l'italiano ma il bilancio è ben più pesante, vittoria sfumata, ritiro e 25 punti mollati all'avversario che ha poi passeggiato fino al traguardo.


Negli ultimi due anni per Stoner è stato "facile" correre come un diavolo dovendosi preoccupare solo di non cadere, vista l'evidente assenza di competitività dei rivali, quest'anno Rossi è lì ed è un peso enorme da sopportare. Come un macigno sulle spalle e questo penalizza per forza Casey che infondo ha 20 anni e poca esperienza in questo senso. Il ragazzo si farà ;)


Già, passeggiato, ed è questo che fa pensare ad un mondiale praticamente chiuso, i 50 punti di vantaggio di Rossi sembrano un enormità visto che nessuno sembra poter aiutare Stoner, anche oggi i due marziani hanno fatto gara a parte, fino alla caduta del ducatista rifilavano circa 2 secondi al giro a tutti gli altri!!! Rossi vince quindi relativamente facile e dietro ti trovi quelli che non ti aspetti, secondo è Elias con una rimonta entusiasmante, terzo Capirossi con una gara tutta grinta, quarto Nakano in progressione e quinto West con una gara fantastica per chiudere con cinque marche diverse nei primi cinque posti... tutte gommate Bridgestone però!


La gara è stata resa divertente dai gregari, complimenti a tutti, sopratutto a Capirossi ed Elias.


Oggi è stata l'ecatombe della Michelin, il migliore è Dovizioso, nono, dietro anche a Vermuelen, Melandri e De Angelis... irriconoscibile Pedrosa e le tre Yamaha... Michelin!


Il monogomma è l'unica soluzione... la Michelin ha già lasciato la F1 non riuscendo a trovare l'equilibrio, e visto che anche la Dorna sembra non disdegnare l'idea, penso che il futuro della MotoGP sarà Brigestone.


L'appuntamento è fra quindici giorni a Misano, la gara probabilmente sarà di nuovo un affare privato tra Stoner e Rossi con un titolo che sembra oramai ritornare nelle mani del 46 giallo...

(Y)

TyDany
19-08-2008, 09.49.08
Solo una cosa Doom, se è stato tanto facile correre come un diavolo dove erano le altre tre Ducati? La realtà è che Stoner è l'unico ad avere il passo di Rossi, anzi, ad averlo anche meglio a volte... gli manca l'esperienza ma quella non la si compra... fossi in Ducati me lo terrei ben stretto... anche perchè sta menata della Ducati superiore alla Yamaha è un tormentone sciocco, la Ducati ha più motore ma è anche molto meno guidabile della Yamaha... basta guardarci un attimo... sono due moto con caratteristiche diverse ma che si equivalgono molto ;)

Doomboy
19-08-2008, 09.57.25
Io non so perché solo Stoner riesca a domare la Ducati, sopratutto non mi spiego come mai Marco Melandri che stimo molto non riesca a fare un risultato decente con la Desmo :(

Non nego che Stoner sia un campione e forse nel polso ha quel secondo in più come poteva essere per Shumacker in Formula1, però non può essere solo questo. Non lo so, non lo capisco questo divario.

cippico
19-08-2008, 14.01.46
Io non so perché solo Stoner riesca a domare la Ducati, sopratutto non mi spiego come mai Marco Melandri che stimo molto non riesca a fare un risultato decente con la Desmo :(

Non nego che Stoner sia un campione e forse nel polso ha quel secondo in più come poteva essere per Shumacker in Formula1, però non può essere solo questo. Non lo so, non lo capisco questo divario.

ancora di piu´ non capisco come mai nemmeno capirossi non sia riuscito a fare bene quanto stoner...o al limite poco meno...

secondo me e´ veramente una sorta di 2 pezzi di puzzle che si vanno ad incastrare perfettamente...

solo con stoner la ducati vola...con altri piloti invece nulla(pur avendo molta piu´esperienza di stoner si intende)...stessa cosa vale x stoner...su una moto pari o simile alla ducati probabilmente farebbe poco...

e´ solo un mio parere...

ciaooo a tutti

Doomboy
19-08-2008, 16.58.11
Pare che la Honda abbia completamente rotto con Michelin, anche per via dell'andamento dell'ultima gara a Brno, dove Pedrosa gommato Michelin ha fatto una gara disastrosa, mentre Nakano, con una HRC ufficiale gommata Brigestone è arrivato quarto.

Da parte loro, i francesi hanno confermato le difficoltà ed auspicano un supporto dai team per poter sviluppare ex-novo un pneumatico anteriore che possa essere competitivo.

Lionsquid
19-08-2008, 17.23.11
Valentino Rossi è un maestro nel mettere pressione all'avversario. Stoner potrà giustificarsi come vuole, ma se ieri è caduto è perché sentiva il fiato di Valentino sul collo. E' successo a Biaggi e Gibernau prima che a lui.

Quando Rossi è in palla è una furia, anche a distanza.

Apparte questo, complimenti ai "gregari" per la bella gara, per il resto tutto molto noioso.


(Y)(Y)(Y)

devo vedermi la gara.... il mulo sta lavorando :)

TyDany
20-08-2008, 09.48.06
Si va verso il monogomma e io da un certo punto di vista godo... quando fu introdotto in SBK la motogp li presero in giro a lungo... e invece ancora una volta le derivate dalla serie erano avanti... grazie di esistere!

Per quanto riguarda il discorso Ducati-Stoner IMHO è più semplice di quel che sembra, perchè guida da dio! La vittoria di Bayliss di due anni fa a Valencia è stato un segnale importante... importantissimo... ma guardatevi bene immagini e foto di come Casey doma il cavallo... dice bene Motosprint, Stoner sfida continuamente le leggi della fisica, pieghe stratosferiche, velocità di percorrenza allucinanti, gomito a terra e gas aperto a prescindere, anche con la moto imbizzarrita... è un gran pilota e per questo sostengo che la Ducati debba tenerselo stretto... in fondo succede quello che succede in Superbike, e quello lo vivo da bordo pista, come riesce a portare Bayliss la 1098 non ci riesce nessuno, ma basta ascoltare i suoni e vedere come la guida per capire il perchè... e cmq Stoner e Rossi fanno davvero paura :eek:

Doomboy
20-08-2008, 10.31.20
Una cosa è certa: Vorrei vedere Stoner su una moto diversa dalla Desmosedici per vedere come si comporta.

TyDany
20-08-2008, 11.43.03
Una cosa è certa: Vorrei vedere Stoner su una moto diversa dalla Desmosedici per vedere come si comporta.

Questo lo si diceva anche di Schumacher, Dohan, Rossi all'epoca della Honda... a me piacerebbe vederli per una volta a moto invertite per vedere come si adatterebbero... proprio per le caratteristiche di guida, e delle loro moto, completamente opposte ;)

P.S. E cmq se Stoner cresce bene non riuscirà mai ad andar forte su un altra moto, piglia Bayliss, lui è ducatista dentro :p ... e il suo stile di guida sembra fatto per le Ducati... sono un binomio inscindibile :)

shadowDK
20-08-2008, 12.02.29
P.S. E cmq se Stoner cresce bene non riuscirà mai ad andar forte su un altra moto, piglia Bayliss, lui è ducatista dentro :p ... e il suo stile di guida sembra fatto per le Ducati... sono un binomio inscindibile :)
Comunque Bayliss, a parte ducatista, è un pilota da SuperBike, in MotoGp aveva la Ducati e non andava quanto Capirossi!
Comunque, anche se anch'io amo la Ducati (non ho una moto, ma le mie preferite sono le Ducati), non è un discorso: se uno va forte va forte con tutto! Vedi appunto Schumacher e Rossi...