PDA

Visualizza versione completa : VPN con IP dinamici?


Aldo73
01-11-2007, 12.45.27
Ho una LAN in ufficio funzionante con il suo bravo HUB e collegata ad Internet con il suo bravo modem ADSL.

Ho l'ADSL anche a casa, per il mio notebook.

Il mio sogno sarebbe quello di poter accedere alla LAN del mio ufficio anche da casa (o da ovunque nel mondo eventualmente).

Ho letto della VPN (Virtual Private Network), supportata da Windows, che permetterebbe di collegare via Internet un PC ad una LAN fisicamente distanti.
Purtroppo ho IP dinamici, sia in ufficio che a casa e mi sembra di aver capito che questa è una grossa complicazione!

I miei dubbi sono:
innanzi tutto con gli IP dinamici si può creare la VPN?
Se sì, come farlo? Come configurare il mio router?
Non sono un esperto, e del router ho capito solo poche cose, vorrei capire come evitare di aprire la LAN al mondo e permettere solo al mio notebook di accedervi.

Ringrazio in anticipo chi vorrà cimentarsi nel mio aiuto!

Ciao a tutti.

darkblack
01-11-2007, 18.25.31
prova ad andare su www.logmein.com e vedere le specifiche del software hamachi... è gratuito e dovrebbe fare al caso tuo

Thor
01-11-2007, 23.19.30
TeamViewer:
http://www.wintricks.it/news2/article.php?ID=17698

Aldo73
02-11-2007, 12.20.43
Specifico meglio: non ho bisogno solo di "vedere" un altro PC o di controllare il suo desktop: io ho bisogno di far parte della LAN a tutti gli effetti, di sfruttare le cartelle condivise di Windows, di usare le stampanti condivise, di usare i dati dei PC della mia LAN per le applicazioni di ufficio.

Ho visto logmein.com, mi sembra sia quello giusto.
Lunedì lo proverò in ufficio, devo verificare se tutto funziona.

Il mio obiettivo è di avere, come unità di rete sul mio notebook, una cartella condivisa di un PC della mia LAN, così come faccio quando il mio notebook è in ufficio.

Thor
02-11-2007, 12.33.05
hai mai dato un'occhiata a ISA Server?
http://www.microsoft.com/italy/server/forefront/edgesecurity/isaserver/default.mspx

poi sulla KB Microsoft ci sono un po' di documenti:
http://support.microsoft.com/search/default.aspx?query=server+VPN&x=18&y=13&catalog=LCID%3D1033&spid=&qryWt=&mode=r&cus=False

In ogni caso, da casa, dovrai sempre "collegarti" in remoto al server che accetta le connessioni in azienda..solo così potrai avere le tue cartelle..mai le avrai connesse in locale senza essere connesso.

Aldo73
28-11-2007, 10.23.44
prova ad andare su www.logmein.com e vedere le specifiche del software hamachi... è gratuito e dovrebbe fare al caso tuo


Sono riuscito a testarlo solo ieri: è perfetto!

Il software Hamachi attribuisce gratuitamente degli indirizzi IP dinamici e permette solo ai PC selezionati di accedere alla VPN.

Usa delle password e tutte le protezioni possibili di Windows Firewall.

Ovviamente sta anche al buon senso non condividere tutto l'hard disk ma soltanto i dati su cui si vuole che dall'esterno si possa accedere.

E' chiaro che i tempi di accesso da Internet sono molto più lunghi che dalla LAN, ma il software funziona, è gratuito e semplicissimo da usare.

Grazie darkblack! :act: