PDA

Visualizza versione completa : Ma come brilla la cometa di Holmes!


Robbi
29-10-2007, 08.29.03
<p>&nbsp;</p><p align="center"><strong><img class="" style="width: 266px; height: 227px" height="262" width="266" alt="" src="http://web.dsc.unibo.it/~lenci/ig/cometa.jpg" /></strong></p><p><strong>News Atipico/Intergalattica!!</strong></p><p align="justify">Siete maliziosi! Non John Holmes (una vita per il cinema) tristemente e prematuramente scomparso, che Dio L'abbia in gloria!&nbsp;(sic!)</p><p align="justify">La mattina del 24 ottobre scorso ha mandato in subbuglio il mondo dell'astonomia! Alcuni appassionati spagnoli avevano osservato poche ore prima che una debole cometa, chiamata &quot;17P/Holmes&quot;, risultava straordinariamente pi&ugrave; brillante del previsto.</p><p align="justify">La notizia ha subito allertato gli osservatori astronomici del pianeta, poich&eacute; si trattava di un evento decisamente inusuale. Tra i primi a confermare che qualcosa di strano stava effettivamente accadendo sulla cometa Holmes, sono stati gli astrofili dell'AFAM, Ernesto Guido e Giovanni Sostero, che hanno ripreso l'astro la mattina del 24 Ottobre, poche ore dopo l'annuncio degli spagnoli, tramite un telescopio robotizzato dislocato nel deserto del New Mexico, negli Stati Uniti.</p><p align="justify"><br />L'immagine a colori degli astrofili friulani &egrave; stata la prima disponibile su internet, ed ha fatto subito il giro del mondo: in essa la cometa appare come una brillantissima stella di colore giallastro, senza alcuna traccia della coda che caratterizza spesso le comete. Il contributo dei due astrofili &egrave; stato citato anche all'interno della circolare dell'Unione Astronomica Internazionale (Cambridge, USA) che annunciava ufficialmente l'evento al mondo.</p><p align="justify"><br />Nelle ore successive la cometa ha continuata ad aumentare di splendore, tanto che nel pomeriggio del 24 Ottobre gli astronomi giapponesi riportavano che essa si poteva agevolmente osservare ad occhio nudo come un astro di seconda magnitudine (all'incirca la stessa luminosit&agrave; della stella polare).</p><p align="justify"><br />Gli scienziati si interrogano sul motivo che ha causato questo repentino aumento di splendore della cometa (che fino a poche notti prima si poteva distinguere solo attraverso potenti telescopi): una possibilit&agrave; &egrave; che l'astro stia subendo un processo di frammentazione, ma solo ulteriori indagini potranno chiarire questa, per ora, misteriosa vicenda. E' probabile che, similmente ad episodi analoghi talvolta osservati su altre comete, nelle prossime ore la chioma della 17P/Holmes aumenti consistentemente le sue dimensioni; non &egrave; escluso che la cometa possa sviluppare pure una vistosa coda.</p><p align="justify"><br />Al momento &egrave; impossibile stabilire quando durer&agrave; il fenomeno; gli specialisti ritengono tuttavia che la cometa rester&agrave; visibile ad occhio nudo ancora per diverse notti.</p><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/07_ottobre_26/cometa_holmes_mistero.shtml" target="_blank">Altre Info </a><br /><br /><br /><br /><br />

Thor
29-10-2007, 09.44.54
Siete maliziosi! Non John Holmes (una vita per il cinema) tristemente e prematuramente scomparso, che Dio L'abbia in gloria!&nbsp;(sic!):lol: ma che razza di inizio-news č questo?!

Robbi
29-10-2007, 09.54.35
E' una news atipica anche l'inizio e' atipico :o
:D
Dai ingegnč.. commenta piuttosto ;)

bricci_mn
30-10-2007, 08.55.41
In effetti John č stato una meteora nello spettacolo... Non una cometa... ;)
Gabriel e Rocco, quelli sė!

Robbi
07-11-2007, 08.43.29
Aggiornamento
http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/07_novembre_05/cometa_holmes.shtml