PDA

Visualizza versione completa : [Linux] Ubuntu e Freespire: possibile merging


juggler
22-10-2007, 16.38.34
Ciao, come ben sapete recentemente una buona distro Debian-based, cioè Freespire si baserà d'ora in poi su Ubuntu, in più il sistema "CNR" sviluppato da Freespire verrà messo "a disposizione" per diverse distro, tra cui Ubuntu.

Secondo voi, queste premesse potrebbero essere il preludio di un possibile merging dei due progetti?

Ubuntu è già ottima, facile, ampia per repository ecc ecc ma non è la mia preferita: a me piace attualmente di più la Mandriva ed OpenSUSE(ed inizio a vedere con interesse la "figlioletta" di Ubuntu, cioè la Mint...); secondo me alla Ubuntu manca ancora forse il "salto di qualità", ora lo so che mi darete addosso ma, ciò è una mia personale opinione...
La fusione con un buon già valido progetto come è Freespire sarebbe a mio parere salutare anche alla luce di una possibile integrazione di CNR.

Tecnicamente si potrebbe fare: sono entrambe Debian-based ed oltretutto Freespire è basata a sua volta proprio sulla Ubuntu.

Secondo le scelte/filosofie aziendali sarebbe forse un pò difficoltoso: se non erro la Ubuntu per default non integra tutti gli stessi codec della Freespire per ragioni di licenze ecc; la Ubuntu è in edizioni separate (Ubuntu, Kubuntu, Xubuntu ecc) mentre se non mi sbaglio la Freespire è in edizione unica con a scelta KDE o Gnome, giusto?

Dunque, nell'eventualità di un ipotetico merging, certo le difficoltà ci sarebbero ma, secondo voi si potrebbe fare? Cosa ne pensate di tutto ciò?

Ciao!

Ghandalf
22-10-2007, 16.49.40
Non so, penso che UBUNTU abbia raggiunto un buon livello qualitativo spinta anche dalla diffuzione capillare, credo anche che questo testing massiccio di una distro porti come indotto un miglioramento complessivo dello standard anche per le altre distribuzioni (una su tutte Fedora). Sul possibile merging di due distro che nascono da un fork probabilmente non scommetterei molto. CNR è un sistema sicuramente che cerca di semplificare la vita ad utenti windows/like; penso anche che apt-get sia un'ottimo tool di gestione delle applicazioni, unito ovviamente ad un frontend grafico.

Penso sia più una differenza di approccio, il Click 'n' Run è un concetto decisamente già presente nell'utenza desktop, molto meno il principio di un centro di controllo dedicato al software (vedi apt-get, yum, Yast2 etc etc).

In conclusione credo che non ci sarà una fusione dei progetti, bisogna anche valutare il substrato dei developer e dei tester...è più probabile IMHO che CNR venga adottato da altre distribuzioni per un look 'n' feel più vicino a quello che un utente windows si aspetta.

:)

juggler
22-10-2007, 17.01.16
Mi sa dunque che i due progetti non si uniranno allora.... :-)

Ciao!