PDA

Visualizza versione completa : [LINUX] pc linux os e vbox...usare s.o. gia' installato...


cippico
14-10-2007, 12.59.02
premetto che non sto usando linux...

ma ho visto da un amico virtualbox(se non ricordo male)virtualizzare xp pro...l'ho trovato estremamente positivo...e' veloce sembra anche stabile e semplice da usare...

chiedevo una cosa...invece di far installare ad esempio un xp pro da zero...e' possibile far virtualizzare un s.o gia installato e funzionante?

cmq ho apprezzato bene anche wine...veramente utile...credo che ora non si possa piu' dire che su linux alcune cose non si posson oavere...e bisogna cmq avere s.o. microsoft x forza...

grazie e ciaooo a tutti

Ghandalf
15-10-2007, 13.31.45
Non so se quello che vuoi fare è possibile, teoricamente però puoi creare un'immagine del SO che vuoi passare in virtuale e ripristinarla sul computer virtuale. Penso sia questa la strada da seguire anche se non conosco virtualbox.

:)

cippico
15-10-2007, 13.49.29
Non so se quello che vuoi fare è possibile, teoricamente però puoi creare un'immagine del SO che vuoi passare in virtuale e ripristinarla sul computer virtuale. Penso sia questa la strada da seguire anche se non conosco virtualbox.

:)

ora non capisco...cosa intendi x creare un´imamgine del s.o. ?...x poi passarla virtusle sul computer virtuale?

e´ cmq una cosa che non ho mai fatto...tieni conto che ho visto questa cosa sabato d un amico...

grazie e ciaooo

Ghandalf
15-10-2007, 14.31.30
Creare un immagine, intendo, un backup (sottoforma di immagine) da ripristinare sulla macchina virtuale. Non so cosa verrebbe fuori.

SkAkKo
15-10-2007, 15.08.40
con virtual box penso che si può fare però devi googlare un pò :)..se utilizzi vmware c'è una pagina nel wiki di ubuntu..
http://wiki.ubuntu-it.org/VmwarePartizioneWindowsInstallata?highlight=%28vmw are%29

cippico
15-10-2007, 18.49.46
ho dato un occhiatina...

certo che con vbox e' veramente semplice...4 clic e si crea il s.o. virtualizzato...con il cd di win nel lettore...e si fa la classica installazione...

alla fine quando si vuole usare win si apre vbox si seleziona il s.o desiderato(se ce ne sono diversi)e apapre finestra con solito avvio di win...il puntatore cambia a seconda se si e' in finestra win o se si esce in linux...

e non ho notato alcun rallentamento...

certo che bisogna installare poi tutto quel ch serve dentro a questo win...x questo chiedevo se si poteva virtualizzare un s.o. gia' esistente...

internamente al s.o virtualizzato si ha tutto come se fosse realmente win...e se si ingrandisce la finestra a schermo pieno...non si nota nulla...

all'interno di linux invece si ha la cartella di vbox con altra cartella con un file con suaestensione che e' il s.o. virtualizzato...e chiaramente non sfogliabile in cartelle essendo un grosso e unico file...

ciaooo a tutti