PDA

Visualizza versione completa : Google: stangata sulle pubblicità online


Sbavi
10-10-2007, 10.01.09
<p align="center"><img alt="Googlopoly" align="top" src="http://img239.imageshack.us/img239/3166/69298499cu2.jpg" /></p><p align="justify">Sembra proprio che Google stia attuando una stangata contro tutti quei siti che commerciano in spazi pubblicitari sotto forma di link testuali e pertanto diretti concorrenti di AdSense/AdWords, i due popolari servizi di pubblicit&agrave; online presenti all'interno del bouquet Google.</p><p align="justify">Lo <em>sgambetto</em> di Google contro questi siti minori &egrave; presto servito, ovvero, dimunuendone il PageRank all'interno del proprio indice, e quindi annullando la visibilit&agrave; sul motore di ricerca pi&ugrave; cliccato del web.</p><p align="justify">Se volete un esempio di tale pratica basta lanciare una ricerca inserendo come stringa <a target="_blank" href="http://www.google.it/search?client=opera&amp;rls=it&amp;q=Text-Link-Ads&amp;sourceid=opera&amp;ie=utf-8&amp;oe=utf-8">Text-Link-Ads</a>, uno dei siti pi&ugrave; popolari dedito alla compravendita di link testuali, per accorgersi che non figura tra i risultati della ricerca. Lo stesso sito &egrave; invece presente in cima alla lista dei risultati effettuando una ricerca con motori alternativi, come ad esempio <a target="_blank" href="http://search.live.com/results.aspx?q=Text-Link-Ads&amp;go=Cerca&amp;mkt=it-it&amp;scope=&amp;FORM=LIVSOP">Live.com.</a></p><p align="justify">Legittima difesa o tentativo di monopolizzare il settore? Magari ambedue le ipotesi..</p><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.motoricerca.net/2007/10/09/penalizzazioni-2/" target="_blank"><li>Fonte</li> </a><br /><br /><br /><br /><br />