PDA

Visualizza versione completa : Come ottimizzare connessione wi-fi ?


Dreamax65
05-10-2007, 17.33.10
Salve , ho acquistato da poche settimane un notebook Acer 5633WLMi con Vista , e ho attivato una connessione wi-fi col modem Alice gate w2+.
Indipendentemente dal fatto che io mi trovi accanto al modem o in un'altra stanza, il segnale della connessione sempre " buono " mentre alcuni mie conoscenti sia con lo stesso modem ,sia con altri operatori ( libero ) hanno il segnale " eccellente ".
Da cosa pu dipendere questo ?
Ci sono dei settaggi particolari da seguire per migliorare il segnale , o dipende solo dalla zona in cui risiedo che evidentemente meno coperta dal segnale ?
Potete darmi dei chiarimenti o suggerimenti ?
Grazie.

GIO74
06-10-2007, 13.54.13
Salve da Giova 74.
Se posso darti unconsiglio (da me stesso sperimentato) e' questo. Tieni l'antennino ricevente il piu' lontano dal monitor, magari collegandolo a un soket usb, e , spostandolo, vedi quando si stabilizza sul segnale migliore.
Ciao e sappiami dire. :)

Dreamax65
06-10-2007, 14.25.07
Salve da Giova 74.
Se posso darti unconsiglio (da me stesso sperimentato) e' questo. Tieni l'antennino ricevente il piu' lontano dal monitor, magari collegandolo a un soket usb, e , spostandolo, vedi quando si stabilizza sul segnale migliore.
Ciao e sappiami dire. :)

Il discorso che in ogni caso anche muovendo o spostando il modem, o le 2 antenne di cui dotato il segnale rimane sempre " buono " e la potenza segnalata in forma di grafico al 60 %.
La cosa curiosa che mentre il pc cerca la rete per connettersi in fase di avvio , mi viene segnalata una potenza del 80/90 % e segnale eccellente...poi appena trovata la linea e attivata la connessione si stabilizza subito sui valori che ho descritto.
Quando parli di " socket usb " cosa intendi ?
Per antennino intendi le antenne del modem ?
Scusami le domande ma la prima volta che utilizzo connessioni wi-fi , fino a poche settimane fa ho sempre usato connessioni usb o ethernet.
Grazie comunque.

GIO74
06-10-2007, 17.24.49
Il fatto e' che il modem e le antenne (del modem) (o usi un router)non le devi toccare. Mi riferivo al ricevitore (usb) che hai inserito nel tuo computer.(mi sembra di aver capito sia un portatile). Se invece che direttamente alla porta USB del portatile tale ricevitore lo inserisci a un ripetitore usb (specie di scatolino con di solito 4 porte usb) lo puoi orientare e trovare il segnale migliore. ;) .Ciao

Dreamax65
06-10-2007, 20.00.53
Il fatto e' che il modem e le antenne (del modem) (o usi un router)non le devi toccare. Mi riferivo al ricevitore (usb) che hai inserito nel tuo computer.(mi sembra di aver capito sia un portatile). Se invece che direttamente alla porta USB del portatile tale ricevitore lo inserisci a un ripetitore usb (specie di scatolino con di solito 4 porte usb) lo puoi orientare e trovare il segnale migliore. ;) .Ciao

Mi dici cose che non conosco...purtroppo non mi intendo di hardware soprattutto ora che ho per la prima volta un notebook...
suppongo che tu intenda dire che dovrei estrarre il dispositivo di ricezione wi-fi e collegarlo esternamente al pc.. :mm:
se davvero cos ,non vorrei fare disastri e preferisco tenermi la linea cos com'..tutto sommato non mi crea dei grossi problemi anche se mi fa rabbia vedere che i miei amici ancora meno esperti di me hanno la connessione eccellente... :wall:
Grazie in ogni caso per l'assistenza... ;)