PDA

Visualizza versione completa : [XP] Pro SP2 - Config. smtp di tiscali w Outlook 2007 avendo teleconomy 56k telecom


keopexvi
11-09-2007, 23.04.08
ciao a tutti... cheido scusa per il titolo lungo ma rende subito meglio l'idea..
in pratica il problema è gia detto nel titolo.. io per collegarmi uso teleconomy 56kb di telecom, collegandoi al num. 7020187187 così ho internet illimitato non arrivando l'adsl dalle mie parti..
però c'è un problema.. come configuro outlook in uscita per le email (tiscali nel mio caso) in uscita?? cioè in smtp che devo mette.. ho cercato su diversi siti, installando programmi alternativi come freepops ma a riceve ricevo benissimo... il problema è che non mi invia se non mi collego con tiscali... aiuto, vi prego.. :) :)
grazie in anticipo a tutti coloro che risponderanno..

LoryOne
14-09-2007, 11.04.31
Andiamo con ordine:
Qauli sono gli indirizzi IP del server POP e SMTP ?

LoryOne
14-09-2007, 12.25.53
Evitiamo numerosi post e cerchiamo di catturare l'interesse anche da parte dei principianti o di coloro che non si sono mai chiesti perchè, magari cercando di essere chiari e fuori da inutili tecnicismi...

Una volta identificati i server POP e SMTP (possono coincidere), la prima cosa che si deve fare è non fidarsi se prima non si è certi che siano corretti.
Solitamente vengono identificati con nomi (non con indirizzi IP), ma impostare IP o nomi host è la stessa cosa, sempre che il server DNS da noi impostato (o ottenuto direttamente dal ns. Provider) riesca a risolverli.

operazione da fare n° 1:
Accertarsi che i server siano raggiungibili, ossia "pingare" sulle poche informazioni di cui siamo in possesso.
Se otteniamo risposta, allora la nostra "sonda" è giunta a destinazione ed è possibile comunicare. Al tempo, però.

Se si pinga sul nome, c'è un'operazione in più svolta a ns. insaputa:
- Risoluzione del nome in IP
Se si pinga sull' IP, si salta il primo passaggio.

Operazione da fare n° 2:
Bene, ora vediamo se l'associazione nome->IP ed IP->nome ci forniscono le stesse informazioni di cui siamo in possesso.
Utilizziamo nslookup e digitiamo:
1 - prima il nome del server per ottenere il suo IP
2 - poi l' IP visualizzato per identificare il nome associato all' IP

Bene, se non riscontriamo insesattezze, possiamo concludere ragionevolmente che le informazioni ottenute siano corrette. Non sappiamo, però, se effettivamente quel server fornisca i servizi di cui necessitiamo. Nel caso più semplice e più ricorrente, il server di posta in arrivo risponde sulla porta 110 e quello d' inoltro sulla 25
Sapendo che entrambi i servizi utilizzano il protocollo TCP, possiamo utilizzare telnet per verificarlo

Operazione da fare n° 3:
digitiamo
- prima "telnet IP 110" (dove IP è l'IP ottenuto)
- Restiamo in attesa di risposta dal server e verifichiamo se troviamo l'informazione che cerchiamo che ci faccia capire meglio se c'è il servizio POP di cui necessitiamo
- Chiudiamo la connessione
- Digitiamo poi "telent IP 25" (dove IP è l'IP ottenuto)
- Restiamo in attesa di risposta dal server e verifichiamo se troviamo l'informazione che cerchiamo che ci faccia capire meglio se c'è il servizio SMTP di cui necessitiamo
- Chiudiamo la connessione

Bene, ora cio che sembra inutile è tutto cio che qualunque client di posta effettuerà a ns. insaputa prima di gestire la ns. posta, sia quella in ingresso, sia quella in uscita.
Al tempo, però.
Potrebbe verificarsi un incompatibilità nel "modo" in cui il server si aspetta che i comandi impartiti dal ns. client lo raggiungano, ossia potrebbe aspettarsi l'inoltro di ogni singolo carattere seguito da un terminatore prima di eseguire il comando impartitogli, anzichè un solo invio di una sequenza di caratteri con terminatore in coda.
Ovviamente, un client di posta è un modo per leggere la posta. Un altro è quello di utilizzare il browser ed accedere direttamente alla propria casella dal sito del Provider.

Mi fermo qui per il momento, in attesa della valutazione da parte dei moderatori se chiudere tale discussione o lasciarla aperta, sebbene sia mia ferma intenzione informarli che non ho alcun interesse a dirottare la discussione su temi ritenuti non trattabili in tale ambito in questo forum.

keopexvi
14-09-2007, 12.41.51
beh... innanzitutto grazie per esserti "adoperato in modo così importante"..
ma non è che abbia capito gran che dal tutto se non alcune cose...
..alla fine del discorso, in poche parole, mi dici che è meglio andare sul sito e controllarla direttamente... certo, questo lo sapevo anch'io..
..ma volevo sapere se è possibile con outlook 2007, tutto lì !
Qualcuno che mi risponda "si può fare"-"non si può fare" e come si fa, c'è??? ;)
grazie a tutti..

LoryOne
14-09-2007, 12.48.55
Figurati, sta a te approfondire o meno cio che non hai compreso ;)
Con Outlook Express ci riesci ?