PDA

Visualizza versione completa : Le nuove droghe!


Robbi
02-09-2007, 13.00.50
<p align="center"><strong><img style="WIDTH: 349px; HEIGHT: 226px" height="226" hspace="0" src="http://www.fabioruini.eu/blog/wp-content/uploads/2006/09/10-nociceptive-neurone.jpg" width="349" align="baseline" border="0"></strong></p><p align="justify"><strong>News Atipico/neurologica</strong></p><p align="justify">Interessante articolo apparso sull'ultimo numero di Time a firma di Michael Lemonick e Alice Park.</p><p align="justify">Ora tra le nuove dipendenze quali : fumo, alcool droga ecc, si affiancano talune trappole tecnologiche come cellulari, internet, videogiochi e altro.</p><p align="justify">I medici cominciano a dare al fenomeno contorni precisi tra i meandri del nostro cervello. Le immagini della risonanza magnetica o altri apparecchi per &quot;visualizzare il pensiero&quot; rivelano che il meccanismo alla base delle nostre pulsioni incontrollate sempre, a grandi linee, identico a se stesso. </p><p align="justify">Eroina e anfetamine, gioco d'azzardo, bisogno compulsivo di scaricare l'e-mail o controllare i messaggi sul cellulare ogni pochi secondi sono tutte ossessioni che percorrono lo stesso sentiero fra i neuroni. </p><p align="justify">Dopamina e endorfina, sono tra le principali sostanze, &quot;colpevoli&quot; di queste senzazioni compulsive che soddisfatte, portano ad una situazione di benessere e appagamento.</p><p align="justify">Gli aspetti che possono creare dipendenza sono talmente tanti, che diventa difficile tracciare il confine tra comportamenti normali e patologici. <br></p><br /><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.repubblica.it/2007/09/sezioni/scienza_e_tecnologia/cervello-schiavo/cervello-schiavo/cervello-schiavo.html" target="_blank"> <li>Altre Info</li> </a><br /><br />

Davide71
02-09-2007, 18.18.20
"Gli aspetti che possono creare dipendenza sono talmente tanti, che diventa difficile tracciare il confine tra comportamenti normali e patologici. "

Ma e' facile riconoscere le persone maleducate, come quelle che al cinema non spengono il cellulare, per DEVONO messaggiare per forza, ignorando che quelle emissioni luminose al buio del cinema scassano parecchio.

byezzz

ps= per non parlare delle persone a Messa................

rondix
02-09-2007, 19.26.34
Che la produzione di Dopamina ed endorfina portano appagamento sia fisico che psicologico lo si sapeva da tempo. L'aumento di ulteriori stimoli di natura anche tecnologica hanno creato nuovi comportamenti fuori dalla norma. Credo sia importantissimo che nelle degenerazioni piu' pericolose si possa un giorno intervenire direttamente e correggere l'errore alla fonte (droga), forse vedremo meno comportamenti strani, ma i maleducati credo purtroppo ci saranno sempre ...... :grrr:

STDK
02-09-2007, 19.54.54
Credo che sia il bisogno di tenersi occupati anche quando non ce ne sarebbe motivo, cmq + semplice intergaire con una macchia che con le persone, preferisco il selfservice ;)