PDA

Visualizza versione completa : Microsoft contro AutoPatcher


Sbavi
31-08-2007, 10.54.02
<div align="center"><img src="http://news.softpedia.com/images/news2/AutoPatcher-XP-3.png" border="0" alt="AutoPatcher"></a></div>
<br><br><br>
<div align="justify">AutoPatcher, popolare servizio che permette di scaricare tutti gli update Microsoft raggruppandoli in comodi pacchetti mensili, per i quali lo stesso WinTricks ne comunica puntualmente l'uscita tra le proprie <b><a href="http://www.wintricks.it/news2/search2.php?keyword=autopatcher" target="_blank">news</a></b>, sembra essere giunto al capolinea.<br><br>Da quanto si apprende dal sito ufficiale sembrerebbe che Microsoft abbia inviato una <b><a href="http://www.autopatcher.com/takedown-notice" target="_blank">mail</a></b> di diffida che ha costretto il responsabile del progetto, Antonis Kaladis, a rimuovere dal sito la pagina preposta al <b><a href="http://www.autopatcher.com/downloads/" target="_blank">download</a></b>.<br><br>Senza dubbio una brutta notizia per i moltissimi utenti abituati da utilizzare l'utility di Kaladis, che tuttavia non pare trovare ancora riscontro nel relativo progetto italiano seguito dal <b><a href="http://www.eng2ita.net/" target="_blank">Team Eng2ita</a></b>: questo lascia un poco sperare che tutto si risolverà in una bolla di sapone e che tutti noi potremo continuare a beneficiare dell'ottima utility.</div>
<br><br><br><br /><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.autopatcher.com/134" target="_blank"> <li>Home Page</li> </a><br /><br />

Davide71
31-08-2007, 11.11.34
Ma speriamo in bene. Cmq sia le patch sono gratuite e scaricarle e' gratis, non vedo come si possa opporre la M$ a cio'.

byezzz

Perusar
31-08-2007, 11.15.36
Epperò se scarico la mappazza di AP ciao ciao WGA per alcuni aggiornamenti...

almeno a mia insaputa :o

rondix
31-08-2007, 11.20.39
Peccato, speriamo che Microsoft si ravveda. E' un'ottimo aiuto e comunque molto meglio dell'Update di Microsoft. Gli amici della casa di Redmond dovrebbero in caso ringraziarli visto che Autopatcher ha riportato un po' di fiducia sugli So Microsoft. Un comportamento simile non va' a loro favore, credo che in fondo in fondo non hanno nessun interesse a vendere e fare profitto ....(provocatorio) :wall:

Brembuda
31-08-2007, 11.32.58
Brutta notizia :anger: ... AutoPatcher è la miglior soluzione dopo una bella formattazione :inn: ...

frankie4u
31-08-2007, 12.17.36
E' un vero peccato... :grrr:
per me che reinstallo xp 2 volte al mese era una vera manna dal cielo...

vabbé, staremo a vedere, visto che ancora di chiarezza ce n'è poca...

Davide71
31-08-2007, 12.52.12
E' un vero peccato... :grrr:
per me che reinstallo xp 2 volte al mese era una vera manna dal cielo...


Spero che sia una battuta la tua?! :eek:


byezzz


ps= norton ghost e via.

STDK
31-08-2007, 14.05.15
Avevo appena scaricato l'ultimo update :devil:
M$ di m.... . tanto il tuo vista del c.... non lo compra nessuno tranne chi è costretto per l'acquisto di un nuovo notebook o pc del "supermercato"

ma possibile che l'unica alternativa a M$, su PC, si Linux?! Siam messi proprio male!

Semi.genius
31-08-2007, 15.04.10
Avevo appena scaricato l'ultimo update :devil:
M$ di m.... . tanto il tuo vista del c.... non lo compra nessuno tranne chi è costretto per l'acquisto di un nuovo notebook o pc del "supermercato"

ma possibile che l'unica alternativa a M$, su PC, si Linux?! Siam messi proprio male!

Non esiste solo Linux! Ne esistono di sistemi operativi...

Ohhh quanto amo la mia firma! (L)

Davide71
31-08-2007, 20.29.34
Avevo appena scaricato l'ultimo update :devil:
M$ di m.... . tanto il tuo vista del c.... non lo compra nessuno tranne chi è costretto per l'acquisto di un nuovo notebook o pc del "supermercato"


Non serve offendere, pero'.

Se la M$ non fosse esistita non avremmo un pc in ogni casa (o quasi), l'intrattenimento videoludico non esisterebbe e se esisterebbe sarebbe ancora agli arbori, chi critica Microsoft così a caso, non ne capisce nulla di informatica, bisogna fare della critica costruttiva, "parlare" così non serve a nessuno, ma si passa solo da idioti ed ignoranti.


byezzz

ps= Microsoft e' il passato, il presente ed il futuro dell'Information Technology.

Davide71
31-08-2007, 20.39.51
Ho notato che la mega-patch di giugno di XP "AutoPatcher_WinXP_Giu07_x86_ITA_Core.exe" permette di installare sia l'IE7 che WMP11 senza alcun controllo del Windows Genuine Advantage, basta non selezionare il WGA e questo non verra' installato. Mentre mi dicono che nella versione di agosto "AutoPatcher_WinXP_Ago07_x86_ITA_Core.exe" IE7 e WMP11 non si installano se non spunti il WGA, vieni forzato a selezionarlo. ;)

byezzz

STDK
31-08-2007, 20.56.12
Non serve offendere, pero'.

Se la M$ non fosse esistita non avremmo un pc in ogni casa (o quasi), l'intrattenimento videoludico non esisterebbe e se esisterebbe sarebbe ancora agli arbori, chi critica Microsoft così a caso, non ne capisce nulla di informatica, bisogna fare della critica costruttiva, "parlare" così non serve a nessuno, ma si passa solo da idioti ed ignoranti.


byezzz

ps= Microsoft e' il passato, il presente ed il futuro dell'Information Technology.

Se non ci fosse stata M$ ce ne sarebbe stata un' altra di SH al suo posto o forse + di una.. i mopoli uccidono il libero mercato e costringono a bere o affogare .. questo ci vuol poco a capirlo

CMQ Grazie per i complimenti!! Tu si ne ne capici.. ze! :act:

JobbeX
01-09-2007, 01.07.09
naturalmente dobbiamo ringraziare la MS per quello che ha fatto ma ormai siamo arrivati ad una TIRANNIA che ha veramente scocciato.

le persone più debboli devono subito adattarsi e dire SI COMANDI neanche fossero nell'esercito, le persone più forti (tipo antitrust) gli danno tante botte ma i dittatori della MS non si piegano e pagano come se non fosse nulla.....

Ferdy78
01-09-2007, 08.04.31
Non serve offendere, pero'.

Se la M$ non fosse esistita non avremmo un pc in ogni casa (o quasi), l'intrattenimento videoludico non esisterebbe e se esisterebbe sarebbe ancora agli arbori, chi critica Microsoft così a caso, non ne capisce nulla di informatica, bisogna fare della critica costruttiva, "parlare" così non serve a nessuno, ma si passa solo da idioti ed ignoranti.


byezzz

ps= Microsoft e' il passato, il presente ed il futuro dell'Information Technology.


Allora mettiamola così: con Vista hanno toccato il fondo...ok :p :o :D
Se dal 98 ad xp il passaggio era evidente in tutti i sensi, con Vista non sono stati capaci di fare una evidente metamorfosi!
Anzi dopo aver chiuso Longhorn nel 2005, per evidenti incapacità di completare ciò che avevano inziato nel 2002-03...e che doveva avere caratteristiche rivoluzionarie, si sono messi a copiare da mac e linux, dando vita a una secie di sistema operativo del tutto inutile, pesante all'inverosimile e propinato all'utonto medio come mirabolante ;)

se MS è li, è solo perchè i produttori di HW compiacenti sviluppavano + per lei che per altri SO, senza contare che la stragrande maggioranza di chi ha un PC a casa lo usa per rincoglionirsi dietro ad un videogame...
Fortunatamente le cose STANNO cambiando e la tua ultima frase penso mi fa ridere... :devil:

In merito ad Autopatcher, han fatto l'ennesima porcata...e spero che qualcuno dotato ancora di un minimo d'orgoglio, si renda conto delle politiche alquanto trasparenti adottate dal colosso di Redmond... :fool:
TUtti inziano con MS...ma se si è intelligenti, si provanole alternative e se si ha autocritica,si ci accorge che MS non è poi sto granchè, considerando anche le cifre a cui vende i suoi buchi :) ;) :lol:

Davide71
01-09-2007, 09.40.52
i moNOpoli uccidono il libero mercato e costringono a bere o affogare .. questo ci vuol poco a capirlo

CMQ Grazie per i complimenti!! Tu si ne ne capici.. ze! :act:


Il monopolio prima non esisteva, e' venuto poi. Dov'erano tutte le altre software house di cui parli, IBM?! Mah!! Os2Warp magari, era meglio di Win'95, ma chissa'. La Microsoft avra' usato qualsiasi mezzo per arrivare dov'e', ma senza di essa oggi l'informatica non avrebbe fatto i passi da gigante che ha fatto. Senza uno standard ben preciso, non si va da nessuna parte, senza nessuno che "traini" il mercato o "tracci" la rotta in una direzione, se il mercato e' giovane, poche aziende vorranno arrischiare qualcosa, bisogna dare a Microsoft atto che all'epoca e' stata pioniera come nessun'altro (magari come Intel nell'HW) nel software.

Questo di cui parlo e' storia, ma e' pure logica. Prego, per i complimenti, ma io parlavo in generale ;) e non volevo offendere nessuno.

byezzz

ps= se vuoi avvicinare le masse al computer, ci vuole un S.O. user friendly, Win'9x lo era, ed ha sfondato, ne piu' ne meno.

Davide71
01-09-2007, 10.10.06
naturalmente dobbiamo ringraziare la MS per quello che ha fatto ma ormai siamo arrivati ad una TIRANNIA che ha veramente scocciato.


Tirannia, mi fate proprio ridere. Dove sarebbe questa tirannia? Hai un sistema operativo piratato, e vorresti i soliti aggiornamenti importanti di un utente che ha pagato con moneta sonante il software originale. E' di questo che la news parla, che sia giusto o meno si puo' starne a parlare per ore, ma i fatti sono questi.
Forse alle persone non piacciono molto i modelli capitalistici di mercato, ma negli States funziona così, prima o poi si sapeva che Microsoft prendesse mercato a livello planetario così com'e' oggi, dov'erano tutte le aziende di cui parlate? Perche' nessuno all'epoca ha contrastrato Windows come si deve? Perche' Ibm con Os2 non ha voluto tenere il passo di M$? I quesiti sono molti, le risposte poche.

byezzz

ps= Microsoft e' stata lungimirante come nessun'altra (Apple esiste ancora, pero' fra altri e bassi, quindi mi sembra che se fai qualcosa di valido il mercato [non sempre] apprezza lo sforzo fatto), all'epoca del DOS, della Xenix e dello Unix, esordì con un S.O. ad icone user-friendly, ed il mercato gli ha dato ragione, rivali non ce ne erano, i pochi Commodore, Atari, Archimedes, ecc. si sono persi per strada, Apple ricordo a tutti che vendeva computer di nicchia con sw e hw proprietari, quindi azienda piu' monopolista della casa di Cupertino non esiste.

roxarius
01-09-2007, 11.41.45
Tirannia, mi fate proprio ridere. Dove sarebbe questa tirannia? Hai un sistema operativo piratato, e vorresti i soliti aggiornamenti importanti di un utente che ha pagato con moneta sonante il software originale.

La tirannia sta nel fatto che ti dice "indipendentemente dal fatto che il tuo S.O. sia piratato o meno, gli aggiornamenti te li devo dare (uno ad uno) io". Magari tra un pò manderanno una mail pure ad nLite e quindi ogni volta che reinstalliamo dovremo passare le ore collegati per scaricare una marea di patch dal loro server. Invece di mandare una mail di diffida potrebbero collaborare integrando il controllo di genuinità in autopatcher.
Microsoft non è in grado di far uscire un service pack da anni, ma non vuole che altri facciano ogni mese ciò che lei dovrebbe fare almeno una volta l'anno...è ridicolo. Per non parlare dell'aiuto che autopatcher da a coloro che non hanno l'ADSL ma hanno un amico che può scaricarlo per loro.
Non si paga nulla per autopatcher, ma si ottiene un servizio utilissimo.
Microsoft ti vende un S.O. e poi sei costretto a farti l'ADSL se vuoi gli aggiornamenti. Ok, l'ADSL è molto diffusa, ma non arriva ovunque..oppure, se ho altri PC in casa sono costretto a collegarli tutti in rete e generare n volte lo stesso traffico per gli stessi aggiornamenti. Lo so che sono casi particolari, ma ci sono, inoltre grazie a siti come autopatcher i loro server si alleggeriscono.

Davide71
02-09-2007, 11.30.07
Sono d'accordissimo con te, il risparmio di tempo e di denaro e' notevole, ma se Autopatcher ha avuto una diffida, M$ avra' avuto i suoi buoni motivi.
Come nel post sopracitato:

"Ho notato che la mega-patch di giugno di XP "AutoPatcher_WinXP_Giu07_x86_ITA_Core.exe" permette di installare sia l'IE7 che WMP11 senza alcun controllo del Windows Genuine Advantage, basta non selezionare il WGA e questo non verra' installato. Mentre mi dicono che nella versione di agosto "AutoPatcher_WinXP_Ago07_x86_ITA_Core.exe" IE7 e WMP11 non si installano se non spunti il WGA, vieni forzato a selezionarlo".

Se la cosa trova riscontro, questo versione di Giugno di Autopatcher e' come se fosse crackata, consente l'installazione dell'IE7 e del WMP11 bypassando il WGA, per Microsoft puo' bastare per ricorrere a vie legali.

byezzz

Semi.genius
02-09-2007, 11.48.57
Non so se la gente legge le EULA...ma c'è scritto che non devono essere redistribuite da terzi le patch..quindi ha violato il contratto...

JobbeX
02-09-2007, 23.32.38
@Davide71
menomale che c'è roxarius, il quale ha capito cosa intendevo per TIRANNIA

Falken72
03-09-2007, 00.08.09
naturalmente dobbiamo ringraziare la MS per quello che ha fatto ma ormai siamo arrivati ad una TIRANNIA che ha veramente scocciato.

le persone più debboli devono subito adattarsi e dire SI COMANDI neanche fossero nell'esercito, le persone più forti (tipo antitrust) gli danno tante botte ma i dittatori della MS non si piegano e pagano come se non fosse nulla.....

DeBBoli? Esercito? Io sono in una Forza Armata e mi sento toccato dal non felice commento!
Non mi sento ne debole ne tantomeno lobotomizzato, la mia è stata una LIBERA scelta e ti ricordo che è sparita pure la leva quindi...!
Ad ogni modo, M$ impone la sua strategia di mercato, alla faccia del predicare ai quattro venti la sicurezza dei SS.OO.! E questo secondo voi vuol dire "filantropia" del sistema operativo o solo strategia di mercato? Se tenessero davvero alla sicurezza, le patch sarebbero totalmente gratuite e liberamente scaricabili...altro che WGA e EULA varie!!!
Il cercare di far sparire Autopatcher è solo una aggressiva strategia per IMPORRE il monopolio del proprio S.O.!
Scusate lo sfogo...

Gigi75
03-09-2007, 01.29.44
mettetela come volete ma la cosa è assolutamente assurda.
se c'è scritto nell'eula è assurda l'eula.. (che peraltro dovrebbe essere un contratto..cioè un accordo..ma di fatto una imposizione).

tutto questo a che pro?

mah

con tutto che linux pur avendolo installato e usicchiandolo non mi ha mai dato chissà quale confidenza..devo dire che queste notizie non fanno altro che spingermi ad impegnarmi di più in tal senso

Davide71
03-09-2007, 10.04.10
Il cercare di far sparire Autopatcher è solo una aggressiva strategia per IMPORRE il monopolio del proprio S.O.!
Scusate lo sfogo...


Chiunque nel mercato cerca di portare "acqua al suo mulino" con metodi leciti o meno. Il Wga prima o poi doveva essere approntato, le Vostre argomentazioni non sono valide sotto il profilo legale, quindi se tu utente di XP/Vista piratato, vuoi essere considerato alla pari di uno che usa il software licenziato, ti devi adeguare, non ci vedo nulla di male in cio', anzi.
La Microsoft non sta facendo nulla di inconsueto in questa situazione, applica solo la sua politica aziendale contro la pirateria, ma anche purtroppo con chi lavora come admin di rete, ma mi pare di capire che il problema di fondo, e' solo apparente, magari la questione si sistemera' in meglio.

byezzz

ps= da un certo punto di vista le cosidette "botte dell'antitrust" possono essere viste come un sopruso ai danni di Microsoft stessa, SOFTWARE HOUSE che commercializza solo software non HARDWARE.

pps= x JobbeX, la tirannia e' un'altra cosa.

Gigi75
03-09-2007, 10.10.52
infatti, almeno io, non contesto l'aspetto legale, ma solo quello di lealtà e dunque di immagine.

lo scrivo chiaro e tondo: questa mossa che sento come una stupida imposizione mi spinge solo a cercare maggiormente di fregare chi vuole imporre la sua politica.

Questo è psicologicamente l'effetto che MS ottiene, almeno con me,..contenta lei..contenti tutti..

Davide71
03-09-2007, 10.17.42
Ma magari quelli di Autopatcher han troppo esagerato, una cosa sono le patch critiche, un'altra e' permettere l'installazione di IE7 e WMP11, ecc. facendosi beffe del WGA.

byezzz

roxarius
03-09-2007, 14.41.49
Ma magari quelli di Autopatcher han troppo esagerato, una cosa sono le patch critiche, un'altra e' permettere l'installazione di IE7 e WMP11, ecc. facendosi beffe del WGA.

byezzz

Di questo non ne sarei sicuro. Io non ho avuto esperienza su questo aspetto del pacchetto, ma loro integrano il prodotto originale e non crackato. Magari non ti obbliga ad installare l'aggiornamento alla WGA, ma credo che IE7 e WMP11 richiedano l'attivazione al primo utilizzo (come quando li integri con nlite) o in fase di installazione (come quando lanci i files scaricati dal sito).

Gigi75
03-09-2007, 14.45.19
IE7 e WMP11 richiedano l'attivazione al primo utilizzo


ie7 no..wmp11 si :)

roxarius
03-09-2007, 15.10.28
ie7 no..wmp11 si :)
Eppure ricordo che, quando misero IE7 e WMP11, quelli di autopatcher segnalavano la necessità di essere collegati per poterli attivare.

STDK
03-09-2007, 15.16.31
Eppure ricordo che, quando misero IE7 e WMP11, quelli di autopatcher segnalavano la necessità di essere collegati per poterli attivare.

Il "trucco" sta proprio li se non sei collegato non verifica nulla..

cippico
03-09-2007, 18.32.24
immagino che di xp piratati ce ne siano parecchi in giro...se non sono patchati...alcune debolezze potrebbero come tutti ormai sappiamo fare di quel pc un zombie e altro ancora...quindi...alla fine...la figuraccia del s.o debole,infettato...con tutto quello che ne consegue...la fa ra' sempre e comunque microsoft...o sbaglio?

oltretutto fin quando gli faceva comodo...tutti potevano installarlo il s.o. piratato...dal vecchio win98 a xp...(e anche vista forse...)

ciaooo

STDK
03-09-2007, 19.38.27
immagino che di xp piratati ce ne siano parecchi in giro...se non sono patchati...alcune debolezze potrebbero come tutti ormai sappiamo fare di quel pc un zombie e altro ancora...quindi...alla fine...la figuraccia del s.o debole,infettato...con tutto quello che ne consegue...la fa ra' sempre e comunque microsoft...o sbaglio?

oltretutto fin quando gli faceva comodo...tutti potevano installarlo il s.o. piratato...dal vecchio win98 a xp...(e anche vista forse...)

ciaooo

Perchè adesso no? :inn:
Hanno cambiato qualcosa perchè tutto rimanga come prima.. o qualcosa di simile ;)
Semza "pirati" M$ sarebbe morta :devil:

RNicoletto
04-09-2007, 09.53.44
Non so se la gente legge le EULA...ma c'è scritto che non devono essere redistribuite da terzi le patch..quindi ha violato il contratto...Vero, tuttavia AutoPatcher si è rivelato nel tempo uno strumento molto utile anche per le ca##ate di M$ (vedi ritardo mostruoso nel rilascio del SP3 di XP). Avrebbero fatto più bella figura cercando di accordarsi con l'autore di questa utility piuttosto che chiamare subito gli avvocati... :grrr:

TeknoUser
04-09-2007, 11.55.38
Non serve offendere, pero'.

Se la M$ non fosse esistita non avremmo un pc in ogni casa (o quasi), l'intrattenimento videoludico non esisterebbe e se esisterebbe sarebbe ancora agli arbori, chi critica Microsoft così a caso, non ne capisce nulla di informatica, bisogna fare della critica costruttiva, "parlare" così non serve a nessuno, ma si passa solo da idioti ed ignoranti.


byezzz

ps= Microsoft e' il passato, il presente ed il futuro dell'Information Technology.

andiamoci piano...è grazie all'IBM che abbiamo tutti un pc in casa per non parlare dei progressi fatti dai Bell Labs e dalle loro scoperte...dare a microsoft cosi tanta importanza non mi sembra leale...c'era anche commodore e apple prima di Windows quindi...(per tutti quelli che dicono che Windows è nato grazie all'OS apple devo appuntare che il primo elaboratore a interfaccia grafica era lo Xerox STAR quindi...) ;) potrai dire che non ne capisco niente di informatica ma di sicuro non mi sbaglio a dire che i prodotti Microsoft sono dei prodotti chiusi e castrati e oltretutto microsoft gioca un ruolo sempre troppo dominante...anche nelle scuole...se non lasciano libertà agli appassionati poi non c'è che dire...l'opensource è da preferire...

effeaemme
04-09-2007, 12.07.54
a Microsoft non dobbiamo elogiare ''l'invenzione'' ma la diffusione dei pc..
nel tempo nascono altre realtà, open come giustamente facevi notare e che molte Pubbliche Amministrazioni stanno iniziando ad usare...
ma l'utilizzatore medio come me, e sono parecchi nel mondo,
preferiscono questo..non so' come definirlo..Pacco?
dipende sempre dall'uso e dalle passioni..io leggendo i vostri post nelle varie sezioni, mi verrebbe di buttare tutto e ricominciare da zero...
ma se fino ad ora in piu' di 10anni di utilizzo, ho potuto fare quello che mi serviva, continuo cosi'..perché sai quanto sono ''bizzarri'' i pc se solo sbagli una stringa :)

Semi.genius
04-09-2007, 12.41.03
Vero, tuttavia AutoPatcher si è rivelato nel tempo uno strumento molto utile anche per le ca##ate di M$ (vedi ritardo mostruoso nel rilascio del SP3 di XP). Avrebbero fatto più bella figura cercando di accordarsi con l'autore di questa utility piuttosto che chiamare subito gli avvocati... :grrr:


Che c'entra? un contratto è sempre un contratto? Ha valore legale dal momento in cui si prema quella bella casella con scritto Accetto..può essere "assurdo" per quanto volete, però ha sempre valore legale...Evidentemente anche se hanno fatto una "buona" azione, han violato un contratto.

E poi gli aggiornamenti sono sempre prodotti Microsoft e quindi ne detiene il diritto esclusivo... "gratuiti" non vuole mica dire che qualcuno li può usare anche a scopo non lucrativo come era autopatcher:inn:

Gigi75
04-09-2007, 12.41.31
io, sebbene affascinato da qualsiasi novità di questo settore (altrimenti non sarei qui!), devo dire che capisco il pensiero di FAM, mi sembra del tutto logico che esistono persone appassionate al mezzo e allo scopo, e persone a cui interessa solo lo scopo.
QUesta distinzione non è un giudizio di valore, ma solo un dato di fatto.

Chi vuole un pc per giocare, navigare, scrivere..non si chiederà mai "ma cosa c'è dentro?"..la famosa metafora del pc MS di una macchina col motore sigillato non rende.

Chi vuole usare una macchina da corsa solo per andare velocissimamente da un punto all'altro se ne frega di cosa ci sia nel motore, l'importante è che lo porti veloecmente dove vuole andare.

Chi invece ha la passione dei motori e delle macchine veloci..allora si appassionerà ai meccanismi.

Gigi75
04-09-2007, 12.43.55
Che c'entra? un contratto è sempre un contratto? Ha valore legale dal momento in cui si prema quella bella casella con scritto Accetto..può essere "assurdo" per quanto volete, però ha sempre valore legale...Evidentemente anche se hanno fatto una "buona" azione, han violato un contratto.

E poi gli aggiornamenti sono sempre prodotti Microsoft e quindi ne detiene il diritto esclusivo... "gratuiti" non vuole mica dire che qualcuno li può usare anche a scopo non lucrativo come era autopatcher:inn:


se vogliamo metterla sul legale allora il discorso è diverso.
Supponendo che i denari a disposizione di AP e di MS da dedicare alle spese legali siano identici..allora io direi ad AP..continua sulla tua strada..e vediamo come MS riesce a dimostrare e a quantificare quale sia il danno subito a causa di AP.

Purtroppo il discorso non si può fare perchè l'assunto di partenza è sbagliato.
AP non può permettersi di giocare la partita legale..

.. dunque come vedi..il discorso "giustizia" regge molto relativamente..e subentra quello convenienza.

..e se si parla di convenienza ed immagine..allora RNicoletto ha perfettamente ragione :)

effeaemme
04-09-2007, 12.58.19
[QUOTE=Gigi75]io, sebbene affascinato da qualsiasi novità di questo settore (altrimenti non sarei qui!)

sai Gigi, qual'è sarebbe la vera evoluzione (utopia!)
un sistema operativo che si ''autoripari''...
mac è stata pioniera nel far riconoscere le periferiche...
microsoft l'ha emulata da XP in poi...
per il resto, Windows si puo' odiare (io per primo) perché solo grazie a tante formattazioni e seguendo il vostro forum, oggi so' cosa installare e cosa no...
troppi conflitti tra i software, le sezioni sono piene...
se devo concludere il mio pensiero in questa news,
la mia passione è quella di comprendere come usare al meglio XP... ;)

Semi.genius
04-09-2007, 13.35.26
se vogliamo metterla sul legale allora il discorso è diverso.
Supponendo che i denari a disposizione di AP e di MS da dedicare alle spese legali siano identici..allora io direi ad AP..continua sulla tua strada..e vediamo come MS riesce a dimostrare e a quantificare quale sia il danno subito a causa di AP.

Purtroppo il discorso non si può fare perchè l'assunto di partenza è sbagliato.
AP non può permettersi di giocare la partita legale..

.. dunque come vedi..il discorso "giustizia" regge molto relativamente..e subentra quello convenienza.

..e se si parla di convenienza ed immagine..allora RNicoletto ha perfettamente ragione :)


Convenienza ed immagine?
escludendendo la storia del WGA, comunque vi dò torto perché la Microsoft rilascia comunque le patch.
-Se si vuole aggiornare anche una rete corporate di PC, c'è il Microsoft Server Update Service che mettendoli offline consente lo scaricamento a tutti i PC senza accedere ad internet (beh, almeno una volta sì per scaricare gli aggiornamenti nel PC che fa da server) e si evita, credo che sia il motivo principale dell'esistenza del Autopatcher, di riscaricarle ogni volta
-Se si pensa che "manca" qualche patch, c'è il Microsoft Baseline Analyzer per controllarne l'effettiva mancanza
-Se si vuole scaricare patch manualmenteh, si può andare nel sito di Microsoft e scaricare quelle che si vogliono, e in più ci sono quelle specifiche che nell'autopatcher non vengono inserite.

offre già i servizi che dà l'autopatcher...
Dovrebbe svantaggiare sè stessa?

Gigi75
04-09-2007, 14.15.23
Dovrebbe svantaggiare sè stessa?
e lo svantaggio quale sarebbe?e come sarebbe quantificabile?

l'unico svantaggio che io vedo è persistere a volersi dare una politica di intransigente e antipatica (oltre che di ipocrita per i motivi espressi da cippico).

dunque..a danno economico zero..corrisponde una sempre maggiore antipatia che, almeno a me, porta a pensare di acquistare un prodotto MS solo come ultima ratio.

Davide71
04-09-2007, 14.21.50
mac è stata pioniera nel far riconoscere le periferiche...
microsoft l'ha emulata da XP in poi...


Microsoft e' anni luce avanti a Apple sotto il profilo riconoscimento HW.

Questo e' un paragone indicibile. Apple assembla e detiene il copyright del software e dell'hardware dei suoi computer, quindi e' chiaro e lampante che qualsiasi scheda per pc Apple funzioni al 1000% su quelle macchine, xche' studiata solo per essa. Microsoft detiene SOLO (siete de coccio!!) il copyright sul software, ossia i suoi sistemi operativi che devono fare i salti mortali per stare dietro ad HW diversi di Intel, Amd, Nvidia, Ati, e tutte le miriadi di piccoli e grandi produttori che progettano HW, quindi "possibili" incompatibilita' a livello fisico. Microsoft con i suoi sistemi operativi ha portato ad una standarizzazione del mercato informatico planetario, come nessuno mai, se l'IT e' progredita in tutti questi anni e' grazie a Microsoft piu' di tutti.

byezzz

ps= gli Apple sono bei PC, ma di nicchia, seguono un loro standard, Apple puo' fare "il bello e cattivo tempo" sul suo mercato di nicchia, MS no, anche se ci prova, contando sui milioni di macchine installate con S.O. Windows. ;)

Davide71
04-09-2007, 14.27.48
dunque..a danno economico zero..

Non puoi stabilire così in maniera semplicistica, se MS ha avuto un danno economico o meno. Avendo fatto i suoi interessi MS in questo episodio, apparentemente increscioso per Noi users, dovremo pensare che i motivi di tale decisione esistono e sono molto tangibili per MS stessa.


byezzz

ps= domandare e' lecito........................

pps= qualcuno avra' chiesto a MS xche' ha fatto cio'?! :mm:

erdaniele
04-09-2007, 14.30.10
AP rendeva semplicemente piu' fruibile e sicuro il SO taroccato o originale che fosse.
Secondo me M$ lo sa benissimo che a livello domestico si "crakka" a tutto spiano, ma le interessa fino a un certo punto anzi le fa molto comodo perche' i SOLDI VERI li fa con le aziende.

Se tutti fanno pratica su sistemi domestici taroccati e' chiaro che in azienda sara' piu' facile e immediato adottare questa piattaforma in via ufficiale.
Tanto piu' che in genere questi oneri sono interamente deducibili per una azienda e non per un privato e questo penalizza di brutto le soluzioni "OPEN" che sono gratuite solo in apparenza: espongo a costi non pianificabili e alla fine non deducibili.

Personalmente ritengo che XP con gli aggiornamenti e i tricks di AP sia ( stato ? ) un ottimo SO e non avverto la necessita' di comprare VISTA che e' veramente troppo troppo oneroso e necessita di un HW modernissimo.

L'alternativa LINUX in presenza di troppe DISTRO e' , secondo me , un po' un casino per un privato e troppo rischioso per una azienda.

Windows ha l'indubbio vantaggio di partire immediatamente dopo l'installazione, con LINUX troppo spesso all' inizio non funziona una beata e servono notti insonni per configurare qualcosa.
Non sempre un privato e' disposto a farlo , per un azienda poi una situazione del genere e' un incubo.

Gigi75
04-09-2007, 14.32.09
Non puoi stabilire così in maniera semplicistica, se MS ha avuto un danno economico o meno. Avendo fatto i suoi interessi MS in questo episodio, apparentemente increscioso per Noi users, dovremo pensare che i motivi di tale decisione esistono e sono molto tangibili per MS stessa.


byezzz

ps= domandare e' lecito........................

pps= qualcuno avra' chiesto a MS xche' ha fatto cio'?! :mm:


no io non ho il dovere di presumere..

..io attendo che MS PROVI E CONTROPROVI quale danno riceve..altrimenti non ha nessun DIRITTO di minacciare e/o limitare l'iniziativa di altri.
E se non lo prova allora è una pura violenza.

PS: domandare è lecito..rispondere è un dovere!

PPS: no..perchè per farlo servirebbero i soldi per le spese legali..

Davide71
04-09-2007, 14.41.53
io attendo che MS PROVI E CONTROPROVI quale danno riceve..altrimenti non ha nessun DIRITTO di minacciare e/o limitare l'iniziativa di altri.


MS ha tutti i diritti di limitare iniziative "dannose" riguardanti i propri software, visto che ne detiene i copyright, l'XP o Vista che sono sul tuo pc, non sono tuoi, ma rimangono di proprieta' di Microsoft, quindi anche le patch e via dicendo.

byezzz

Gigi75
04-09-2007, 14.46.46
MS ha tutti i diritti di limitare iniziative "dannose" riguardanti i propri software, visto che ne detiene i copyright, l'XP o Vista che sono sul tuo pc, non sono tuoi, ma rimangono di proprieta' di Microsoft, quindi anche le patch e via dicendo.

byezzz


Non lo metto in dubbio questo, conosco la normativa sui (c), almeno italiana; ma per limitare l'iniziativa imprenditoriale altrui io, al posto di AP, pretendo che mi dimostri quale danno sia procurato, altrimenti, appunto, viene meno quel "dannose", elemento fondamentale nella tua definizione.

Io come cliente invece, in assenza di una giustificazione per un operato che, almeno in linea di principio, mi crea un disagio..pretendo che la sua politica sia chiara (non ipocrita) in modo tale da poter pensare: "beh mi disapice non poter usare più AP, però ho capito che altrimenti a MS succedeva questo e quello".
Non l'ha fatto?Io sono altrettato libero (se non di più) di giudicare male la sua condotta..e dunque fare esattamente il contrario di quello che consigliano le politiche di marketing.

Davide71
04-09-2007, 14.46.53
Non sempre un privato e' disposto a farlo , per un azienda poi una situazione del genere e' un incubo.

Siamo OT.

Per me non e' come dici, la realta' e' un'altra.

Il privato e' disposto a fare cio' per provare, in azienda invece si utilizza Linux gia' da tempo immemore, piu' che altro per funzionalita' server, visto che i costi sono inferiori (anche se l'assistenza te la fanno pagare cara), ma la stabilita' e' pur sempre ottima (anzi...).

byezzz

Davide71
04-09-2007, 14.59.45
Copia/incolla:

"Per il blocco del progetto AutoPatcher, sembra che la motivazione ufficiale di Microsoft sia legata ad una preoccupazione riguardo la sicurezza degli utenti. A questo proposito Kaladis spende alcune parole per difendere il suo progetto e le persone che ci lavorano. AutoPAtcher del resto integra delle funzioni di sicurezza da anni, afferma il programmatore, e si è trattato di un "hobby" e non di un lavoro volto a fini di lucro. Il software ha sempre integrato aggiornamenti genuini scaricati dai server Microsoft, ed è tornato utile per molti utenti, dai meno esperti agli amministratori stessi di sistema. Il progetto nacque dopo l'attacco del worm Blaster, che era in grado di colpire qualsiasi computer con Windows XP connesso alla rete, quasi istantaneamente, in mancanza di un aggiornamento di protezione dedicato. Il problema infatti era questo: come scaricare l'aggiornamento dalla rete senza essere attaccati dal worm? (una mezza verita', dietro ad un router il blaster ed il sasser non intaccavano nulla; chiedi ad un router di chiudere le porte e "lui" le chiudera'!! ndr).

Ora la preoccupazione di Kaladis è che gli utenti inizino a creare propri moduli personalizzati, distribuendoli in rete. AutoPatcher li riconoscerà come "non-ufficiali" (una delle funzioni di sicurezza del programma). Tuttavia sembra che la decisione di bloccare il progetto da parte del colosso di Redmond sia in potenza un rischio più serio per la sicurezza degli utenti. Per questo motivo, Kaladis annuncia che il progetto proseguirà, ma in forma diversa. Il team lavorerà su una soluzione web-oriented che possa offrire agli utenti due benefici: semplicità ed efficienza di aggiornamento e un metodo di creazione "all-in-one". Per ora non ci sono tempistiche di riferimento per il lancio del rinnovato progetto, ma Kaladis spera in una release per Ottobre 2007".

byezzz

erdaniele
04-09-2007, 15.04.12
Siamo OT.

Per me non e' come dici, la realta' e' un'altra.

Il privato e' disposto a fare cio' per provare, in azienda invece si utilizza Linux gia' da tempo immemore, piu' che altro per funzionalita' server, visto che i costi sono inferiori (anche se l'assistenza te la fanno pagare cara), ma la stabilita' e' pur sempre ottima (anzi...).

byezzz

... e si ! , i server si ! ma poi i desktop collegati che S.O. hanno ? ;)
e poi : perche' un macello di ISP lavorano con 2003 ? ;)
e praticamente tutta la P.A. lavora con lo stesso 2003 e XP ? ;)

Gigi75
04-09-2007, 15.04.38
Copia/incolla:

"Per il blocco del progetto AutoPatcher, sembra che la motivazione ufficiale di Microsoft sia legata ad una preoccupazione riguardo la sicurezza degli utenti.

byezzz


vedi quando dicevo.. una condotta non ipocrita? ;)

ciao :)

Semi.genius
04-09-2007, 15.50.55
vedi quando dicevo.. una condotta non ipocrita? ;)

ciao :)
Perché ipocrita? :mm: L'utente non sempre sa riconoscere software modificato od originale...se capita in un sito che assomiglia a quello dell'Autopatcher ma invece è maligno? Si da la colpa a Microsoft perché l'aggiornamento ha scassato il sistema operativo? la scelta è anche per tutelarsi ed inoltre subiscono pure perdite statistiche e non sarebbe possibile offrire servizi pure di downgrade gratuiti da Vista ad XP perché non sapendo quanti utenti han cambiato i sistemi operativi nelle loro macchine, mica li conviene offrire questa clausola, ad esempio... Inolte se ha pure software che fanno all'incirca la medesima cosa, perché permettere a qualcuno di costruirsi fama (visto che non sono soldi in questo caso) sui SUOI aggiornamenti?

sebbene Kaladis aveva tutte le buone ragioni del mondo per agevolare il sistema di aggiornamento, non è mica detto che deve fare propri i software di Microsoft..nel lato sicurezza, chi lo dice che non avrebbe lasciato qualche ricordino? nel lato legalità, Windows è di Microsoft, non è suo. EULA-->End User License Agreement, Contratto di licenza per utente finale, non è mica un passaggio di proprietà.

Il sistema operativo è di Microsoft, la licenza di uso è sua e quindi ha diritto che gli aggiornamenti al SUO software se li faccia lui, non terze parti.
Inoltre, come ho già detto, alcune patch sono specifiche e non vengono rilasciati tramite Windows Update bensì sotto determianate condizioni hardware e non vanno bene per tutte le configurazioni...poi ci si lamenta delle BSOD...

Se la gente poi non legge i contratti, installa, fai i suoi comodi e si lamenta...

Sarebbe ipocrita se non avesse scritto nero su bianco...o in questo caso,byte su file :p

Gigi75
04-09-2007, 15.54.57
Perché ipocrita? :mm: L'utente non sempre sa riconoscere software modificato od originale...se capita in un sito che assomiglia a quello dell'Autopatcher ma invece è maligno?


maddai semi..per favore.. :rolleyes:

Semi.genius
04-09-2007, 16.08.06
maddai semi..per favore.. :rolleyes:
Ho capito...facciam così:

http://www.microsoft.com/italy/info/cpyright.mspx

LIMITAZIONE PER L'UTILIZZO PERSONALE E NON COMMERCIALE
Salvo quanto altrimenti specificato, i Servizi sono per utilizzo personale e non commerciale. L'utente non è autorizzato a modificare, duplicare,distribuire, trasmettere, visualizzare, eseguire, riprodurre, pubblicare, concedere in licenza, trasferire, vendere o creare materiale correlato da qualsivoglia informazione, software, prodotto o servizio ottenuto dai Servizi

...

Il Software è reso disponibile per il download esclusivamente per l'uso da parte dell'utente finale in conformità con i termini e le condizioni del Contratto di Licenza. Qualsivoglia riproduzione o ridistribuzione del Software che non sia conforme con il Contratto di Licenza è espressamente vietata dalla legge in vigore e può comportare gravi sanzioni civili e penali.
...
SENZA PER QUESTO LIMITARE LA SUDDETTA DISPOSIZIONE, LA COPIA O LA RIPRODUZIONE DEL SOFTWARE IN QUALSIASI ALTRO SERVER O POSIZIONE PER UN'ULTERIORE RIPRODUZIONE O RIDISTRIBUZIONE È ESPRESSAMENTE VIETATA, A MENO CHE TALE RIPRODUZIONE O RIDISTRIBUZIONE SIA ESPRESSAMENTE CONSENTITA DAL CONTRATTO DI LICENZA ACCLUSO AL SOFTWARE.
...
IL SOFTWARE È EVENTUALMENTE COPERTO DA GARANZIA SOLO IN CONFORMITÀ CON I TERMINI E LE CONDIZIONI DEL CONTRATTO DI LICENZA. FATTA ECCEZIONE PER QUANTO GARANTITO NEL CONTRATTO DI LICENZA, CON LA PRESENTE MICROSOFT CORPORATION NON RICONOSCE ALCUNA GARANZIA O CONDIZIONE RELATIVAMENTE AL SOFTWARE, INCLUSE TUTTE LE GARANZIE E LE CONDIZIONI DI COMMERCIABILITÀ, ESPLICITE, IMPLICITE O DI LEGGE, IDONEITÀ PER UN FINE PARTICOLARE, TITOLARITÀ E NON VIOLAZIONE DI DIRITTI ALTRUI.

UTILIZZO ILLECITO O VIETATO NON CONSENTITO
Come condizione per l'utilizzo dei Servizi, l'utente non utilizzerà i Servizi per qualsivoglia scopo che risulti illecito o vietato dai presenti termini, condizioni e comunicazioni. L'utente non è autorizzato a utilizzare i Servizi in alcun modo che possa danneggiare, disattivare, sovraccaricare o pregiudicare un server Microsoft o le reti connesse a un server Microsoft, né interferire con l'utilizzo e il godimento dei Servizi da parte di eventuali altri soggetti.

sufficiente? :o

Gigi75
04-09-2007, 16.21.38
mettetela come volete ma la cosa è assolutamente assurda.
se c'è scritto nell'eula è assurda l'eula.. (che peraltro dovrebbe essere un contratto..cioè un accordo..ma di fatto una imposizione).

tutto questo a che pro?

mah

con tutto che linux pur avendolo installato e usicchiandolo non mi ha mai dato chissà quale confidenza..devo dire che queste notizie non fanno altro che spingermi ad impegnarmi di più in tal senso

più che sufficiente ;)

Semi.genius
04-09-2007, 16.23.28
più che sufficiente ;)

Se era assurda la EULA perché l'hai accettata? :p

Gigi75
04-09-2007, 17.26.52
Se era assurda la EULA perché l'hai accettata? :p


perchè non avrei potuto fare altrimenti.
E' proprio la situazione che la Legge considera quando ha legiferato in merito alle c.d. "condizioni generali di contratto"; la mia debolezza, in quanto consumatore "obbligato" è riconosciuta con una serie di tutele.

Tutto ciò a riprova del fatto che persino un tardone come il legislatore (notoriamente decenni in ritardo rispetto alle novità) si rende conto del fatto che contratti simili sono spesso degli aut aut, vuoi per il contenuto, vuoi proprio per la conoscenza (vedi ad es. le cond. gen. di contratto per adsl..praticamente sconosciuti ai più).

Nel caso di AP è evidente come ci sia un abuso delle Cond Gen di contratto, non come contenuto, che è appunto generalizzato e tende a tutelare il proponente considerando una saerie di principi generali "è vietato riprodurre"..ma nello specifico utilizzo.

Si presume infatti che la riproduzione, ad es, utilizzi il lavoro di ms per uno scopo commerciale, concorrenziale, e cmq per trarrne un vantaggio.
Il punto invece è che il legislatore, e dunque il potere che questi dà al proprietario di (c), proprio perchè indietro anni luce come sempre, non considera altri casi, come proprio quello che ci riguarda. Un lavoro fatto per avvantaggiare altri, senza altri scopi diretti.

Ecco in che senso l'EULA è assurda, in questo caso :)

Semi.genius
04-09-2007, 18.43.46
...
Si presume infatti che la riproduzione, ad es, utilizzi il lavoro di ms per uno scopo commerciale, concorrenziale, e cmq per trarrne un vantaggio.
...
Ecco in che senso l'EULA è assurda, in questo caso :)

Ne trae vantaggi invece il team dell'AP:

1.http://www.autopatcher.com/ e Eng2Ita

-c'è un bel logo con scritto ContrastHost quindi è sempre pubblicità ad terzi utilizzando software microsoft
-C'è il tasto Donate per richiedere uan donazione...chiedono una donazione sfruttando le patch di Microsoft illecitamente?
-ci sono gli ads come Bogmar...

possono sembrare fuffole però ci guadagnano anche con la notorietà e gli ads...

Gigi75
04-09-2007, 18.46.38
Ne trae vantaggi invece il team dell'AP:

1.http://www.autopatcher.com/ e Eng2Ita

-c'è un bel logo con scritto ContrastHost quindi è sempre pubblicità ad terzi utilizzando software microsoft
-C'è il tasto Donate per richiedere uan donazione...chiedono una donazione sfruttando le patch di Microsoft illecitamente?
-ci sono gli ads come Bogmar...

possono sembrare fuffole però ci guadagnano anche con la notorietà e gli ads...


nessuna delle tre cose è un mancato guadagno per MS; ed invece la soluzione di RNicoletto sarebbe stato un vantaggio per gli utenti.
La morale è che io, utente, ho uno svantaggio per colpa di una società che non ne subisce nessuno svantaggio.

continuo a non capire la strategia commerciale da lodare..



PS: non ho scritto a caso "Un lavoro fatto per avvantaggiare altri, senza altri scopi "diretti".
Significa che non vende il frutto del lavoro altrui.
I vantaggi indiretti non puoi censurarli..altrimenti arriveresti a dire che un sito di videogames o di cellulari..ha un vantaggio sfruttando prodotti fatti da altri..

Semi.genius
04-09-2007, 18.53.22
nessuna delle tre cose è un mancato guadagno per MS; ed invece la soluzione di RNicoletto sarebbe stato un vantaggio per gli utenti.
La morale è che io, utente, ho uno svantaggio per colpa di una società che non ne subisce nessuno svantaggio.

continuo a non capire la strategia commerciale da lodare..

Come dice Paperon de Paperoni: "Un mancato guadagno equivale ad una perdita"..se ritrovo la vignetta la posto :p

Accordarsi con l'autore? Per cosa? A parte che se era una azienda, partiva già la procedura penale invece si è limitato a dire di chiudere i download senza proveddimenti seri, ripeto che i servizi dell'autopatcher li fa già a suo modo il Windows Server Update. Se un software è veramente utile e non illecito, lo avrebbe rilevato o assunto l'autore, no? più o meno come ha fatto con le Sysinternals...

Gigi75
04-09-2007, 18.56.29
no il mancato guadagno è una perdita in un mondo di due persone :D ...altrimenti mi devi provare che sarebbero andati a te i soldi..

il fatto che ms si sia limitata non la rende migliore sotto il profilo di agevolare gli utenti consentendo il libero sviluppo di applicazioni e servizi a supporto del suo prodotto :)

Semi.genius
04-09-2007, 19.10.14
il fatto che ms si sia limitata non la rende migliore sotto il profilo di agevolare gli utenti consentendo il libero sviluppo di applicazioni e servizi a supporto del suo prodotto :)
In questo punto di dò ragione nel senso che non agevola l'aggiornamento per chi è abituato con autopatcher e odia WSUS:p però il libero sviluppo di applicazione non dovrebbe violare il diritto altrui, non credi?

Puoi fare concorrenza su un servizio che non utilizzi i suoi prodotti (gli aggiornamenti)e ne detiene il dominio completo. Non mi pare ad esempo che vieta a tutti i produttori di sicurezza di minacce sulla rete (intendo spyware, malware ecc.) di non produrre i propri software, anche se in giro c'è il suo prodotto Windows Defender... semplicemente perché NON usano applicazioni microsoft..ci sono ad esempio degli aggiornamenti che sono distribuibili ovunque, ad esempio il Windows Installer (anche perché molti installer sono basati su lì :p) che fa parte sempre di aggiornamenti di Windows Update.
...
PS: non ho scritto a caso "Un lavoro fatto per avvantaggiare altri, senza altri scopi "diretti".
Significa che non vende il frutto del lavoro altrui.
I vantaggi indiretti non puoi censurarli..altrimenti arriveresti a dire che un sito di videogames o di cellulari..ha un vantaggio sfruttando prodotti fatti da altri..
...
l'ho visto dopo sto testo :p
comunque non è propriamente questo caso...
-Videogames: non usano il prodotto finito, bensì una demo che è stata studiata apposta per la distribuzione sulla rete. Oppure in mancanza di demo, si può provare una versione completa legalmente per un giorno oppure se i produttori del gioco vogliono, una trial che ha durata tot giorni. Le demo poi non sono mica presenti in tutti i siti e non tutti hanno diritto di esporre...e la gente che poi se le fa girare ma questo è un'altro discorso...però è interessante, devo riguardarmi un EULA di una demo..
-Cellulari: Siamo fuori dal software in questo ma le recensioni son ben diverse rispetto ad usare il software degli altri..inoltre per creare una recensione, il prodotto devi averlo acquistato in precedenza oppure concesso per le prove. In teoria una recensione non la potresti fare per un oggetto rubato, ma in quel senso nessuno va a controllare...

Semi.genius
04-09-2007, 19.30.19
Comunque se odiate Internet Explorer, non vi importa se sia illegale o meno e volete una cosa come Autopatcher..allora...

http://windowsupdate.62nds.com/ :p

Billow
05-09-2007, 08.45.07
a noi era capitato qlcs di simile anni fa'... per alcuni Dload su DirectX 7.0
però in lettera raccomandata con firma dell'avvocato dall' Irlanda (sede europea)

beh vi assicuro, che questi hanno soldi da spendere per rovinarti..

ergo Dload rimosso :mm:

Davide71
05-09-2007, 13.20.27
vedi quando dicevo.. una condotta non ipocrita? ;)

ciao :)

Se proprio la metti su questo piano, diamo il beneficio del dubbio a tutti, potrebbe anche essere che il sig. Kaladis sia conosciuto nell'ambiente come una persona poco onesta o doppiogiochista, chissa'!! :devil: La M$ sentendonsi in pericolo e' corsa ai ripari.

byezzz

ps= Ma anche se non fosse così, ma se solo la Microsoft volesse bloccare il sito perche' il WGA il controllo funziona male, che cosa ci sarebbe di male, compito della Microsoft e' contrastare la pirateria (e tutelare il suo patrimonio ed i suoi azionisti). Anche se la Microsoft lasciasse volutamente in paesi poco sviluppati tecnologicamente il diffondersi dei propri prodotti in versione pirata, per poi in un secondo tempo riscattare o ricattare i propri diritti, non ci vedo nulla di strano, anzi tanto di cappello per la furbata. ;) :D

pps= NESSUNO obbliga l'user ad installare Windows pirata. ;)

zen67
05-09-2007, 14.04.29
bah....

Davide71
06-09-2007, 10.48.19
no il mancato guadagno è una perdita in un mondo di due persone :D ...altrimenti mi devi provare che sarebbero andati a te i soldi..


Il problema e' che Microsoft non si sogna di provare niente, il S.O. e' suo e le patch anche e l'EULA parla chiaro.
Il dibattere su questo che sia giusto o meno non cambia le cose, il discuterne filosoficamente, democraticamente ed eticamente e' un'altra questione, di cui se ne puo' parlare. :)

byezzz

Gigi75
06-09-2007, 12.41.34
Forse 100 post non sono serviti a spiegarmi!!

Non parlo giuridicamente, perchè la mia premessa giuridica l'ho già fatta.
La differenza economica tra i due non permette di poter arrivare ad avere giustizia, perchè la sola minaccia in carta bollata rende pericoloso qualunque tentativo di resistenza.

DA un punto di vista di immagine e marketing per me è un autogol.

Sbavi
06-09-2007, 12.54.16
Intanto, per chi ha la pazienza di leggerlo, l'autore di Autopatcher si spiega meglio:
http://www.autopatcher.com/137

Davide71
06-09-2007, 14.17.11
La differenza economica tra i due non permette di poter arrivare ad avere giustizia, perchè la sola minaccia in carta bollata rende pericoloso qualunque tentativo di resistenza.

DA un punto di vista di immagine e marketing per me è un autogol.

Nel mondo commerciale parlare di giustizia e' illusorio, le regole e le leggi ci sono e sono chiare, se il sig. Autopatcher avesse fatto le cose a modo, magari non sarebbe finita così. Di minaccie cmq non c'e' ne sono state, non so dove le hai lette, M$ ha solo dato la diffida al sito Autopatcher, era nei suoi diritti fare cio'.

M$ deve tutelare se stessa nelle varie forme di cui dispone, apparentemente avra' perso (forse) immagine, secondo me invece, riconoscendo i meriti di Autopatcher, M$ migliorera' il servizio in questione, magari rendendolo piu' sicuro. (sempre se sono saggi e sanno raccogliere la palla al balzo).

byezzz

Gigi75
06-09-2007, 14.47.55
Davvero inizio a pensare di avere problemi a spiegarmi.

Nel mondo commerciale parlare di giustizia e' illusorio

Infatti, si usa spesso lingiustizia per trarre un vantaggio; ed invece a mio parere la condotta di MS è deleteria per se stessa, in quanto, come ho ripetuto un milione di volte crea la tipica antipatia di Golia contro Davide

, le regole e le leggi ci sono e sono chiare,

Non ho messo in discussione il diritto, ma l'opportunità.

Di minaccie cmq non c'e' ne sono state, non so dove le hai lette, M$ ha solo dato la diffida al sito Autopatcher, era nei suoi diritti fare cio'.
Non ho messo in discussione che era nei suoi diritti.
Minacce=diffida
[QUOTE]
M$ deve tutelare se stessa nelle varie forme di cui dispone, apparentemente avra' perso (forse) immagine,

Per te è un forse, per me è un più che probabile, a fronte di improbabili danni patiti.

M$ migliorera' il servizio in questione, magari rendendolo piu' sicuro. (sempre se sono saggi e sanno raccogliere la palla al balzo).

Esperienza vuole che quando MS acquisisce qualcosa raramente lo migliora; AP era un servizio ottimo (usato e strausato) che non soffriva di problemi di sicurezza maggiori di tutto il restante mondo del web.

Spero di essermi straspiegato, per il resto davvero non ho altro da aggiungere al mio pensiero :)

ciao

Semi.genius
06-09-2007, 16.14.07
Esperienza vuole che quando MS acquisisce qualcosa raramente lo migliora; AP era un servizio ottimo (usato e strausato) che non soffriva di problemi di sicurezza maggiori di tutto il restante mondo del web.


raramente non è mai... vedi ad esempio come avevo già citato prima le utility di Sysinternals visto che sono state migliorate e riunite anche

Mc|Atm0s
24-09-2007, 09.51.45
AutoPatcher risorgerà più nuovo che mai! AutoPatcher.com (http://www.autopatcher.com/139#more-139)

RNicoletto
24-09-2007, 12.50.35
AutoPatcher risorgerà più nuovo che mai! AutoPatcher.com (http://www.autopatcher.com/139#more-139)Ottimo! (Y)

zen67
24-09-2007, 15.28.19
;)

JobbeX
24-09-2007, 17.23.35
sono contentissimo!!!

Semi.genius
24-09-2007, 17.31.59
...in poche parole, Autopatcher rinascerà come un programma simile a Windows Update Downloader(http://wud.jcarle.com/) con l'aggiunta dell'auto installazione? :mm:

Mc|Atm0s
24-09-2007, 17.48.45
La release è trasportabile da un PC all'altro (non occorrerà scaricare ogni volta tutto il malloppo!). Certo, i tempi di download si allungano...