PDA

Visualizza versione completa : PC Dell con doppio S.O.!


Robbi
09-08-2007, 09.29.21
<p align="center"><img hspace="0" src="http://www.beststuff.com/images/articles/042803c.jpg" align="baseline" border="0"></p><p align="justify">Dell sta lavorando a una serie di computer in grado di supportare contemporaneamente diverse versioni del software di Microsoft Windows e del programma concorrente Linux.</p><p align="justify">Gli utenti dei nuovi pc di Dell saranno in grado di gestire contemporaneamente computer con software multipli.</p><p align="justify">Una macchina &quot;virtuale&quot; sarà in grado di funzionare con il programma Windows Vista e gestire i compiti che svolge un computer normalmente, un'altra invece sarà utilizzata soltanto per collegarsi a Internet.</p><p align="justify">Una terza macchina sarà in grado di far funzionare il programma Linux e una quarta Windows XP. Secondo quanto riferito da Dell, questa serie di pc potrebbe essere messa in vendita all'inizio del prossimo anno.</p><p align="justify"><br></p><br /><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.reuters.com/article/companyNewsAndPR/idUSN0726833020070807" target="_blank"> <li>Altre Info</li> </a><br /><br />

TheAngel
09-08-2007, 09.30.39
...aiuto..........

dcseek
09-08-2007, 09.44.00
mi fà quasi i brividi....

rondix
09-08-2007, 12.18.48
Bellissimo ............ :dance: Non hanno inventato nulla di che', ma la possibilita' di usare piu' sistemi in contemporanea senza programmi d'emulazione (credo sia cosi') mi attizza parecchio :inn:

TheGynius
09-08-2007, 12.40.41
Mah, l'unica cosa che reputo devvero fattibile è una macchina con un OS leggero e specializzato alla virtualizzazione, con installati di default i 4 sistemi virtualizzati.
Io lo prenderei, ho già un sistema multiboot Windows/Ubuntu e poterli utilizzare contemporaneamente (se le risorse vengono sfurttate bene) è il sogno di una vita ;)

Alfabeto
09-08-2007, 12.54.04
Effettivamente non è poi così nuova come idea! Utilizzare sistemi virtuali, eventualmente diversi tra loro, in "parallelo" è una pratica abbastanza diffusa tra beta tester e/o utenti più smanettoni....

Resta da capire quale macchina si dovrà occupare di gestire la virtualizzazione. Inutile dire che deve essere il più possibile stabile e performante per garantire buone prestazioni complessive.

Ci sono solo 2 piccoli problemi:
- La ram. Per utilizzare 4 sistemi bisogna installarne ed esssere in grado di gestirne davvero tanta

- La configurazione della macchina. Provate a fare assistenza al sig. Rossi che ha comprato la macchina e non la sa usare.... 4 sistemi ... da impazzire

TheAngel
09-08-2007, 14.57.15
Effettivamente non è poi così nuova come idea! Utilizzare sistemi virtuali, eventualmente diversi tra loro, in "parallelo" è una pratica abbastanza diffusa tra beta tester e/o utenti più smanettoni....

.
.
.

- La configurazione della macchina. Provate a fare assistenza al sig. Rossi che ha comprato la macchina e non la sa usare.... 4 sistemi ... da impazzire
A mio parere questo è proprio il fulcro della questione.
I sistemi virtuali, come giustamente dici tu, sono una pratica diffusa tra "smanettoni", gente quindi con un certo know-how (non esperti, ma già ad un livello mediocre), che sanno (più o meno) bene cosa stanno facendo.
Questo, però, se vogliamo, è già piuttosto fattibile, basta avere TANTA ram, TANTO disco e un buon processore.
L'utente medio temo che si ritrovi nel giro di pochissimo in un mare di guai, non ricordando più con che sistema e con che programma aveva battuto la lettera contenente i preziosi medicinali da comprare in farmacia per la nonna... :mm:
Sicuramente mi piacerebbe saperne di più, su questa innovazione, sempre se di innovazione stiamo parlando...

agharta
09-08-2007, 15.18.05
Obsoleta come idea! Di tool di virtualizzazione, Linux, ne distribuisce già da almeno 3 anni.
Gli ultimi kernel includono di default la virtualizzazione qemu/kqemu.
Il tutto si traduce in: nel mio portatile uso Sabayon Linux, apro una finestra, la porto in fullscreen e dentro ho Xp col quale faccio "tutte cose"!

Digital life, made simple!

Bye!

zen67
09-08-2007, 16.23.21
Obsoleta come idea! Di tool di virtualizzazione, Linux, ne distribuisce già da almeno 3 anni.
Gli ultimi kernel includono di default la virtualizzazione qemu/kqemu.
Il tutto si traduce in: nel mio portatile uso Sabayon Linux, apro una finestra, la porto in fullscreen e dentro ho Xp col quale faccio "tutte cose"!

Digital life, made simple!

Bye!


si sta parlando di una casa che vende hw... pc...:o

agharta
09-08-2007, 17.11.07
si sta parlando di una casa che vende hw... pc...:o

Al solito, il mondo arriva secoli dopo i pionieri..............

RNicoletto
10-08-2007, 09.53.18
Al solito, il mondo arriva secoli dopo i pionieri..............L'importante è che prima o poi... arrivi! ;)

fluctus
22-08-2007, 08.14.50
:mm: dovranno mettere 2 "adesivi" sul pc quindi doppio esborso per i S.O. :act:

Semi.genius
22-08-2007, 13.03.23
continuo ad usare coLinux con Xming :p