PDA

Visualizza versione completa : Cina: blitz contro i contraffattori


Robbi
25-07-2007, 09.09.25
<p align="center"><img hspace="0" src="http://www.ladestra.info/public/wordpress/wp-content/uploads/2007/04/manette.jpg" align="baseline" border="0"></p><p align="justify">Un blitz delle forze di sicurezza cinesi ha permesso di scovare un'associazione di contraffattori accusata di produrre copie illegali di software di Microsoft per un valore di circa 1,5 miliardi di euro. Lo ha riferito oggi la stessa Microsoft in un comunicato.</p><p align="justify">Secondo Microsoft, le forze dell'ordine cinesi avrebbero identificato numerose fabbriche nella provincia meridionale di Guangdong coinvolte nella produzione di cd contenenti versioni falsificate di 13 fra i prodotti più popolari di Microsoft - fra cui Office 2007, Windows Vista e Windows XP - che venivano venduti ad aziende e consumatori in tutto il mondo.</p><p align="justify">L'operazione di polizia, spiega la nota, è durata più di due anni ed è stata condotta anche grazie all'aiuto di numerosi clienti Microsoft, che hanno segnalato l'esistenza di prodotti pirata consentendo alle autorità di sequestrare 55.000 copie di software contraffatte, che sono state attribuite alla stessa associazione criminale del sud della Cina.</p><br /><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://news.com.com/U.S.-China+probe+nets+500+million+fake+software/2100-7348_3-6198439.html?tag=item" target="_blank"> <li>Altre Info</li> </a><br /><br />