PDA

Visualizza versione completa : IPv4: vicino alla saturazione


Robbi
30-05-2007, 08.24.18
<p align="center"><img style="WIDTH: 180px; HEIGHT: 282px" height="282" hspace="0" src="http://www.sg.hu/kep/2005_07/0719doma3.jpg" width="180" align="baseline" border="0"></p><p align="justify">Lo spazio IPv4 che rimane sul web si va assottigliando. <br>Secondo le stime dell'Arin (American Registry for Internet Numbers), il registro americano responsabile della distribuzione degli indirizzi, il 2010 potrebbe essere l'anno critico in cui i 4 miliardi di combinazioni numeriche, che identificano i siti nella Rete, potrebbero esaurirsi del tutto. <br><br>Le risorse disponibili si sarebbero ristrette ad ormai meno del 20% del totale a causa dell'uso fraudolento di molti utenti, che forniscono informazioni false per ottenere più spazio di indirizzamento. <br><br>La soluzione più a portata di mano sarebbe il passaggio all'IPv6, ma attualmente il nuovo protocollo consente l'accesso a una quantità di contenuti inferiore e ad un numero di utenti ridotto rispetto all'IPv4. Tuttavia, quando sarà sviluppato abbastanza da essere competitivo, l'IPv6 avrà capacità virtualmente illimitate.</p><br /><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.databusiness.it/it/data-business/news/2007/05/29/addio-ipv4-entro-2010" target="_blank"> <li>Altre Info</li> </a><br /><br />