PDA

Visualizza versione completa : Wikipedia non piu' affidabile?


Robbi
16-04-2007, 08.29.14
<p align="center"><img hspace="0" border="0" align="baseline" src="http://blog.exercer-a-domicile.com/marketing-internet/images/logo_wikipedia.png" /></p><p align="justify">Wikipedia è inaffidabile e “rovinata oltre ogni limite”, stando alle parole del suo co-fondatore Larry Sanger.</p><p align="justify">The Times ha riportato gli appunti di Sanger in relazione a un discorso tenuto_ dal Ministro dell'Educazione inglese Alan Johnson agli insegnanti. </p><p align="justify">Johnson ha detto che Wikipedia permette agli utenti di accedere a informazioni per le quali prima erano necessarie costose sottoscrizioni all’Encyclopaedia Britannica e simili.</p><p align="justify">Ma Sanger ribatte che la community spesso “non funziona”, i contenuti sono inaffidabili e ci sono seri problemi di gestione.</p><p align="justify">Va precisato_ che Sanger ha più di un motivo per &quot;sparare&quot; contro Wikipedia dal momento che ha appena lanciato la sua enciclopedia personale, Citizendium.org, che sarà controllata da esperti.</p><p /><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://technology.timesonline.co.uk/tol/news/tech_and_web/article1637535.ece" target="_blank"> <li>Fonte</li> </a><br />

RNicoletto
16-04-2007, 09.16.53
Ogni tanto mi capita di utilizzare Wikipedia per delle ricerche e fino ad adesso non mi posso lamentare dei risultati. ;)

bricci_mn
16-04-2007, 10.48.00
C'è un bell'articolo sullo sviluppo "zoppo" di Wikipedia in un numero di alcuni mesi fa di Le Scienze, in cui viene analizzato appunto lo svilupparsi anomalo e sbilanciato solo delle voci di maggior interesse "internettaro" piuttosto che di quelle che dovrebbero essere voci correlate tra loro e che comunque dovrebbero seguire almeno il principio enciclopedico alfabetico.

Anzi, appena posso lo rileggo e se volete ne do alcuni stralci per proseguire con la discussione... Devo prima recuperare l'articolo, però, e non ricordo affatto il mese... :)

UG0_BOSS
16-04-2007, 13.54.18
Io con wikipedia mi trovo benissimo e non credo che ci siano contenuti inaffidabili. Certo, se uno va a leggere l'articolo sulla vita di berlusconi o di eminenz è logico che magari sia pieno di utenti che vanno a scrivere ca@@ate (infatti da un bel po' di tempo certe pagine non sono più modificabili da tutti).

E' però un sistema utilissimo per andare a leggere la biografia di un gruppo rock, alcune informazioni su un paese o anche materiale scolastico.

bricci_mn
16-04-2007, 14.58.45
Wikipedia è un sistema stupefacente per la grande fruibilità e interoperabilità tra le varie voci, nel vero senso di ipertesto.
Certo è che è davvero molto anomalo che si sviluppino quasi solo le voci di cui si interessano i lettori e poco le voci considerate meno interessanti. Ciò a scapito della struttura stessa dell'enciclopedia, la "enkyklia paideia" cioè letteralmente "conoscenza a tutto tondo".
Wikipedia tende forse a "piramidalizzarsi", con creste e pinnacoli, invece che a "sferoidalizzarsi"! :)
E' altresì curioso che Sanger si metta a fare l'alternativo... Che sia perché Wikipedia prende un bel po' di soldini dalle donazioni? :devil:

UG0_BOSS
16-04-2007, 15.10.34
Certo è che è davvero molto anomalo che si sviluppino quasi solo le voci di cui si interessano i lettori e poco le voci considerate meno interessanti. Ciò a scapito della struttura stessa dell'enciclopedia, la "enkyklia paideia" cioè letteralmente "conoscenza a tutto tondo".

Il problema è che questa è un'enciclopedia scritta dai lettori, perciò ognuno scrive sull'argomento di suo interesse. Non posso mica scrivere un articolo su Napoleone se non conosco la sua vita :D

NightMan
16-04-2007, 16.24.14
Il mio parere è che per cose tecnico-scientifiche è una risorsa straordinaria. L'ho utilizzata molte volte come spunto ad argomenti della mia tesi e mi son trovato benissimo. Quando invece analizza cose controverse e molto dibattute può avere delle cadute esagerate. Ci sono argomenti che non riuscirà mai a definire in pieno perchè non esiste unanimità e forse mai ne esisterà tra i numerosi writers. Ceri argomenti rimarranno sempre in sospeso perchè appena uno li pubblica un gruppo o altri li contestano etc...

bricci_mn
16-04-2007, 17.17.20
Si, sono d'accordo.
Chiedo venia, mi sono espresso male e rileggendo noto che avrei dovuto specificare non che è anomalo che si sviluppino le voci di cui si interessano i lettori, ma che vengano aggiunti ed ampliati, da parte degli estensori degli argomenti, solo o quasi solo quelli che poi ingenerano interesse nella maggior parte dei lettori.
In breve, che lo sviluppo di Wikipedia sia funzionale al risultato di tot argomenti aggiunti e sviluppati perché scritti "ad arte" per essere letti e non perché i promotori/estensori siano mossi da un sincero e profondo senso enciclopedico. Nulla di malizioso, ma degno di scaturire l'interesse dei detrattori... :devil:

Variac
16-04-2007, 21.46.16
Ogni tanto ci faccio due giri anche io, qualche volta mi è servita.
Per gli esami devo dire, non c'ho mai trovato nulla. ovunque vai è sempre meglio che là.
Tante cose m'è capitato di trovare grossi errori... sull'elba tempo fa c'era un'articolo dove parlavano del nostro dolce tipico (schiaccia briaca) e dicevano che in pratica era così perchè ci garbava bere... (mentre si chiama così perchè c'è l'Alchermens dentro)