PDA

Visualizza versione completa : Telecom: Beppe Grillo fatto fuori?


Robbi
13-04-2007, 08.46.55
<p align="justify"><p align="center"><img hspace="0" src="http://forbiddenforest.files.wordpress.com/2006/07/beppe-grillo.jpg" align="baseline" border="0"></p><p align="justify">Lunedi prossimo, si svolgerà a Rozzano l'assemblea degli azionisti di Telecom Italia. Un evento che si preannuncia molto caldo, viste le vicende di questi giorni, un evento al quale anche il più cliccato dei blogger italiani. </p><p align="justify">Beppe Grillo intende prendere parte, in veste di azionista e di delegato dei piccoli risparmiatori, sulla base della nota share action da lui stesso varata. Ma l'iniziativa del comico genovese, stando alle ultime notizie, rischia di arenarsi.</p><p align="justify">Credo che il 16 aprile a Rozzano ci sara' da ridere!!</p><p align="justify"><br></p><br /><br /><a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.beppegrillo.it/2007/04/consob_di_pietro_e_la_share_action.html" target="_blank"> <li>Info</li> </a><br /><br />

bricci_mn
13-04-2007, 08.52.31
Credo che il 16 aprile a Rozzano ci sara' da ridere!!<a href="http://www.wintricks.it/framer.php?url=http://www.beppegrillo.it/2007/04/consob_di_pietro_e_la_share_action.html" target="_blank"> <li>Info</li></a>

Vai Beppe! Tutti i grilli sono con te! :)

Zepelin_22
13-04-2007, 09.30.45
VAI Beppe;; Spacca Tutto!!!

RNicoletto
13-04-2007, 09.49.15
Ma l'iniziativa del comico genovese, stando alle ultime notizie, rischia di arenarsi.
"Le ultime notizie"??!!

Premesso che non mi dispiace affatto che Grillo vada a sbraitare presso il CdA Telcom :D, non si può ignorare il fatto che tutta questa cosa si basa su un procedimento illegale. Infatti il diritto societario (e non solo di quello) parla chiaro:
Il TUF (art. 133 - 148) dispone che per la raccolta di deleghe deve essere effettuata tramite intermediari autorizzati dalla Consob. In caso contrario si applica la disciplina civilistica, per la quale non è possibile raccogliere più di 200 deleghe. :o
Ora, visto che Grillo NON E' un intermediario autorizzato dalla Consob e visto che con 200 deleghe non si va da nessuna parte, sono proprio curioso di vedere come andrà a finire.

rondix
13-04-2007, 09.55.32
La Consob che ricorda al buon Beppe che ci sono dei limiti all'assunzione di deleghe con tanto di citati articoli....... Ci sta' anche bene, ma non e' questo il punto fondamentale, e' quello di farsi sentire, se non lo puo' fare lui possono farlo altri, ma "devono" farlo perche' purtroppo per cercare di risolvere i problemi in Italia bisogna sempre mettere il fiato sul collo a questi che chiamo io "faccendieri" che di finanza ed economia non capiscono un beato ciufolo (Solo il loro portafoglio e' importante). Vai Beppe, spingi e non mollare, siamo tutti con te ............... :act: :jump:

Sbavi
13-04-2007, 10.43.43
A me Grillo sta sulle @@

Aulo
13-04-2007, 10.52.09
I soldi per comprare un bel pacchetto di telecom da qualche parte il sig. Grillo li ha e sono perfettamente legittimi e sudati. Usasse quelli! :inkaz:

Variac
13-04-2007, 11.03.10
A me Grillo sta sulle @@

Pure a me. Si sente il messia e sa tutto su tutto. Non mi è mai piaciuta sto tipo di gente. Alla fine si scoprirà che tipo lo pagano per fare ste crociate (di cui alla fine non conclude nulla... fa solo discorsi come quelli che si possono fare a un baretto tra amici), come calmante per il popolo che pensa "ora ve le fa pagare lui va!" e invece continuiamo a pagare noi.

bricci_mn
13-04-2007, 11.29.04
Pure a me. Si sente il messia e sa tutto su tutto. Non mi è mai piaciuta sto tipo di gente. Alla fine si scoprirà che tipo lo pagano per fare ste crociate (di cui alla fine non conclude nulla... fa solo discorsi come quelli che si possono fare a un baretto tra amici), come calmante per il popolo che pensa "ora ve le fa pagare lui va!" e invece continuiamo a pagare noi.

Un po' sbrigativa come considerazione, no? :anger:
Non amo tutto quello che fa o che dice, ma l'ho visto di persona poco meno di una decina di volte, e lui stesso ammette spesso scherzandoci, che non può fare una crociata da solo.
Il fatto è che sono proprio i discorsi "al baretto" che sono sintomo e specchio della mediocrità italiota. :anger:
Con tutti i loro difetti, signori miei, Paesi come gli USA, in cui spesso sono solo i forti a fare soldi, ma che danno spesso una possibilità a tutti, in questi casi creano apposite commissioni del Senato per indagare sulle pastette, per evitare che gentaglia come Tronchetti Provera (con esigue quantità di azioni, tipo il 13%) possano fare il bello e il cattivo tempo con colossi finanziari, intascando migliaia di miliardi con le plusvalenze fittizie. Vedi Enron, con condanne fino a 45 anni di carcere per quei cialtroni che hanno indebitato il più ricco stato USA, la California. :inkaz:

Noi invece siamo qui a dare addosso a un ex comico, che con grande senso civico mette un po' del suo per cercare di svegliare le coscienze addormentate dei suoi concittadini. :timid:

Variac
13-04-2007, 11.38.00
Non è sbrigativa, è come penso.

Cosa non va lo sappiamo tutti, e come bisognerebbe fare ognuno dice la sua, proprio come al "baretto".
Il fatto è che poi non hai potere su nulla. E' come quando commenti una partita di calcio, non puoi intervenire ma ne dici di tutti i colori.
E sto signor Grillo è semplicemente un urlatore. Non fa e credo non possa fare altro. In sostanza è una figura ridondante.

Sbavi
13-04-2007, 11.46.03
Noi invece siamo qui a dare addosso a un ex comico, che con grande senso civico mette un po' del suo per cercare di svegliare le coscienze addormentate dei suoi concittadini. :timid:

A me non piacciono i paladini della giustizia, in particolar modo quando si fanno i fatti degli altri, accecati dalla luce dei riflettori.
Se l'italiano medio ha la coscienza addormentata il problema è solo suo, mica di Beppe Grillo. Magari ritornasse a fare solo il comico..

:)

bricci_mn
13-04-2007, 12.24.45
Non sono affatto d'accordo, ma rispetto le idee diverse dalla mia. :)


PS. Stessa scorta sul chiamare il Gabibbo per lamentarsi dei problemi della società civile... :x:

Variac
13-04-2007, 12.35.09
Ma infatti io odio sia il Gabibbo sia tutta la ciurma Ghione &co.

Striscia la notizia prima era una trasmissione per ridere, e la seguivo volentieri, ora sembrano i punitori.

Zepelin_22
13-04-2007, 13.17.39
bhè dico la mia:
Beppe Grillo è considerato, nel mondo, The last True Voice; uno dei più grandi economisti d'Europa; intervistato dalle più autorevoli testate straniere su svariati argomenti di interesse anche mondiale; considerato fra i più illustri Italiani, attualmente viventi.
Senza considerare un blog creato dal nulla e diventato una della maggiori fonti d'informazione in Italia. E Beppe è soltanto un comico infatti quando parla dei problemi che vede, la gente che lo ascolta ride (forse per non piangere!!!).
Se poi notiamo che in TV non lo fanno andare, propio perché ha la capacità con una battuta di sputtanare tutto un sistema, dovremmo Noi tutti scendere in piazza e richiederlo nei canali Rai (considerando che paghiamo il canone).
Forse lo vedremo ad AnnoZero, io ci spero!!!
Forza Beppe!!! W Beppe!!!

Variac
13-04-2007, 14.42.01
considerato fra i più illustri Italiani, attualmente viventi.

Se è così siamo messi davvero bene!

E' pericoloso dare tanta credibilità e tanto seguito a una persona... altro che Berlusconi contro cui si accaniscono tutti.

Zepelin_22
13-04-2007, 15.09.58
Se è così siamo messi davvero bene!

E' pericoloso dare tanta credibilità e tanto seguito a una persona... altro che Berlusconi contro cui si accaniscono tutti.

Infatti siamo messi molto male, credo sia risaputo!!!
per quanto riguarda il Berlusca, o per dirla alla Grillo "Truffolo", in rete si trova molta roba sullo psciconano (sempre definizione Grilliana); tanto per citarne una: basta mettere su google video "Berlusconi Dell'Utri" per ritrovarsi una telefonata intercettata dell'83 che resta sulla rete e depositata nei tribunali, e se si va a scavare di roba c'è nè parecchia!!!
Il capitolo Berlusconi meglio lasciarlo stare, che non ne esce bene Lui e Noi che lo abbiamo come uno dei massimi esponenti della politica Italiana.
p.s. solo in Sud America ho visto situazioni politiche peggio della Nostra, bisognerebbe "falciare tutto" e ripartire da zero.

Sbavi
13-04-2007, 15.28.10
tanto per citarne una: basta mettere su google video "Berlusconi Dell'Utri" per ritrovarsi una telefonata intercettata dell'83 che resta sulla rete e depositata nei tribunali, e se si va a scavare di roba c'è nè parecchia!!!
Il capitolo Berlusconi meglio lasciarlo stare, che non ne esce bene Lui e Noi che lo abbiamo come uno dei massimi esponenti della politica Italiana.
p.s. solo in Sud America ho visto situazioni politiche peggio della Nostra, bisognerebbe "falciare tutto" e ripartire da zero.

@ Zepelin_22

Le collusioni Dell'Utri/Berlusconi sono tristemente note, ma non c'entrano nulla con l'oggetto della discussione, quindi lasciamole fuori ;)

Zepelin_22
13-04-2007, 15.35.16
@ Sbavi

....................Il capitolo Berlusconi meglio lasciarlo stare,......................

Appunto...

Aulo
13-04-2007, 16.54.53
E ti pareva se non veniva fuori Berlusconi.....

ANGEMON
13-04-2007, 16.57.10
Come si ricordava nei precedenti post, pare che tutti sappiano cosa non vada in questo nostro stivale italico. Sembra paradossale questo che sto per raccontare: Freedom House (quella vera) pubblica due mappe in cui sono elencati gli stati nel mondo, liberi sia da un punto di vista politico che da quello dell'informazione. Come potreste accorgevene andando sul sito, l’Italia compare tra gli stati liberi, ma parzialmente libero sul piano informativo al pari di Albania e Turchia per dare un esempio. L’informazione soffre in Italia di analoghi problemi presenti nelle altre nazioni cui si aggiungono dei propri. Negli USA chi fa l’editore si occupa solo del suo settore, tendendo a porre sul mercato un prodotto che sia migliore di quello della concorrenza. In Italia l’editore ‘puro’ è una specie rara, giacché si ha la prevalenza di occuparsi di altro. I loro giornali non nascono con lo scopo di informare, ma di ottenere favori, appalti ETC Etc. Comunque sia il problema principale rimane la televisione, poiché in Italia si legge poco e internet è ancora per molti una parola sconosciuta. In generale la TV subisce condizionamenti pubblicitari, ma nel nostro territorio è affetta da un’invasiva influenza e controllo della politica. Il suo vero cattivo utilizzo risiede nel controllo delle notizie. Attraverso il tubo catodico si è in grado di dare un’unica scala d’importanza dei temi per cui se alcuni di essi scompaiono, tenderanno a sparire, poco a poco, dalla mente delle persone reputandole non più importanti. Viceversa se s’investe con una notizia di poco conto, chi ascolta sarà portato a crederla importante più delle altre. Il trend è interrotto da sorgenti informative offerte dalla rete, attraverso la quale si può cercare qualcosa di più vero e dall’altro spaventare chi sino ad ora fa TV. Essa, infatti, se ha il monopolio delle nostre teste, continuerà a vivere spensierata, nella tranquilla consapevolezza di chi sa che non esiste alcun ulteriore posto in cui andare. Non a caso la sua odierna struttura sembra essere progettata per anestetizzare chi si piazza davanti ad essa. Basti ricordare che quando l’ex Presidente Ciampi bocciava la riforma sull’ordinamento giudiziario, sulla prima rete si gozzovigliava parlando assieme a Boldi e De Sica di Christmas In Love. Spetta a noi, oltre che svegliarci, svegliare gli altri.

Variac
13-04-2007, 17.51.12
Ammettiamo di essere tutti svegli (come penso che sia), ma diciamo che lo siamo ipoteticamente x accontentare tutti. Il passo successivo qual'è??
Perchè che le auto a idrogeno ci sono e vanno, che ci so le auto a compressione d'aria e la plastica fatta coi cereali lo sappiamo tutti oramai.
Che si fa si va alla FIAT e gli si dice, no ora me le fai a idrogeno per favore.
Vai alla IP e gli dici. Te da oggi hai chiuso.
No perchè secondo me ci ridono in faccia. Se non la voi non la compri... ma tanto poi la compri sicuramente per necessità...
La parte del manico ce l'hanno loro, è inutile dire. Sono quelli su che comandano e non ci si po fa niente.
Di certo non si risolve nulla andando dietro a un urlatore che dice cose che tutti noi sappiamo, e forse cose che ci vogliamo far sentir dire.
L'unica è una rivoluzione francese-style. Volete fare quella?
Finiremo come in Argentina se ci va bene.

NightMan
13-04-2007, 18.56.02
E ti pareva se non veniva fuori Berlusconi.....

eheh si, perchè Silvio è un conflitto d'interessi vivente :D
A parte gli scherzi, mi sono ripromesso di non parlare più seriamente di politica perchè tutti i politici italiani fanno ridere e se non son "nani" sono ballerine.
Riguardo al topic, mi piacerebbe leggere più opinioni sui fatti che sulle persone. Anche a me Grillo stava più simpatico quando faceva il comico però ammetto che molte volte fa discorsi sensati (molto più sensati di politici e alte personalità italiane) e anche la sua battaglia contro la Telecom e contro Tronchetti Provera è fondamentalmente giusta.

Zepelin_22
13-04-2007, 18.57.53
Ammettiamo di essere tutti svegli (come penso che sia),
Ti sbagli, qui si dorme TUTTI!!! basterebbe non comprare alcune macchine (cosa me ne faccio di un bolide, per andarmene a lavoro) o non fare benzina in alcune compagnie (tanto per addentarne il fatturato) e già incomincerebbe a cambiare qualcosa!!!
Il coltello dalla parte del manico lo abbiamo NOI, ecco perché ci rincoglioniscono con tutti i mezzi che hanno a disposizione (prima fra tutte la TV).
Ben vengano gli URLATORI!!!

in ultimo faccio anche notare che il mitico Beppe malediva il tronchetto dell'infelicità quando nessuno sapeva chi era; forse definire Grillo un'urlatore è riduttivo!!!

Variac
13-04-2007, 19.15.39
Bah se vuoi parlare di macchine, uno un bolide lo compra per vari motivi. C'è chi è appassionato di macchine, c'è a chi piace un certo stile, a chi piace il comfort o mille altri motivi. Per esempio mio babbo ha sempre preferito avere macchine tipo bmw o lancia per la sicurezza se fai un incidente, e infatti in più di una occasione ha avuto ragione.
Della benzina mandi in rovina una compagnia capace levando lavoro a gente, o facendola assorbire da un altra.
Vuoi una soluzione seria? Usa la bicicletta. Usa i mezzi pubblici. Già è più effettiva rispetto a queste soluzioni di non comprare questo o non adare da quello, che le sento da mesi e mi fanno ridere.
Come vedi i discorsi si fanno anche noi, e non è che la mia sia la verità come non lo è la tua come non lo è SICURAMENTE quella di Grillo.
E tantomeno io o tu o gli altri dormono. Lo sappiamo tutti come vanno le cose. Lo vediamo ogni giorno più di una volta al giorno e di soluzioni ne troviamo a iosa.
Solo che è facile dire bravo a uno che sbraita... dopo ci si sente meglio e ci sembra d'avere fatto già abbastanza, si gira l'angolo e siamo apposto. E' un po come alcune persone che se ne vanno in chiesa, pregano, pace, quello è peccato, stretta di mano, comunione, confessione. Dopo si sentono liberati e a posto co tutto, escono e riniziano da capo.

ANGEMON
13-04-2007, 20.18.49
"La verità spesso soffre di più per il calore dei propri difensori che per le argomentazioni dei propri oppositori."

peterpan786
13-04-2007, 21.28.20
Questo non è un attacco a Variac, è questione di opinioni...


Vuoi una soluzione seria? Usa la bicicletta. Usa i mezzi pubblici. Già è più effettiva rispetto a queste soluzioni di non comprare questo o non adare da quello, che le sento da mesi e mi fanno ridere.

Peccato che con la bicicletta non ci puoi andare a lavoro, non puoi andare a più di un km da casa e se piove...ancora peggio, e i mezzi pubblici non è detto che siano meno inquinanti...a parte qualke RARO mezzo a metano.


Come vedi i discorsi si fanno anche noi, e non è che la mia sia la verità come non lo è la tua come non lo è SICURAMENTE quella di Grillo.

Parlare di verità in qst casi è molto vano. E SICURAMENTE non si può escludere nessuna verità finchè non ce nè una assoluta, che non è nemmeno la mia ovviamente. Ma sicuramente sappiamo tutti come le cose andrebbero meglio per l'ambiente e per la società se il petrolio sparisse e i giornalisti tornassero a fare il proprio lavoro ecc....e tutti quei discorsetti da "baretto".
E' evidente che Grillo non ti è simpatico, ma se adesso non paghi i costi di ricarica sappi che lo devi al suo blog e a gente come lui, NON alla sinistra!


E tantomeno io o tu o gli altri dormono. Lo sappiamo tutti come vanno le cose. Lo vediamo ogni giorno più di una volta al giorno e di soluzioni ne troviamo a iosa.

Se sappiamo tutti come vanno le cose allora è ovvio che dormiamo tutti!
E il problema non è trovare le soluzioni, ma SVEGLIARSI!! Metterle in pratica...MUOVERSI...
L'Italia sta in rovina per tutta quella gente che dice "e vabbè!...si sa che è così!...non ci puoi fare niente!...tu da solo non puoi fare niente"
E tutti speculano su qst modo di ragionare (vedi Mafia!!!).
Perchè se a me con una minitruffa sulla bolletta mi fregano 2 euro, magari per una volta me ne frego, ma la stessa cosa l'hanno fatta con milioni di persone, che magari se ne fregano pure...e così va avanti...non è più una MINI-truffa...e paghiamo noi...

Così come è una vita che il mercato ha imposto l'uso della benzina, l'acquisto di vestiti nelle multinazionali (che prendono manodopera in Africa e nei paesi poveri pagondoli meno di uno schiavo e lasciandoli morti di fame), le guerre...finanziate dalle banche anche se in evidenti conflitti di interessi (vedi seconda guerra mondiale, finanziamento da parte di banche statunitensi per l'industria bellica tedesca...)

Ma il mercato chi lo fa? chi acquista? chi glieli da i soldi???NOI!!
e se glieli diamo noi, Chi glieli può togliere? Se tutti non andassero più a servirsi da un gestore di qualunque tipo. E' ovvio che l'azienda fallirebbe!...senza alcun dubbio...Se ci vosse una reazione di MASSA ad ogni cosa che non va bene....i grossi sarebbero costretti ad alzare il c*** e fare qualcosa e se non pensano di fare niente...fuori dalle p****!


Solo che è facile dire bravo a uno che sbraita... dopo ci si sente meglio e ci sembra d'avere fatto già abbastanza, si gira l'angolo e siamo apposto.

Uno che sbraita o è un pazzo o è uno che ha qualcosa che per lui è importante dire. Mi sembra che Beppe Grillo non sia un pazzo! E se tanta e tanta e tanta gente lo segue, forse, magari, può darsi che dice e FA qualcosa di interessante. Quello che dice è vero e verificabile da diverse fonti, per sua fortuna (e anche nostra), si trova in una posizione di rilievo. E' un personaggio molto conosciuto e questo ne facilita l'ascolto, solo che a differenza di molti personaggi conosciuti lui si muove per qualcosa che tutti sappiamo, per problemi che tutti conosciamo. Per tutti quei discorsi da "baretto", per dare un informazione VERA, senza mediazioni propagandistiche o politiche. Il suo successo arriva anche perchè fa ridere la gente!...ed è ovvio che se uno pensasse seriamente a quello che dice e si accorgesse veramente che non sono caz****, che ci stanno fregando su tutti i fronti e che le cose vanno male sul serio...allora ci sarebbe solo da piangere....

Se nessuno si muovesse, se nessuno ti gridasse e ti ricordasse che solo tu puoi cambiare le cose, tutto resterebbe uguale.

un esempio: In Italia siamo 56 milioni, al governo nemmeno un migliaio...chi è che può cambiare le cose?...

Variac
13-04-2007, 22.16.10
Mah io quando andavo in facoltà, mi facevo 4/5km in bici senza problemi. E il primo anno prima di ammosciarmi come tutti gli universitari, mettevo la sveglia presto che se la mattina pioveva me la facevo a piedi (45min). E lo scooter a Pisa non l'ho voluto io per mia scelta, non che non lo potevo avere.

Il paragone con la mafia mi sembra un tantino esagerato... non sono un esperto in materia ma forse la tua visione ha causa e effetto invertito. Non è che la mafia prende piega perchè la gente lascia correre, ma semmai la gente lascia correre proprio perchè è la mafia..

Possiamo esse anche 1 triliardo e 100 al governo, ma tanto comandano loro.

Fate come volete, osannate il nuovo messia Beppe Grillo. Di per me penso d'esse sveglio e di non ave bisogno di nessuno che mi dica come pensare.

peterpan786
13-04-2007, 22.41.15
Beh...se ci sono state 2 rivoluzioni industriali di sicuro era per far notare cose come "con la bicicletta non ci puoi fare tutto"....lo sviluppo e la tecnologia dovrebbero essere utilizzate per per migliorare e semplificare le cose, renderle possibili e accessibili a tutti, e senza fare danni. Credo sia più logico cercare fonti di energia rinnovabili che sperare in un mondo di biciclette!

La Mafia è quella che è perchè la gente glielo permette (te lo dice un calabrese)...così come il governo sta là e decide le cose per noi perchè il popolo glielo permette, se non pensiamo che la vera mafia sia il governo e che quindi si parla della stessa cosa.

Possiamo esse anche 1 triliardo e 100 al governo, ma tanto comandano loro.

Ti consiglio di rileggere qualke libro di storia...per vedere come sia sempre stato il popolo che alla fine di tutto ha deciso le sue sorti (vedi rivoluzione francese).

E' la volontà che manca, solo e soltanto quella, nient'altro...

Beppe Grillo non è qualcuno che dice come devi pensare, dice solo come stanno le cose...poi il tuo cervello deve fare il resto, se daccordo. Nessuno lo sta divinizzando lui è solo un esempio, come potrebbe essere Michael Moore o altri...E non è solo lui che parla parla e fa ridere, ma se ti informassi meglio, vedresti che è strapieno di gente che costruisce e fa muovere gruppi (es. meetup) per promuovere progetti concreti su tutto il territorio italiano e non.

E qua, mi dispiace, ma non si parla di chiacchiere!!!...si parla di interventi, denunce, petizioni ecc...quello che ogni cittadino ha il diritto (e in certi casi il dovere) di fare...invece di dire la solita frase "tanto comandano loro".

ANGEMON
13-04-2007, 22.43.39
Fate come volete, osannate il nuovo messia Beppe Grillo. Di per me penso d'esse sveglio e di non ave bisogno di nessuno che mi dica come pensare.
Penso che tu abbia equivocato. Beppe Grillo è uno strumento informativo, lui posta sul blog informazioni, alle quali allega anche suoi punti di vista, puntualmente correlati di interventi sull'argomento da utenti esterni. Per verficare se dice il vero o il falso basta semplicmente andare a cercare le sue fonti, nulla di puù semplice.
Per quel che mi riguarda Beppe Grillo non rappresenta una minaccia ne un urlatore. E' un punto di partenza per chi vuole iniziare a capire come funziona il nostro paese! Esistono persone che partendo da quel blog hanno intrapreso lotte ed azioni legali contro le ingiustizie e truffe che gli venivano propinate, in modo indipendente. In altre parole è stato un incentivo per iniziare a fare qualcosa di concreto. Certamente non ho la palla di vetro per conoscere se fallirano o vinceranno questa scommessa impari, ma a mio parere:" perchè non lasciarli provare?".

Variac
13-04-2007, 22.44.51
Io ho una mia personale visione delle rivoluzioni, che è riassumibile con la fine del film Dr. Zivago.

Le fonti rinnovabili ben vengano, ma fidati che andare a piedi o in bici non guasta. Oltre al fatto che da come hai messo il discorso sembra che il progresso e la tecnologia non può che essere buono, e io rivedrei sta cosa.

peterpan786
13-04-2007, 23.00.21
No beh...non volevo assolutamente dire questo. Ma il progresso se utilizzato per i giusti scopi è un grande vantaggio...poi certo...ce ne stanno di pensieri, basta pensare agli utilizzi bellici dell'energia nucleare...e che le più grandi scoperte e invenzioni vengono fuori solo in periodi di guerra....Quello che ho scritto era solo per dire: la bicicletta non fa male...ma non migliori l'ambiente se ci vai solo tu in bicicletta e solo per andare all'università, credo che la maggior parte della gente abbia necessità maggiori...di certo non fa male...ma sicuramente non potrà mai servire a cambiare le cose.

Il film Dr. Zivago non l'ho mai visto, ma lo farò al più presto.
A me piace molto "V per Vendetta" è un pò fantascientifico, ma il significato è grande!

Zepelin_22
15-04-2007, 07.09.35
per problemi di linea posso postare solo adesso, ma peterpan786 ha preceduto il mio pensiero.
p.s. W il SUD!!!
una precisazione: quando ho detto "addentare il fatturato di alcune aziende o multinazionali" non intendevo farle fallire, ma solo un modo per far capire che la gente non è stupida e se non cambiano politica aziendale saranno dolori.
Di mio uso già questo sistema tutte le volte che posso.

NightMan
16-04-2007, 16.17.15
Alla fine Beppe parlò e li fece NERI : http://www.beppegrillo.it/2007/04/beppe_grillo_da_1.html#trackbacks

a parte il tifo che ho fatto per lui, secondo me poteva "incidere" di più, invece si è un pò impantanato in certi discorsi. Comunque mi è piaciuto. Uno coi controcoglioni che forse fa rumore solo perchè è famoso ma ALMENO LUI PARLA!

einemass
16-04-2007, 18.40.39
ha dovuto fare un discorso più leggero per evitare denunce, infatti lo ha fatto ocn vari avvocati. Cmq per me Grillo è un grande :)

UG0_BOSS
16-04-2007, 21.16.49
Ieri sono andato a vederlo qui a Genova, è stato spettacolare :D
..comunque sul suo blog http://www.beppegrillo.it ci sono tutti i vari video dell'intervento e la trascrizione del suo discorso.

einemass
17-04-2007, 03.28.15
"Le ultime notizie"??!!

Premesso che non mi dispiace affatto che Grillo vada a sbraitare presso il CdA Telcom :D, non si può ignorare il fatto che tutta questa cosa si basa su un procedimento illegale. Infatti il diritto societario (e non solo di quello) parla chiaro:

Ora, visto che Grillo NON E' un intermediario autorizzato dalla Consob e visto che con 200 deleghe non si va da nessuna parte, sono proprio curioso di vedere come andrà a finire.

Allora aspè
innanzitutto non c'è nulla di illegale poichè grillo ha si avuto 17400 deleghe ma ne ha rappresentato solo 200 proprio per non andare contro questa legge insulsa che fa si solamente che i piccoli azionisti non possano essere rappresentati.

Cmq dite quello che volete, magari avrà pure torto (non credo proprio) ma una persona che fa una schifezza i vertici societari di una azienda a me mi fa arrapare :D e per di più gliele canta in faccia, meraviglioso.

ciao
einemass

rondix
17-04-2007, 16.48.27
Dopo aver visto i vari video in merito all'assemblea di Rozzano aggiungo che Il Buon Beppe e' stato anche troppo Buono. Chi non e' capace di fare il proprio lavoro o lo fa' svendendo e impoverendo il portafoglio degli azionisti (che spesso sono piccoli risparmiatori che i soldi non vanno a rubarli) si dimetta !!!! :act:

Variac
22-04-2007, 22.17.45
E' evidente che Grillo non ti è simpatico, ma se adesso non paghi i costi di ricarica sappi che lo devi al suo blog e a gente come lui, NON alla sinistra!
...m'ha chiamato ora un mi amico dicendo che il su operatore (Wind) gli ha mandato un messaggio che gli cambiano il piano telefonico (a suo svantaggio ovviamente...) CVD