PDA

Visualizza versione completa : usare internet da un account limitato: buona precauzione (?)


spepio
27-03-2007, 07.41.24
ho da poco formattato e ho deciso di creare questi tre account su XP:
-uno col mio nome (tipo amministratore)
-uno col nome di mio fratello (tipo amministratore)
-uno denominato "internet" (tipo limitato)

ho deciso che sia io che mio fratello navigheremo sul web dall'account "internet" (limitato) nella speranza che eventuali intrusioni possano avere effetti minori

la sicurezza è di per sè garantita dagli aggiornamenti di XP + firewall + antivirus + antispyware... ma si sà che le garanzie non sono mai troppo

il browser che usiamo è Firefox e l'ho impostato in modo che a ogni chiusura vengano eliminati i dati personali e la cronologia (la privacy...)

gli altri due account vengono invece usati per utilizzo di studio-lavoro e naturalmente per installare/disinstallare programmi; insomma le cose per le quali ci vuole un account "amministratore"

così come discusso precedentemente... i defrag, le pulizie registro e le scansioni vengono effettuati in modalità provvisoria dall'account col proprio nome e dall'account "administrator" (quello che appare solo in modalità provvisoria e che dà libero accesso a tutte le funzioni)

mi sento di consigliare questa metodologia, e naturalmente fate sapere se ci sono consigli
vi vengono in mente altre peculiarità o precauzioni?
:)

Losko
27-03-2007, 12.32.15
Saggia decisione vedrai che nel tempo avrai meno problemi. In questo modo chiunque o qualsiasi prog scaricato non potrà mai avere pieni diritti sulla macchina perchè non sei loggato con un account del tipo Administrators e poi consiglio di scaricare sempre almeno gli aggiornamenti per la sicurezza rilasciati per il SO per evitare che alcuni prog maligni possano sfruttare eventuali bug presenti nel SO e causare danni.

borgata
27-03-2007, 15.59.06
Ovviamente gli altri account con maggiori diritti dovrebbero essere ben protetti da password, altrimenti la precauzione potrebbe risultare inutile...

spepio
27-03-2007, 16.37.06
questo è un punto importante:
il mio account è protetto da password d'accesso

quello di mio fratello per ora no

lo farò proteggere anche a lui, in modo che anche lui come me renda i suoi documenti privati e inaccessibili e l'unica cosa "visibile" sia la cartella DOCUMENTI CONDIVISI in modo da salvare lì dentro eventuali file di installazione, immagini, video, ecc... che interessano magari entrambi

giusto no?
ci sono rischi ulteriori?

spepio
27-03-2007, 17.17.06
NB:
ho notato che però il programma EMULE deve essere per forza di cose utilizzato tramite account amministratore
nell'account limitato il programma viene aperto ma non fà partire i download

questa cosa in fondo è giusta; ma avrei preferito usarlo da limitato ......

protter
27-03-2007, 17.54.37
hai provato a usare sandboxie?

Losko
27-03-2007, 21.50.58
Per emule se non erro ci sta l'opzione "usa come utente limitato" prova e vedi se funziona.

Light
27-03-2007, 22.11.54
Puoi cambiare i privilegi alla cartella dove hai i temp di emule e magari anche a quella di download (a me ha funzionato).
Inoltre il consiglio dato da losko è ottimo perchè usando emule come utente limitato aumenta la sicurezza nell'uso di emule.

Losko
27-03-2007, 22.19.10
Puoi cambiare i privilegi alla cartella dove hai i temp di emule e magari anche a quella di download (a me ha funzionato).

Esatto perchè se l'utente ha solo i diritti di leggere ed esecuzione sulla cartella ma non di scrittura e modifica, quando avvi emule non ti avvia i download perchè non può creare i file part nella cartella non avendo diritti sufficienti. ;) Avevo dimenticato questo piccolo particolare, Light illumina ;)

spepio
28-03-2007, 11.12.19
credo di aver risolto la cosa:
ho traferito l'intera cartella emule nei documenti condivisi e e mule si mette a lavorare anche nell'account limitato

l'opzione che mi dicevate voi dovrebbe essere

OPZIONI ---> SICUREZZA ---> ESEGUI EMULE COME UTENTE NON PRIVILEGIATO
ho messo la spunta e il programma mi dice che verrà attivata al prossimo riavvio...
ma al riavvio la spunta scompare di nuovo. mistero?

Losko
28-03-2007, 15.12.13
Non dovevi spostare la cartella nei condivisi, bastava andare nelle proprietà, scheda protezione ed aggiungere gli utenti e configurare i diritti.

marus63
01-04-2007, 07.22.23
Per emule se non erro ci sta l'opzione "usa come utente limitato" prova e vedi se funziona.

scusa se ti chiedo un chiarimento per il tuo utile consiglio....l'opzione è utente limitato (che non trovo tra le opzioni) o esegui eMule come utente non privileggiato (dovrebbe essere la stessa cosa) ma chiarire per me è sempre meglio...
grazie :)

Light
01-04-2007, 09.19.21
scusa se ti chiedo un chiarimento per il tuo utile consiglio....l'opzione è utente limitato (che non trovo tra le opzioni) o esegui eMule come utente non privileggiato (dovrebbe essere la stessa cosa) ma chiarire per me è sempre meglio...
grazie :)

Stessa cosa :)

Losko
01-04-2007, 21.27.25
Scusami se sono stato poco chiaro l'opzione è Esegui emule come utente non privileggiato, ma non ricordo a memoria tutte le voci :)

marus63
02-04-2007, 09.39.46
Scusami se sono stato poco chiaro l'opzione è Esegui emule come utente non privileggiato, ma non ricordo a memoria tutte le voci :)

certo, la mia non voleva essere una critica, ANZI, da quando frequento Wintricks, ho imparato molto, perché essere indipendenti in questo campo è una sacra cosa, e tramite l'aiuto e la disposizione di tutti voi amministratori e utenti, personalmente non posso che ringraziarVi sempre...da noi si dice ''a buon rendere..''
grazie 1000 :)