PDA

Visualizza versione completa : [Outlook 2003] Spostare file .ost


ennys
26-03-2007, 22.36.30
Vorrei spostare il file outlook1.ost dalla directory di default (C:\Documents and Settings\utente-amministratore\Impostazioni locali\Dati applicazioni\Microsoft\Outlook) ad una altra a mia scelta (es D:\Outlook) dove ho giā collocato gli altri file di Outlook con estensione .pst

Come posso fare visto che a differenza degli archivi con estensione .pst Outlook non prevede lo spostamento di questo file ??? :wall: :wall: :crying:




Qualcuno lo sa fare ???


Grazie :)

Thor
27-03-2007, 09.28.49
scarica i Modelli amministrativi (ADM) di Office e vedi se lā dentro trovi qualcosa per smanettare con i path

ennys
28-03-2007, 01.04.04
Grazie per la risposta, Thor :)

Ho scaricato gli ADM ma non ne sono venuto a capo...





Ho cercato in rete e finalmente ho trovato la procedura:

1) chiudi Outlook
2) accedi al profilo di Outlook tramite "Pannello di Controllo-->Posta
elettronica-->Mostra profili...-->[TuoProfilo]-->Proprietā...-->Account di
posta...-->Visualizza o cambia gli account di posta elettronica
esistenti-->". Se richiesto, indica che vuoi lavorare "Fuori rete" e _non_
connetterti al server (perchč non potrai modificare l'impostazione mentre
sei connesso). Scegli quindi l'account di Exchange poi usa i pulsanti
"Cambia...-->Altre impostazioni...-->Impostazioni avanzate"
3) Se č impostato l'utilizzo della "modalitā cache", provvedi a disattivarla
altrimenti non potrai cambiare le impostazioni.
4) usa il pulsante "Impostazioni file cartelle fuori rete..." e poi
disattiva tale opzione con il pulsante "Disattiva uso fuori rete".
5) Se vuoi riutilizzare il file OST originale, lascia temporaneamente le
finestre di dialogo di Outlook e con Explorer/Gestione Risorse copia il file
OST originale nel nuovo percorso dove vorresti posizionarlo.
6) torna nuovamente alla configurazione di Outlook ed utilizza ancora il
pulsante "Impostazioni file cartelle fuori rete... "; ora potrai impostare
un nuovo percorso dove verrā creato un nuovo file OST (oppure dove si
troverā giā la copia del tuo file OST originale, se vuoi evitare che venga
ricreato). Conferma
7) se ne fai uso, riabilita l'opzione per la modalitā cache, e conferma il
tutto.
8) Apri Outlook e verifica se il file OST a cui sta puntando Outlook č
quello corretto. Puoi controllare tra le proprietā avanzate della cartella
principale della mailbox, in "Impostazioni avanzate-->Impostazioni file
cartelle fuori rete...".
A questo punto puoi anche eliminare il file OST originale.

In sostanza: la posizione del file OST la puoi definire quando imposti
l'opzione per il supporto delle cartelle fuori rete, quindi abbiamo
semplicemente disattivato e riattivato la funzione (e sostituito il file
OST, recuperando il vecchio). :-)
Una procedura un po' macchinosa, ma efficace.

http://groups.google.it/group/microsoft.public.it.office.outlook/browse_thread/thread/ef80b646a5479932/f16313ec6c3ec445%23f16313ec6c3ec445


Spero possa essere utile a qualcuno ;)


Ciao :)