PDA

Visualizza versione completa : Appunti per studenti carissimi


Robbi
26-03-2007, 09.54.49
<p align="justify"><p align="center"><img hspace="0" src="http://www.digiscuola.it/resources/Nikko/webdav/files/Gli%20Studenti/file_15_GNR.jpg" align="baseline" border="0"></p><p align="justify">Scaricavano appunti dal web, ma poi si vedevano recapitare a casa fatture da 150 euro. </p><p align="justify">Cosi' alcuni studenti venivano truffati online. A scoprire il raggiro e' stata la Finanza su segnalazione dell'Adiconsum che aveva ricevuto diverse denunce dei consumatori. </p><p align="justify">Il bilancio dell'operazione e' di cinque indagati, quattro perquisizioni, cinque aziende passate ai raggi x, sei siti web neutralizzati, 12.485 fatture emesse per un giro d'affari di oltre un milione e 300.000 euro. </p><br /><br />

bricci_mn
27-03-2007, 12.51.40
Come ho già avuto modo di dire, sono di certo un personaggio fatto a mio modo, ma certe volte non resisto e devo dire la mia...

Ma andare alla cara e vecchia biblioteca cittadina e fare un po' di fatica sui libri? No, eh? :grrr:

Sono pronto a scommettere che la stragrande maggioranza di sti ragazzi, loro malgrado truffati, sono i primi che volevano gabbare i propri insegnanti, ricopiando a sforzo zero i temi dei compiti a casa... :inn:
Per carità, si è sempre fatto, ma con le nuove tecnologie putroppo si travalica il limite dell'istruzione mediante un mezzo elettronico e si passa direttamente alla fornitura ai propri insegnanti di cose fatte da altri col copia incolla. Non c'è più nemmeno il vantaggio del ricopiare a mano rileggendo il testo.
Così le generazioni crescono ignoranti, ma furbe. E di furbi già ce ne sono troppi...
Ammetto, quindi, di essere abbastanza soddisfatto dei brutti 5 minuti che questi mascalzoncelli hanno passato quando hanno visto le fatture da 150 Euro... :x: Chissà possa farli ravvedere...
Ho i miei dubbi... però... :devil:

zen67
27-03-2007, 13.57.54
Come ho già avuto modo di dire, sono di certo un personaggio fatto a mio modo, ma certe volte non resisto e devo dire la mia...

Ma andare alla cara e vecchia biblioteca cittadina e fare un po' di fatica sui libri? No, eh? :grrr:

Sono pronto a scommettere che la stragrande maggioranza di sti ragazzi, loro malgrado truffati, sono i primi che volevano gabbare i propri insegnanti, ricopiando a sforzo zero i temi dei compiti a casa... :inn:
Per carità, si è sempre fatto, ma con le nuove tecnologie putroppo si travalica il limite dell'istruzione mediante un mezzo elettronico e si passa direttamente alla fornitura ai propri insegnanti di cose fatte da altri col copia incolla. Non c'è più nemmeno il vantaggio del ricopiare a mano rileggendo il testo.
Così le generazioni crescono ignoranti, ma furbe. E di furbi già ce ne sono troppi...
Ammetto, quindi, di essere abbastanza soddisfatto dei brutti 5 minuti che questi mascalzoncelli hanno passato quando hanno visto le fatture da 150 Euro... :x: Chissà possa farli ravvedere...
Ho i miei dubbi... però... :devil:



Almeno si sa che crescono ignoranti.... :devil:...

Se si guarda cosa stà succedendo attualmente in italia, ad esempio i casini che succedeono nella sanità, magari si vede che chi ha lottato nel 68 per il 6 politico ora ha raggiunto posizioni di rilievo...
Ovviamente si sbaglia a generalizzare così però questa idea c'è l'ho in testa e sinceramente togliermela del tutto mi è difficile... :o

bricci_mn
27-03-2007, 15.53.43
Almeno si sa che crescono ignoranti.... :devil:...

Se si guarda cosa stà succedendo attualmente in italia, ad esempio i casini che succedeono nella sanità, magari si vede che chi ha lottato nel 68 per il 6 politico ora ha raggiunto posizioni di rilievo...
Ovviamente si sbaglia a generalizzare così però questa idea c'è l'ho in testa e sinceramente togliermela del tutto mi è difficile... :o

Zen, hai centrato in pieno... tant'è che quoto in toto. Credo sia un nodo cruciale: fa ridere che giovani o abbastanza giovani come noi (ho 32 anni...) siano qui a dire "ai miei tempi le cose erano più / meno... di oggi!".
Le generalizzazioni di solito non le amo nemmeno io e sono fiducioso che molti ragazzi di oggi siano abbastanza motivati da potersi esprimere e autodeterminare in maniera consapevole e intelligente, ma delle volte vedo cose che mi lasciano esterrefatto.

Ai miei tempi, se facevo le cose per le quali oggi invece vanno dalla De Filippi e dal Gabibbo, i miei mi gonfiavano di sberloni! E avevano ragione! :act:

(ot) Ma non è che io e te ci conosciamo? Fiera di Marzaglia ti dice qualcosa? :mm:

zen67
27-03-2007, 16.04.29
(ot) ......... Fiera di Marzaglia ti dice qualcosa? :mm:

Mi sembra di no.... ;)