PDA

Visualizza versione completa : rallentamento chiusura pagine...


marus63
17-03-2007, 16.42.50
per iniziare un caro saluto a tutti :act:
vorrei sapere su quale parte hardware intervenire per evitare quel fastidioso rallentamento della chiusura delle pagine quando si compiono più operazioni;
in particolare quando sono collegato ad una rete di file sharing e contemporaneamente converto o masterizzo un file...
le caratteristiche del mio pc desktop:
processore amd atholn 2500+
512 memoria ram ddr 133 - frequenza 333 (spero di non aver sbagliato)

grazie :)

borgata
17-03-2007, 18.28.34
Stai in entrambi i casi eseguendo due operazioni di scrittura su disco, che windows non digerisce affatto bene.
Con 512 di ram sei poi a rischio swap, il che significa un ulteriore uso contemporaneo del disco.
Aggiungere un secondo disco da usare con il p2p potrebbe migliorare le cose, ma il pc comunque non è nuovissimo, non può fare miracoli ;)

marus63
18-03-2007, 14.46.44
ti ringrazio per il consiglio, in realtà ho finito con l'assemblare pc in data 2003, aggiungo che monto una scheda asus A7V8X-MX SE (bios aggiornato) il processore e la memoria la conosci già...questo perché il mio amico venditore sapendo il mio utilizzo prettamente home e no videoediting o fotoritocco e no games, mi frena sull'onda del mio entusiasmo che avevo prima di quella data cambiando continuamente processori e quant'altro, per avere alla fine lo stesso risultato.
Adesso mi ritrovo con una configurazione del registro che (facendo corna) è ottima, grazie ai vostri consigli, il pc è veloce, la navigazione pure nonostante su 4mega ne sfrutti solo la metà, quindi in realtà non ho molto da lamentermi.
Sai benissimo che quando acquisti un nuovo pc, appena arrivi a casa è già superato...
Un altro motivo e che volevo aspettare l'uscita di Vienna il successore di Vista, che dovrebbe avvenire tra 2 anni, nel frattempo spero migliorino i monitor lcd, uso un crt Philips e non lo cambio con nessun lcd in commercio.
Dopo averti tediato, abusando della tua competenza, un consiglio finale, aggiungo un banco da 512 o un hard-disk (considera che attualmente ho un maxtor partizionato in due da 80GB, pieno al 40%).
ti ringrazio anticipatamente

borgata
18-03-2007, 18.56.10
Eh.. bel dilemma!
Ad xp 512 stanno un po' stretti... in ogni caso controlla se per l'uso che ne fai sono sufficienti, nel qual caso con l'HD potresti avere migliorie più marcate (se impostato correttamente, però!).
Non ce la fai proprio ad aggiornare entrambi? Le ram hannoun buon prezzo ora, e un buon HD da 320GB sata lo trovi a meno di 100 euro...

Per i monitor, anche io sono in attesa, il mio 19" Flat è troppo bello per cambiarlo,anche se ora come ora i 20" wide con pannello MVA sono un'alternativa tutt'altro che da scartare, dato che si trovano a prezzi sempre più ragionevoli.
Però stando molte ora davanti al PC, un LCD è un toccasana per la vista.
Tutto questo in attesa degli OLED, quando li commercializzeranno (entro pochi anni spero), si potranno avere monitor superbi senza compromessi.

marus63
19-03-2007, 07.16.03
adesso mi hai stuzzicato...cosa intendi per ottimizzare bene l'hard-disk?
preferisco tenere leggero l'hard-disk montato anche se è di 80GB, ma come ti avevo scritto ne ho occupato solo il 40%, questo perché mi sono munito di un ottimo hard-disk esterno da 320GB, lo trovo più pratico e lontano da ''grandi fratelli vari'', perché lo installo a connessione spenta e solo quando mi serve.
Credo che da quando mi consigli, optero' per la ram, dimmi, meglio un banco unico da 1GB, o due da 512KB, perché credo di aver letto qualcosa in merito ma non ricordo cosa consigliassero....
Per il monitor sono d'accordissimo con te, infatti mi riferivo al sistema oled, che per il momento tengono accantonati, ma sono già pronti (fonti certe)..
ti ringrazio sempre per la tua disponibilità
:act:

borgata
19-03-2007, 19.45.15
Intendo semplicemente:
- dischi ben partizionati
- distribuzione sui due dichi dei "compiti" gravosi (su uno il sistema, sull'altro lo swap, su uno la partizione per masterizzare, sull'altro quella per il P2P, ... ).
Per il disco esterno, potresti anche valutare l'acquisto di un box sata, passare per il bus usb può creare un po' di intoppo, a volte: insomma, usb va bene per trasferimenti di dati occasionali, ma per un uso continuo del disco (ossia per usarlo come fosse un disco interno), connetterlo direttamente al sata è decisamente meglio.

Gli oled purtroppo hanno ancora difficoltà nella produzione di monitor di grosse dimensioni, come del resto era stato per gli lcd. C'è poi anche il problema del decadimento dei materiali, che però è stato in buona parte ridimensionato.