PDA

Visualizza versione completa : Problema con memoria RAM


ciancimino1
10-03-2007, 22.54.50
Salve, ho da poco comprato un computer con WinXP Media Center. Il problema è che questo computer aveva un giga di RAM e, all'atto dell'acquisto ho chiesto di farmi dare un altro giga di RAM compatibile con quella già montata. La Ram montata di serie consiste in due moduli da 512 MB l'uno DDR2-SDRAM 666 Mhz.
Il modulo che mi hanno installato loro consiste in un modulo DDR2-SDRAM (PC2-4200 /PC2 4300 /533 Mhz). I primi due moduli sono della Samsung mentre quello da un giga è della Buffalo Melco.
Ora il problema è che spesso il computer ha dei blocchi di sistema, mi esce la schermata blu ed io non posso andare avanti. Ho già portato il computer dal rivenditore e mi ha detto che è tutto a posto, lo ha fatto controllare dai tecnici. Io non sono convinto, credo che il problema sia dovuto alla RAM sbagliata che mi hanno dato, ma loro non lo vogliono ammettere. Ho fatto anche dei test con PC Doctor e non supero il test della ram sotto stress. Secondo voi ho ragione? E cosa posso fare?

mariuzz
10-03-2007, 23.36.14
Per capire che è un problema Hardware o Software fai una verifica della ram con dei software autoavvianti tipo Memtest86 http://www.wintricks.it/news2/article.php?ID=14758

ciancimino1
10-03-2007, 23.41.34
Non ho problemi di software, è tutto nuovo! Quando faccio i test di prestazioni con PC doctor me li passa tutti tranne i test della ram (me ne supera solo uno su sette).

UG0_BOSS
11-03-2007, 00.49.09
A questo punto direi che potresti avere ragione: o la RAM è difettosa (difficile, a meno che non te l'abbiano venduta già danneggiata) o più probabilmente i moduli sono montati male.

Questo forse è più un quesito adatto per la sezione Hardware & overclock.

ciancimino1
11-03-2007, 01.16.39
Ho fatto il test con Memtest86 come mi avete consigliato e con sorpresa devo dire che il test non ha rilevato errori di alcun tipo. A questo punto non so cosa pensare. Chiedo scusa se ho inserito questo post nella sezione sbagliata. Ho pensato che potesse andare bene perchè comunque riguardava il SO Win XP.
La cosa strana è che PC-Doctor e Sisoft Sandra mi segnalano errori con la RAM, mentre il Memtest86 mi fa andare tutto liscio.
Cosa devo fare? Cosa mi consigliate? Non ho voglia di riportare il pc dal negoziante perchè quando mi vede fa una faccia storta (nemmeno se me lo avesse regalato avrebbe fatto quella faccia) però devo trovare una soluzione perchè non è possibile andare avanti in questo modo. Comunque ho chiesto lumi anche al produttore del computer: la HP.

Dav82
11-03-2007, 01.18.45
Per quanto tempo l'hai fatto andare memtest? Magari gli errori vengono rilevati subito, magari serve un po'... per non sbagliare è bene lasciarlo macinare per non so, un quattro orette almeno... o una decina di pass di tutti i test.

ciancimino1
11-03-2007, 01.21.16
Quasi due ore.....

UG0_BOSS
11-03-2007, 01.23.28
Quasi due ore.....

Per levarti ogni dubbio usa la versione da lanciare da cd in modo che non venga caricato il sistema operativo ma solo il programma; poi lascialo girare tutta la mattinata o tutta una notte, così hai la certezza che non ci siano errori.

ciancimino1
11-03-2007, 01.28.44
Si, ho usato quella versione. Comunque appena ho più tempo faccio il test completo.
Se ho ancora questi risultati incerti per tagliare la testa al toro tolgo la RAM da 1 giga e vedo cosa succede. Male che vada la monto su un altro computer e cerco di comprare un modello identico a quello che ho installato di base. Che ne pensate? Grazie comunque per il supporto. Migliore di quello ricevuto dall'assistenza.

Fumettos
11-03-2007, 02.12.18
Il memtest rivela facilmente problemi alla ram (settori guasti) ma non altrettanto facilmente problemi di timing... potrebbe essere che ogni tanto i timing e la sincronizzazione tra le memorie vada a prostitute.
Io penso che sarebbe stato meglio montare due moduli da un giga uguali... cosi dovresti risolvere ;)

Geppetto56
11-03-2007, 08.52.37
Prova a fate questa semplice prova , togli il modulo e usa normalmente il pc e vedi cosa succede se i blocchi persistono il problema è un altro altrimenti sai cosa fare ;)

Losko
11-03-2007, 11.36.21
Anche se il test della RAM andasse a buon fine, quindi i due banchi sono buoni, il tuo problema potrebbe sempre essere comunque la RAM perchè i due banchi di memoria lavorano a frequenze diverse, quindi non perfettamente compatibili al 100% tra loro. Potresti fare una prova a settare nel bios, se il tuo lo permette, di settare la frequenza della RAM da 666 Mhz a 533 come l'altra e vedere come si comporta.

jafar
11-03-2007, 12.15.02
io proverei anche questo (http://www.driveritalia.it/software/download/scheda.asp?idSoft=237%20)
cmq quoto gli altri...i problemi sono di frequenza

ciancimino1
11-03-2007, 13.02.36
Anch'io lo credo. Appena ho un paio di giorni liberi da dedicare alla cosa tolgo la ram e provo varie combinazioni (semmai sposto la ram negli slot, visto che il test mi segnala che la ram da un giga e messa tra le due ram da mezzo giga, cosa che mi sembra un pò illogica) La cosa che più mi fa arrabbiare è che mi sono tanto raccomandato sulla compatibilità della ram (quando me lo hanno venduto non ho controllato al momento perchè mi fidavo e credevo che un tecnico ne sapesse più di me). Ho portato tre volte il computer dal negoziante, me lo hanno testato per venti minuti e hanno detto che era tutto a posto. Sono anni che uso i computer, sono uno smanettone, ci faccio di tutto anche cose estreme e non ho mai avuto problemi di nessun tipo, crash, ecc. Poi mi devo vedere un rivenditore ed un tecnico che mi dicono che il computer ha problemi perchè io non lo usare.
Eppure volevo solo che loro risolvessero il problema, visto che sono in garanzia.....
Che schifo. Ora vi faccio una domanda: secondo voi se avrò accertato che il problema è davvero la ram mi conviene comprare un modulo da un giga di ram a 666 Mhz o uno da 533? Il modulo da 533 lo posso mettere su un altro computer, so per certo che è compatibile con la ram già presente.

Losko
11-03-2007, 13.27.29
Le frequenze delle RAM devono essere uguali solo così puoi evitare futuri problemi, tranne se non sono difettose dalla costruzione. Se metti un banco da 666 Mhz e devi aggiungere RAM controlla che la nuova lavori anch'essa a 666 Mhz.

ciancimino1
11-03-2007, 13.41.21
E allora perchè sti bast.di (scusate) mi hanno venduto una ram sbagliata nonostante mi fossi raccomandato di mettere ram compatibile e nonostante abbia portato più volte il computer a controllare? Eppure si tratta di un grande centro, una multinazionale che vende in tutta Europa..... Meglio che non faccio il nome.

Losko
11-03-2007, 13.50.46
Forse non lo sanno nemmeno loro..... :mm: non saprei dirti e non vorrei fare giudizi su persone che non conosco :D :inn:

borgata
11-03-2007, 14.18.50
Non ho seguito la discussione, ma i banchi di ram non lavorano mai a frequenze differenti, il sistema adegua il banco più veloce alla frequenza di quello più lento. Pratto, naturalmente, che si tratti di tipi di ram compatibli (in questo caso, entrambi DDR2 mi pare di capire).
Salvo, naturalmente, qualche eventuale bug nel bios della scheda madre o in caso di banchi diffettosi.

Losko
11-03-2007, 15.25.03
In questo caso non credo che siano compatibili e ritornando sulle frequenze anche io sapevo che la più veloce dovrebbe lavorare ad una frequenza minore se segue la legge della "compensazione. Oppure dovrebbe controllare i settaggi nel bios magari impostandoli su Auto. Dovrebbe fare delle prove.

jafar
11-03-2007, 19.32.45
si ma il problema e' UNO c'e' un negoziante gnorante che lo ha consigliato male e' vero che possono cmq lavorare inseime, che avra' un calo di prestazioni (magari impercettibile se lavora con quella + bassa) ma perche' si deve sbattere a provare settaggi adattando frequenza e transfer rate.....Ha comprato un prodotto nuovo
IMHO

Losko
11-03-2007, 19.52.35
Quoto appieno quello che hai detto infatti mi sono limitato dal fare commenti come ho scritto nei post precedenti a questo.

giopas
12-03-2007, 00.21.17
Credo che il problema sia la ram da 1 giga che lavora ad una frequenza diversa.

Non ho seguito la discussione, ma i banchi di ram non lavorano mai a frequenze differenti, il sistema adegua il banco più veloce alla frequenza di quello più lento. Pratto, naturalmente, che si tratti di tipi di ram compatibli (in questo caso, entrambi DDR2 mi pare di capire).
Salvo, naturalmente, qualche eventuale bug nel bios della scheda madre o in caso di banchi diffettosi.

Hai ragione a patto anche che non si sia forzato nel bios a far lavorare la ram a 667 MHz e quindi la mem a 533 potrebbe dare problemi.

Anch'io lo credo. Appena ho un paio di giorni liberi da dedicare alla cosa tolgo la ram e provo varie combinazioni (semmai sposto la ram negli slot, visto che il test mi segnala che la ram da un giga e messa tra le due ram da mezzo giga, cosa che mi sembra un pò illogica).

Da quanto ho capito se il computer è uno degli modelli dovrebbe supportare il dual Channel quindi le ram da 512 sono inserite tra il 1° e 3° slot proprio per attivare il dual channel e quindi in modo corretto ma l'ultima, secondo me, ha compromesso tutto. :wall:

Ora vi faccio una domanda: secondo voi se avrò accertato che il problema è davvero la ram mi conviene comprare un modulo da un giga di ram a 666 Mhz o uno da 533? Il modulo da 533 lo posso mettere su un altro computer, so per certo che è compatibile con la ram già presente.

Io ti cosiglio di sostituire la ram da 1 con 2 da 512 Mb con frequenza a 667 e quindi con la stessa frequenza delle altre due e in questo modo attivi anche il dual channel che spreme ancora di più la performance del computer.

ciancimino1
12-03-2007, 12.56.02
Stamattina ho contattato il produttore del computer e mi ha confermato quello che dicevo io: i due tipi di memoria non possono lavorare in modo corretto insieme. Ho riportato il computer al rivenditore dicendogli tutto quello che mi ha detto il produttore e le informazioni che ho accumulato (tutto non fa altro che confermare quello che pensavo, comunque, e che un rivenditore e un tecnico dovrebbero essere obbligati a sapere) in questi giorni. Ha fatto una faccia bruttissima appena mi ha visto (quasi schifata), comunque alla fine il computer l'ha dovuto riprendere e mandare dal tecnico. Io non voglio toccare niente all'interno del computer perchè ha una garanzia di 24 mesi, allora non voglio assumermi alcuna responsabilità.

borgata
12-03-2007, 17.42.11
E fai bene, non vale la pena di invalidare la garanzia ;)

Hai ragione a patto anche che non si sia forzato nel bios a far lavorare la ram a 667 MHz e quindi la mem a 533 potrebbe dare problemi.
Oops mi era parso che fosse superiore il banco nuovo, anche perchè di solito quando si aggiorna un pc, le memorie si sono evolute e si compra un banco a frequenza superiore ;)

Bisognerebbe dare un'occhiatina al bios per vedere se la frequenza è bloccata, in ogni caso avrei evitato di aggiungere un banco inferiore a quelli già installati.

Losko
12-03-2007, 17.44.27
Anche se sapessi mettere mani nel PC hai fatto bene a non farlo proprio perchè è ancora in garanzia, se avessi aperto il pc la garanzia non sarebbe più valida.

giopas
12-03-2007, 20.17.43
Oops mi era parso che fosse superiore il banco nuovo, anche perchè di solito quando si aggiorna un pc, le memorie si sono evolute e si compra un banco a frequenza superiore ;)


Hai ragione, sempre se il venditore che fa l'aggiornamento non installi una ram di cui vuol disfarsi o perchè non lo sa neanche lui. :timid:

ciancimino1
13-03-2007, 14.07.15
La verità è che sono degli incompetenti. Da due giorni che ho portato il PC non si sono fatti ancora sentire. Eppure si tratta di una sciocchezza: sostituire il giga di RAM che hanno sbagliato a scegliere con due blocchi RAM da 512 MB da assegnare ai due slot in parallelo in modo da sfruttare la multifunzionalità del doppio processore (è anche quello che mi ha detto la HP). L'ho pure spiegato a quegli incapaci, ma sembra che non vogliano sentirci. Ho una garanzia di due anni, glielo riporterò indietro finchè non fanno il lavoro come si deve.
E comunque è logico che non comprerò mai più un prodotto da quegli incapaci di Media World.

borgata
13-03-2007, 15.22.03
sostituire il giga di RAM con due blocchi RAM da 512 MB da assegnare ai due slot in parallelo in modo da sfruttare la multifunzionalità del doppio processore (è anche quello che mi ha detto la HP).
asd.. spero non ti abbiano detto davvero così!
In realtà si tratta di usufruire del Dual Channel, una tecnologia che consente il raddoppio della banda passante tra processore e memoria.
Fatti aggiungere un banco da 667mhz comunque, non mi pare il caso di rallentare il sistema con un banco inferiore.

ciancimino1
13-03-2007, 15.41.36
Ma allora questa gente cosa consiglia?
Uno crede di avere a che fare con dei professionisti e invece questa gente non capisce niente. Cosa devo fare allora?

borgata
13-03-2007, 17.38.48
Nulla di che. Digli di montarti memoria a 667mhz (ovviamente occhio che non ti pacchino sul prezzo).
Per la questione "dual channel", mi ricordi un po' com'è la situazione?

giopas
13-03-2007, 18.45.27
Ma allora questa gente cosa consiglia?
Uno crede di avere a che fare con dei professionisti e invece questa gente non capisce niente. Cosa devo fare allora?
Digli di sostituirti la ram da 1 Gb con due da 512 Mb con frequanza a 667 MHz.
In questo modo risolvi eventuali incompatibilità e il funzionamento dei moduli sarà in Dual Channel. :jump: