PDA

Visualizza versione completa : IE 7 mi piacerebbe confrontarmi


Gmail
07-03-2007, 08.13.52
Salve a tutti, dopo molta pazienza e molte promesse, ... IE7 ha fatto la sua apparizione ed io naturalmente l'ho subito scaricato.

Ma con il nuovo Internet Explorer, ho constato delle limitazioni più severe nel personalizzarlo di quanto lo fosse IE6. Dover scaricare dal reparto trucchi per mettere il Menu in alto, tasti copia ed incolla in posizioni davvero scomode, ... senza nemmeno poter personalizzare i colori, ... insomma, una delusione dopo tutta questa attesa. Non mi aspettavo certo dei fuochi d'artificio, ma almeno personalizzarlo senza ricorrere a trucchi sul registro di sistema mi sembrava il minimo. :mm:

Ho per giunta riscontrato una forte lentezza nella navigazione, ... cliccare più volte quasi come per dare una spinta (nonostante abbia disattivato il filtro anti_phishing.

Davvero, non capisco, ... come è possibile che le opzioni di IE7 siano peggiori di IE6 ? E per quale ragione il "trova sulla pagina" debba trovarsi ancora nell'elenco dei menu senza poterlo inserire come tasto ?

Mi piacerebbe davvero discutere con qualcuno di questo, tanto per sapere se sia davvero così solo a reclamare una maggiore funzionalità :)

PS: non mi fido di firefox sebbene riconosco che sia più piacevole e leggero, ma quando chiesi se si poteva eliminare IE6 e gli aggiornamenti relativi a questo programma, lo staff di Firefox suggeriva di farli comunque; perchè fare degli aggiornamenti su IE6 se si decide di utilizzare Firefox come solo programma ? Forse perchè Firefox non è totalmente indipendente ?

Thor
07-03-2007, 09.39.41
per migliorare IE7 puoi usare soft come IE7Pro:
http://www.wintricks.it/news2/article.php?ID=15018

Gmail
07-03-2007, 10.16.52
Accidenti ... grazie .... :act:

Non per farne una questione, ma non potevano aggiungerlo direttamente a IE7 ?

Vabbè, provo a vedere come utilizzarlo, è già molto e non conoscevo la sua esistenza.

P8257 WebMaster
07-03-2007, 10.28.59
PS: non mi fido di firefox sebbene riconosco che sia più piacevole e leggero, ma quando chiesi se si poteva eliminare IE6 e gli aggiornamenti relativi a questo programma, lo staff di Firefox suggeriva di farli comunque; perchè fare degli aggiornamenti su IE6 se si decide di utilizzare Firefox come solo programma ? Forse perchè Firefox non è totalmente indipendente ?

Interessante questa osservazione la commento:

Non è tanto Firefox a non essere indipendente, ma è IE che è dappertutto in windows .. mi spiego..: Firefox gestisce 1 funzione che è quella di browse della rete, mentre IE gestisce praticamente tutta la connettività.. alcuni componenti base del sistema fanno parte di internet explorer e tenerli aggiornati è molto importante, inoltre IE esegue il rendering di buona parte dell'interfaccia utente di Windows...

Gli utenti che tanto portano in palmo di mano la volpe infuocata dovrebbero rendersi conto che IE gioca sempre in casa in un sistema Windows...

Gmail
07-03-2007, 11.00.47
Quindi, credo si possa dire che Firefox possa al limite operare come "un'appendice" ... ma non può sostituire Internet Explorer nella sua totalità.

Mi piacerebbe sapere per quale ragione sia così leggero, quando IE è un vero bisonte.

Quando provai Firefox lo tolsi dopo la risposta dello Staff, ... lo stesso moderatore aggiornava IE costantemente. :rolleyes:

Non lo so, non sono capace di indagare sul codice sorgente di Firefox, ... ma mi piacerebbe molto che qualcuno di competente ci provasse ... tanto per sapere se effettivamente Firefox vive grazie a IE. :mm:

P8257 WebMaster
07-03-2007, 11.15.46
Quindi, credo si possa dire che Firefox possa al limite operare come "un'appendice" ... ma non può sostituire Internet Explorer nella sua totalità.

Mi piacerebbe sapere per quale ragione sia così leggero, quando IE è un vero bisonte.

Quando provai Firefox lo tolsi dopo la risposta dello Staff, ... lo stesso moderatore aggiornava IE costantemente. :rolleyes:

Non lo so, non sono capace di indagare sul codice sorgente di Firefox, ... ma mi piacerebbe molto che qualcuno di competente ci provasse ... tanto per sapere se effettivamente Firefox vive grazie a IE. :mm:

Scusa non vorrei averti fatto fare confusione...

Firefox non vive grazie ad IE, lui ha il suo "parser" per conto suo ed è stand-alone.. ovvero non ha bisogno di risorse esterne (entro i limiti del sistema ovviamente).. e non è neanche un'"appendice" nel senso lato del termine, è un'applicazione che è progettata per fare browsing della rete e fa quello e non fa altro come è giusto che sia.

Internet Explorer è un concetto diverso, è sì un browser, ma il browser è solo la punta dell'iceberg perché le sue librerie si estendono praticamente ovunque nel sistema .. è per questo che ti sembra sia più pesante.. tanto per farti un esempio, ci sono alcuni applicativi che si appoggiano ad internete explorer senza che l'utente finale lo sappia .. tipo Windows Media Player, MSN Messenger, l'intera shell di Windows e anche oltre...

E' importante tenere aggiornato internet explorer proprio per questo, perché alcune librerie fanno parte dello stesso "stack di networking" del sistema, come la famigerata WININET, usata e strausata in innumerevoli applicazioni di terze parti, quindi in fin dei conti: avere firefox su un sistema con ie non aggiornato equivale ad essere potenzialmente esposti agli stessi rischi di sicurezza, quindi, visto che aggiornare ie non costa niente.. perché non farlo ?

Gmail
07-03-2007, 11.50.46
Accidenti se sei bravo p8257 WebMaster, … sono ben lontano da queste conoscenze, percepisco quello che dici, … anche se non lo comprendo per mancanza di conoscenza. … purtroppo mi limito semplicemente ad utilizzare la logica ed il sospetto, .... in assenza di competenze e chiarimenti.

Da quello che mi dici, credo di aver capito giusto: nell’aggiornamento di IE questo in realtà aggiorna altri programmi sebbene siano destinati esclusivamente a questo Broswer. Credo.

Ma senza esasperare la conversazione, la mia domanda successiva è questa: a cosa serve a questo punto avere Firefox ? Sarà certamente leggero e tante altre cose, … ma non è abilitato per sostituire in totum IE. Firefox è un programma in più nel finale, …. anche se leggero prende il suo posto nel nostro PC.

PS: intendo a livello pratico, ... è totalmente inutile. Lasciando stare le opzioni che propone.

P8257 WebMaster
07-03-2007, 12.33.05
PS: intendo a livello pratico, ... è totalmente inutile. Lasciando stare le opzioni che propone.

Assolutamente si, nel senso che, a parte le opzioni che propone, a parte il fatto che l'utente si possa trovare meglio con uno rispetto che con l'altro (anche se in fin dei conti ora sono simili anche come interfaccia), è virtualmente indifferente, dico virtualmente perché durente l'esperienza di navigazione internet firefox usa il suo motore, il che vuol dire che se usi firefox per navigaare al posto di IE, avari i vantaggi e gli svantaggi di firefox in termini di sicurezza, bug e altro...

Dove non sei protetto invece è a livello più basso, a livello di connettività e di software comuni, un esempio pratico è l'utente che utilizza firefox per navigare e poi windows media player per consultare la guida multimediale con i suoi preferiti.. se questo utente non aggiorna regolarmente IE, non gli servirà a nulla avere un browser considerato "sicuro" come firefox...

Inoltre io sostengo un'altra cosa, è vero che probabilmente IE ha un passato da colabrodo ma posso assicurarti che più si va avanti a cercare falle e più si rende un servizio di "test" gratuito e sotto questo punto di vista, credo che nessun hacker che si rispetti fino a questo momento non abbia tentato di bucare IE... il che vuol dire che è continuamente sotto gli occhi di tutti e se manca una patch c'é sempre qualcuno che tempestivamente si lamenta o trova un workaround... Stesso discorso di Firefox, ora che sta diventando di dominio pubblico, cominciano ad uscire i suoi bei problemini e questo è solo l'inizio...

Gmail
07-03-2007, 12.57.24
Assolutamente si, nel senso che, a parte le opzioni che propone, a parte il fatto che l'utente si possa trovare meglio con uno rispetto che con l'altro (anche se in fin dei conti ora sono simili anche come interfaccia), è virtualmente indifferente, dico virtualmente perché durente l'esperienza di navigazione internet firefox usa il suo motore, il che vuol dire che se usi firefox per navigaare al posto di IE, avari i vantaggi e gli svantaggi di firefox in termini di sicurezza, bug e altro...

Dove non sei protetto invece è a livello più basso, a livello di connettività e di software comuni, un esempio pratico è l'utente che utilizza firefox per navigare e poi windows media player per consultare la guida multimediale con i suoi preferiti.. se questo utente non aggiorna regolarmente IE, non gli servirà a nulla avere un browser considerato "sicuro" come firefox...

Inoltre io sostengo un'altra cosa, è vero che probabilmente IE ha un passato da colabrodo ma posso assicurarti che più si va avanti a cercare falle e più si rende un servizio di "test" gratuito e sotto questo punto di vista, credo che nessun hacker che si rispetti fino a questo momento non abbia tentato di bucare IE... il che vuol dire che è continuamente sotto gli occhi di tutti e se manca una patch c'é sempre qualcuno che tempestivamente si lamenta o trova un workaround... Stesso discorso di Firefox, ora che sta diventando di dominio pubblico, cominciano ad uscire i suoi bei problemini e questo è solo l'inizio...

P8257 WebMaster .... grande.

Sono un po' contento di leggerti, mi lascia credere che tutto considerato ... non sono tanto paranoico come credevo a farmi tutti questi dubbi sulla loro efficienza.

Penso si possa arginare il problema e molte altre cose utilizzando Firefox, ... ma rimane il punto che Microsoft ha pensato pure ai loro futuri concorrenti. Sono abili a rubare agli altri, ... risulterebbe strano che non si proteggano a dovere su un terreno tanto conosciuto dal loro gruppo.

Infatti, ci sono delle differenze e questo grande Firefox, ... non sembra una gran trovata anche se fa scena: tolto sempre che sia più piacevole di IE.

Peccato che le tue informazioni non siano tanto accessibili e facilmente reperibili, ... hai un sito per caso ? Mi piacerebbe molto visitarlo, ... non capisco onestamente i dettagli, ... ma legano tantissimo con la logica

[spike]
07-03-2007, 13.07.58
Ma infatti la "sicurezza" di firefox è un mito un po da sfatare.
Inoltre anche la sua presunta leggerezza rispetto a IE.

E' vero che IE è parte di explorer e viceversa, ma è anche vero che in Vista IE può navigare in protected mode cioè senza alcuna interazione da altro. Tutto ciò che si fa con IE7 su Vista rimane confinato in quel programma, cosa che su XP non è prevista.

harman
07-03-2007, 13.17.31
Possiamo anche non sfatare il mito della sicurezza maggiore di Firefox rispetto a IE perchè la maggiore sicurezza di Firefox rispetto a IE una cosa reale


http://xs513.xs.to/xs513/07103/IE.png.xs.jpg (http://xs.to/xs.php?h=xs513&d=07103&f=IE.png)

http://xs513.xs.to/xs513/07103/FF.png.xs.jpg (http://xs.to/xs.php?h=xs513&d=07103&f=FF.png)

Poi sono gusti :)



Aggiungo, per conoscenza, la finestrella di IE 6 visto che è ancora il browser più duffuso
http://xs513.xs.to/xs513/07103/IE6.png.xs.jpg (http://xs.to/xs.php?h=xs513&d=07103&f=IE6.png)

Mito...PFIIII!!!!

Gmail
07-03-2007, 13.44.16
Per la sicurezza non nutro molte speranze, tra Ad-Aware, Spybot e Windows Defender ... mi lasciano molto credere che pure tutti insieme non servano a niente.

Senza calcolare che ho pure Norton Security mi blocca quasi tutto, ... nel dubbio Norton mi blocca il 20% dei siti. Una percentuale che m'invento dal momento che noto le restrizioni che mi combina pure sulle pagine di Microsoft. Per questo programma tutto è a rischio.

Ho la ferma convinzione che siano tutte delle bufale queste sicurezze, ... ma è vero, penso male dal principio e non possiedo prove per stabilirlo.

Credo che sia come andare in giostra, ... non è sicuro che la trottola possa essere sicura al 100%, qualche rischio bisogna prenderlo nel salirci. :jump:

P8257 WebMaster
07-03-2007, 14.13.00
[cut]

Credo che sia come andare in giostra, ... non è sicuro che la trottola possa essere sicura al 100%, qualche rischio bisogna prenderlo nel salirci. :jump:

L'hai detto...!

Non esiste software sicuro al 100% - questo è un postulato dell'informatica.

Inoltre tieni presente (per rispondere al post sopra) che per molte falle di sicurezza non ancora scoperte vale il discorso di "non averci ancora sbattuto contro la testa".. ed ecco svelato il mistero della tanto paventata sicurezza di firefox.

Gmail
07-03-2007, 14.33.26
L'hai detto...!

Non esiste software sicuro al 100% - questo è un postulato dell'informatica.

Inoltre tieni presente (per rispondere al post sopra) che per molte falle di sicurezza non ancora scoperte vale il discorso di "non averci ancora sbattuto contro la testa".. ed ecco svelato il mistero della tanto paventata sicurezza di firefox.

Sai che non lo so, ... pure Norton accumula non poco d'informazioni su quello che faccio, ... pur tenendo attivo solo l'Antivirus mi trovo un firewall che si gonfia; e noto pure che sebbene non lo abbia attivo me lo ritrovo attivo nella lista dei Task Manager, ... insieme a tutti i suoi amici disattivati. :mm:

Penso che stiano litigando tra loro per chi arriva prima a comunicare i miei giri su internet. Di solito non lo dico per non finire ad essere preso per uno che non ha speranze, ma per spingermi sulla confidenza: non ho mai creduto che i virus li creassero gli hacker e la banda degli amatori, ... ho la convinzione che siano gli amici degli antivirus che se li fanno e poi ne creano le difese.

Non sarebbe tanto illogico, considerando che sono proprio loro a guadagnarci. :jump:

P8257 WebMaster
07-03-2007, 14.45.25
Sai che non lo so, ... pure Norton accumula non poco d'informazioni su quello che faccio, ... pur tenendo attivo solo l'Antivirus mi trovo un firewall che si gonfia; e noto pure che sebbene non lo abbia attivo me lo ritrovo attivo nella lista dei Task Manager, ... insieme a tutti i suoi amici disattivati. :mm:

Penso che stiano litigando tra loro per chi arriva prima a comunicare i miei giri su internet. Di solito non lo dico per non finire ad essere preso per uno che non ha speranze, ma per spingermi sulla confidenza: non ho mai creduto che i virus li creassero gli hacker e la banda degli amatori, ... ho la convinzione che siano gli amici degli antivirus che se li fanno e poi ne creano le difese.

Non sarebbe tanto illogico, considerando che sono proprio loro a guadagnarci. :jump:

I file che ti trovi nel task manager te li troverai sempre anche se disabiliti il firewall norton o l'antivirus . perché gli host dei servizi che rimangono in stato "stoppato" ma comunque girano come processi di sistema, è normale... Nessuno può essere sicuro al 100% di cosa faccia un programma in background di cui non si ha il sorgente.. tuttavia cerchiamo di non sconfinare nella paranoia .. è ovvio che qualche informazione venga collezionata .. ma ci sono stati casi eclatanti che hanno fatto correre molte compagnie software ai ripari, il che vuol dire che nell'ipotesi più realistica qualche informazione potrebbe essere inviata prendendo come "scusa" la segnalazione di un errore di sistema oppure il contatto al supporto tecnico .. ma non voglio addentrarmi iin argomenti tortuosi.