PDA

Visualizza versione completa : Auto a lungo senza olio


wilhelm
26-02-2007, 20.48.58
Premesso che sono disposto a venire sommerso da feroci rimproveri:

mi sono accorto oggi che nella concitazione degli ultimi tempi ho corso per non so quanto senza 1,5l d'olio e 1l di refrigerante.

Spie non se ne sono mai accese (e vanno come si vede dal il quadro all'accensione).

La domanda è: posso aver fatto danni?
E tanti?
E gravi?


Scusate se impegno il vostro tempo con la mia noncuranza ma non c'ero proprio con la testa...
Grazie,
Guglielmo

real7
26-02-2007, 21.28.32
sei al minimo, ma facendo poca strada danni non c'è ne sono,
poi te ne saresti accorto,perchè la temperatura si sarebbe alzata e sentire odore di bruciato

Sbavi
26-02-2007, 21.35.55
Danni non credo, altrimenti saresti già rimasto a piedi :p

wilhelm
26-02-2007, 21.36.02
Poca strada no, ma temperatura sempre sotto controllo (la guardo per abitudine) e odor di bruciato nemmeno.

Curiosità: l'odor di bruciato a cosa sarebbe disgraziatamente dovuto?


Comunque spie mai nessuna e adesso ho rabboccato: mi ritengo un fortunato...

Silence
26-02-2007, 22.05.09
Poca strada no, ma temperatura sempre sotto controllo (la guardo per abitudine) e odor di bruciato nemmeno.

Curiosità: l'odor di bruciato a cosa sarebbe disgraziatamente dovuto?


Comunque spie mai nessuna e adesso ho rabboccato: mi ritengo un fortunato...

Sarebbe dovuto alla bruciatura della guarnizione della testata...e ti assicuro che non ti divertiresti in quanto a spesa.

Per il resto, sappi che, di solito, le spie di avviso si accendono quando è già tardi, quando sei al limite.

Ti consiglio vivamente il rabbocco dell'olio, che è essenziale per evitare quanto sopra...se non addirittura il cambio (non sò da quanto non lo fai).

Per il liquido refrigerante invece, puoi, nell'attesa di aggiungerlo, ovviare con dell'acqua (sempre che dove abiti non ci sia rischio di gelate).

:)

wilhelm
26-02-2007, 22.10.41
Già fatti tutti e due i rabbocchi prima di postare qua.

Poi però volevo il parere degli esperti.


Quindi non rischio la guarnizione di testa? (Nel senso che magari ha anche già cominciato a bruciarsi: in questo caso come me ne accorgerei?)

Per queste cose sono "ipocondriaco": mi viene detto un possibile danno e sono praticamente già convinto di averlo provocato...



(Sono parecchio imbranato su queste cose, per quello faccio domande banali, e a ripetizione.)

Silence
26-02-2007, 22.20.12
Già fatti tutti e due i rabbocchi prima di postare qua.

Poi però volevo il parere degli esperti.


Quindi non rischio la guarnizione di testa? (Nel senso che magari ha anche già cominciato a bruciarsi: in questo caso come me ne accorgerei?)

Per queste cose sono "ipocondriaco": mi viene detto un possibile danno e sono praticamente già convinto di averlo provocato...



(Sono parecchio imbranato su queste cose, per quello faccio domande banali, e a ripetizione.)

Se la guarnizione fosse andata te ne accorgeresti immediatamente, sia da fermo (difficoltà nell'accensione a freddo) sia in moto (perdita di potenza).

In particolare, in movimento, dovresti chiaramente avvertire un calo di spinta, soprattutto in salita o in ripresa...della serie ci siamo persi un cilindro.

Ti auguro che non sia successo nulla comunque...è una bella botta rifare la guarnizione.

wilhelm
26-02-2007, 22.23.39
Ok: temevo potesse essere un danno che "lavora" pian piano e tutt'a un tratto si ferma tutto...



Grazie! :)

Silence
26-02-2007, 22.25.39
Ok: temevo potesse essere un danno che "lavora" pian piano e tutt'a un tratto si ferma tutto...



Grazie! :)

Figurati Guglielmo ;)

wilhelm
26-02-2007, 22.26.50
Già che ci sono: sulla mia macchina ho l'impianto GPL.

Mi dicono che ogni tanto bisognerebbe fare il reset della centralina d'avviamento, perché i vari errori possono creare dei problemi all'accensione della macchina...

Confermate?

Silence
26-02-2007, 22.34.40
Ma...io ho un impianto a metano sul fuoristrada.

Mi è sempre bastata la revisione, e non ho dovuto mai toccare la centralina.

Per il GPL credo non sia molto diverso ma non posso metterci la mano sul fuoco.

Lionsquid
26-02-2007, 23.45.24
tranquillo... bastano 10-20 secondi senza pressione olio per fondere le bronzine

e il ticchettio è inconfondibile

il livello di 1,5 lt in meno è pericoloso solo in curva, dove la forza centrifuga abbassa il livello ulteriormente.... la pompa pesca a vuoto e la pressione si azzera :eek:

oltre rischi di fondere...

per il refrigerante il discorso è meno grave, ma sappi che cuocere il motore, guarnizione di testata a parte, significa fargli perdere il trattamento termico superficiale alle canne.. (+ segmenti + pistoni + valvole e guide) con il risultato di avere una durezza superficiale fortemente diminuita e conseguente rapida usura di tutti gli organi succitati

GPL, dolenti note

tale combustibile stressa in maniera maggiore il motore per 2 motivi

1) non ha alcun effetto "refrigerante" la carica che entra nel cilindro, per cui con il metano e il GPS si hanno temperature funzionali mediamente più alte

2) non si ha alcun effetto "bagnato" sui cilindri (a freddo) e quindi non peggiora la lubrificazione a freddo e non dilava il velo d'olio, non altera le caratteristiche dell'olio inquinandolo... per contro porta il velo d'olio a temperature funzionali molto più alte con conseguente maggiore ossidazione e rischio di depositi nei motori meno freschi

ti è andata bene... a quando risaliva l'ultimo controllo?? (tempo / Km)

Lionsquid
26-02-2007, 23.47.06
Già che ci sono: sulla mia macchina ho l'impianto GPL.

Mi dicono che ogni tanto bisognerebbe fare il reset della centralina d'avviamento, perché i vari errori possono creare dei problemi all'accensione della macchina...

Confermate?

perchè resettare?? basta un controllo dei parametri.. se sono ok si lascia tutto comè

i problemi di accensione possono verificarsi per un sensore starato (abbastanza frequente,... sono sempre più scadenti)

Lionsquid
26-02-2007, 23.50.05
con la guarnizione di testa andata di solito schiattano i tubi del circuito di refrigerazione (aumento di pressione) oppure ti si svuota il circuito dentro al motore e con conseguente presenza di emulsione dell'olio e depositi colorati allo scarico

Dav82
27-02-2007, 00.12.45
Vi prego non parlatemi di ticchettii... mi viene in mente il motore della nostra vecchia Thema 2.0 :( Che gran macchina che era...


Giusto per far sentire tranquillo il nostro Guglielmo :p Menomale che t'hanno già rassicurato ;)

Lionsquid
27-02-2007, 00.21.02
Vi prego non parlatemi di ticchettii... mi viene in mente il motore della nostra vecchia Thema 2.0 :( Che gran macchina che era...


Giusto per far sentire tranquillo il nostro Guglielmo :p Menomale che t'hanno già rassicurato ;)


bruciata bronzina?

Dav82
27-02-2007, 00.57.38
Mh... come si suol dire "picchiava in testa"... insomma faceva un rumore meccanico all'accelerata, tac-tac-tac-tac, ripetuto... eravamo di passaggio a Livigno direzione Austria, siamo tornati in treno e ce l'hanno spedita a casa, povera che bella che era :( Il meccanico nostro amico c'ha detto che con gli anni e i km che aveva facevamo prima a comprare una macchina nuova, e così arrivò la Mondeo 2.0 SW... non mi ricordo esattamente cosa fosse (io con le macchine so che se schiacci il pedale a destra vai più forte, con quello in mezzo freni e quello a sinistra evita di fare rumore quando cambi marcia :p), parlavano di qualcosa di rigato o così :mm: se non sbaglio dovuto a temperature troppo alte (il passo appane prima di entrare in Livigno, fatto in coda perché i CC quel giorno avevano voglia di fermare tutti, fu fatale)... tempo fa avevo chiesto a mio papi, m'aveva spiegato, ma ora non ricordo più :mm:

Lionsquid
27-02-2007, 01.02.32
picchiare in testa ... è la detonazione, non certo una bronzina fusa che ha un rumore metallico ben definito, stesso rumore ma più acuto invece qaundo si rompe la bronzina di piede di biella (quella dello spinotto pistone)

e cambi macchima per la detonazione??

apparte che si rimedia con additivi nel carburante ...

forse il rumore non era la detonazione se vi ha lasciati a piedi , perchè non l'hai registrato? :anger:

:D

Dav82
27-02-2007, 01.05.37
Non ero ancora tecnologico come adesso :p (anche se cmq mi sa che sono uno dei pochi senza un lettore/registratore mp3 :D)

Allora mi sa che il "problemino" non era quello che molto maldestramente ho cercato di spiegare :)

Lionsquid
27-02-2007, 01.13.27
eh, penso pure io.... :D

cmq, dal tuo edit credo di capire che una salita in coda abbia fatto bollire tutto... forse è andata la guarnizione testata e il tac-tac che sentivi era qualche cilindro che sfiatava fuori

un'operazione del genere ha un costo, ma non elevatissimo... micidiale invece una bronzina andata...
in questo caso si preferisce prendere un motore alleggerito piuttosto che revisionare il vecchi.. costa meno!

n@ndo
27-02-2007, 07.36.39
:mm: canne?
:o camicia dalle mie parti si chiama camicia. :o
:D

wilhelm
27-02-2007, 08.18.49
tranquillo... bastano 10-20 secondi senza pressione olio per fondere le bronzine

e il ticchettio è inconfondibile

il livello di 1,5 lt in meno è pericoloso solo in curva, dove la forza centrifuga abbassa il livello ulteriormente.... la pompa pesca a vuoto e la pressione si azzera :eek:

oltre rischi di fondere...

per il refrigerante il discorso è meno grave, ma sappi che cuocere il motore, guarnizione di testata a parte, significa fargli perdere il trattamento termico superficiale alle canne.. (+ segmenti + pistoni + valvole e guide) con il risultato di avere una durezza superficiale fortemente diminuita e conseguente rapida usura di tutti gli organi succitati

GPL, dolenti note

tale combustibile stressa in maniera maggiore il motore per 2 motivi

1) non ha alcun effetto "refrigerante" la carica che entra nel cilindro, per cui con il metano e il GPS si hanno temperature funzionali mediamente più alte

2) non si ha alcun effetto "bagnato" sui cilindri (a freddo) e quindi non peggiora la lubrificazione a freddo e non dilava il velo d'olio, non altera le caratteristiche dell'olio inquinandolo... per contro porta il velo d'olio a temperature funzionali molto più alte con conseguente maggiore ossidazione e rischio di depositi nei motori meno freschi

ti è andata bene... a quando risaliva l'ultimo controllo?? (tempo / Km)

Ultimo controllo fatto in casa con distribuzione nuova a ottobre, 15000Km fa. Tutto ok.

Dicembre corso poco, ieri rabboccato.

wilhelm
27-02-2007, 08.21.44
perchè resettare?? basta un controllo dei parametri.. se sono ok si lascia tutto comè

i problemi di accensione possono verificarsi per un sensore starato (abbastanza frequente,... sono sempre più scadenti)

Con il GPL giro qualche Km ogni volta perché l'impianto aspetta che il motore si scaldi un po' per fare la conversione dopo l'accensione. D'estate, ovviamente, questo avviene prima, ma a benzina un po' di strada la faccio sempre.

wilhelm
27-02-2007, 08.22.28
Non ero ancora tecnologico come adesso :p (anche se cmq mi sa che sono uno dei pochi senza un lettore/registratore mp3 :D)

Allora mi sa che il "problemino" non era quello che molto maldestramente ho cercato di spiegare :)


Presente! :)

Lionsquid
27-02-2007, 13.10.06
:mm: canne?
:o camicia dalle mie parti si chiama camicia. :o
:D


giusto!

ma le camicie sono quelle riportate, mentre quelli in unico blocco si chiamano canne

cmq, il termine camicia è universalmente utilizzato per entrambe (Y)

Lionsquid
27-02-2007, 13.14.16
Ultimo controllo fatto in casa con distribuzione nuova a ottobre, 15000Km fa. Tutto ok.

Dicembre corso poco, ieri rabboccato.


distribuzione nuova, immagino intendi la sostituzione della chinghia ...

IMHO, non è successo nulla... al max qualche calo di pressione in qualche curva secca o in curve ad alta velocità

cmq, un controllo ad intervalli minori di 15.000Km si impone ;), diciamo ogni 5000 (4-6 mesi max)

wilhelm
27-02-2007, 13.36.37
Certo, hai perfettamente ragione: non so nemmeno io com'è potuto succedere!

By the way: spavento passato! :)

wilhelm
27-02-2007, 13.38.50
E grazie a tutti per la consulenza! :)

n@ndo
27-02-2007, 16.52.04
giusto!

ma le camicie sono quelle riportate, mentre quelli in unico blocco si chiamano canne

cmq, il termine camicia è universalmente utilizzato per entrambe (Y)
;)
mi chiedevo che fine avrà fatto quel progetto del rivestimento in ceramica?
lo usano,oppure è fallito?

Silence
27-02-2007, 23.33.18
Anch'io preferisco di gran lunga le canne :o



Ops...cannato sezione?

:D :D :D

Lionsquid
28-02-2007, 13.57.54
;)
mi chiedevo che fine avrà fatto quel progetto del rivestimento in ceramica?
lo usano,oppure è fallito?


il rivestimento in ceramica applicato solo ad alcune componenti credo prosegua la sua strada di sperimentazioni... nelle competizioni trova spazio come inserto piuttosto che come pezzo monolitico

la honda ha un prototipo ad alta integrazione con camicie in ceramica ed alcuni componenti della testata, mentre è stata ridimensionata la possibilità di utilizzo nei componenti cinetici, troppa fragilità

nell'uso come inserto resta grande il rischio del "distacco" dal supporto metallico per cui si rendono necessari complessi sistemi di ancoraggio

in 2 parole... son uccelli senza zucchero nelle applicazioni ad alta potenza specifica, inutilmente costosi in quelli a bassa e media potenza specifica ;)

n@ndo
01-03-2007, 15.43.43
heee si la honda.
ho trovato questo molto interessante :inn:
http://www.motoclub-tingavert.it/modules.php?pag=205