PDA

Visualizza versione completa : Win XP - Crash - Disperato...


claudiovr
23-02-2007, 14.26.32
Ciao, sono sull'orlo di una crisi di nervi, vediamo se qualcuno riesce ad aiutarmi...
Ieri ho avuto la cattiva idea di cancellare dei file dell'antivirus per toglierlo e metterne uno di un'altra azienda. Alla fine dell'installazione mi ha chiesto di fare il restart e al riavvio di aggiornare via web la definizione dei virus...
Al successivo ripristino continua a succedere questo:

- Appara la schermata di win XP
- Entra in XP e appena si vede il desktop, passano 3 secondi e mi mostra tutte le icone e poi schermata blu con errore 0x0000007B

Lo stesso se tento la modalitā provvisoria.

Io ho pensato ad un virus entrato nel boot mentre aggiornavo l'antivirus o qualche file cancellato stupidamente.
La domanda č: cosa posso fare per evitare di perdere i dati ?
Esiste qualche software che ripari la situazione ? o che mi permetta da DOS di salvare tutti i file della partizione NTFS ?

Grazie mille a quelli che potranno aiutarmi.

Claudio

P8257 WebMaster
23-02-2007, 14.39.25
Questo errore fa parte della classe di errori : INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE,

vai qui per avere informazioni e una traccia su come risolvere:

http://www.wintricks.it/forum/showpost.php?p=767316&postcount=8

Inoltre, prova a tentare con "ultima configurazione sicuramente funzionante"
La colpa non č probebilmente di un virus entrato nel boot, č piuttosto di un servizio o di un file cancellato o chiave di registro mancante che "un tempo" filtrava l'accesso al disco.

Credo che comunque risolverai con una sovrainstallazione del sistema.

claudiovr
23-02-2007, 15.07.41
Grazie, ma non so come fare a reinstallare windows visto che il PC č un packard bell che ho comperato con windows xp home edition gia' installata... esiste qualche programma di recovery che voi sappiate ? O meglio prima di tentare con programmi strani vorrei recuperare da console DOS i dati della partizione NTFS, sapete se esistono programmi per questo ?

P8257 WebMaster
23-02-2007, 15.21.32
Guarda, fossi in te, un tentativo con "ultima configurazione sicuramente funzionate" dal menu di boot lo farei ... (non perdi dati, male che ti vada, ti ridā lo schermo di errore)

claudiovr
23-02-2007, 15.28.09
Ho provato sia l'ultima configurazione sicuramente funzionante che la modalitā provvisoria, ma hanno entrambe lo stesso comportamento...

P8257 WebMaster
23-02-2007, 15.35.56
Ce l'hai l'unitā floppy ?

ranmafan
23-02-2007, 16.00.19
Se hai un lettore CD potresti partire con BartPe, che trovi qui (http://www.wintricks.it/software/multipe.html) .
Questo SO leggero parte prima dell'avvio di Windows e "vede" tranquillamente le varie partizioni. Puoi copiare, salvare e spostare tutti i files che vuoi, anche quelli al di lā delle protezioni password di casa microsoft. (Ricordati di salvare anche i megafiles di posta elettronica, specie se usi Outlook Express. Li trovi facendo una ricerca dei files *.dbx)
Altrimenti puoi usare un clonatore di hd, ad es. CloneHD o simile, magari collegando un HD esterno o, se ti va di aprire il case, attaccandolo come secondo disco.

remal88
24-02-2007, 01.31.12
puoi inserire il cd di windows xp home o media center edition dipende il tuo ... attenzione non quello packard bell .....

dopodi ke alla prima schermata metti R Ripistina ...

dopo selezioni il sistema operativo di norma c:\windows ...

dopo metti CHKDSK /R

inizia il ripristino ... dopo alla fine metti : FIXBOOT

dopo scrivi ... EXIT

riavvi č dovresti risolvere ... ciao ...

Light
24-02-2007, 08.33.38
Se il pc entra in modalitā provvisoria, potrebbe funzionare un ripristino del sistema ?