PDA

Visualizza versione completa : Miglior software x programmazione visuale


linus2006
15-12-2006, 20.28.07
Salve a tutti ,siccome mi volevo cimentare nella programmazione visuale,volevo sapere qual'e' migliore tra visual c++ 2005,visual basic 2005.Grazie :act:

UG0_BOSS
15-12-2006, 21.22.58
beh... son due linguaggi abbastanza differenti.

Col visual C++ non ci ho mai lavorato, a scuola uso VB6. Prima di parlare troppo... hai già esperienze di programmazione? Se vuoi lavorare con ambienti visuali credo che il VB sia molto più facile.

Certo, se non hai mai programmato e vuoi imparare bene ti conviene procurarti un bel manuale, meglio cartaceo, da consultare in qualsiasi momento. Non farti prendere dalla fretta di fare, cerca di capire bene i concetti.

linus2006
16-12-2006, 16.43.39
mi sto per cimentare nella programmazione,ciao ciao :act:

UG0_BOSS
16-12-2006, 16.56.55
beh... allora secondo me sarebbe meglio iniziare dal C, imparando le basi della programmazione, poi passare al C++ o VB. Se invece vuoi risultati in meno tempo allora puoi buttarti sul visual basic... tanto da quel che ho capito vuoi fare qualcosa di semplice.

LoryOne
16-12-2006, 17.14.36
E' sempre molto difficile dare consigli o pareri sui linguaggi di programmazione o ambienti di progettazione visuale, perchè programmare è più che altro un approccio mentale alla risoluzione di un problema o alla realizzazione di un compito preciso, prima ancora della sua realizzazione pratica.

Molti affermano che programmare sia un'arte, un' espressione materiale di creatività concettuale esprimibile attraverso l' ausilio di una macchina "intelligente" che si frappone tra l'uomo e la sua necessità di espressione, manifestandosi e concretizzandosi nella nascita di applicativo che sia utile a fare qualcosa.

Molti affermano che programmatori si nasce e ben difficilmente si diventa tali, poichè la predisposione mentale a dialogare con la macchina è una qualità che poche persone possiedono e, spesso e volentieri, costoro vengono visti come soggetti appartenenti ad un mondo tutto loro che trova spazi sempre più ridotti e nascosti agli occhi degli "altri".

Molti affermano che la sola lettura del sorgente di un qualsiasi applicativo sia particolarmente esplicativo per quanto concerne il comprendere la psicologia di colui che ha speso tempo e volontà nella stesura di ogni singola riga di codice di cui si compone il prodotto del suo ingegno.

Tralasciando i concetti puramente teorici che stanno alla base della programmazione in genere e portando il discorso su livelli più pratici, dando per scontato che nessun software può essere utile se prima non lo si realizza, è d'obbligo spendere qualche parola sul tipo di linguaggio più consono alla realizzazione pratica; Ebbene, il campo dell' informatica è ormai saturo di linguaggi, tutti diversi, tutti più o meno ostici, tutti più o meno appropriati; Quale scegliere, quindi ?

Molti affermano che non debba esistere alcun linguaggio che non possa essere compreso in primis dalla persona che trovi in quel linguaggio la via più semplice per esplicitare il suo pensiero. E' un po come dire che il linguaggio che userai sarà quello che ti piacerà di più, poichè sarà quello che più si avvicinerà al tuo modo di comprendere le cose.

Come vedi, nessuno meglio di te stesso può consigliarti quale linguaggio sia meglio di altri, ma c'è un modo molto valido per potertene rendere conto...il modo è quello di non limitarti mai a comprendere ed utilizzare un solo linguaggio, ma di sforzarti il più possibile a "parlare" tutti i linguaggi nei quali avrai la fortuna di imbatterti nel campo dell'informatica.

Ancora una volta, quindi, programmare diventa qualcosa di personale, qualcosa di tuo, qualcosa che molti apprezzeranno, che altri no, che altri nemmeno comprenderanno.

Che posso dirti di più, dopo tutto questo fiume di parole, se non cercare di dare una risposta alla tua domanda ? ...





























Che ca@@o ne so, basta che ti dai da fare ! :D :D

I'm back ! :devil:

Dav82
16-12-2006, 17.23.04
I'm back ! :devil:

:jump: :jump:

(e ti risparmio la battutina solita, traducendo la frase in "io sono didietro" :p)

LoryOne
16-12-2006, 17.33.01
Grande Dav, sempre presente...

miciomao
19-12-2006, 19.39.15
Che ca@@o ne so, basta che ti dai da fare ! :D :D

I'm back ! :devil:


:D :D :D

Fumettos
28-12-2006, 03.07.59
Cioè... uno si concentra a leggere e poi se ne esce con un
Che ca@@o ne so, basta che ti dai da fare !
:wall: :D :p

P8257 WebMaster
30-12-2006, 20.33.21
I'm back ! :devil:

I'm back too!!!

Ciao Lory :jump:

Torna su la vecchia guardia? :inn:

LoryOne
10-01-2007, 18.59.16
Ciao Web, è un piacere rileggerti :)
Tutto bene ?